soluzione migliore pc/laptop per gaming e uso lavorativo

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

vicious sin

Nuovo Utente
59
5
Slave a tutti ragazzi,

premetto che il discorso che vorrei fare potrebbe andare per le lunghe, anche perché non mi intendo molto di portatili, e che vorrei chiedere diverse cose, quindi ho preferito aprire un nuovo thread. Chiedo scusa in anticipo nel caso avessi sbagliato.

VI spiego il più brevemente possibile la mia situazione: recentemente il mio portatile, un DELL Inspiron 7559, ha avuto un vistoso calo della velocità, principalmente dovuto al fatto che ha 5 anni, e anche effettuando periodicamente pulizia e manutenzione, vedo che ormai sta iniziando la sua fase di declino. Pertanto stavo iniziando a considerare di fargli un upgrade (pensavo a sostituire l'HD con una SSD), ma probabilmente non ne vale la pena. Quindi stavo anche considerando di sostituire (magari tra un po') completamente il PC e prenderne uno nuovo, e qui iniziano i dubbi.

Innanzitutto il mio pc funziona ancora bene, tutto sommato, e mi dispiacerebbe "buttarlo", essendo ancora in buone condizioni, però il problema è che ormai, con una 960M, il lato gaming è ridotto molto all'osso e, da quanto ho capito, su questo PC la scheda grafica non è sostituibile. Voi mi direte: "ma fatti un fisso!" e avreste anche ragione, se non fosse per il fatto che per lavoro sono spesso fuori casa (ok, non in questo periodo, ma ci siamo capiti) e quindi l'acquisto di una console o di un PC fisso non sarebbero un buon investimento per me. Inoltre, il PC lo utilizzo principalmente per lavoro (pacchetto office e mail), per il gaming e per guardare film, quindi mi servirebbe una macchina che sappia sopportare un utilizzo intensivo e quotidiano.

A questo punto, l'ultima considerazione è che vorrei evitare di spendere qualche migliaio di euro ogni 5 anni per cambiare portatile, quindi forse sarebbe il caso di prendere un PC upgradabile in toto, ma non so se ne esistono, se valgano la spesa, se siano affidabili, ... insomma, non ne so niente.

Quindi, quello che vorrei chiedere è: se voi foste nella mia posizione, cosa fareste? Mi è stato consigliato anche di lasciare perdere il gaming, ma vorrei evitare di ricorrere a questa soluzione, se possibile! 😅
Esistono portatili "assemblabili", che possa aggiornare man mano, senza dover comprare una macchina nuova ogni lustro?
Inoltre, se qualcuno lo sa, mi potete confermare che il mio Inspiron 7559 non è upgradabile?

Infine, di recente avevo letto del Tachys Vortex 15, che mi aveva incuriosito per le componenti e il prezzo. So che non è ancora stato presentato, quindi le informazioni a riguardo sono scarse, ma che ne pensate?

Vi ringrazio per la pazienza nel leggermi e per le risposte! 🙏🙏
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,017
2,593
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
l'acquisto di una console o di un PC fisso non sarebbero un buon investimento per me
e qua ti sbagli: una console come Playstation o XBox ti durano minimo 5-6 anni (e oltre se non le cambi) e giochi bene di sicuro. La Nintendo Switch costa 319 euro e te la puoi portare anche dietro oltre che attaccarla alla TV e ti assicuro che si gioca da dio!
Innanzitutto il mio pc funziona ancora bene, tutto sommato, e mi dispiacerebbe "buttarlo", essendo ancora in buone condizioni, però il problema è che ormai, con una 960M, il lato gaming è ridotto molto all'osso
...
vorrei evitare di spendere qualche migliaio di euro ogni 5 anni per cambiare portatile
...
se voi foste nella mia posizione, cosa fareste?
La soluzione più ovvia e sensata è tenerti il tuo portatile che funziona ancora bene ed usarlo solo per il lavoro d'ufficio e poi ti compri un PC fisso per il gaming: in questo modo avrai prestazioni superiori e "da molte migliaia di euro" spendi approssimativamente tra i 1200 ed i 1700€ per un PC da gaming molto potente (oppure 900-1300 se non hai pretese eccessive di prestazioni).

Comunque questa faccenda dell'aggiornabilità lascia il tempo che trova anche sui Pc dekstop: cosa pensi di aggiornare? si è vero, puoi prendere un SSD di dimensione superorie (anche sui portatili), espandere la RAM (anche sui portatili), ma alla fine quando passano gli anni l'elettronica di calcolo (CPU, scheda madrfe e RAM) deve essere cambiata anche su un PC fisso
Per l'immediato, per giocare almeno decentemente: ASUS ROG Strix G15 G512LI-HN095T oppure Acer Nitro 5 AN515-55-74UA, magari espandendo la RAM a 16GiB. Con potenza superiore: HP Gaming OMEN 15-dh1001nl
Tachys Vortex 15, che mi aveva incuriosito per le componenti e il prezzo. So che non è ancora stato presentato, quindi le informazioni a riguardo sono scarse, ma che ne pensate?
azienda sconosciuta, al momento c'è poco da fidarsi. Considerati i costi della sola scheda video RTX 3060 e del Ryzen 5800 ritengo il prezzo assolutamente poco credibile, visto e considerato che notebook analoghi in uscita costano il doppio.
 

vicious sin

Nuovo Utente
59
5
e qua ti sbagli: una console come Playstation o XBox ti durano minimo 5-6 anni (e oltre se non le cambi) e giochi bene di sicuro. La Nintendo Switch costa 319 euro e te la puoi portare anche dietro oltre che attaccarla alla TV e ti assicuro che si si gioca da dio!
Sì sì, hai ragione. Forse mi sono espresso male, ma quello che intendevo è che, essendo spesso in trasferta, ho pochissimo tempo per utilizzare una console o un pc fisso, che non mi posso portare in viaggio. È per questo che finora ho utilizzato un portatile, perché anche quando sono via posso portarlo con me e, quando finisco in posti dove alle 9 di sera è tutto chiuso, almeno ho qualcosa da fare. 😅
La switch in realtà ce l'ho (o meglio, ce l'ha mio fratello che me la presta all'occorrenza), ma siccome la maggior parte dei titoli che mi interessano non sono per nintendo, volevo optare per una soluzione diversa.


Comunque questa faccenda dell'aggiornabilità lascia il tempo che trova anche sui Pc dekstop: cosa pensi di aggiornare? si è vero, puoi prendere un SSD di dimensione superorie (anche sui portatili), espandere la RAM (anche sui portatili, ma alla fine quando passano gli anno l'elettronica di calcolo (CPU, scheda madrfe e RAM) deve essere cambiata anche su un PC fisso
Per l'immediat, per giocare almeno decentemente: ASUS ROG Strix G15 G512LI-HN095T oppure Acer Nitro 5 AN515-55-74UA, magari espandendo la RAM a 16GiB. Con potenza superiore: HP Gaming OMEN 15-dh1001nl
Ancora una volta concordo: non pensavo certo di poter aggiornare il mio portatile all'infinito, ma, prendendo ad esempio il mio attuale portatile, se avessi potuto sostituire anche soltanto la scheda grafica, qualche altro annetto avrebbe resistito, invece di dover cambiare tutto il pc.
Comunque grazie mille per i suggerimenti, terrò in considerazione i portatili che mi hai indicato quando prenderò un PC nuovo. 🙏

azienda sconosciuta, al momento c'è poco da fidarsi. Considerati i costi della sola scheda video RTX 3060 e del Ryzen 5800 ritengo il prezzo assolutamente poco credibile, visto e considerato che notebook analoghi in uscita costano il doppio.
Esattamente i miei stessi dubbi...

Grazie mille ancora per tutto l'aiuto, sei stato gentilissimo!
 
  • Like
Reactions: BAT

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 82 46.3%
  • Ethereum

    Voti: 69 39.0%
  • Cardano

    Voti: 24 13.6%
  • Polkadot

    Voti: 8 4.5%
  • Monero

    Voti: 15 8.5%
  • XRP

    Voti: 14 7.9%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.3%
  • Litecoin

    Voti: 12 6.8%
  • Stellar

    Voti: 12 6.8%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 25 14.1%

Discussioni Simili