Sospensione HDD

Oissela1

Nuovo Utente
110
3
Salve ragazzi
Nel mio portatile ho installato sia ssd (con OS/programmi) che hdd (per foto/video ecc.). Quando accendo il pc sento l'HDD che parte ma dopo un po' (10/15 minuti dopo) si stacca e riparte quando apro un file che si trova su di esso o altre volte riparte da solo per poi ristaccarsi. Ora avrei 2 domande:
1 tutto questo è normale?
2 è possibile impostare una sorta di timer per farlo staccare quando non lo uso? Nel senso, posso fare che, se non lo uso per 10 minuti, ad esempio, i stacca in automatico?
Spero di essere stato chiaro.
Grazie in anticipo.

Inviato da SM-A505FN tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

GraveKeeper

Utente Èlite
4,704
2,164
CPU
AMD Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Enermax LiqMax III ARGB 240 Nero ARGB
Scheda Madre
Asus Tuf Gaming B550-PLUS (WIFI)
HDD
Samsung 970 EVO Plus 500GB NVMe + Crucial MX500 1TB + 2 x WD10EZEX Blue 1TB
RAM
Adata XPG Spectrix 16gb (2x8) 3200Mhz RGB
GPU
Asus NVIDIA GeForce GTX 750ti OC 2GB (in attesa di meglio)
Audio
Behringer U-PHORIA UM2 (chissà, magari un giorno prenderò una Scarlett Solo)
Monitor
LG 27GN800 UltraGear QHD IPS 27" 1ms 144Hz
PSU
ITEK GF 750W 80Gold
Case
NZXT H510i Nero
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5, Audio Technica ATH-M30x
OS
Windows 10 Home 64-bit
1. Sì, è normale la sospensione del disco è programmata per i dischi secondari dopo un tot di utilizzo.

2. Sì, puoi impostare il tempo di sospensione, cioè dopo quanto il disco va in sospensione e dev'essere riattivato per accedere ai file. O volendo puoi anche disattivarla del tutto.

Dai un'occhiata a questa vecchia (ma vecchia) mia discussione, dovresti trovare la risposta al messaggio di moffetta.

 

91DanPal

Nuovo Utente
38
14
CPU
Intel Core i7-6700HQ
Scheda Madre
Asus X550VX
HDD
SSD Silicon Power 1TB, HDD Seagate 2TB
RAM
16 GB
GPU
Intel HD Graphics 530 e NVIDIA GeForce GTX 950M
OS
Windows 10 64-bit build 20H2
Anche io da pochi giorni ho installato un ssd e ho notato una leggera lentezza nell'apertura dei file da hdd, avevo visto l'opzione del risparmio energetico e il disco si disattiva dopo 10 minuti, volevo capire anch'io se effettivamente vale la pena lasciarlo così o portarlo a 0
 

Oissela1

Nuovo Utente
110
3
Grazie mille!!
Ho letto la discussione ma non ho capito se conviene disattivarlo se non utilizzato o è meglio lasciarlo sempre acceso per evitare di stressarlo con tutto questo attacca/stacca.
1. Sì, è normale la sospensione del disco è programmata per i dischi secondari dopo un tot di utilizzo.

2. Sì, puoi impostare il tempo di sospensione, cioè dopo quanto il disco va in sospensione e dev'essere riattivato per accedere ai file. O volendo puoi anche disattivarla del tutto.

Dai un'occhiata a questa vecchia (ma vecchia) mia discussione, dovresti trovare la risposta al messaggio di moffetta.


Inviato da SM-A505FN tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

GraveKeeper

Utente Èlite
4,704
2,164
CPU
AMD Ryzen 7 3700X
Dissipatore
Enermax LiqMax III ARGB 240 Nero ARGB
Scheda Madre
Asus Tuf Gaming B550-PLUS (WIFI)
HDD
Samsung 970 EVO Plus 500GB NVMe + Crucial MX500 1TB + 2 x WD10EZEX Blue 1TB
RAM
Adata XPG Spectrix 16gb (2x8) 3200Mhz RGB
GPU
Asus NVIDIA GeForce GTX 750ti OC 2GB (in attesa di meglio)
Audio
Behringer U-PHORIA UM2 (chissà, magari un giorno prenderò una Scarlett Solo)
Monitor
LG 27GN800 UltraGear QHD IPS 27" 1ms 144Hz
PSU
ITEK GF 750W 80Gold
Case
NZXT H510i Nero
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5, Audio Technica ATH-M30x
OS
Windows 10 Home 64-bit
Grazie mille!!
Ho letto la discussione ma non ho capito se conviene disattivarlo se non utilizzato o è meglio lasciarlo sempre acceso per evitare di stressarlo con tutto questo attacca/stacca.

Inviato da SM-A505FN tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Anche io da pochi giorni ho installato un ssd e ho notato una leggera lentezza nell'apertura dei file da hdd, avevo visto l'opzione del risparmio energetico e il disco si disattiva dopo 10 minuti, volevo capire anch'io se effettivamente vale la pena lasciarlo così o portarlo a 0

Non cambia molto in un caso, lo stress è dato dalle continue riaccensioni dagli stati di sospensione, nell'altro dall'uso prolungato del disco.

Sinceramente sul mio fisso l'ho disattivato completamente, ma su un portatile lo lascerei attivo, se la lentezza non è un problema eccessivo. Perchè gli spostamenti, urti e vibrazioni col portatile non fanno bene al disco se è sempre in movimento.

Quindi così, ma è un pensiero personale, io lo lascerei attivo su portatile, invece sul fisso se è eccessivamente lento, non ci sono molti problemi a portarlo a 0.

Vale la pena, ma dipende molto da voi. L'usura del disco in ogni caso è inevitabile, e la sospensione è più una questione di risparmio energetico, quindi sempre per i portatili, oltre alla questione del disco fermo durante movimenti eccetera, allunga anche la vita alla batteria.
 

91DanPal

Nuovo Utente
38
14
CPU
Intel Core i7-6700HQ
Scheda Madre
Asus X550VX
HDD
SSD Silicon Power 1TB, HDD Seagate 2TB
RAM
16 GB
GPU
Intel HD Graphics 530 e NVIDIA GeForce GTX 950M
OS
Windows 10 64-bit build 20H2
Perfetto grazie! Allora lascio così.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili