Schede madri e processori che supportino Windows 7 e Windows 10

Cippolippo1959

Nuovo Utente
5
2
Buongiorno, pur senza aver mai partecipato al vostro forum vi seguo ormai da un sacco di anni ed ora mi ritrovo davanti ad un dilemma tecnico per il quale avrei proprio bisogno del vostro aiuto.
Inizio col dire che sono una persona disabile e, non avendo l'utilizzo delle mani oltre che stando sdraiato nel letto praticamente per tutta la giornata, devo, per forza, utilizzare un programma vocale sia per la dettatura che per il puro utilizzo del sistema operativo. Da un sacco di anni utilizzo quello che credo sia il miglior programma vocale in commercio e cioè Dragon Naturally Speaking il quale, fino a Windows 7 è stato semplicemente perfetto.
Con l'introduzione di Windows 10 e della sua app impostazioni, il mio vocale ha cominciato a non essere più funzionale al 100%. Riscontro la stessa identica cosa con Windows 11 che ho appena installato.
Tutta questa introduzione, oltre che per chiedere se qualcuno conosca un programma vocale che possa essere migliore del mio Dragon, serviva a spiegare il perché della mia domanda principale di oggi: esistono ancora in commercio schede madri e processori in grado di supportare sia Windows 7 che Windows 11?
Faccio questa domanda perché, almeno fino alla fine del supporto esteso esu, vorrei continuare ad utilizzare il mio bel Windows 7 dato che mi permette qualunque cosa col vocale, ma, allo stesso tempo, vorrei avere installato anche Windows 11 per cercare di prenderci la mano e per vedere se, caso mai, la casa produttrice del mio vocale riesca a fare un aggiornamento che mi permetta di usarlo nello stesso modo anche in futuro (cosa che escludo quasi categoricamente perché, quando li ho contattati per i miei problemi con Windows 10, loro mi hanno semplicemente risposto che tutte le ultime versioni erano perfettamente compatibili con Windows 10 e che per loro non esistevano problemi). Vi chiedo se esistano schede madri e processori in vendita che facciano questo perché il mio computer comincia ad essere particolarmente anziano e non vorrei dall'oggi al domani essere isolato dal mondo intero dato il mio stato fisico. Il fatto è che ho ancora una scheda madre ASUSTeK M4A88TD-M EVO ed un processore AMD Phenom II X4 945 che hanno almeno vent'anni di lavoro piuttosto continuo e non vorrei appunto che improvvisamente uno dei due decidesse di morire.
Scusandomi per l'eccessiva lunghezza del mio messaggio, spero di leggere qualche risposta.
 

Wolfestein

Utente Attivo
783
168
CPU
Intel i9 9900k
Dissipatore
Cooler Master Hyper 412S
Scheda Madre
Asus ROG MAXIMUS XI HERO (WI-FI)
HDD
SSD Samsung 860 Evo 500Gb+Toshiba 2 Tb+WD 2 Tb+WD 3 Tb
RAM
Corsair Vengeance 3200 32 Gb( 2x16GB)
GPU
Asus Strix GeForce GTX 1080
Audio
Realtek Ampli Yamaha A-S201 Casse JVCSP-UXT77
Monitor
Asus VE278Q 27 pollici
PSU
Cooler Master 850Watt
Case
MasterCase 5 Pro
Periferiche
Tastiera Corsair K95 Platinum
Net
Fastweb (non fibra)
OS
W.10 Pro 64
Praticamente tutte le schede madri e processori degli ultimi anni supportano il dual boot.
Per quanto riguarda W11 avrei aspettato qualche mese ad installarlo per farlo "maturare".
Se ci fai sapere il budget disponibile per un nuovo pc gli amici del forum ti daranno una mano.
 

Cippolippo1959

Nuovo Utente
5
2
Praticamente tutte le schede madri e processori degli ultimi anni supportano il dual boot.
Per quanto riguarda W11 avrei aspettato qualche mese ad installarlo per farlo "maturare".
Se ci fai sapere il budget disponibile per un nuovo pc gli amici del forum ti daranno una mano.
Grazie della risposta. Il mio tecnico mi ha detto che non riesce più ad installare Windows 7 su un computer nuovissimo perché ci sono delle istruzioni nel processore o nella scheda madre che lo impediscono…… Non ho le conoscenze tecniche per dirti quali possano essere queste istruzioni, ma lui, finora, ha sempre saputo di cosa parlava. Il dual boot ce l'ho da sempre ma sul mio "vecchio computer" e ho installato Windows 11 (non ufficiale) per provarlo sperando di riuscire a cambiare l'hardware necessario ad avere un computer un po' più fresco. Il budget, pur non essendo illimitato, visto che terrei praticamente tutto quello che ho e cambierei unicamente processore, scheda (e ram se necessario) e, senza andare a cercare cifre esagerate, non è un problema insormontabile. Aspetto consigli e dritte. Grazie ad tutti.
 

sognatore761

Utente Attivo
1,185
366
CPU
i5-4690
Scheda Madre
Asus h97-pro
HDD
samsung 840 evo
RAM
8 GB
GPU
Asus strix 970
OS
8.1 64 bit
Grazie della risposta. Il mio tecnico mi ha detto che non riesce più ad installare Windows 7 su un computer nuovissimo perché ci sono delle istruzioni nel processore o nella scheda madre che lo impediscono…… Non ho le conoscenze tecniche per dirti quali possano essere queste istruzioni, ma lui, finora, ha sempre saputo di cosa parlava. Il dual boot ce l'ho da sempre ma sul mio "vecchio computer" e ho installato Windows 11 (non ufficiale) per provarlo sperando di riuscire a cambiare l'hardware necessario ad avere un computer un po' più fresco. Il budget, pur non essendo illimitato, visto che terrei praticamente tutto quello che ho e cambierei unicamente processore, scheda (e ram se necessario) e, senza andare a cercare cifre esagerate, non è un problema insormontabile. Aspetto consigli e dritte. Grazie ad tutti.
Il tuo tecnico dice il vero. I primi tempi i produttori di schede madri mettevano a disposizione dei file da inserire nell'iso del SO in fase di installazione per far funzionare windows 7.
Ora non so se si possa più fare. Una soluzione potrebbe essere quella di usare una macchina virtuale su win 11 o 10 con installato 7 ma devi provare a vedere se il programma del quale necessiti gira su win 7 virtualizzato.

PS: hai provato a lanciare da windows 10 o 11 Dragon Naturally Speaking in modalità compatibilità ?
 

Attuscili

Utente Èlite
3,186
1,016
CPU
Ryzen 5800x
Dissipatore
Gammax GT argb
Scheda Madre
Asus Prime x570 PRO
HDD
Hitachi HC 310 + 980 PRO + 970 PRO + Sabrent + Crucial MX500
RAM
G Skill 2 x 16 3600 Trident Z Neo CL 16
GPU
Gigabyte 1070 TI OC
Audio
integrata
Monitor
LG 27GL850 UltraGear
PSU
Seasonic Prime Platinum 650
Case
Be Quiet! Pure Base 600 Arancione
Periferiche
Logitech MX518, xbox one pad, Logitech Attack 3
Net
Wireless 12 mega
OS
Windows 11 PRO
ciao, in genere era sconsigliato mettere ryzen con win 7 perchè all'inizio mancavano quasi tutti i componenti per far riconoscre l'hardware, ma adesso ci sono gli aggiornamenti e quindi è possibile. dipende dalla versione di windows che usi. su intel nessun problema. sempre in base alla versione di windows ad esempio, ho messo win 10 su un pc pentium 4 del 2001. ma se dovessi mettere un dvd di una versione recente non lo installerebbe perchè dal file iso hanno tolto alcuni dirver che ormai si usano solo per cose vecchissime, e appunto non ha senso se non per diletto installare win 10 su un pc di 20 anni fa. sostanzialmente non hai problemi, ma devi verificare quale versione di win 7 e 10 stai usando per installazione.
 

Cippolippo1959

Nuovo Utente
5
2
Il tuo tecnico dice il vero. I primi tempi i produttori di schede madri mettevano a disposizione dei file da inserire nell'iso del SO in fase di installazione per far funzionare windows 7.
Ora non so se si possa più fare. Una soluzione potrebbe essere quella di usare una macchina virtuale su win 11 o 10 con installato 7 ma devi provare a vedere se il programma del quale necessiti gira su win 7 virtualizzato.

PS: hai provato a lanciare da windows 10 o 11 Dragon Naturally Speaking in modalità compatibilità ?
Stranamente, con tutti i tentativi che ho fatto in questi ultimi anni, non ho mai provato a dare la compatibilità in Windows 10; ci proverò al più presto. Grazie per la risposta.
 
  • Like
Reactions: sognatore761

sognatore761

Utente Attivo
1,185
366
CPU
i5-4690
Scheda Madre
Asus h97-pro
HDD
samsung 840 evo
RAM
8 GB
GPU
Asus strix 970
OS
8.1 64 bit
Ho appena provato e non cambia niente, anzi qualche piccolo comando peggiora.
Peccato...ma esattamente che differenze noti nel programma tra i 2 sistemi operativi?
PS: quando scegli compatibilità windows 7 prova a mettere la spunta anche su "esegui come amministratore" anche se penso possa non servire a niente
 

Cippolippo1959

Nuovo Utente
5
2
Peccato...ma esattamente che differenze noti nel programma tra i 2 sistemi operativi?
PS: quando scegli compatibilità windows 7 prova a mettere la spunta anche su "esegui come amministratore" anche se penso possa non servire a niente
Fatto e il programma non parte più specificando che non vuole essere innalzato di livello. Grazie comunque
Post automatically merged:

Fatto e il programma non parte più specificando che non vuole essere innalzato di livello. Grazie comunque

Peccato...ma esattamente che differenze noti nel programma tra i 2 sistemi operativi
La differenza principale è che in windows 10-11 tutto quello che riguarda le pagine delle impostazioni non è accessibile cercando di spostare il mouse e poi ho difficoltà, per esempio, a dettare nella barra degli indirizzi di Google Chrome
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 424 78.8%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 18 3.3%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 13 2.4%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 14 2.6%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 57 10.6%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 12 2.2%