[Soluzione] portatile che si spegne da solo

#1
da qualche giorno il mio Acer Aspire 1740Smi (ce l'ho dal 2004) si spegne improvvisamente, a volte capita dopo diverse ore di uso, ma è capitato anche solo dopo una ora.......Ho notato che la base (ma anche la parte superiore, al di sotto della tastiera) diventa bollente!!! a qualcuno è capitato? (ho controllato la ventola della cpu ma sembra girare bene) cosa posso fare per evitare di "bruciare" tutto? ps escludo virus o trojan
 

Togix

Utente Attivo
10,281
40
Hardware Utente
#2
Controlla le temperature dei componenti con un programma apposito di monitoring, tipo Everest.

Se sono elevate potresti prendere in considerazione l'idea di smontare la base inferiore del notebook e dare una bella polita, poichè spesso si accumula della polvere nel dissipatore e nella ventola della Cpu, impedendo il corretto scambio termico. In questo modo la temperatura sale in modo eccessivo e il Pc può andare in protezione per evitare danneggiamenti.

Qui puoi trovare degli spunti: http://www.tomshw.it/forum/showthread.php?t=57108. ;)

ciaoo
 
#3
grazie Togix:lol:
ho istallato everest, per ora solo sul fisso (il notebok lo tengo ancora spento) ed ora si tratta di interpretane i valori di monitoring, ad es:
la temp. della sk madre è ora 36°
cpu 56
gpu 43
ambiente gpu 40
disco fisso 48
(ma, ripeto, non sono i valori del portatile, conto di riaccenderlo e provare con everest nel pom);
per quanto riguarda "smontare la base e pulire" mi sono limitato a togliere il coperchio inferiore e dare una pulita con quelle bombolette da ufficio che generano aria compressa ma il problema è rimasto, oltre non sono andato (smontare la ventolina, etc..) causa paura di fare danni......:(
 

Togix

Utente Attivo
10,281
40
Hardware Utente
#4
Beh, le temperature che hai rilevato dipendono da molti fattori, quali ad esempio la marca/modello dei componenti, situazione di lavoro (se a riposo o pieno carico), qualità dei dissipatori installati (es. se i sono dissi standard o li hai cambiati)... Da soli così non permettono di valutare se sono alti o meno. ;)

Per la pulizia (sempre SE è un problema di dissipazione inadeguata), se non te la senti di farlo da te allora sarebbe meglio affidarsi ad un tecnico o all'assistenza se il notebook è ancora in garanzia. :)

ciaoo
 
#5
Ne approfitto per parlare del mio problema, il medesimo. Se videogioco sul notebook, si spegne. Nelle normali attività non succede. Ho fatto delle rilevazioni di temperatura ed in pratica il pc si spegne quando raggiunge i 70°, forse è un limite automatico del bios.. o qualcos del genere.

Passando ai provvedimenti, non ho capito bene la storia della pasta. Prendendo spunto da questa immagine



La pasta termoconduttiva del mio notebook è nello stesso stato di quell'immagine, dovrei comprarne un nuovo strato? Come si applica?

Dopo faccio uno screen.
 

Togix

Utente Attivo
10,281
40
Hardware Utente
#6
Occorre pulire bene sia il dissipatore che il processore dai residui di pasta "vecchia", utilizzando ad esempio dell'acetone con del cotone o un panno morbido, e dalla polvere che si è accumulata.

Poi si applica un chicco di riso di pasta nuova sul processore (meglio se alle polveri d'argento, tipo l'Arctic Silver 5 o OCZ Ultra 5 Silver), la si spalma in modo uniforme (con una tessera plastificata ad esempio) e poi si rimonta il dissipatore al suo posto e si ricollega la ventolina alla scheda madre. ;)
 

franknos90

Utente Attivo
4,244
16
Hardware Utente
CPU
Intel E8600@4500mhz - Enzotech Luna Rev.A
Scheda Madre
Gigabyte GA-EP45-UD3R - Enzotech SNBW Rev.A
Hard Disk
Hitachi 320gb - Western Digital 1000gb
RAM
OCZ Blade 2x2gb PC9200@1200mhz
Scheda Video
XFX 260GTX XXX - Ybris ACSG L.E.
Scheda Audio
Creative X-Fi Fatal1ty - Empire PS2120D
Monitor
LG W2452 24"
Alimentatore
Corsair HX1000
Case
Coolermaster Stacker STC-T01
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64bit
#7
pulisci per bene dalla pasta vecchia il dissi e li processore, mettine un velo della nuova sul core di quest'ultimo (carta telefonica ideale per spalmarla, no dita) e rimonta il dissipatore dopo averlo pulito anche dalla polvere..
 
