Sostituzione hard disk con SSD iMac 20" Inizio 2008

stranger00

Nuovo Utente
Buonasera a tutti, spero di aver aperto questa discussione nella sezione giusta, in caso contrario mi scuso anticipatamente.
Sono in possesso di un iMac 20 pollici Inizio 2008 su cui è installato ancora l'hard disk originale da 250 GB, così vorrei sostituirlo con un SSD per poterlo utilizzare ancora per utilizzo domestico, dato che in lettura e scrittura è molto molto lento. Ho letto alcune guide e visto alcuni video ma mi preoccupa l'operazione di rimuovere il sensore di temperatura dall'attuale hard disk e montarlo sul nuovo SSD. Alcuni dicono che sia sufficiente incollarlo con del nastro adesivo, altri invece che bisogna smontarlo completamente e rimontarlo sul nuovo disco, altri ancora invece che bisogni cortocircuitarlo, insomma un lavoraccio. Qualcuno per caso saprebbe come è fatto il sensore di temperatura dell'iMac 20" Inizio 2008? È fissato solamente da del nastro oppure è più complicato da rimuovere?
Grazie anticipatamente per le risposte.
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,317
1,558
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
hai 2 opzioni sul sensore :
-fissato con nastro adesivo , lo scolli ( magari ammorbidendo la colla con calore o alcool isopropilico ) e lo metti sul nuovo
-niente sensore vero e proprio ma connettore che va al disco , che è quello da " cortocircuitare " .

una nota sulla seconda opzione : metterlo in corto è una pessima scelta, impalla la ventilazione del mac !
ha più senso ponticellare i 2 poli con una resistenza, una 100kohm è un buon compromesso tra niente ventole ( cortocircuitato) e ventole a palla ( lasciato senza niente )

una resistenza da 100kohm la trovi ovunque, in realtà in pacchi da 25 ( che costano tipo 2 euro in tutto)

nota bene : installare l'os è una passeggiata solo e se hai la partizione di ripristino sul disco da 250GB !

per verificarlo avvia il mac in recovery ( accendi il mec tenendo premuto il tasto comando+R ) con l'ssd nuovo collegato via usb , dalla recovery esegui utility disco, inizializza l'ssd e sempre da recovery reinstalla ( selezionando l'ssd come destinazione) macOS .

quando avrà finito avrai 2 macos, usa il menù di avvio ( alt a mac spento) per far partire la copia da ssd ed esegui l'assistente di migrazione per trasferire one shot TUTTO
 

stranger00

Nuovo Utente
hai 2 opzioni sul sensore :
-fissato con nastro adesivo , lo scolli ( magari ammorbidendo la colla con calore o alcool isopropilico ) e lo metti sul nuovo
-niente sensore vero e proprio ma connettore che va al disco , che è quello da " cortocircuitare " .

una nota sulla seconda opzione : metterlo in corto è una pessima scelta, impalla la ventilazione del mac !
ha più senso ponticellare i 2 poli con una resistenza, una 100kohm è un buon compromesso tra niente ventole ( cortocircuitato) e ventole a palla ( lasciato senza niente )

una resistenza da 100kohm la trovi ovunque, in realtà in pacchi da 25 ( che costano tipo 2 euro in tutto)

nota bene : installare l'os è una passeggiata solo e se hai la partizione di ripristino sul disco da 250GB !

per verificarlo avvia il mac in recovery ( accendi il mec tenendo premuto il tasto comando+R ) con l'ssd nuovo collegato via usb , dalla recovery esegui utility disco, inizializza l'ssd e sempre da recovery reinstalla ( selezionando l'ssd come destinazione) macOS .

quando avrà finito avrai 2 macos, usa il menù di avvio ( alt a mac spento) per far partire la copia da ssd ed esegui l'assistente di migrazione per trasferire one shot TUTTO
Grazie per la risposta dettagliata!
Quindi mi sembra di capire che gli iMac del periodo non erano tutti costruiti in modo univoco. Il primo caso sarebbe semplice da risolvere, ma nel secondo non saprei dove mettere le mani, è proprio un'altra lingua! Non c'è modo di sapere come sia fissato il sensore prima ancora di aprire il computer, così magari da risparmiarmi tutto il lavoro nel caso in cui ci sia da inserire una resistenza? Altrimenti esiste una qualche guida per svolgere il lavoro da te descritto? Grazie ancora e chiedo scusa per la mia ignoranza, sono neofita in campo Macintosh.
Post automaticamente unito:

E un'altra domanda dato che mi scoccierebbe acquistare un case esterno per l'SSD solo per installare il sistema operativo: potrei eventualmente creare prima una chiavetta avviabile con l'installer di OS X, sostituire l'hard disk e montare il nuovo SSD e successivamente installare il sistema da USB? O devo necessariamente installarlo con l'SSD connesso via USB?
 
Ultima modifica:

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,317
1,558
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
oh santo cielo:D

mettere la resistenza è una banalità , infili i 2 piedini nei 2 fori ( si, le battute possono fioccare !)

il box usb esterno/adattatore servirà, sarà molto utile per ripristinare i dati !

usare una chiavetta di ripristino è possibile, ma la procedura è facile solo se sei su mojave
 

stranger00

Nuovo Utente
oh santo cielo:D

mettere la resistenza è una banalità , infili i 2 piedini nei 2 fori ( si, le battute possono fioccare !)

il box usb esterno/adattatore servirà, sarà molto utile per ripristinare i dati !

usare una chiavetta di ripristino è possibile, ma la procedura è facile solo se sei su mojave
Ti ringrazio per la pazienza, capisco di essere un ignorante!! Ora, se io decidessi di sostituire di punto in bianco l'hard disk con l'SSD ed avviassi l'installazione da USB, quali difficoltà incontrerei?
Inoltre leggo che per tutte le viti dell'iMac servono diversi specifici cacciaviti, come un cacciavite Philips e diversi Torx. Non potrei utilizzare in nessun modo quelli tradizionali a stella o piatti quindi? Perdona ancora le domande probabilmente stupide!
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,317
1,558
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
difficoltà? nessuna particolarmente rilevante presa da sola, diventa difficile se ti manca l'app " install [macOSversion]

se il tuo mac supporta mojave non ci sono problemi, alrimenti devi scaricarla da qualche parte

i cacciaviti philips in realtà sono molto comuni ! e possono essere usati anche i semplici a stella, per le torx invece serve quello specifico , se hai un brico nei paraggi c'è un kit cche costa 9 € e ha dentro le misure che ti servono .
 
  • Mi piace
Reactions: stranger00

stranger00

Nuovo Utente
Ti ringrazio ancora per la risposta! L'app potrei provare a scaricarla da Mac App Store, dovrei poter ancora scaricare El Capitan che è l'ultima versione supportata dal mio Mac, altrimenti cercherò online. Per i cacciaviti Torx cercherò invece dal ferramenta presso il mio paese! Mentre per rimuovere il pannello di vetro utilizzerò uno strumento di fortuna, una di quelle ventose legate ai peluche che in genere si appendono alle finestre! Dovrebbe bastarmi per sollevare il vetro dell'iMac no?
Ma non saprei assolutamente dove trovare la resistenza nel caso mi servisse, dubito le abbiano dal ferramenta..
Post automaticamente unito:

Volevo chiederti un'altra cosa, riguardo invece all'adattatore da 2,5" a 3,5". Ne ho trovato uno compatibile, ma volevo sapere se è possibile installare l'SSD senza adattatore, lasciandolo quindi così com'è. Sarebbe possibile una cosa del genere?
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,317
1,558
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
non credo che el capitan sia ancora disponibile. mal che vada contattami in privato e ti passo un mio backup.

te ne basta uno, dovrebbe essere misura t4 , tolto il pannello di vetro vedrai le viti sui lati del display .

il vetro è solo calamitato, con un po di tecnica si toglie a mano tirando dal bordo superiore , altrimenti usa 2 ventose .

per la resistenza .. falla !

prendi un foglio di carta, fanne un pezzetto diciamo 2x3cm e coloralo con una matita da entrambi le facce , arrotolalo e usalo esattamente come useresti la resistenza
 
  • Mi piace
Reactions: stranger00

stranger00

Nuovo Utente
non credo che el capitan sia ancora disponibile. mal che vada contattami in privato e ti passo un mio backup.

te ne basta uno, dovrebbe essere misura t4 , tolto il pannello di vetro vedrai le viti sui lati del display .

il vetro è solo calamitato, con un po di tecnica si toglie a mano tirando dal bordo superiore , altrimenti usa 2 ventose .

per la resistenza .. falla !

prendi un foglio di carta, fanne un pezzetto diciamo 2x3cm e coloralo con una matita da entrambi le facce , arrotolalo e usalo esattamente come useresti la resistenza
Appena provato a tirare via il display con la mini ventosa, viene via con pochissima forza quindi ci siamo. Ho già visto le viti, sembrano abbastanza sottili quindi mi procurerò appositi cacciaviti, altrimenti tenterò con quelli normali ma dubito verrebbero via.
Non ho capito la resistenza, quindi basta davvero un pezzo di carta??? Ma con il calore non rischierebbe di prendere fuoco? Perdona ancora una volta l'ignoranza! E non capisco ancora a cosa serva questa resistenza, se è così semplice da ottenere. Se invece non la utilizzassi? Mentre per l'adattatore posso anche non utilizzarlo?
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,317
1,558
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
allora, ribadisco.

hai 2 opzioni di sonda temperatura:

opzione 1 : sonda adesiva , la scolli con delicatezza e la attacchi al nuovo ssd
opzione 2 : nessuna sonda, il mac usa i sensori interni al disco, quindi ha un connettore dedicato

se hai l'opzione 2 devi ingannarla in qualche modo o lasciarla scolegata o cortocircuitare , se la lasci scollegata o la metti in corto impazziscono le ventole del mac , altrimenti metti una resistenza .

il foglio di carta colorato con la matita ( nota bene, matita grigia di grafite, non pastello ! ) diventa conduttore e fa da resistenza, non prende fuoco ma è una soluzione pezzente, vai su amazon o ebay e scrivi " resistenza 100k ohm " , ne trovi a palate
 
  • Mi piace
Reactions: stranger00

stranger00

Nuovo Utente
allora, ribadisco.

hai 2 opzioni di sonda temperatura:

opzione 1 : sonda adesiva , la scolli con delicatezza e la attacchi al nuovo ssd
opzione 2 : nessuna sonda, il mac usa i sensori interni al disco, quindi ha un connettore dedicato

se hai l'opzione 2 devi ingannarla in qualche modo o lasciarla scolegata o cortocircuitare , se la lasci scollegata o la metti in corto impazziscono le ventole del mac , altrimenti metti una resistenza .

il foglio di carta colorato con la matita ( nota bene, matita grigia di grafite, non pastello ! ) diventa conduttore e fa da resistenza, non prende fuoco ma è una soluzione pezzente, vai su amazon o ebay e scrivi " resistenza 100k ohm " , ne trovi a palate
D'accordo allora farò così, grazie infinite. Per l'adattatore da 2,5" a 3,5" potrei farne a meno oppure è indispensabile?
Comunque ho scoperto di avere ancora l'app per installare El Capitan nella cartella Applicazioni, un problema in meno!
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,317
1,558
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
non ci sono controindicazioni a lasciare un SSD a zonzo per il case oltre al fatto che si fa una cosa a metà .

ottimo che hai l'app !
collega al mac una usb da almeno 8GB , con utility disco inizializzala gpt e macos esteso con nome USB e poi da terminale

Codice:
sudo /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/USB --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app
ci metterà molto, anche un ora, ma avrai una usb avviabile con macos
 
  • Mi piace
Reactions: stranger00

stranger00

Nuovo Utente
non ci sono controindicazioni a lasciare un SSD a zonzo per il case oltre al fatto che si fa una cosa a metà .

ottimo che hai l'app !
collega al mac una usb da almeno 8GB , con utility disco inizializzala gpt e macos esteso con nome USB e poi da terminale

Codice:
sudo /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/USB --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app
ci metterà molto, anche un ora, ma avrai una usb avviabile con macos
Ok, allora in questo caso è tutto pronto per l'operazione. Come adattatore ho intenzione di acquistare questo: https://www.amazon.it/dp/B00UN550AC/?tag=tomsforum-21 , dalle recensioni sembra compatibile con iMac 2008 quindi va bene. Come SSD ho pensato ad un Crucial BX500 da 120 GB, dovrebbe bastare per sistema operativo, programmi e qualche file. Utilizzerò poi l'attuale hard disk come disco esterno per immagazzinare dati. Cosa ne pensi dell'SSD, può andare?
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,317
1,558
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
per il poco che costano in più prendi un 240 GB!
 
  • Mi piace
Reactions: stranger00

Entra

oppure Accedi utilizzando