Specifiche ATX su un molex a 14 pin

NoelG

Nuovo Utente
27
1
Ciao ragazzi, volevo la vostra opinione su un alimentatore di un vecchio media center (acer aspire idea) che non vuole accendersi (a parte l'orologio del display).
Si tratta di un FSP120-40GLS a 14 pin. Misurando col tester le tensioni 3.3V, 5V e 12V risultano nelle tolleranze, mentre i segnali di Power Good e di Over Temperature sono entrambi a circa 0.15V. Quest'ultimi secondo le specifiche ATX dovrebbero essere 5V (tipico, e perlomeno 2.5V) e -12V.
Visto che si tratta di un molex a 14 pin (e non 20/24 come i molex standard ATX), non è che mi sono imbattuto in qualche scelta particolare fatta dal costruttore per questi due segnali (ponendoli entrambi a 0V)? O è proprio rotto l'alimentatore?
Visualizza allegato 263275
 
Ultima modifica:

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Il powergood di norma e' 5V - non so cosa abbian combinato li' con quel custom, pero'.

Cmq puoi fare una modifica a brutto muso, e attaccare un 5V anche al power good

Male che vada spacchi tutto ma tanto e' gia' rotto...
 

NoelG

Nuovo Utente
27
1
Grazie Virgo per la risposta, non ero appunto sicuro al 100% che fossero stati mantenuti i valori standard, ma cercando su internet ho visto che qualcuno ha attaccato esternamente un normale PSU atx riordinando il pinout. Quindi i valori di tensioni sono i soliti. Proverò a modificare il molex di un mio vecchio alimentatore giusto per vedere se il resto del computer ha problemi.

Per quanto riguarda il FSP120-40GLS quale potrebbe essere la causa del malfunzionamento? Magari un integrato o un sensore visto che ha problemi sul segnale dell'over temperature (pure da freddo)? Per quanto ne so il computer è del 2006, ha appena 150 ore di funzionamento (si era rotto subito e messo da parte). Le altre tensioni sono ok, però ho notato dei rigonfiamenti su alcuni condensatori (che in questo modello sono dei Capxon).

PHOTO_20170927_1.jpg PHOTO_20170927_2.jpg PHOTO_20170927_3.jpg PHOTO_20170927_4.jpg
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
E' davvero impossibile dirlo cosi' a distanza
 

NoelG

Nuovo Utente
27
1
Ok, mettiamo allora che bypasso il power good attaccando il pin della motherboard alla 5V, ma poi come reagirà la scheda madre quando non sentirà i -12V? Manderà a palla la ventola del PSU e basta?
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Quel che intendevo e' che se te hai dei dubbi sul power good,
se tagli il filo del powergood, poi tagli quello del 5V,
e colleghi ENTRAMBI i fili nel connettore ATX al filo rosso del 5V in arrivo dall'alimentatore, e' un modo rustico ma semplice di supplire ad un eventuale malfunzionamento della circuiteria power good (tutti i vari alimentatori-cinesata da 20 euro di solito hanno un Power_good che e' in comune col 5V, senza circuiteria dedicata, alla viva il Parroco)

Non mi e' chiaro cosa centri il -12V
 

NoelG

Nuovo Utente
27
1
Sì, era chiaro il discorso di come collegare il powergood alla 5v, so che negli alimentatori cinesi si fa così :)

Quello che volevo dire è che non è solo il cavo grigio del power good ad avere problemi, ma anche il cavo blu che anziché essere a -12V è invece a 0V. Questo provocherà qualche malfunzionamento quando si sarà accesa la scheda madre?

Prima parlavo della ventola perché sulle specifiche dell'alimentatore il cavo blu è il segnale di Over Temperature

specifiche.jpg
 
Ultima modifica:

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,903
17,029
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Un cavo apposito per la OTP non e' certo una cosa normale.

La -12V di solito e' pressoche' del tutto inutilizzata ma puo' darsi che se non ci sia, non parta la main,

quindi, non so.

Potresti procurarti un psu di ricambio, se ne vale la pena
 

NoelG

Nuovo Utente
27
1
Me lo compro, ho visto che con 25 euro me lo mandano a casa nuovo.
Sono riuscito a far funzionare il computer con un vecchio PSU riadattando il molex, e quindo il -12 se lo prende. Per quanto riguarda l'alimentatore originale, ho provato anche a fare il ponticello sul power good e il computer tentava di accendersi, ma continuava ad accendersi e spegnersi. Vuol dire che il segnale di power good era effettivamente motivato, l'alimentatore non è in grado di fornire una corrente adeguata nonostante a vuoto i valori delle tensioni siano nella norma.

Ciao e grazie!

AGGIORNAMENTO: COME è ANDATA A FINIRE

Ho risolto, non era in realtà un problema dell'alimentatore.
In pratica l'alimentatore manda il Powergood a 0.15V solamente quando funziona a vuoto. Attaccato alla scheda madre accesa invece sale a 5V. Il problema vero e proprio era nel BIOS della scheda madre.
Mi era accorto che l'impostazione dell'ora in Windows si resettava ogni volta che spegnevo il computer, quindi decido di sostituire la batteria tampone e, già che ci sono, aggiornare il BIOS. Nel sito di supporto della Acer non trovo il firmware per il mio modello (500), quindi mi scarico quello per i modelli successivi (510, 511 , 520), tanto la scheda madre è la stessa (pure la motherboard è un modello custom, come l'alimentatore).
Con il nuovo BIOS (una versione tra l'altro successiva a quella che avevo nel computer) faccio un ultimo tentativo con il vecchio alimentatore e questo parte!

A questo punto non saprei dire se fosse un problema di BIOS vecchio corrotto o bugato, oppure per qualche motivo il basso valore della batteria tampone (evidentemente già scarica all'epoca) potesse aver influito sul mancato avvio della PSU.

Infine il malfunzionamento che ho notato quando ho collegato il powergood alla 5V è dovuto o al problema BIOS oppure ad un maldestro collegamento (mi sono accorto solo dopo che non avevo un buon collegamento)


Quindi se qualcuno si trovasse nella mia stessa condizione, consiglio di tentare di resettare il BIOS o di aggiornarlo.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Falco75

Entra

oppure Accedi utilizzando