PROBLEMA Scheda Madre Guasta?

Player_1

Nuovo Utente
39
5
Se dovesse esstere una top de 'i problemi dell'anno', questa ci andrebbe di sicuro.
Esattamente 1 anno fa mi sono fatto questo PC:
Mobo b85m pro3
i3 4170 (dissi stock)
12gb ram
gpu r7 370
hdd wd 1 TB
psu evga 500b
Insomma è andata tutto bene per un mesetto (credo), poi è saltato fuori questo problema: durante l'accensione il disco continua a lavorare con il led sempre acceso e durante il boot la rotellina che carica esce fuori 2 volte (praticamente sembra bootare 2 volte e quando accedo al desktop ci vuole circa 5-10 min prima che l'hard disk scenda sotto 100%) e ci impiega anche un bel po'. E da allora ho provato tutte le soluzioni che si possono trovare sul web (disabilitare certi servizi, prefetch, ulps,impostare i file paging...ecc); ho persino reinstallato windows ma tutto ciò non ha risolto niente. A livello hardware ho provato accendere togliendo tutte le usb, solo con 1 banco ram, togliendo le periferiche..ecc.
Ultimamente però mi sono accorto di una cosa strana: il problema persiste SOLO quando c'è un cavo video collegato (che sia alla scheda video integrata o dedicata). Praticamente quando c'è un uscita a video l'HDD impazzisce E se non collego nessun cavo (cioè il monitor) non ho corrente nelle periferiche USB (i led del mouse però sono accesi ma la 'luce' rossa sotto no)
Per accorciare un po' i tempi dico subito:
Non può essere l'HDD perchè ne ho provato un'altro (con windows 7) e il problema persiste.
Non puo' essere un problema legato alla GPU perchè ne ho provate 2 (3 se consideriamo l'integrata della CPU)
Non puo' essere la ram perchè oltre ad aver avviato diversi programmi (Memtest per es.) ho usato anche diversi banchi.
La CPU avrò occasione di provarla quando (tra poco) passerò ad un i5.
Per quanto riguarda l'alimentatore ho provato le tensioni su quasi tutti i cavi (hdd, gpu, mobo, cpu) e sembrerebbero apposto.
Ovviamente non credo sia un problema driver visto che li ho aggiornati tutti (oltre ad aver reinstallato windows)
Adesso io non so se esiste un modo per testare la scheda madre e chiedo che mi sia riferito pure questo. In tal caso, ditemi la vostra.
Grazie mille
P.S: ho sia aggiornato che resettato il bios e ho pure cambiato la batteria tampone.
 

F4Bz

Utente Attivo
435
70
CPU
Intel 4790K @ 4.5Ghz
Dissipatore
Corsair H60
Scheda Madre
MSI Z87-G45 Gaming
HDD
SSD (250GB) + 2x 1TB
RAM
3x 8GB G.Skill Ripjaws
GPU
Gigabyte GTX 1080Ti 11GB
Monitor
2x Asus VC239H - 1x Samsung T24C300
PSU
Corsair CX750M
Case
Aerocool Aero 1000
La butto lì senza tanta convinzione: dispersione elettrica? hai provato a vedere se toccando il case ti capita di prendere la scossa o roba simile?
Il fatto che:
- Se colleghi una uscita video --> HD 100%
- Se non colleghi una uscita video --> No corrente sulle USB
mi farebbe pensare che da qualche parte l'energia elettrica che passa dall'alimentatore alle varie periferiche in parte si perda. Ciò non spiega minimamente perchè l'HD vada al 100% e ci rimanga per tutto quel tempo, però è qualcosa che secondo me dovresti comunque controllare. Controlla pure che i pin vicini a HD LED \ Reset +- siano inseriti correttamente (giusto per scrupolo).
 

Player_1

Nuovo Utente
39
5
Avevo paura saltasse fuori una roba simile :D
Ti spiego perché : la casa dove abito è piuttosto vecchia e l'impianto non è molto a norma, infatti nella presa del pc non c'è neanche la terra (lo so, rischio ) ed in effetti toccando il case non prendo la scossa ma sento un qualcosa ...dici che potrebbe essere questo ? In ogni caso avevo intenzione di tirarci presto la massa
Grazie
 

