Settori in scrittura pendente e Malfunzionamento di Windows.

Salve a tutti, da poco sto avendo problemi con Windows all'avvio.
Dopo aver avviato il computer e non appena provo ad utilizzare il sistema aprendo un'applicazione, esso si blocca del tutto, e compare la finestra di errore "L'applicazione non risponde ma potrebbe riprendere a funzionare tra poco."
Dopo svariati minuti però il sistema riprende a funzionare perfettamente come se nulla fosse. Questa cosa accade però ad ogni singolo avvio, al che ho voluto controllare per sicurezza lo stato di salute dell'HDD, e usando CrystalDiskInfo ho riscontrato che ci sono dei settori con scrittura perdente.
Mi sono un po' informato riguardo al problema e da quanto ho ricercato non dovrebbe essere grave, e che alcuni settori in scrittura perdente non sono un pericolo ma è meglio tenerli sotto controllo.
Ho quindi utilizzato "chkdsk" e "HDD Regenerator" per effettuare degli ulteriori scan sul disco e questi sono i risultati:
(Lo screen e al 99,91% ma comunque al termine non ha riscontrato alcun "bad sector")
Sinceramente non so cosa altro provare, effettuerò giusto una deframmentazione durante questa notte.
pls halp :help:
 

michael chiklis

Utente Èlite
4,599
1,394
Hardware Utente
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Probabilmente il tuo sistema operativo ha qualche conflitto di driver e per questo va in crash, oppure il tuo alimentatore e/o la scheda madre e/o i cavetti di collegamento al hdd sono difettosi.
Io comincerei col cambiare il cavo dati e megari a cambiare anche la porta sata su cui collegare l'hdd, se il tuo alimentatore è di tipo modulare prova a cambiare anche il cavo di alimentazione.
Se questo non risolve il problema, prova a cambiare l'alimentatore, oppure se preferisci prova prima a reinstallare il sistema operativo (magari su un altro hdd), in questo modo potrai confermare/escludere il guasto su l'ali o eventuali problemi sull'attuale sistema operativo.
In ultimo luogo non rimarrebbe altro che sostituire la mobo.
 
Ultima modifica:
Probabilmente il tuo sistema operativo ha qualche conflitto di driver e per questo va in crash, oppure il tuo alimentatore e/o la scheda madre e/o i cavetti di collegamento al hdd sono difettosi.
Ciao grazie per la risposta,
gli unici driver che ho installato di recente sono quelli della NVDIA per la scheda grafica e non mi hanno mai portato problemi del genere in tutta la mia vita. L'alimentatore e la scheda madre si sono "vecchiotti" ma non da definirli difettosi fino questo punto da dare problemi del genere, anche perchè credo che sarebbero più seri se il problema provenisse dall'alimentatore o dalla scheda.
Proverò a cambiare sia il cavo sata che la porta se la deframmentazione non porta risultati.
Se questo non risolve il problema, prova a cambiare l'alimentatore, oppure se preferisci prova prima a reinstallare il sistema operativo (magari su un altro hdd), in questo modo potrai confermare/escludere il guasto su l'ali o eventuali problemi sull'attuale sistema operativo.
Preferirei lasciare l'opzione di formattare come ultima spiaggia perchè è davvero noiosa come operazione :D
 

michael chiklis

Utente Èlite
4,599
1,394
Hardware Utente
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
gli unici driver che ho installato di recente sono quelli della NVDIA per la scheda grafica e non mi hanno mai portato problemi del genere in tutta la mia vita
Posso essere d'accordo, la cosa ha senso ma per esserne davvero certo potresti reinstallare l'OS da zero su un nuovo hdd con i driver basilari e verificare come si comporta.

L'alimentatore e la scheda madre si sono "vecchiotti" ma non da definirli difettosi fino questo punto da dare problemi del genere, anche perchè credo che sarebbero più seri se il problema provenisse dall'alimentatore o dalla scheda.
Non li definisci difettosi in base a cosa?
Se supponi che siano a posto solo perchè credi che altrimenti ti darebbero problemi più seri allora sbagli di grosso.
I problemi che tu hai esposto sono molto probabilmente causati dall'alimentatore, il più delle volte è proprio lui il colpevole in questo tipo di situazioni. In genere è dovuto ad un calo di tensione sulla linea dei 5V!
Molti erroneamente pensano che se l'alimentatore si guasta, il pc si spegne di colpo e non si accende più oppure che fa puzza di bruciato, ma in realtà il più delle volte gli ali si guastano poco a poco con perdita di potenza progressiva.
Una scheda madre che ha componenti in corto verso massa (può mandare l'alimentatore in sovraccarico) e quindi causare un calo di tensione, anche le ventole ostruite o che hanno i cuscinetti usurati possono causare ciò.

Preferirei lasciare l'opzione di formattare come ultima spiaggia perchè è davvero noiosa come operazione
D'accordo, comunque è la meno probabile. L'ipotesi più probabile è un calo della tensione sulla linea dei 5V, quindi dovresti cambiare l'alimentatore per prima cosa (se non hai voglia o tempo di cambiare i cavetti).
Spesso i problemi di alimentazione sono dovuti all'ossidazione dei connettori sui cavetti di alimentazione, potresti provare a pulirli con un pò di contact cleaner o simili prima di procedere con la sostituzione del ali.

Ho dimenticato di dire che anche le ram potrebbero avere dei problemi e causare questa sintomatologia, prova a pulire i loro contatti col contact cleaner e poi testale con MemTest, se in seguito alla pulizia si verificano degli errori durante i test allora dovresti cambiare il/i modulo/i ram che restituiscono errori.
Il test delle ram con memtest volendo potresti farlo prima di pulire i contatti, così potrai subito capire se sta li il problema o meno.

Ci sono un altro paio di possibili cause ma non le cito nemmeno (tuttavia sempre possibili) per non creare confusione, poi al limite se dopo tutte queste prove ti da ancora problemi tanto che non rimarrebbe altro che cambiare mobo, allora fammelo sapere che ti dico cos'altro provare prima di comprare una mobo nuova.
Ciao.
 
Ultima modifica:
Problema risolto, ho notato che c'era una particolare anomalia con avast perchè ogni volta che si avviava aveva problemi nell'attivare tutte le categorie delle protezioni e rimanevano escluse : protezione Ramsonware e protezione Web. Ho quindi proceduto con il disinstallare Avast e una volta riavviato il computer non si bloccava come faceva in precendeza.
Non sempre bisogna procedere con le soluzioni drastiche per risolvere un problema.
:)
 

michael chiklis

Utente Èlite
4,599
1,394
Hardware Utente
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Quindi avevi un antivirus che creava problemi di stabilità del sistema oltre al fatto che non ti teneva protetto.
Non è che per caso avevi una versione aumma aumma?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando