DOMANDA SSD M2 NVME su chipset z87

cibin

Utente Attivo
Salve a tutti, attualmente sto valutando di sostituire il mio vecchio samsung 850 pro con un ssd m2 da 1tb, avendo una scheda con chipset z87 (Asus Maximus VI Formula) so che non supporta nativamente gli NVME e c'è bisogno della modifica del bios per abilitare il supporto per usarlo come boot di windows, la mia domanda è se io prendo un ssd nvme che in scrittura fa 3,5 gb/s con un adattatore m2 to pcie avrei le prestazioni strozzate?
Il sistema attuale è questo e vorrei tenerlo cosi almeno fino a inizio dell'anno prossimo.
CPU I7 4770k 4,4ghz
MB Asus Maximus VI Formula
Msi RTX 2080 Trio-X
RAM G.g skill ripjaws z 32gb 2400 mhz
WD Black 1TB
WD green 2TB
Samsung 850 pro 128gb
 

Ottoore

Utente Èlite
15,684
7,324
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
L' unica " limitazione" che avrai è quella delle linee per la scheda video che passeranno da 16 ad 8.
Il disco non sarà castrato in alcun modo.
 

Ottoore

Utente Èlite
15,684
7,324
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Praticamente nulla
 

cibin

Utente Attivo
Praticamente nulla
EZDIY-FAB Da PCIe a M.2 Adattatore con Dissipatore di Calore,Supporto NGFF PCIe SSD (M Key) o M2 SATA SSD (B & M Key) 2280 2260 2242 2230, da M.2 a PCI-e 3.0 x4 e SATA 3.0 Scheda di Espansione https://www.amazon.it/dp/B07JF9F4VQ/?tag=tomsforum-21
questo adattare puo andar bene?
 
  • Mi piace
Reactions: Ottoore

maxbox68

Nuovo Utente
Salve a tutti, attualmente sto valutando di sostituire il mio vecchio samsung 850 pro con un ssd m2 da 1tb, avendo una scheda con chipset z87 (Asus Maximus VI Formula) so che non supporta nativamente gli NVME e c'è bisogno della modifica del bios per abilitare il supporto per usarlo come boot di windows, la mia domanda è se io prendo un ssd nvme che in scrittura fa 3,5 gb/s con un adattatore m2 to pcie avrei le prestazioni strozzate?
Il sistema attuale è questo e vorrei tenerlo cosi almeno fino a inizio dell'anno prossimo.
CPU I7 4770k 4,4ghz
MB Asus Maximus VI Formula
Msi RTX 2080 Trio-X
RAM G.g skill ripjaws z 32gb 2400 mhz
WD Black 1TB
WD green 2TB
Samsung 850 pro 128gb
Ciao. Ho anch'io una scheda Z87 della Asus e volevo fare la stessa cosa, cioè inserire un samsung 970evo nvme al posto del mio ssd samsung 840 pro. Bisogna acquistare l'adattatore da pcie a M2 e questo va bene , ma leggo che parli di una modifica del bios per fare avviare windows dal disco nvme.
Cosa indendi ?
Cioè basta andare nel bios a modificare qualche impostazione o che altro ?
Se parliamo di impostazioni di quale impostazione del bios stavi parlando ?
 

Niemand

Utente Èlite
5,715
1,348
Hardware Utente
le prestazioni non saranno strozzate ma nella realtà la differenza con un SSD SATA (magari di maggiori dimensioni rispetto al 120GB che hai) non è così apprezzabile se si usa il PC per giocare. Anche come tempo di avvio la differenza è minima (e non sempre a favore di NVME).
Naturalmente se hai necessità di lavorare spesso con file di grandi dimensioni allora un NVME è raccomandato.
 
  • Mi piace
Reactions: Ottoore

cibin

Utente Attivo
Ciao. Ho anch'io una scheda Z87 della Asus e volevo fare la stessa cosa, cioè inserire un samsung 970evo nvme al posto del mio ssd samsung 840 pro. Bisogna acquistare l'adattatore da pcie a M2 e questo va bene , ma leggo che parli di una modifica del bios per fare avviare windows dal disco nvme.
Cosa indendi ?
Cioè basta andare nel bios a modificare qualche impostazione o che altro ?
Se parliamo di impostazioni di quale impostazione del bios stavi parlando ?
Allora nativamente z87 non supporta gli nvme come boot di Windows da quanto ho capito quindi devi fare un flash di una versione modificata del bios
 

Niemand

Utente Èlite
5,715
1,348
Hardware Utente
se la scheda non ha il modulo NVME hai tre strade possibili per fare il boot:
modificando l'UEFI
utilizzando Clover
prendendo un unità che ha il modulo integrato per farla apparire come unità legacy.
 

cibin

Utente Attivo
le prestazioni non saranno strozzate ma nella realtà la differenza con un SSD SATA (magari di maggiori dimensioni rispetto al 120GB che hai) non è così apprezzabile se si usa il PC per giocare. Anche come tempo di avvio la differenza è minima (e non sempre a favore di NVME).
Naturalmente se hai necessità di lavorare spesso con file di grandi dimensioni allora un NVME è raccomandato.
se la scheda non ha il modulo NVME hai tre strade possibili per fare il boot:
modificando l'UEFI
utilizzando Clover
prendendo un unità che ha il modulo integrato per farla apparire come unità legacy.
probabilmente andrò per la prima opzione
 

Niemand

Utente Èlite
5,715
1,348
Hardware Utente
Ultima modifica:

cibin

Utente Attivo

Ottoore

Utente Èlite
15,684
7,324
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Ho anch'io una scheda Z87 della Asus
Questo non basta, serve il modello. Per farla semplice le mobo che non supportano lo SLI non suddividono le linee pci-ex tra primo e secondo slot: di conseguenza tutti gli altri slot pci-ex ( primo escluso) sono collegati al chipset che li limiterà a 1700 MB/s causa DMI. Esattamente come farebbe una qualsiasi mainboard h87.
 

cibin

Utente Attivo
le prestazioni non saranno strozzate ma nella realtà la differenza con un SSD SATA (magari di maggiori dimensioni rispetto al 120GB che hai) non è così apprezzabile se si usa il PC per giocare. Anche come tempo di avvio la differenza è minima (e non sempre a favore di NVME).
Naturalmente se hai necessità di lavorare spesso con file di grandi dimensioni allora un NVME è raccomandato.
A sto punto meglio prendere un 2000mb/s che un 3500, come dici te io lo userei per boot e alcuni giochi
 

Ottoore

Utente Èlite
15,684
7,324
Hardware Utente
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
A sto punto meglio prendere un 2000mb/s che un 3500, come dici te io lo userei per boot e alcuni giochi
No, a quel punto è meglio prendere un disco sata. Per l' uso quotidiano, in qui possiamo inserire anche il gaming, non sono le velocità sequenziali a cambiare l' esperienza d' uso.
 
  • Mi piace
Reactions: Cibachrome

Entra

oppure Accedi utilizzando