Spegnimento pc e non rileva l'ssd

isaksonn

Nuovo Utente
36
3
CPU
AMD Ryzen 7 1800X - 8 core 3.6GHz
Dissipatore
Arctic Freezer eSports Edition
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X470-F GAMING
HDD
2tb
RAM
Corsair Vengeance LPX (2x16gb)
GPU
Sapphire RADEON RX 580 NITRO+ Scheda Grafica 8GB GDDR5 - AMD
Monitor
sansui 1360x768
PSU
CORSAIR SERIES CX600 V2 - 600 W
Case
iTek BI-Turbo ITGCL03 Cabinet PC
OS
Windows 10 64bit
Ciao a tutti!
Comincio ad avere dei problemi con un pc che ho assemblato circa due ann1 fa, infatti questa macchina non ha mai avuto problemi mentre è da circa un mese che si spegne random e dopo che si è spento non si accende più. L'unico modo per accenderlo è levargli la corrente, aspettare che la stessa si esaurisca dalla componentistica del pc e riaccenderlo: a quel punto si accende correttamente e mi viene restituita una schermata col seguente messaggio "power supply surges detected during the previous power on ASUS Anti-surge was triggered to protect system from unstable power supply unit".
Spulciando i post passati su questo messaggio ho letto che probabilmente la colpa è dell'alimentatore che non riesce a erogare abbastanza elettricità, per questo ho attaccato il cavo dell'alimentatore alla presa al muro invece che alla ciabatta dove era prima e ho staccato il lettore cd (che tanto non usavo da 4 anni ) e non so se è per questi accorgimenti ma la situazione è migliorata: ora non si spegne più se non in momenti di stress, come quando avvio il benchmark di gta5 (rettifico: mi si è spento due volte quando scrivevo questo post e nel frattempo non facevo nient'altro). Quando lo faccio mi si spegne sempre in punti differenti.
A questo punto sembrerebbe proprio un problema di alimentazione se non fosse che ho notato che a volte, quando mi si spegne il pc il sistema non riesce a caricare, anzi quando sono ancora nel dos una scritta mi avvisa che non è stato possibile avviare il sistema e quindi di fare ctrl +alt+canc per riprovare. Insospettito da ciò guardando il bios ho notato che l'ssd dove risiede il sistema operativo non viene rilevato! solo se cambio la porta della scheda madre a cui è attaccato l'ssd lo rileva e quindi il sistema viene caricato.
Ieri sera la porta 1 della scheda madre non rilevava l'ssd, l'ho attaccato alla 6 e si è avviato correttamente più volte. Questa mattina ho acceso il pc e... stesso errore: dal bios alla porta 6 non era attaccato niente; in seguito ho riattaccato l'ssd alla porta 1 e... ora vi sto scrivendo da questo pc.
L'unico ssd o hdd che non viene rilevato è sempre e solo questo.
La mia domanda è: può essere che non sia un problema di alimentatore, il ché mi sembra strano che sia durato solo 2 anni nei quali il pc è stato utilizzato pochissimo dato che si tratta di seconda casa ma che si tratti di un problema del ssd?

di seguito la mia configurazione:

alimentatore: cooler master mwe gold 550 w
processore: AMD FX(tm)-8120 Eight-core 3.10 ghz
ram:16gb
gpu: gtx 770
dissipatore: arctic freezer extreme rev 2
ssd che a volte non vene rilevato: ADATA SU650 ATA
scheda madre: asus m5a78l-m plus usb3 amd


la pasta termica del dissipatore l'ho cambiata una settimana fa e poco prima che mi si spegnesse le temperatura del processore era sui 57° mentre quella della gpu sui 44

Se aveste dei consigli sulle prove da fare sarebbero ben accette...
Grazie in anticipo
 
Ultima modifica:

quizface

Utente Èlite
11,512
3,547
Ciao a tutti!
Comincio ad avere dei problemi con un pc che ho assemblato circa due ann1 fa, infatti questa macchina non ha mai avuto problemi mentre è da circa un mese che si spegne random e dopo che si è spento non si accende più. L'unico modo per accenderlo è levargli la corrente, aspettare che la stessa si esaurisca dalla componentistica del pc e riaccenderlo: a quel punto si accende correttamente e mi viene restituita una schermata col seguente messaggio "power supply surges detected during the previous power on ASUS Anti-surge was triggered to protect system from unstable power supply unit".
Spulciando i post passati su questo messaggio ho letto che probabilmente la colpa è dell'alimentatore che non riesce a erogare abbastanza elettricità, per questo ho attaccato il cavo dell'alimentatore alla presa al muro invece che alla ciabatta dove era prima e ho staccato il lettore cd (che tanto non usavo da 4 anni ) e non so se è per questi accorgimenti ma la situazione è migliorata: ora non si spegne più se non in momenti di stress, come quando avvio il benchmark di gta5 (rettifico: mi si è spento due volte quando scrivevo questo post e nel frattempo non facevo nient'altro). Quando lo faccio mi si spegne sempre in punti differenti.
A questo punto sembrerebbe proprio un problema di alimentazione se non fosse che ho notato che a volte, quando mi si spegne il pc il sistema non riesce a caricare, anzi quando sono ancora nel dos una scritta mi avvisa che non è stato possibile avviare il sistema e quindi di fare ctrl +alt+canc per riprovare. Insospettito da ciò guardando il bios ho notato che l'ssd dove risiede il sistema operativo non viene rilevato! solo se cambio la porta della scheda madre a cui è attaccato l'ssd lo rileva e quindi il sistema viene caricato.
Ieri sera la porta 1 della scheda madre non rilevava l'ssd, l'ho attaccato alla 6 e si è avviato correttamente più volte. Questa mattina ho acceso il pc e... stesso errore: dal bios alla porta 6 non era attaccato niente; in seguito ho riattaccato l'ssd alla porta 1 e... ora vi sto scrivendo da questo pc.
L'unico ssd o hdd che non viene rilevato è sempre e solo questo.
La mia domanda è: può essere che non sia un problema di alimentatore, il ché mi sembra strano che sia durato solo 2 anni nei quali il pc è stato utilizzato pochissimo dato che si tratta di seconda casa ma che si tratti di un problema del ssd?

di seguito la mia configurazione:

alimentatore: cooler master mwe gold 550 w
processore: AMD FX(tm)-8120 Eight-core 3.10 ghz
ram:16gb
gpu: gtx 770
dissipatore: arctic freezer extreme rev 2
ssd che a volte non vene rilevato: ADATA SU650 ATA
scheda madre: asus m5a78l-m plus usb3 amd


la pasta termica del dissipatore l'ho cambiata una settimana fa e poco prima che mi si spegnesse le temperatura del processore era sui 57° mentre quella della gpu sui 44

Se aveste dei consigli sulle prove da fare sarebbero ben accette...
Grazie in anticipo
Potresti provare ad disabilitare ASUS anti-surge nel BIOS, dovrebbe essere in Advanced Settings, in fondo alla pagina in uno dei menu'
 

BrutPitt

Utente Attivo
443
406
Con altissima probabilita' e' proprio l'alimentatore.
Sintomatico e' il fatto che vada "in protezione" (necessita' per cui tu debba poi far scaricare i condenzatori, togliendolo dalla rete elettrica).
Se questo lasso di tempo con cui si spegne si sta accorciando man mano che passa il tempo, rafforzerebbe la tesi.

Anche un problema sui condensatori della MB potrebbe dare analoghi sintomi (ma lo considerei poco probabile): la certezza ce l'avresti solo provando un altro alimentatore.

Sicuramnente, invece, un alimentatore con determinati problemi, potrebbe danneggiare la componentistica.
 
Ultima modifica:

isaksonn

Nuovo Utente
36
3
CPU
AMD Ryzen 7 1800X - 8 core 3.6GHz
Dissipatore
Arctic Freezer eSports Edition
Scheda Madre
Asus ROG STRIX X470-F GAMING
HDD
2tb
RAM
Corsair Vengeance LPX (2x16gb)
GPU
Sapphire RADEON RX 580 NITRO+ Scheda Grafica 8GB GDDR5 - AMD
Monitor
sansui 1360x768
PSU
CORSAIR SERIES CX600 V2 - 600 W
Case
iTek BI-Turbo ITGCL03 Cabinet PC
OS
Windows 10 64bit
non lo so... una settimana fa si spegneva anche dopo 3 secondi dall'accensione mentre ieri sera è stato accesso tutta la notte, come detto prima sono riuscito ad avviare gta e ho guardato dei film su sky. Oggi invece quando ho scritto il post precedente mi si è spento 2 volte... ora invece sono 3 ore che non mi si spegne più (non lo sto stressando)
Se fosse l'alimentatore sotto stress si dovrebbe spegnere a maggior ragione no?
Purtroppo non ho un altro alimentatore da poter provare altrimenti lo avrei fatto e spendere dei soldi per un altro alimentatore e non sapere con certezza che è colpa sua mi fa un pò girare gli zebedei...
Proverò a installare win su un altro hdd e ad escludere l'asata e vedo se diventa stabile, se non fosse nemmeno quello allora comprerò l'alimentatore.
vi tengo aggiornati
Post automatically merged:

Aggiornamento: l'installazione di Windows in un altra unità é procedura senza intoppi, almeno fino a quando il sistema ha provato a installare i drivers a della gtx770: appena la risoluzione ha switchato a quella più alta si é spento. A questo punto escludo l'ssd e la percentuale di colpevolezza dell'alimentatore aumenta: l'ultima prova sarà quella di togliere la GPU e vedere se si spegne ancora o no
Post automatically merged:

sono riuscito a rimediare una cinesata di alimentatore e... non si spegne più: 2 anni di vita a bassissimo regima e già da cambiare :(
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 576 63.9%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 325 36.1%

Discussioni Simili