Scelto ups - Problema bassa tensione con avr attivo?

Haaraimbow

Nuovo Utente
Buonasera a tutti.
Avevo deciso di acquistare due ups dell'Atlantis Land(Hostpower 2202 ed il più piccolo 1502) scelti per l'onda sinusoidale pura. Però ho letto, anche su un vecchio post di questo forum, che utilizzatori di questi prodotti hanno ravvisato entrate in funzione dell'avr con corrente in uscita intorno ai 198-200v a fronte di una in entrata inferiore ai 240v.
Quello che cortesemente Vi chiedo è se è normale questo tipo di comportamento da parte dell'avr (ed effettivamente nella scheda tecnica, è indicata una corrente in output di 220v (+-10%) e se una tensione di quel valore possa danneggiare i dispositivi collegati in particolar modo i monitor sulle cui etichette con i dati tecnici viene indicata una corrente di input di 220/240v.
Eventuamente potreste per favore indicarmi dei prodotti alternativi nella stessa categoria di prezzo e sempre con onda sinusoidale pura? Grazie
 

Haaraimbow

Nuovo Utente
Buonasera Kelion e grazie per il consiglio.
Quell'ups l'avevo adocchiato anche perchè mi sembrava decisamente simile all'Atlantis. Però la garanzia onsite di quest'ultimo me lo aveva e me lo farebbe preferire (e la scheda tecnica in riferimento alla corrente in output del PowerWalker indica solamente il +-10% "sotto" batteria sperando faccia riferimento ai 220v e non 230v e niente altro). Mi rimane sempre il dubbio sull'avr dell'Atlantis e su eventuali problematiche ai dispositivi collegati alimentati da una bassa tensione. Grazie ancora.
 
Iniziato da Discussione simile Forum Risposte Data
RaffyBija Alimentatori 16
D Consigli per gli acquisti "Altro Hardware" 5
L Alimentatori 7
G Alimentatori 1
A Alimentatori 1

Entra

oppure Accedi utilizzando