#8
l'ho fatto!

ho preso coraggio ed ho aperto il portatile; vi posto le foto fatte: questo è la cpu con i suoi residui di pata temoconduttiva:
questo invece è il dissipatore in rame capovolto (notate anche qui i residui della pasta):
questo è il particolare della parte di dissipatore a contatto diretto con la cpu:
infine l'altro pezzo di dissipatore:
ho provveduto a pulire dissipatore e le varie ventoline con quelle bombolette spray da ufficio per rimuovere la polvere (c'erano anche pezzi di capelli!); ora che mi resta da fare, prima di rimettere tutto insieme?
 

franknos90

Utente Attivo
4,244
16
Hardware Utente
CPU
Intel E8600@4500mhz - Enzotech Luna Rev.A
Scheda Madre
Gigabyte GA-EP45-UD3R - Enzotech SNBW Rev.A
Hard Disk
Hitachi 320gb - Western Digital 1000gb
RAM
OCZ Blade 2x2gb PC9200@1200mhz
Scheda Video
XFX 260GTX XXX - Ybris ACSG L.E.
Scheda Audio
Creative X-Fi Fatal1ty - Empire PS2120D
Monitor
LG W2452 24"
Alimentatore
Corsair HX1000
Case
Coolermaster Stacker STC-T01
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64bit
#9
togli completamente tutti i residui di pasta da dissipatore e processore e poi mettine UN VELO di nuova spalmandola sul core del processore con l'ausilio di una carta telefonica o simili (NO DITA !!)
 
#10
franknos90 ha detto:
togli completamente tutti i residui di pasta da dissipatore e processore e poi mettine UN VELO di nuova spalmandola sul core del processore con l'ausilio di una carta telefonica o simili (NO DITA !!)
dai un'occhiata per favore alla mia prima foto: devo "togliere" anche la cpu?
 

franknos90

Utente Attivo
4,244
16
Hardware Utente
CPU
Intel E8600@4500mhz - Enzotech Luna Rev.A
Scheda Madre
Gigabyte GA-EP45-UD3R - Enzotech SNBW Rev.A
Hard Disk
Hitachi 320gb - Western Digital 1000gb
RAM
OCZ Blade 2x2gb PC9200@1200mhz
Scheda Video
XFX 260GTX XXX - Ybris ACSG L.E.
Scheda Audio
Creative X-Fi Fatal1ty - Empire PS2120D
Monitor
LG W2452 24"
Alimentatore
Corsair HX1000
Case
Coolermaster Stacker STC-T01
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64bit
#12
jei59 ha detto:
dai un'occhiata per favore alla mia prima foto: devo "togliere" anche la cpu?
non è necessario se riesci a togliere per bene tutta la pasta vecchia.. utilizza un solvente adatto (acetone o alcool) con del cotone e MI RACCOMANDO METTICI TUTTA LA DELICATEZZA POSSIBILE, NON PIGIARE ECCESSIVAMENTE!!!
 
#13
panico! buco nella cpu???

ho pulito per benino la vecchia pasta come mi avevate consigliato; si è scoperto questo buco (perfettamente circolare! prima nn si vedeva perchè coperto dalla pasta) nella cpu, dentro si intravede ancora un po di vecchia pasta; che è???? se stendo la nuova pasta va certo a finire dentro il buco.......
 

Iron

UTENTE LEGGENDARIO
17,285
1,126
Hardware Utente
#14
Quel foro è comune a tutti i Pentium 4, stendi pure la pasta termoconduttiva (tra l'altro, rimuovendo l'HIS - cosa che non devi fare assolutamente - troveresti dell'altro composto: quello messo da Intel...).
 

franknos90

Utente Attivo
4,244
16
Hardware Utente
CPU
Intel E8600@4500mhz - Enzotech Luna Rev.A
Scheda Madre
Gigabyte GA-EP45-UD3R - Enzotech SNBW Rev.A
Hard Disk
Hitachi 320gb - Western Digital 1000gb
RAM
OCZ Blade 2x2gb PC9200@1200mhz
Scheda Video
XFX 260GTX XXX - Ybris ACSG L.E.
Scheda Audio
Creative X-Fi Fatal1ty - Empire PS2120D
Monitor
LG W2452 24"
Alimentatore
Corsair HX1000
Case
Coolermaster Stacker STC-T01
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64bit
#15
tranqui.. è comune a tutti i p4 :)
 

Discussioni Simili


Entra