scheda madre per intel 12700k

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,760
7,662
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Ma onestamente non penso proprio, anzi i listini prezzi dicono esattamente il contrario!

Con quello che risparmi **OGGI** sulle DDR5, che costano una cifra spropositata ed hanno prestazioni misere, puoi benissimo comprarti sia una scheda madre DDR4 entry-level adesso, sia una scheda madre ddr5 per quando usciranno tra X anni memorie decenti.

L'unico dato certo è che comprare memorie DDR5 oggi semplicemente non conviene!
Sulla scheda DDR4 “entry level” per un 12700K non concordo troppo…
Mi spiego meglio: comunque è una CPU con consumi di picco elevati, che richiede una robusta sezione VRM (il che fa a pugni con una scheda entry level), ed i prezzi delle Z690 DDR4 sono comunque alti, superiori ai 220/230 euro come minimo.
Un modello accettabile senza svenarsi sarebbe la MSI Z690-A Pro: prezzi da 220 a 250 euro e buone caratteristiche.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,760
7,662
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
intendo dire che migliorano il processo produttivo attuale
Il processo dovrebbe essere sempre lo stesso a 7 nm (si era parlato del 6 nm, ma poi sembra che la cosa sia sfumata).
Siamo alla terza o quarta reiterazione, contando anche RDNA ed RDNA2, quindi ho dubbi sul fatto che il processo possa essere migliorato rispetto a Zen 3 in termini di frequenze e temperature: i Ryzen 5000 sono già piuttosto “tirati”. Dubito che ad esempio un 5800x possa essere spremuto di più.
Io ho l’impressione che Zen 3+ verterà solo sulla nuova 3D cache, quindi con vantaggi anche tangibili ma solo in determinati scenari. AMD ha bisogno dei 5 nm di TSMC per fare uno step importante, e se ne parla a novembre 2022 a quanto pare.
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets e giammo82

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
991
362
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
Sulla scheda DDR4 “entry level” per un 12700K non concordo troppo…
Mi spiego meglio: comunque è una CPU con consumi di picco elevati, che richiede una robusta sezione VRM (il che fa a pugni con una scheda entry level), ed i prezzi delle Z690 DDR4 sono comunque alti, superiori ai 220/230 euro come minimo.
Un modello accettabile senza svenarsi sarebbe la MSI Z690-A Pro: prezzi da 220 a 250 euro e buone caratteristiche.
Non ho affrontato il discorso dal punto di vista tecnico, non avrei le competenze per stabilire quale VRM va bene per quale CPU, e anche se le competenze le avessi, con Alder Lake forse dovrei aggiornarmi perchè sembra le cose siano cambiate (vedi topic ufficiale delle mobo che ora forse richiedono anche l'alimentazione 12v 4-pin).

Il mio era un discorso economico

Le Ballistix 3600 sono ormai uno standard de-facto, buone memorie ad un prezzo popolare e molto compatibili: oggi costano 80€. A questo aggiungiamoci una scheda madre Alder Lake DDR4 "entry level", che come giustamente hai sottolineato tu ha comunque un prezzo medio molto alto, dal costo di 220€. Totale DDR4 = 300€.

Per avere un kit DDR5 di pari prestazioni bisogna spendere 350-400€ mentre una scheda madre Alder Lake DDR5 "entry level" costa 250-300€. Totale DDR5 = ~650€. Abbiamo un +350€ rispetto alle DDR4, più del doppio, per un incremento di prestazioni al massimo del +10% (incremento che, secondo me, non è dovuto solo alle memorie ma è anche grazie alla migliore mobo).

Tu fra 3 anni potrai quasi sicuramente comprare una scheda madre Alder Lake DDR5 a 200€ di fascia medio-alta e un kit di memoria DDR5 "decente" a 100€, totale 300€ 😱Tu pensa, quindi si risparmiano persino 50€ e non ho considerato l'eventuale vendita della vecchia mobo e memorie DDR4 usate per un guadagno, chessò, di 100€.

Questa è matematica da 5° elementare, poi se vogliamo inventarci teorie assurde per giustificare l'acquisto "intelligente" di memorie DDR5, dal punto di vista tecnico o per il future-proof, va bene, facciamolo ... però i numeri parlano chiaro 😉
 
  • Mi piace
Reazioni: SiRiO

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,760
7,662
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Non ho affrontato il discorso dal punto di vista tecnico, non avrei le competenze per stabilire quale VRM va bene per quale CPU, e anche se le competenze le avessi, con Alder Lake forse dovrei aggiornarmi perchè sembra le cose siano cambiate (vedi topic ufficiale delle mobo che ora forse richiedono anche l'alimentazione 12v 4-pin).

Il mio era un discorso economico

Le Ballistix 3600 sono ormai uno standard de-facto, buone memorie ad un prezzo popolare e molto compatibili: oggi costano 80€. A questo aggiungiamoci una scheda madre Alder Lake DDR4 "entry level", che come giustamente hai sottolineato tu ha comunque un prezzo medio molto alto, dal costo di 220€. Totale DDR4 = 300€.

Per avere un kit DDR5 di pari prestazioni bisogna spendere 350-400€ mentre una scheda madre Alder Lake DDR5 "entry level" costa 250-300€. Totale DDR5 = ~650€. Abbiamo un +350€ rispetto alle DDR4, più del doppio, per un incremento di prestazioni al massimo del +10% (incremento che, secondo me, non è dovuto solo alle memorie ma è anche grazie alla migliore mobo).

Tu fra 3 anni potrai quasi sicuramente comprare una scheda madre Alder Lake DDR5 a 200€ di fascia medio-alta e un kit di memoria DDR5 "decente" a 100€, totale 300€ 😱Tu pensa, quindi si risparmiano persino 50€ e non ho considerato l'eventuale vendita della vecchia mobo e memorie DDR4 usate per un guadagno, chessò, di 100€.

Questa è matematica da 5° elementare, poi se vogliamo inventarci teorie assurde per giustificare l'acquisto "intelligente" di memorie DDR5, dal punto di vista tecnico o per il future-proof, va bene, facciamolo ... però i numeri parlano chiaro 😉
No no io non voglio giustificare nulla. Tanto è vero che non sto comprando Alder Lake e neppure DDR5.
Ma per altri motivi.
La tua “matematica da 5^ elementare” parte da assunti che oggi non possono essere dati per scontati sui prezzi (il mercato è impazzito). Cosa succede tra 3 anni io davvero oggi non riesco a dirlo…

Il motivo per cui non prendere DDR5 oggi per me è più semplice: tra 8/10 mesi (quindi ben prima dei 3 anni) ci saranno kit migliori, e tutti i problemini di una nuova architettura ibrida saranno stati risolti, specie a livello software.

Per me il passaggio a DDR5 vale la pena farlo con Zen4/Raptor Lake a fine 2022.
 

Ottoore

Utente Èlite
22,112
10,708
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Se vogliamo farne un discorso puramente economico, basterebbe montare un 5900x sulla sua attuale mobo convivendo con un po' di thermal throttling* del vrm in estate. Miglior costo prestazioni, senza dubbio.

Cambi tutta la piattaforma per uno scopo preciso, software che mostra un buon scaling dall'aumento di banda? Allora compri le DDR5 al prezzo attuale e non ti lamenti del prezzo.

*stupidamente, non ci avevo pensato, puoi anche limitare l'assorbimento da bios trasformandolo in un 5900 (non x).
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Avets

Lorenzo Lanas

Utente Attivo
991
362
CPU
AMD Ryzen 5 5600X (Zen 3)
Dissipatore
Scythe Fuma 2
Scheda Madre
MSI MAG B550 Tomahawk
RAM
Crucial Ballistix DDR4, 2x8GB, 3600 MHz, CL16
GPU
ASUS GeForce RTX 3060 Ti V2 DUAL MINI
Monitor
AOC 24G2U/BK 24" IPS, FHD 1920x1080 @ 144 Hz
PSU
Corsair RM650x 650 Watt 80 Gold PLUS
Case
be quiet! SILENT BASE 600 (solid black)
La tua “matematica da 5^ elementare” parte da assunti che oggi non possono essere dati per scontati sui prezzi (il mercato è impazzito). Cosa succede tra 3 anni io davvero oggi non riesco a dirlo…
Su questo hai ragione, volevo anche scriverlo come parametro dell'equazione, però ho sparato in alto perchè voglio davvero sperare che da oggi a 3 anni lo shortage, nonchè la pandemia, siano belli che terminati. O al massimo qualora lo shortage dovesse persistere, che almeno i ragazzi tornino a tro**are come facevano un tempo e se ne infischino dell'hardware 😂

Mi pare però che siamo tutti concordi, anche @Ottoore conferma, le memorie DDR5 in questo momento non convengono affatto. Forse è anche per questa ragione che se ne trovano pochissime in circolazione, i produttori le avranno fabbricate solo per mezza giornata, tanto sapevano che quasi nessuno se le sarebbe comprate.

(e invece... 🙄)
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,760
7,662
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Se vogliamo farne un discorso puramente economico, basterebbe montare un 5900x sulla sua attuale mobo convivendo con un po' di thermal throttling* del vrm in estate. Miglior costo prestazioni, senza dubbio.

Cambi tutta la piattaforma per uno scopo preciso, software che mostra un buon scaling dall'aumento di banda? Allora compri le DDR5 al prezzo attuale e non ti lamenti del prezzo.

*stupidamente, non ci avevo pensato, puoi anche limitare l'assorbimento da bios trasformandolo in un 5900 (non x).
Basta limitargli edc e ppt e lo tieni sotto controllo.
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets e Ottoore

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,760
7,662
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Su questo hai ragione, volevo anche scriverlo come parametro dell'equazione, però ho sparato in alto perchè voglio davvero sperare che da oggi a 3 anni lo shortage, nonchè la pandemia, siano belli che terminati. O al massimo qualora lo shortage dovesse persistere, che almeno i ragazzi tornino a tro**are come facevano un tempo e se ne infischino dell'hardware 😂

Mi pare però che siamo tutti concordi, anche @Ottoore conferma, le memorie DDR5 in questo momento non convengono affatto. Forse è anche per questa ragione che se ne trovano pochissime in circolazione, i produttori le avranno fabbricate solo per mezza giornata, tanto sapevano che quasi nessuno se le sarebbe comprate.

(e invece... 🙄)
Se ne trovano poche perchè il lancio di alder lake è stato gestito per me malissimo.
intel visto il mezzo disastro di Rocket Lake, che è riuscito a fare peggio della generazione precedente, ha anticipato molto i tempi ed il mercato non era ancora pronto per PCIE5 e DDR5.
 

giammo82

Utente Attivo
875
348
Se vogliamo farne un discorso puramente economico, basterebbe montare un 5900x sulla sua attuale mobo convivendo con un po' di thermal throttling* del vrm in estate. Miglior costo prestazioni, senza dubbio.

Cambi tutta la piattaforma per uno scopo preciso, software che mostra un buon scaling dall'aumento di banda? Allora compri le DDR5 al prezzo attuale e non ti lamenti del prezzo.

*stupidamente, non ci avevo pensato, puoi anche limitare l'assorbimento da bios trasformandolo in un 5900 (non x).

Cioè potrei montare un 5900x su b450?? È che succede in fase di render pesante ? Si brucia la scheda madre?


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Skills07

Head of Development
Staff Forum
Utente Èlite
28,241
8,501
CPU
Ryzen 7 5800x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb ,2tb x 2 toshiba P300, 256 Ssd silicon power, Samsung evo plus 1tb nvme
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
ASUS TUF QHD 165hz IPS, ITEK GCF 165hz IPS QHD, Samsung Curvo 144hz QHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Asus Tuf Wireless
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Probabilmente in base ai vrm, potrebbe cedere
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,760
7,662
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Cioè potrei montare un 5900x su b450?? È che succede in fase di render pesante ? Si brucia la scheda madre?


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
dipende da quale B450.
Su una Tomahawk Max magari regge anche.

Bruciare non si brucia, sia chiaro, ma ci sono dei meccanismi di protezione che inizieranno a tagliarti la frequenza della CPU al salire della temperatura dei VRM. Certo a lungo andare a tenere i VRM a 80/90° bene non gli fai.
Nei casi più gravi (una B450 scadente), appena fai partire il rendering pesante si spegne il PC in quanto vanno in protezione.

Io uso un 5800X su una B450 buona (la Mortar Max) ed i VRM non superano i 65°.
 

Ottoore

Utente Èlite
22,112
10,708
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Cioè potrei montare un 5900x su b450?? È che succede in fase di render pesante ? Si brucia la scheda madre?


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Come detto dipende dalla scheda ma tieni a mente quello che ti abbiamo scritto sopra: modificando EDC e PPT puoi ridurre l'assorbimento in funzione della capacità della tua scheda.

Perdi molto? No, voltaggio e frequenza non seguono una curva lineare, puoi garantirti 12 core a 3.5ghz con 60-70w di assorbimento. Per un uso rendering sono l'ideale.
Ovviamente non perdi nulla come prestazioni single core perché sei abbondantemente entro i limiti.
 
  • Mi piace
Reazioni: Avets

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
47,410
20,440
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Cioè potrei montare un 5900x su b450?? È che succede in fase di render pesante ? Si brucia la scheda madre?


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
no la b450 non ha VRM adeguati puoi fare degli aggiustamenti ma non è tanto consigliabile alla fine con 150 euro dci prendi una b550 che non ha problemi a gestirlo, quindi è abbastanza assurdo prendere un processore di quel costo e poi non aggiornare la mobo
 

Avets

Advanced Micro Devices
Utente Èlite
4,130
2,830
CPU
Ryzen 5 5800x
Dissipatore
Be quiet! Dark rock pro4
Scheda Madre
Msi B550m Mortar
HDD
Samsung 970evo 512Gb
RAM
4x8Gb Ballistix 3600Mhz @3800Mhz 1,4v 15-17-17-36
GPU
XFX RX 6800 (speedster mercurial 319...)
Monitor
AOC 27G2U
PSU
Chieftec CNS-650C
Case
CUSTOM
OS
Windows 10 pro
No, voltaggio e frequenza non seguono una curva lineare
Esatto, e a quello si aggiunge anche la diminuzione di temperatura che influisce ulteriormente in modo benefico sulla frequenza (e il precision boost ne tiene già conto in automatico).

Ormai sia sui processori che sulle schede video si vedono sempre più casi dove le potenze già da stock sono spinte al limite per fare un 5% in più di performance ma non è necessariamente la cosa migliore da fare.
 
  • Mi piace
Reazioni: Ottoore

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili