PROBLEMA SSD non permette l'avvio del BIOS

genn_sb

Nuovo Utente
2
0
Salve,
non so come sia effettivamente possibile una cosa del genere come da titolo..
Vi descrivo i vari scenari con PC1 e PC2:

PC1: computer dove era situato l'SSD (Contenente dual boot Windows/kali)
PC2: computer in prestito per le prove descritte in seguito

1)PC2 (da spento > acceso): SSD collegato con SATA/USB
Nelle boot options, OS boot manager come prima lettura
Risultato: PC non entra nel BIOS (Premendo F10 si freeza con "Entering BIOS setup..")

2)PC2 (da spento > acceso): SSD collegato con SATA/USB
Nelle boot options, USB come prima lettura
Risultato: PC non entra nel BIOS (Premendo F10 si freeza con "Entering BIOS setup..")

3)PC2 (acceso): inserito l'SSD tramite SATA/USB
Risultato: Non viene rilevato nessun disco (Sia dalla Gestione disco di windows, che da Minitool partition Wizard)

4)PC1 (da spento > acceso): SSD collegato interno
Risultato: PC non entra nel BIOS (Premendo F10 si freeza con "Entering BIOS setup..")

5)PC1 (da spento> accesso): Nessun disco all'interno
Risultato: BIOS parte correttamente (Ho dimenticato anche la password di default del BIOS visto che ho provato un reset del BIOS dopo lo scenario precedente (rimuovendo la batteria che alimenta il CMOS)
quindi ora ho anche questo come problema 😂 )


Vi supplico, chiedo all'intera community
Grazie mille..
 

massimo64

Nuovo Utente
1,410
239
Ultimamente i produttori di piastre madri danno la possibilità di far una chiavetta usb con il file e il programma per ripristinare il bios riportandolo alle condizioni di fabbrica quindi senza password ma per fare questo ti serve un altro pc.Ho sbloccato un pc circa un mese fa in questo modo perché avevano resettato la piastra madre ma nel rientrare nel bios non hanno risposto alla domanda del bios di ripristinare il bios alle condizioni di fabbrica e quindi ti chiedeva sempre la password.Poi credo di aver capito che hai 2 pc a disposizione: prendi un disco senza sistema operativo e collegalo alla porta sata e vedi se parte.Se è così il problema è il disco con il dual boot cioè si è danneggiato qualche file nel disco oppure il disco ha problemi
 

DareDevil_

Bob Aggiustatutto
Staff Forum
Utente Èlite
17,521
8,317
CPU
Ryzen 7 3800X @4.4Ghz
Dissipatore
Gelid Solution Phantom
Scheda Madre
MSI B550 Tomahawk
HDD
Sabrent Rocket NVME 256GB+A400 120GB+P300 2 TB
RAM
16 GB DDR4 3200 MHz
GPU
Asus RTX 3070 ROG Strix OC
Monitor
AOC 24G2U
PSU
Corsair TX650M
Case
TG5 PRO RGB
Periferiche
Mouse : Logitech G502; Tastiera : Logitech G213; Volante : Logitech G920.
Net
🤡😭
OS
Windows 11
sezione sbagliata, sposto.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
9,622
4,134
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
5)PC1 (da spento> accesso): Nessun disco all'interno
Risultato: BIOS parte correttamente (Ho dimenticato anche la password di default del BIOS visto che ho provato un reset del BIOS dopo lo scenario precedente (rimuovendo la batteria che alimenta il CMOS)
quindi ora ho anche questo come problema
rimuovendo la batteria tampone per qualche minuto in genere si azzera anche una eventuale password,

l'SSD che inserisci lo devi collegare direttamente alla scheda madre, non via USB con adattatori;
scollega il PC dalla corrente (stacca il cavo dalla presa) e togli la batteria tampone per circa 2-3 minuti; scollega anche tutti gli SSD/HDD/lettori-masterizzatori se ne hai;
accendi il Pc ed entra nel BIOS, dovresti poterlo fare perché la password è azzerata; tra le impostazioni del BIOS disattiva tutte quelle di accelerazione del boot (se ce ne sono), e disattiva la rilevazione rapida delle periferiche USB;
attiva i profili XMP della RAM (se il PC ha una scheda Asus con un ryzen i profili si chiamano DOCP);
salva, esci spegni il PC, stacca la corrente;
collega solo l'SSD incriminato e prova a rientrare nel BIOS
 
  • Mi piace
Reazioni: massimo64

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili