RISOLTO SSD lento, windows a pezzi (grazie)

USBstick

Nuovo Utente
25
2
Questo è in realtà uno dei problemi che è nato dopo 3 anni e mezzo di praticamente nessun problema, il 6 novembre 2020.

Una volta spento il pc sono andato incontro a blocchi al log in, schermo nero, etc. Tanti circa 2 o max 3 tipi di BSOD.

Poi ho formattato, i BSOD ci sono ma non ho piu speso tempo sul pc, e per 3 settimane ho preso una pausa.

Vorrei capire se questo SAMSUNG 850 EVO che ha ospitato per ora un OS e ora lo stesso e che dopo la reinstallazione ha iniziato a diventare lento, sia riavvio, sia spegnimento (ho anche errori vedo nei log di "VIew reliability history") sia apertura files,cartelle, task manager impallatissimo (ci mette 30 secondi a stabilizzarsi).

avrei altro da scrivere ma evito, perché non è relativo a SSD ma alla soluzione di tutto il problema.
Ma vorrei capire se questo SSD a sto punto si è sistemato per le Feste, vorrei davvero dargli un'ultima chance, e non come esterno...
ma forse non è più affidabile.. (dopo 3 anni? samsung? strano)
Cmq non voglio mettere troppa carne al fuoco, poi è un casino leggere.

Ho letto in rete di casi simili, uno risolveva con windows update drivers..
Va detto che la situazione di questo pc non è delle migliori ma non posso mettere altra carne al fuoco.

Altrimenti vi spiego tutto ma diventa un topic illegibile. Questo è un problema che è possibile isolare credo, a parte la PSU, un cavo che potrebbe essere coinvolto anche.

Il resto se possibile spero di poterlo domandare in una discussione che parla di tutto .. altrimenti non si capisce niente a compartimenti stagni
 

Allegati

  • Screenshot 2020-12-01 230220.png
    Screenshot 2020-12-01 230220.png
    87.7 KB · Visualizzazioni: 27
  • Screenshots (5).JPG
    Screenshots (5).JPG
    4.9 MB · Visualizzazioni: 31
  • SSDLife.png
    SSDLife.png
    66 KB · Visualizzazioni: 29
  • DSC_0170.JPG
    DSC_0170.JPG
    3.4 MB · Visualizzazioni: 29
  • Screenshot 2020-12-02 190428.png
    Screenshot 2020-12-02 190428.png
    109.5 KB · Visualizzazioni: 22
  • SSDLife_SMART.png
    SSDLife_SMART.png
    32.4 KB · Visualizzazioni: 24
  • Screenshot 2020-12-02 154320.png
    Screenshot 2020-12-02 154320.png
    95.4 KB · Visualizzazioni: 20
  • as-copy-bench Samsung SSD 850  02-Dec-20 13-25-43.png
    as-copy-bench Samsung SSD 850 02-Dec-20 13-25-43.png
    21 KB · Visualizzazioni: 18
  • Screenshot 2020-12-02 111949.png
    Screenshot 2020-12-02 111949.png
    168.8 KB · Visualizzazioni: 20
  • Screenshot 2020-12-02 120215.png
    Screenshot 2020-12-02 120215.png
    181.4 KB · Visualizzazioni: 13
  • Screenshot 2020-12-02 120428.png
    Screenshot 2020-12-02 120428.png
    68 KB · Visualizzazioni: 16
  • Screenshot 2020-12-02 120450.png
    Screenshot 2020-12-02 120450.png
    80.4 KB · Visualizzazioni: 13
  • Screenshot 2020-12-02 121005.png
    Screenshot 2020-12-02 121005.png
    75 KB · Visualizzazioni: 15
  • Screenshot 2020-12-02 121105.png
    Screenshot 2020-12-02 121105.png
    59.5 KB · Visualizzazioni: 18
  • Screenshot 2020-12-02 131624.png
    Screenshot 2020-12-02 131624.png
    130.3 KB · Visualizzazioni: 20
  • Screenshot 2020-12-02 134827.png
    Screenshot 2020-12-02 134827.png
    124.6 KB · Visualizzazioni: 20

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,090
6,917
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
perchè hai 35GB non allocati?
hai per caso clonato da un altro disco?
quanto spazio libero hai?
 

USBstick

Nuovo Utente
25
2
Ciao Moffetta88,
Ho quello spazio non allocato perché stavo facendo vari tentativi di recupero come quello di usare S.Magician per l'over provisioning.

La mia configurazione va detto aveva anche un NVME, un HDD, e altri due SSD (questi due da 500 gb: un Crucial e un Samsung). Ora li ho staccati perché mi ero un po' rotto, e avevo deciso di fare un upgrade a 5600x ryzen.
Stavo cercando di capire però dove sta il problema. Sono piuttosto sicuro che gli schermi neri e crash mai avuti fossero dovuti a windows e i suoi driver a la mia scarsa capacità di controllarli, di li poi sono saltate robe nuove fuori, dopo il format, e la reinstallazione di win 10 con MCT (mai fatto prima, ma facilissimo)...
Ora non so perché è come se si fosse stabilizzato...
Attendo aiuto,
Devo fare altri test?

Vorrei capire se questo SSD è recuperabile viste le strane performance che ha.
Forse devo provare in GPT (win 10 - ma non so con il bios cosa va esattamente tolto CSM, Other OS, Secure boot off... ci sono tante pagine è non capisco se va tolta solo una cosa o piu cose. Ho visto che io sto in legacy) per vedere se è stata una cattiva installazione di windows la causa di questo, visto che prima quando c'erano schermi neri il 6 novembre e quindi ho deciso di smontare tutto, questo SSD non aveva questi problemi di lentezza (spegnimento, riavvio, apertura task manager e altre robe).

Provo prima di tutto a cambiare sata, cambiare alimentazione (cavo\posizione) al momento ha un cavo dedicato mentre ce n'è (un altro) per il peripheral dvd perché ho fatto un montaggio rapido...
 
Ultima modifica:

nv 25

Utente Attivo
187
50
OS
Windows 10_20H2
Non nominare forum concorrenti e non parlare dei fatti della gente di altri forum
********************************...tant'è vero che volevo augurare buona fortuna a
Moffetta88 che si era preso la briga di capirci qualcosa ? ...
 
Ultima modifica da un moderatore:

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,090
6,917
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Allora, intanto, su che hardware lo stai utilizzando questo ssd?
I dati che hai sopra li ha già backuppati da qualche parte?
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
24,569
7,752
Da tutto quel che hai scritto e visto che si tratta di un Samsung fai un secure erase con magician e dopo fai un'istallazione pulita di Windows tenendo collegato solo quello al pc
Ciao Moffetta88,
Ho quello spazio non allocato perché stavo facendo vari tentativi di recupero come quello di usare S.Magician per l'over provisioning.

La mia configurazione va detto aveva anche un NVME, un HDD, e altri due SSD (questi due da 500 gb: un Crucial e un Samsung). Ora li ho staccati perché mi ero un po' rotto, e avevo deciso di fare un upgrade a 5600x ryzen.
Stavo cercando di capire però dove sta il problema. Sono piuttosto sicuro che gli schermi neri e crash mai avuti fossero dovuti a windows e i suoi driver a la mia scarsa capacità di controllarli, di li poi sono saltate robe nuove fuori, dopo il format, e la reinstallazione di win 10 con MCT (mai fatto prima, ma facilissimo)...
Ora non so perché è come se si fosse stabilizzato...
Attendo aiuto,
Devo fare altri test?

Vorrei capire se questo SSD è recuperabile viste le strane performance che ha.
Forse devo provare in GPT (win 10 - ma non so con il bios cosa va esattamente tolto CSM, Other OS, Secure boot off... ci sono tante pagine è non capisco se va tolta solo una cosa o piu cose. Ho visto che io sto in legacy) per vedere se è stata una cattiva installazione di windows la causa di questo, visto che prima quando c'erano schermi neri il 6 novembre e quindi ho deciso di smontare tutto, questo SSD non aveva questi problemi di lentezza (spegnimento, riavvio, apertura task manager e altre robe).

Provo prima di tutto a cambiare sata, cambiare alimentazione (cavo\posizione) al momento ha un cavo dedicato mentre ce n'è (un altro) per il peripheral dvd perché ho fatto un montaggio rapido...
 
  • Like
Reactions: USBstick

USBstick

Nuovo Utente
25
2
Allora, intanto, su che hardware lo stai utilizzando questo ssd?
I dati che hai sopra li ha già backuppati da qualche parte?

Come forse dicevo sopra, i dati sono andati, ho già formattato tempo fa, non ho nulla da perdere se dobbiamo fare qualcosa su questo ssd. Non eseguo back up ma inizierò a farlo con cadenza mensile, ma credo copiando manualmente e facendo come già faccio il redirect di "cose windows" (video,pics e altro) sull'HDD, penso che però farò un back up su quello, questo si, visto che un redirect non basta.

La cosa che ho perso stupidamente per fretta di risolvere 1 mese fa è tutto il materiale che avevo nel desktop... ma ormai è storia.

---
Ricevuto Kelion, secure erase e reinstall, penso di andare in GPT però, e credo debba solo togliere il secure boot, ma anche togliere il legacy mode che al momento è on sul bios.
non ci capisco molto perché ho fatto sempre ste cose senza problemi e piu cose spuntano tra rufus, windows e bios piu complessi che ti fanno fare piu cose piu rimango con cose che facevo prima e che potenzialmente non sono piu valide.

Unico dubbio: se ho l'OS isntallato come faccio a fare un secure erase essendo nel sistema?
Samsung mi fa un secure erase e poi taglia il cordone alla fine del secure erase finalizzando con un riavvio senza boot al termine del hard format.

Non ho visto come si fa per questo mi chiedo come funziona, ad ogni modo noto che è uguale anche il clean all (fatto da fuori)... ma anche li se vado di cmd e clean all sono comunque con windows. Non riesco a capire come si possa fare il clean all se windows è on. Dev'esserci un altro sistema operativo installato e questo dev essere un disco aggiuntivo (secondo) no?

Leggo che come consigliato il clean all è inferiore (in termini di soluzione problema possibile) rispetto al consigliato da Kelion Secure erase di Samsung perché questo cancella davvero tutto e quindi ci sono piu dubbi che potrebbero essere risolti sullo stato dell' SSD.

E' molto strano ma sembra migliorare con l'uso... davvero strano, ad ogni modo non sufficiente.

Vedo come fare il secure erase (poi windows install come posso GPT e iso già pronto 20H2) e aggiorno forum. (nel caso fosse utile per altri).
 
Ultima modifica:

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,090
6,917
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Allora, intanto, su che hardware lo stai utilizzando questo ssd?
 
  • Like
Reactions: USBstick

USBstick

Nuovo Utente
25
2
Porca miseria, scusa, e grazie per aver ripetuto la domanda.
L'hardware è un asus rog strix x370 f gaming, collegato al sata 1 con un cavo rosso (che comprai perché me ne mancava uno). Non vorrei fosse il cavo, ma i cavi sata non sono tutti uguali?
Ho pensato di usare questo cavo sata perché così riesco a riconoscere velocemente (ci sono certo altri modi) il disco OS e la porta dove sta... la cpu è una 1700 ryzen.
Le ram sono state testate 8 ore di test... nessun errore. non può essere sia colpa loro.
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,090
6,917
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
sì i cavi sata son tutti uguali.
il bios è aggiornato all'ultima versione?
 

USBstick

Nuovo Utente
25
2
Pensavo fosse proprio dovuto a quello il problema... ma forse non lo è.
E' il 5603, si l'ultimo.
 
Ultima modifica:

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,090
6,917
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
ok, allora procedi alla cancellazione del disco come suggerito e poi facci sapere
 

USBstick

Nuovo Utente
25
2
Ok vedo che c'è bisogno di una USB.. mi do da fare.
Post automatically merged:

Questi i risultati dopo il secure erase, vedo che va un po' piu veloce ma non è normale.. quindi la situazione dev essere tale per altri motivi... oppure sbaglio? Non so che erase abbia fatto visto che sembra tutto li ma l'erase l'ho fatto io.
Post automatically merged:

Cosa ho fatto, beh adesso mi si avvia con una schermata che fa paura (deve essere il CSM o secure boot off o altro che ho settatoper lo UEFI non CSM che serviva per questo bootbable fatto con rufus di 20H2 win 10 iso). Ovviamente fast boot disabilitato anche. (quanta roba da ricordsarsi!!!)

Dopo questi setting applicati al boot e riavviato il pc, sono andato con shift+ 10 in dos\cmd bene, ho fatto di nuovo clean all perché volevo un clean all... beh guardate dopo l'installazione di windows 10 che senza cavo ethernet è davvero una bumpy ride (sembra un mostro che non vuole farti vincere la libertà e la privacy) ... vabbe se la prendono comunque lo stesso dopo la loro v ittoria... (non ti fanno nemmeno impostare la risoluzione come vuou tu se non ti connetti ad internet (PAUROSA MICROSOFT). .. dicevo

beh guardate come va (terza foto!!) da paura...

Cmq... davvero pazzesco come va adesso.. (come prima) e vi ringrazio. Ho imparato un pilastro nuovo: clean all o secure erase e la loro differenza..e credere in un reinstall e anche in sé stessi a settare sto minchia di bios previa installazione windows.

Adesso all'avvio ho una schermata strana per 1 secondo al max.. tipo quando non c'è un canale in tv (quel vecchio schermo a righe e penso sia la MOBO che mi dice che siamo in modalità CSM off o altro che devo reimpostare... non so come va tutto reimpostato.

Ci saranno almeno 4 impostazioni :
OTHER OS o Microsoft UEFI (va messo other os)
CSM off o on
Il secure boot sono riuscito a disabilitarlo solo togliendo le chiavi che per fortuna il bios ha salvate in se (a differenza di come dicono video strambi e obsoleti ... credo ci sia tanta tanta gente che fa video ma non sa nemmeno cosa diavolo sta dicendo ... tutto per avere un po' di follower e views... tristezza).
Fast boot assolutamente disabilitato.

Adesso dicevo non so cosa devo reimpostare al meglio perché prima non so se era impostato bene, però proverò uno alla volta (forse è questo il modo ) e riavvio ogni volta per vedere.

PRima del format ero in legacy, e prima ancora non so.Cosa che si vede se si va in msinfo32 (in Win+r) ... ora sono uefi.


Vabbe oh sono gnorri ma le cose funzionano adesso. Il disco va. Bisogna solo avere voglia e trovare le persone giuste, grazie!!
 

Allegati

  • Screenshot 2020-12-04 154244.png
    Screenshot 2020-12-04 154244.png
    182.9 KB · Visualizzazioni: 11
  • Screenshot 2020-12-04 154338.png
    Screenshot 2020-12-04 154338.png
    120.1 KB · Visualizzazioni: 13
  • Screenshot (1).png
    Screenshot (1).png
    1.8 MB · Visualizzazioni: 10
Ultima modifica:

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
24,569
7,752
Allora. Il BIOS va impostato in UEFI GPT . Togli da mezzo il CSM legacy che è un controsenso con SSD e il sata configuration in AHCI. Il secure boot non impedisce l'installazione di windows perchè
è parte di UEFI ed è una funzionalità che – in breve – permette di eseguire sul computer solo ed esclusivamente software autorizzato dal produttore del sistema.
In altre parole, Secure Boot consente il caricamento – all'avvio del computer – di quei soli moduli software dotati di una firma digitale autorizzata e riconosciuta (presente cioè nel database delle firme conservate nel firmware della scheda madre) e windows è sicuramente presente. Qualora dovessi installare una distribuzione Linux che non è presente nella lista del firmware del pc e allora dovresti disattivarlo.
 

USBstick

Nuovo Utente
25
2
Ah quindi il csm lo devo togliere. Ah ok è una sorta di roba vecchia un po come l'MBR (se posso mescolare pere con grattacieli). Non so come si fa ad impostare il bios in GPT (sapevo che si impostava solo una periferica di archivazione in tale stato o in MBR). Cmq dopo alcuni cambiamenti sono ancora in UEFI.

Ho fatto "install default keys" per riavere il secure boot è solo quello il modo, ma nonostante sia ora in enabled secure boot le keys rimangono "unloaded" questo lo avevo già visto prima cmq era cosi anche rima che tutto fosse risolto.

VOlevo scrivere anche che: avrei voluto incontrarvi prima. fantastico ... sembra che il pc mi ringrazi. Prima stava grattando per terra mentre lo trascinavo avanti...

Nella rufus 3.12 e 3.13 (basta vedere i readme facili da leggere ma kmetrici che hanno scritto è spiegato perché rufus chiede csm off uefi mode e secure boot off quando installo anche se è iso di microsoft ufficiale (e ovviamente lo è almeno...) rufus a fine bootable burned mi dice "ricordati che devi assolutamente mettere Secure boot off e clicca qui per sapere perché" (praticamente dicono poi nei readme lunghi che mi sonol ettto per esteso : che microsoft bad boys non gli danno le chiavi ovvero non accettano la loro programmazione come una programmazione ufficiale... (officamente creddo che il discorso sia perché compete con MCT ... questo è ovvio è competizione in effetti). Cmq non è bello.

E ho seguito tale cosa (prima volta) perché lo dicevano loro a fine bootable preparata con l'ultimo messaggio che viene fuori e che devi cliccare out con "ok".

Grazie anche per il discorso Linux... interessato a palla, penso di installare un elementary sul pc su cui sono adesso (laptop) e poi magari andrò di Ubuntu su win 10 visto che windows da qualche hanno ce l'ha installabile dallo store (anche se credo quello starebbe "in virtuale").

Oh davvero inchino... e grazie. Mi sto gasando e mi sto leggendo problemi di altri per imparare cose.. ma meglio non fasciarsi la testa e gordersi "la pausa".

Vado a staccare il CSM.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 458 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 264 36.6%

Discussioni Simili