F4Bz

Utente Attivo
435
70
CPU
Intel 4790K @ 4.5Ghz
Dissipatore
Corsair H60
Scheda Madre
MSI Z87-G45 Gaming
HDD
SSD (250GB) + 2x 1TB
RAM
3x 8GB G.Skill Ripjaws
GPU
Gigabyte GTX 1080Ti 11GB
Monitor
2x Asus VC239H - 1x Samsung T24C300
PSU
Corsair CX750M
Case
Aerocool Aero 1000
Controlla piedini della mobo (quelli su cui è avvitata per capirci) ed assicurati che poggi bene su tutti. Assicurati non ci sia NULLA di metallico nel case che non faccia parte del sistema (esperienza personale di quando ho usato le fascette della mulino bianco per fare cable management... una tragedia), controlla non ci siano cavi "lenti" o che non entrano perfettamente in sede. Considerata l'ora è tutto quello che mi viene in mente xD
 

mr.frizz

Utente Grafene
Utente Èlite
93,242
17,851
CPU
i7 2600k@4.5
Dissipatore
truespirit 140
Scheda Madre
msi z77a-g45
HDD
500 spinpoint f3 + 840 pro 256 + sandisk ultraII 240
RAM
2*4gb tridentZ 2133 cl9
GPU
Sapphire Rx 580 nitro oc+ 4GB
Audio
integrata
Monitor
lg m2232
PSU
corsair tx650v1
Case
Corsair 300r WW
OS
7 ultimate 64
usi windows 10?
 

Player_1

Nuovo Utente
39
5
Ho provato a collegare il PC ad una delle poche prese con la messa a terra in casa mia e il risultato non cambia, quando avrò tempo smonterò del tutto il computer per poi riassemblarlo visto che ho dei dubbi sul montaggio della scheda madre (non ricordo se ho usato i distanziatori :D)
 

mr.frizz

Utente Grafene
Utente Èlite
93,242
17,851
CPU
i7 2600k@4.5
Dissipatore
truespirit 140
Scheda Madre
msi z77a-g45
HDD
500 spinpoint f3 + 840 pro 256 + sandisk ultraII 240
RAM
2*4gb tridentZ 2133 cl9
GPU
Sapphire Rx 580 nitro oc+ 4GB
Audio
integrata
Monitor
lg m2232
PSU
corsair tx650v1
Case
Corsair 300r WW
OS
7 ultimate 64
provala su un piano in legno se hai dubbi
 

Player_1

Nuovo Utente
39
5
Allora oggi ho smontato il pc e praticamente l'ho rimontato senza il case sulla mia scrivania in legno...e purtroppo il problema persiste.. :(
Ho notato però altri 'indizi':
il fatto "no monitor no HDD al massimo' vale solo durante la prima accensione dopo aver tolto la corrente. Nel senso che se accendo il pc con il monitor , tolgo quest'ultimo e riavvio, vale comunque il problema.
poi ho notato che adesso senza monitor ho corrente nel mouse ma non nella tastiera e durante il boot entrambi si accendono e si spengono diverse volte.
Sinceramente non ho più idee, temo che la mobo sia difettosa.
P.S: non avevo montato i distanziatori perché nel mio case (Thermaltake H23) sono presenti delle alture che sostituiscono i 'piedini'.
 

F4Bz

Utente Attivo
435
70
CPU
Intel 4790K @ 4.5Ghz
Dissipatore
Corsair H60
Scheda Madre
MSI Z87-G45 Gaming
HDD
SSD (250GB) + 2x 1TB
RAM
3x 8GB G.Skill Ripjaws
GPU
Gigabyte GTX 1080Ti 11GB
Monitor
2x Asus VC239H - 1x Samsung T24C300
PSU
Corsair CX750M
Case
Aerocool Aero 1000
Mi sembra più qualcosa di elettrico che non va. E non legato alle prese, ma proprio al sistema... E' come se arrivasse poca energia alla scheda madre che quindi decide secondo qualche assurdo criterio che cosa alimentare. Aspetta il parere di qualcuno più ferrato in materia, io rischierei solo di farti fare prove inutili...
 

Player_1

Nuovo Utente
39
5
Giusto per fare un 'up'
Volevo un parere; visto che sto facendo acquisti mi chiedevo se sarebbe più opportuno provare con un altra scheda madre (in questo caso se si dovesse risolvere il problema mando quella guasta in garanzia e tengo quella nuova sennò mi ritrovo con 2 mobo funzionanti) oppure provare un SSD (visto che solitamente 'assorbe' meno energia di un HDD)?
Non considerate questa domanda come un opinione di acquisto ma come un 'come risolvo il problema' per non dover cambiare sezione.
Grazie
 

F4Bz

Utente Attivo
435
70
CPU
Intel 4790K @ 4.5Ghz
Dissipatore
Corsair H60
Scheda Madre
MSI Z87-G45 Gaming
HDD
SSD (250GB) + 2x 1TB
RAM
3x 8GB G.Skill Ripjaws
GPU
Gigabyte GTX 1080Ti 11GB
Monitor
2x Asus VC239H - 1x Samsung T24C300
PSU
Corsair CX750M
Case
Aerocool Aero 1000
Se sei in vena di acquisti, il pc non penso ti schifi se gli fai un update, qualunque esso sia.

Ovviamente per molti vige la regola del "Può funzionare ancora per anni ed anni? allora lo tengo!", ma io sono per l'update ogni tot per mantenere il tutto sempre aggiornato o quanto più vicino alla definizione di aggiornato. Vedi altra discussione in cui mi son beccato qualche insulto per aver consigliato ad un altro utente secondo la MIA personale esperienza.
Detto ciò, secondo me faresti un'ottima cosa a tentare prima la carta che ti costa meno. In questo caso io mi butterei sull'SSD per un semplicissimo ragionamento logico.
Un SSD lo puoi continuare ad utilizzare qualora si scoprisse che è colpa della mobo. Di una seconda mobo non te ne fai nulla se non hai tutto il resto.

In ogni caso entrambe le scelte hanno pro e contro...
-----------------------------------------------------------
SSD - PRO
- Riutilizzabile
- Aumenta la velocità di start e l'esecuzione di tutto
- Bello graficamente qualora sia in un case finestrato

SSD - CONTRO
- Non puoi usarlo come un HD archivio perchè di norma si evita di scrivere e sovrascrivere come non ci fosse un domani sugli SSD
- Se il problema dovesse essere della mobo, non avresti una sostituta per usare il pc e quindi dovresti attendere che l'assistenza faccia il suo corso (campa cavallo...)
-----------------------------------------------------------
MOBO - PRO
- Dovesse essere la tua mobo il problema, con questa opzione risolveresti
- Possibile update del sistema in termini di ram\cpu

MOBO - CONTRO
- Se è l'HD ad essere guasto ti ritrovi con una seconda mobo di cui non ti fai niente
- Spesa maggiore rispetto all'SSD
-----------------------------------------------------------
Questi i punti che mi son venuti in mente, ma di certo ne puoi identificare molti altri, dipende tutto da quanto vuoi spendere
 

Player_1

Nuovo Utente
39
5
Se sei in vena di acquisti, il pc non penso ti schifi se gli fai un update, qualunque esso sia.

Ovviamente per molti vige la regola del "Può funzionare ancora per anni ed anni? allora lo tengo!", ma io sono per l'update ogni tot per mantenere il tutto sempre aggiornato o quanto più vicino alla definizione di aggiornato. Vedi altra discussione in cui mi son beccato qualche insulto per aver consigliato ad un altro utente secondo la MIA personale esperienza.
Detto ciò, secondo me faresti un'ottima cosa a tentare prima la carta che ti costa meno. In questo caso io mi butterei sull'SSD per un semplicissimo ragionamento logico.
Un SSD lo puoi continuare ad utilizzare qualora si scoprisse che è colpa della mobo. Di una seconda mobo non te ne fai nulla se non hai tutto il resto.

In ogni caso entrambe le scelte hanno pro e contro...
-----------------------------------------------------------
SSD - PRO
- Riutilizzabile
- Aumenta la velocità di start e l'esecuzione di tutto
- Bello graficamente qualora sia in un case finestrato

SSD - CONTRO
- Non puoi usarlo come un HD archivio perchè di norma si evita di scrivere e sovrascrivere come non ci fosse un domani sugli SSD
- Se il problema dovesse essere della mobo, non avresti una sostituta per usare il pc e quindi dovresti attendere che l'assistenza faccia il suo corso (campa cavallo...)
-----------------------------------------------------------
MOBO - PRO
- Dovesse essere la tua mobo il problema, con questa opzione risolveresti
- Possibile update del sistema in termini di ram\cpu

MOBO - CONTRO
- Se è l'HD ad essere guasto ti ritrovi con una seconda mobo di cui non ti fai niente
- Spesa maggiore rispetto all'SSD
-----------------------------------------------------------
Questi i punti che mi son venuti in mente, ma di certo ne puoi identificare molti altri, dipende tutto da quanto vuoi spendere
TI ringrazio molto dell'aiuto.
Dopo aver letto ciò che dicono qui però, mi sto un po' preoccupando. Non vorrei che avessi 'sfinito' i condensatori dell'alimentatore togliendo sempre la corrente la notte. :/

Alla fine ho deciso di prendere un alimentatore e, nel caso non sia esso, dovrò fare il "furbo" ovvero chiederò il cambio con una scheda madre
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 435 78.5%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 19 3.4%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 13 2.3%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 16 2.9%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 58 10.5%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 13 2.3%