Sonde

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Allora abiamo già parlato dei termometri digitali. i più diffusi sono i senfu con sonda ntc ma il grande svantaggio (oltre all'errore mastodontico) è che non vanno sotto lo 0°.......... direte a me sto problema non tocca.... ma a me dato che ho da poco presto sto t-rex (e spero molti di voi seguano l'esempio :D:D ) e magari a breve funzionerà anche, devo trovare un termometro che mi riesca a misurare sta temp, dato che neanche la mobo va sotto 0°.......

Allorche dopo varie ricerche ho trovato sta sonda: http://www.national.com/pf/LM/LM35.html#Features
Lamitica l35 della national, ottima soda con un buon range e un errore molto basso, da notare che poi costa poco meno di 10€, cosa alquanto buona dato che per le pt100 mi hanno chiesto 100€ di termometro + dai 70€ in su per sonda + IVA !!!!!!!!!!! :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

Direte bella scoperta è molto diffusa ma per i miei scopi mi sembra ottima, ma per usarla serve un voltimetro (millivoltometro per precisione) a cui collegarla.

E qui arriviamo finalmente alla damanda: conoscete quelche strumento del tipo? aiutatemi un po che non trovo niente....... :ueue: :ueue: :ueue: :D :D :D :D
 

Andrea Ferrario

Redazione
837
30
whose output voltage is linearly proportional to the Celsius (Centigrade) temperature

..voltaggio in uscita proporzionale alla temperatura....

Un tester normale dovrebbe andare bene...solitamente misura corrente (ampere), VOLT e resistenza (ohm).
 

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Si, ma ho 2 dubbi:
Riguardo al collegamento del sensore (pensavo di usare la fig7 a pg7) c'è scritto da -55 a 150....

Poi in poche parloe la sonda funge così: alimentata a +5v essa "fa passare" solo alcuni mV, per esempio a 24,7° da 247mV, e così via ogni grado 10mV, però per andare sotto 0° ha bisogna di una tenzione di entrata negativa (-5, li prendo dall'ali, filo buanco conn atx, l'enermax eroga circa 1A su questo canale, penso ok....) però non ho ben capito come collegarlo ai -5 e penso che senza -5 sotto 0° proprio non ci va......

PEr il millivoltmetro vedo di trovare un tester digitale con sensibilità ai mV (che sarebbero i decimi di grado) ma li riesche a segnare i mV negativi?
 

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Guardate un po cosa ho trovato, grazie pctuner: http://www.pctuner.net/php/Articoli/Articolo.php?ID=141&PAG=1&lang=ita

Che ne pensate: potrebbe fungere? lo schema è questo:
schema.jpg
 
Ultima modifica:

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Allora che ne pensate: circuito by pct.... e millivoltmetro del post sopra..... penso possa fungere bene, che ne dite? :D:D:D
 

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Allora oggi sono andato a informarmi e ho trovato un buon moltimetro digitale, quello giusto che serve, a 8€, evviva....... purtoppo mi hanno detto che l'lm35 non ce l'hanno e dovrei aspettare sett che lo ordinano..... azz..... ma adesso vedo di andare un po da qualche altra parte..... speriamo bene, cmq sono molto convinto che il circuito + il multimetro che ho trovato fungano bene..... :D:D:D:D:D:D
 

^FabiuZ^

Utente Attivo
701
0
NN ho ben capito, ma col multimetro che ci fai, ci misuri la tensione che dai al circuito??
un multimetro serve x misurare, nn per alimentare!!!
Spero che tu l'abbia comprato digitale x lo meno!!!
Stai attento che quelli economici tipo il tuo 8€, nn reggono molto bene gli sbalzi di tensione, nel senso che se ci misuri coi puntali la corrente che alimenta ad es. la TEC hai buone provabilità che se accendi l'alimentazione coi puntali inseriti, di bruciare il fusibile!!:D
Io ne avevo uno analogico, che il fusibile è diventato da vetro trasparente a bianco e il filo si è disintegrato, gli ho skiaffato dentro 15v.!!:D:D
CIaooo
 

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Il multimetro mi serve per misurare la tensione in uscita dall'lm35, poiche sto sensore ha un'uscita con una tensione che varia in relazione alla temp, ovvero per ogni grado da 10mv di tensione in +. Per esempio se il sensore si trova a una temp di 25.4°C la tensione in uscita dall'lm35 sarà di 254mV, oppure se la temp è di -17.9°C sull'uscita ci saranno -179mv. Capito? il circuito di pct serve per dare l'alimentazione al sensore, ovvero fornirgli sia i +5v che i -5v necessari alla misura (i -5 sono opzionali servono solo sotto 0°, ma come ben sai conto di arrivarci..... :D:D:D )e infine il multimetro digitale serve per misurare la tensione in uscita dall'lm35.

Adesso ho trovato l'lm335, che purtroppo è tarato per i kelvin (non che ci sia differenza) ma penso che a 0° non dia 0v ma 2731mV...... Azzz....
 

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Ed infine i pcb(ne ho già perso uno, ma ce li avevo già in casa.... :D:D )
, vi avverto sono un cane a saldare..... :D:D:D:D
 

carloccio

Utente Èlite
3,011
3
Allora il pcb si sta "sciogliendo".......... :D:D:D

Domani buco e saldo....... speriamo venga bene e funzioni...... :D:D:D
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 122 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 41.0%
  • Cardano

    Voti: 40 15.0%
  • Polkadot

    Voti: 14 5.3%
  • Monero

    Voti: 17 6.4%
  • XRP

    Voti: 25 9.4%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 6.0%
  • Stellar

    Voti: 16 6.0%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 15.0%