Scheda Audio Dedicata: Mi Conviene?

andrecristi

Nuovo Utente
24
0
CPU
Intel i3 550
RAM
4,0 GB
GPU
Nvidia GeForce GT430
Monitor
Samsung Syncmaster S22B350
OS
Windows 7 32bit
Buonasera a tutti. Ho una scheda madre ASRock H97 Pro4; siccome l'audio della scheda integrata non mi sembra granchè (e ho intenzione di collegare un impianto 5.1) vorrei comprare una scheda audio dedicata: niente di professionale, solo per ascolto di musica e gaming. Ho visto che su amazon modelli come la Asus Xonar DGX 5.1 o la Creative Audigy Fx si prendono anche con 40€, la domanda è: la differenza sarebbe apprezzabile o dovrei salire di fascia per notarla?
Confidando nel vostro sempre prezioso consiglio, saluto di nuovo :)
 
I

il velo di Maya

Ospite
Buonasera a tutti. Ho una scheda madre ASRock H97 Pro4; siccome l'audio della scheda integrata non mi sembra granchè (e ho intenzione di collegare un impianto 5.1) vorrei comprare una scheda audio dedicata: niente di professionale, solo per ascolto di musica e gaming. Ho visto che su amazon modelli come la Asus Xonar DGX 5.1 o la Creative Audigy Fx si prendono anche con 40€, la domanda è: la differenza sarebbe apprezzabile o dovrei salire di fascia per notarla?
Confidando nel vostro sempre prezioso consiglio, saluto di nuovo :)

Ciao :)

Ora che casse o/e cuffie hai sono collegate alla scheda audio integrata?
 

andrecristi

Nuovo Utente
24
0
CPU
Intel i3 550
RAM
4,0 GB
GPU
Nvidia GeForce GT430
Monitor
Samsung Syncmaster S22B350
OS
Windows 7 32bit
Ciao :)

Ora che casse o/e cuffie hai sono collegate alla scheda audio integrata?

Ciao! Grazie della risposta.
Ora ho delle cuffie Superlux HD501 Evo e delle casse di livello minimo, ma che vorrei sostituire con il sistema audio dell'impianto Sony Bdv-2100.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Tre cose:
  1. Per l'amor del cielo non prendere quel set 5.1 della Sony, sono soldi buttati;
  2. Non ti serve scheda audio dedicata, tutti gli AVR (Audio Video Receiver, AKA l'amplificatore) moderni e decenti hanno il DAC integrato e l'ingresso HDMI, che è quello che userai visto che la tua scheda madre non ha uscita ottica;
  3. Per un 5.1 fatto bene, nel senso che durante l'ascolto ti donerà un sorriso e non una strana smorfia di fastidio, ti serve un budget minimo sui 650€.
Andando più nello specifico, hai presente tutti i grandi nomi dell'intrattenimento da salotto quali Samsung, Sony, LG, Philips, Bose, Panasonic, etc...? Benissimo, sono tutti produttori di immondizia elettronica, 5 cassettine rachitiche e mal suonanti, un subwoofer dal suono impastato e col reflex che fischia e un amplificatore con 5W per canale non è quello che si possa definire Home Theater.

Non lasciarti demoralizzare dal budget, sicuramente è molto più di quanto avevi intenzione di spendere, però considera che puoi sempre dilazionarlo nel tempo, cioè i due componenti base per far suonare il tuo impianto audio sono l'AVR e i diffusori frontali, tutto il resto lo puoi aggiungere piano piano nei mesi a seguire, l'importante è avere le idee chiare su cosa si vuole.
Se proprio non ti andasse di intraprendere un progetto di queste dimensioni, nulla di male a riguardo, ti consiglierei vivamente di prendere in considerazione un buon 2.0 al posto di un 5.1 scadente.
 

andrecristi

Nuovo Utente
24
0
CPU
Intel i3 550
RAM
4,0 GB
GPU
Nvidia GeForce GT430
Monitor
Samsung Syncmaster S22B350
OS
Windows 7 32bit
Tre cose:
  1. Per l'amor del cielo non prendere quel set 5.1 della Sony, sono soldi buttati;
  2. Non ti serve scheda audio dedicata, tutti gli AVR (Audio Video Receiver, AKA l'amplificatore) moderni e decenti hanno il DAC integrato e l'ingresso HDMI, che è quello che userai visto che la tua scheda madre non ha uscita ottica;
  3. Per un 5.1 fatto bene, nel senso che durante l'ascolto ti donerà un sorriso e non una strana smorfia di fastidio, ti serve un budget minimo sui 650€.
Andando più nello specifico, hai presente tutti i grandi nomi dell'intrattenimento da salotto quali Samsung, Sony, LG, Philips, Bose, Panasonic, etc...? Benissimo, sono tutti produttori di immondizia elettronica, 5 cassettine rachitiche e mal suonanti, un subwoofer dal suono impastato e col reflex che fischia e un amplificatore con 5W per canale non è quello che si possa definire Home Theater.

Non lasciarti demoralizzare dal budget, sicuramente è molto più di quanto avevi intenzione di spendere, però considera che puoi sempre dilazionarlo nel tempo, cioè i due componenti base per far suonare il tuo impianto audio sono l'AVR e i diffusori frontali, tutto il resto lo puoi aggiungere piano piano nei mesi a seguire, l'importante è avere le idee chiare su cosa si vuole.
Se proprio non ti andasse di intraprendere un progetto di queste dimensioni, nulla di male a riguardo, ti consiglierei vivamente di prendere in considerazione un buon 2.0 al posto di un 5.1 scadente.

Ciao,
Innanzitutto grazie per la risposta e per l'articolato parere.
Per quanto riguarda l'impianto, non sarei andato a comprarlo; un mio amico tiene il lettore e cede l'impianto audio, volevo cogliere l'occasione per sostituire le due microcasse della trust da supermercato :) Temevo però di non disporre di una scheda audio tale da notare la differenza, mi dici che con un impianto 2.0 di qualità la situazione può migliorare sensibilmente? Purtroppo l'ipotesi da 650€ è totalmente fuori budget :(
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,719
7,338
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ciao,
Innanzitutto grazie per la risposta e per l'articolato parere.
Per quanto riguarda l'impianto, non sarei andato a comprarlo; un mio amico tiene il lettore e cede l'impianto audio, volevo cogliere l'occasione per sostituire le due microcasse della trust da supermercato :) Temevo però di non disporre di una scheda audio tale da notare la differenza, mi dici che con un impianto 2.0 di qualità la situazione può migliorare sensibilmente? Purtroppo l'ipotesi da 650€ è totalmente fuori budget :(
ma non c'è alcun dubbio che un 2.0 sia NETTAMENTE superiore a un 5.1 di quelle marche precedentemente citate. E un 2.0 costa molto meno di un 5.1. Metti un budget e vediamo che si può fare.
 

andrecristi

Nuovo Utente
24
0
CPU
Intel i3 550
RAM
4,0 GB
GPU
Nvidia GeForce GT430
Monitor
Samsung Syncmaster S22B350
OS
Windows 7 32bit
Diciamo che non dovendo cambiare la scheda audio, 150€ sull'impianto potrei anche considerarli per avere miglioramenti apprezzabili...


Sent from my iPhone using Toms Hardware Italia Forum
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Visto che non hai uscita ottica sulla scheda madre ti direi di fare le cose semplici e prendere Edifier R1800TIII, attualmente disponibili ad un ottimo prezzo, e di investire quanto prima quello che ti avanza del budget in una scheda audio/DAC decente, stile Creative X-Fi HD o Douk DSD1796. La mia personale preferenza va sul Douk.
 
  • Like
Reactions: andrecristi

andrecristi

Nuovo Utente
24
0
CPU
Intel i3 550
RAM
4,0 GB
GPU
Nvidia GeForce GT430
Monitor
Samsung Syncmaster S22B350
OS
Windows 7 32bit
Visto che non hai uscita ottica sulla scheda madre ti direi di fare le cose semplici e prendere Edifier R1800TIII, attualmente disponibili ad un ottimo prezzo, e di investire quanto prima quello che ti avanza del budget in una scheda audio/DAC decente, stile Creative X-Fi HD o Douk DSD1796. La mia personale preferenza va sul Douk.

Perfetto, penso di aver capito ma aggiungo due richieste:
-il fatto che la mia scheda madre non abbia uscita ottica rende di fatto inutile investire su impianti leggermente più costosi (es. un buon 2.1) o potrebbe comunque essere sensato?
- la scheda audio che mi consigli permetterebbe sia di migliorare l'audio in cuffia sia quello su altoparlanti (collegandolo con rca)?
Scusa le domande molto "basic", sono ignorante in materia :)
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,719
7,338
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Perfetto, penso di aver capito ma aggiungo due richieste:
-il fatto che la mia scheda madre non abbia uscita ottica rende di fatto inutile investire su impianti leggermente più costosi (es. un buon 2.1) o potrebbe comunque essere sensato?
- la scheda audio che mi consigli permetterebbe sia di migliorare l'audio in cuffia sia quello su altoparlanti (collegandolo con rca)?
Scusa le domande molto "basic", sono ignorante in materia :)
1) ni... ok, molti amplificatori di fasce un po' piú alte hanno l'ingresso ottico e coassiale, ma nulla ti vieta di prendere dac e amp separati, per esempio, oppure di prendere una scheda audio di trasporto come la Xonar DGX e per qualche € in piú avere anche l'uscita ottica. (Questo é un discorso molto generale, non si applica al tuo caso comunque, parlando di budget piú elevati)
2) quelle che ti ha consigliato kha jinn (che quoto), si, permettono di migliorare sia l'audio in cuffia che in diffusori via rca.
 
  • Like
Reactions: andrecristi

andrecristi

Nuovo Utente
24
0
CPU
Intel i3 550
RAM
4,0 GB
GPU
Nvidia GeForce GT430
Monitor
Samsung Syncmaster S22B350
OS
Windows 7 32bit
1) ni... ok, molti amplificatori di fasce un po' piú alte hanno l'ingresso ottico e coassiale, ma nulla ti vieta di prendere dac e amp separati, per esempio, oppure di prendere una scheda audio di trasporto come la Xonar DGX e per qualche € in piú avere anche l'uscita ottica. (Questo é un discorso molto generale, non si applica al tuo caso comunque, parlando di budget piú elevati)
2) quelle che ti ha consigliato kha jinn (che quoto), si, permettono di migliorare sia l'audio in cuffia che in diffusori via rca.

Bene, allora considerando che utilizzo anche molto l'audio in cuffia, direi che l'accoppiata consigliata da Kha Jinn fa al caso mio, senza stare ad aggiungere schede interne e uscite ottiche. Grazie!
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,719
7,338
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Bene, allora considerando che utilizzo anche molto l'audio in cuffia, direi che l'accoppiata consigliata da Kha Jinn fa al caso mio, senza stare ad aggiungere schede interne e uscite ottiche. Grazie!
direi proprio di si, se usi anche le cuffie é la scelta migliore imho :sisi:
 
  • Like
Reactions: andrecristi

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.6%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 65.4%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.5%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.3%