Server - alternative a Xeon E3-1225v6

Astroke67

Nuovo Utente
Buongiorno a tutti,
Avevo una mezza idea di cambiare server, con il seguente.
Xeon E3-1225v6, 8GB RAM, SSD, HDD e tutto ciò che si porta dietro.
Il dubbio rimane sul processore.

Alla fine ci girerebbe su solamente un gestionale, quindi non necessito di cose mostruose.
Attualmente - ovviamente a parità di specifiche - esistono server pre-assemblati con qualcosa di nuova generazione?

Grazie in anticipo!
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,024
1,062
Hardware Utente
HP ML30 Gen 10 con uno xeon E-2124
Metterei poi un minimo sindacale di 16 GB meglio 32, virtualuzzato (non creo un server senza virtualizzazione da anni, è troppo superiore per backup, migrazioni, possibilità di snapshot, ecc), controller raid hardware con cache e BBU se vuoi più prestazioni o vuoi mettere VMware, due dischi ssd 500 GB in raid 1 sistema operativo, database ecc e in caso due dischi meccanici per storage
 
  • Mi piace
Reactions: Astroke67

Cibachrome

Utente Èlite
11,264
4,089
Hardware Utente
Buongiorno a tutti,
Avevo una mezza idea di cambiare server, con il seguente.
Xeon E3-1225v6, 8GB RAM, SSD, HDD e tutto ciò che si porta dietro.
Il dubbio rimane sul processore.

Alla fine ci girerebbe su solamente un gestionale, quindi non necessito di cose mostruose.
Attualmente - ovviamente a parità di specifiche - esistono server pre-assemblati con qualcosa di nuova generazione?

Grazie in anticipo!
Salve.

Lascia perdere le configurazioni a meno che non hai un magazzino per i pezzi di ricambio ed un tecnico sistemista che si occupi del server.

Ti consiglio di andare sui server preassemblati brandizzati. In questo modo hai la garanzia e l' assistenza etc... Quest' ultima può essere anche base riguardante l' hardware ed il bios.

Che server avete ora?

Quale gestionale?
Quanti client ed utenti si collegheranno al server?

@r3dl4nce

Curiosità: anche per piccoli uffici o per i negozi, opti per la virtualizzazione del server (se ha l' hardware adatto, ovviamente)? :)
 
  • Mi piace
Reactions: Astroke67

r3dl4nce

Utente Èlite
3,024
1,062
Hardware Utente
Se il server è effettivamente un server ovvero una macchina dedicata, virtualizzo sempre, se il server ha problemi è un attimo spostare i dischi su altra macchina e far ripartire tutte le VM. C'è anche da dire che uso principalmente Proxmox che va bene su hardware più limitato, dato che vsphere / esxi richiedono hardware più costoso
 
  • Mi piace
Reactions: Astroke67

Astroke67

Nuovo Utente
HP ML30 Gen 10 con uno xeon E-2124
Metterei poi un minimo sindacale di 16 GB meglio 32, virtualuzzato (non creo un server senza virtualizzazione da anni, è troppo superiore per backup, migrazioni, possibilità di snapshot, ecc), controller raid hardware con cache e BBU se vuoi più prestazioni o vuoi mettere VMware, due dischi ssd 500 GB in raid 1 sistema operativo, database ecc e in caso due dischi meccanici per storage
Grazie mille per il consiglio!

Salve.

Lascia perdere le configurazioni a meno che non hai un magazzino per i pezzi di ricambio ed un tecnico sistemista che si occupi del server.

Ti consiglio di andare sui server preassemblati brandizzati. In questo modo hai la garanzia e l' assistenza etc... Quest' ultima può essere anche base riguardante l' hardware ed il bios.

Che server avete ora?

Quale gestionale?
Quanti client ed utenti si collegheranno al server?

@r3dl4nce

Curiosità: anche per piccoli uffici o per i negozi, opti per la virtualizzazione del server (se ha l' hardware adatto, ovviamente)? :)
Ciao Cibachrome,
Ho già in mente di prendere un server pre assemblato.
Parlavo di caratteristiche che attualmente sono in offerta dal venditore.

Attualmente il server ha un i3 e 8GB di RAM.
(molto vecchio, 2012)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando