DOMANDA Sinistro e Assicurazione

alvy

Utente Attivo
678
34
Vi spiego...e siccome sono ignorante in questo campo chiedo consiglio e pareri

Metà novembre un auto a marcia indietro mi butta a terra lo scooter fuori ad un supermercato, io me ne accorgo uscendo fuori mentre la persona se ne stava anche "scappando" e lo fermo.

Si spacca il bauletto e altri danni, chiamo i vigili siccome per lui il motorino non si era fatto nulla ma si rifiuta di aspettarli e se ne va. Arrivano i vigili 5 minuti dopo che se ne andato e non possono verbalizzare nulla putroppo.

Vado all'assicurazione a denunciare il tutto.

Nel frattempo vedendo il soggetto mi faccio seguire anche da un avvocato vedendo il soggetto che ho di fronte.

Mi viene quantificato il danno in 600 euro pagamento prima bloccato prima di natale perchè la controparte dichiara che io sono andato addosso a lui con testimone inventato naturlmente.

Poi verso il 10 gennaio la mia assicurazione invece mi spedisce l'assegno del risarcimento.

Ora oggi mi chiama l'avvocato che mi sta seguendo dicendo che il perito della sua sua assicurazione vuole vedere il mio motorino in quanto,mi dice l'avvocato, non lo vogliono pagare avendo chiesto anche lui i danni.

Può essere una cosa plausibile che il perito della controparte voglia appurare la situazione?
Non vorrei entrare in un circolo vizioso di cause e magari anche aumenti per me per il premio annuale e quindi chiedo a voi pareri in merito.

La cosa che mi fa rabbia è che avendo ragione al 100% debba fare tutto sto casino
 

Aurost

Nuovo Utente
50
14
Poi verso il 10 gennaio la mia assicurazione invece mi spedisce l'assegno del risarcimento.
Scusa, non ho capito, la controparte ha negato l'evento (o comunque disconosciuto la tua versione dei fatti, con tanto di testimone) e ti hanno comunque spedito un assegno? 🤔
Lavoro in assicurazione e in questa modalità c'è qualcosa di strano... tieni conto anche del fatto che se chiami i vigili a cose fatte ovviamente non possono verbalizzare nulla più di quello che vedono, vale a dire che il tuo scooter era per terra e che tu sostenevi che te lo avesse buttato giù la controparte, ma ovviamente è la tua parola contro la sua.
L'unica è sperare nelle telecamere del supermercato, ammesso che ce ne fosse qualcuna puntata in strada. Magari quella delle casse.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando