DOMANDA Scelta UPS...

Darkon

Nuovo Utente
92
24
CPU
i7-4960X
Scheda Madre
Asus Rampage IV extreme
Hard Disk
Corsair SSD + Seagate
RAM
32GB Vegeance Pro 2.400Mhz
Scheda Video
GTX 780 ASUS OC II
Alimentatore
Corsair HX 850
Case
Corsair obsidian 900D
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro 64bit
Salve ragazzi... causa recenti eventi "elettrici" ho deciso di comprarmi questo benedetto UPS. Fondamentalmente ero indeciso fra due modelli:

1) https://tinyurl.com/y292vv3r
2) https://tinyurl.com/y35jf3m6

Ma ovviamente in generale sentitevi liberi di suggerire quello che ritenete più opportuno. L'importante per me è che rimanga entro un prezzo gestibile (500€ max) possibilmente OnLine o Line Interactive.

Ci andranno collegati:

1) Desktop
2) Monitor
3) Modem

Se avanza posto potrei collegarci anche il NAS ma che ha un assorbimento molto limitato.

Fatemi sapere...
 

peg87

Utente Attivo
909
70
CPU
AMD 2600x
Dissipatore
Corsari h150i pro
Scheda Madre
Gigabyte Aourus ultra Gaming x470
Hard Disk
SSD samsung 850 500GB+ 4TB WD Red
RAM
G.skill trident Z RGB 3200 16GB
Scheda Video
Shapphire Nitro+ 580 GB
Monitor
C27JG52
Alimentatore
Corsair 650HXEU
Case
Cooler master h500m
Sistema Operativo
Windows 10 pro 64bit
Quanta autonomia vuoi? Cosa intendi
Perchè se il tuo scopo è solo tenere acceso il pc il tempo di spegnerlo per bene, a mio avviso non ha senso spendere così tanto per prendere UPS con quella potenza. Secondo me un 1000VA è sufficiente. Io per il mio PC, un altro mini pc ed il monitor uso un 850VA. Per nas ed apparati di rete ne ho un altro da 1000VA. Questo lo ho messo per garantire il funzionamento della rete in caso di blackout. Enrambi sono Line interactive e PSW. Io ho usato la marca Power Walker perchè ne parlavano bene. A livello di software non è sicuramente come un APC, però per quello che devo fare io va bene.
 
Ultima modifica:

Darkon

Nuovo Utente
92
24
CPU
i7-4960X
Scheda Madre
Asus Rampage IV extreme
Hard Disk
Corsair SSD + Seagate
RAM
32GB Vegeance Pro 2.400Mhz
Scheda Video
GTX 780 ASUS OC II
Alimentatore
Corsair HX 850
Case
Corsair obsidian 900D
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro 64bit
Quanta autonomia vuoi? Cosa intendi
Perchè se il tuo scopo è solo tenere acceso il pc il tempo di spegnerlo per bene, a mio avviso non ha senso spendere così tanto per prendere UPS con quella potenza. Secondo me un 1000VA è sufficiente. Io per il mio PC, un altro mini pc ed il monitor uso un 850VA. Per nas ed apparati di rete ne ho un altro da 1000VA. Questo lo ho messo per garantire il funzionamento della rete in caso di blackout. Enrambi sono Line interactive e PSW. Io ho usatola marca Power Walker perchè ne parlavano bene. A livello di software non è sicuramente come un APC, però per quello che devo fare io va bene.
Essenzialmente ne ho preso uno potente per evitare proprio di doverne prendere due uno per il NAS e un'altro per il PC.
Quello che vorrei è avere il tempo di spegnere il PC e salvare quello su cui sto lavorando e mantenere su la rete dato che da essa dipende anche il poter telefonare (quindi se mi si spegne il modem sono isolato).
 

peg87

Utente Attivo
909
70
CPU
AMD 2600x
Dissipatore
Corsari h150i pro
Scheda Madre
Gigabyte Aourus ultra Gaming x470
Hard Disk
SSD samsung 850 500GB+ 4TB WD Red
RAM
G.skill trident Z RGB 3200 16GB
Scheda Video
Shapphire Nitro+ 580 GB
Monitor
C27JG52
Alimentatore
Corsair 650HXEU
Case
Cooler master h500m
Sistema Operativo
Windows 10 pro 64bit
Beh nel 2019 ci sono gli smartphone per le telefonate!:asd::asd:

Io ne ho 2 perchè son dislocati fisicamente in posti diversi (il nas è dentro ad un rack assieme gli apparati di rete.) In ogni caso a prenderene 2 da 850VA spendi meno che uno da 1500!
Io parlo per la mia esperienza, nel mio caso l'ups è solo un supporto. Negli ultimi 4 anni, sarà intervenuto solo 2 volte. Gli apc hanno di bello che nel display mostrano anche l'autonomia in minuti, cosa che il mio non fa, ma come ti ho detto, visto che sono intervenuti un numero di volte irrilevante, non è fondamentale.
IL fatto di averne 2 è anche utile per quanto riguarda lo spegnimento automatico. I prodotti di questa fascia hanno solo un collegamento usb, che può dire al pc di spegnersi quando c'è poca autonomia. Avendone 2 posso dirlo sia al pc che al NAS. I prodotti di fascia alta, lo fanno tramite rete. Non so se quelli che hai indicato tu lo facciano già tramite rete, ma dubito che il NASsupporti questo tipo di spegnimento. Sul sito di APC ricordo che ci sono dei grafici che ti rapportano il carico all'autonimia. Se una volta salvati i dati, spegni il pc, penso che un carico di un modem (esagerando 20W) duri per ore.
 
Ultima modifica:

Darkon

Nuovo Utente
92
24
CPU
i7-4960X
Scheda Madre
Asus Rampage IV extreme
Hard Disk
Corsair SSD + Seagate
RAM
32GB Vegeance Pro 2.400Mhz
Scheda Video
GTX 780 ASUS OC II
Alimentatore
Corsair HX 850
Case
Corsair obsidian 900D
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro 64bit
Beh nel 2019 ci sono gli smartphone per le telefonate!:asd::asd:

Io ne ho 2 perchè son dislocati fisicamente in posti diversi (il nas è dentro ad un rack assieme gli apparati di rete.) In ogni caso a prenderene 2 da 850VA spendi meno che uno da 1500!
Io parlo per la mia esperienza, nel mio caso l'ups è solo un supporto. Negli ultimi 4 anni, sarà intervenuto solo 2 volte. Gli apc hanno di bello che nel display mostrano anche l'autonomia in minuti, cosa che il mio non fa, ma come ti ho detto, visto che sono intervenuti un numero di volte irrilevante, non è fondamentale.
IL fatto di averne 2 è anche utile per quanto riguarda lo spegnimento automatico. I prodotti di questa fascia hanno solo un collegamento usb, che può dire al pc di spegnersi quando c'è poca autonomia. Avendone 2 posso dirlo sia al pc che al NAS. I prodotti di fascia alta, lo fanno tramite rete. Non so se quelli che hai indicato tu lo facciano già tramite rete, ma dubito che il NASsupporti questo tipo di spegnimento. Sul sito di APC ricordo che ci sono dei grafici che ti rapportano il carico all'autonimia. Se una volta salvati i dati, spegni il pc, penso che un carico di un modem (esagerando 20W) duri per ore.
Perdonami non ho spiegato bene... tenere su il telefono non mi serve tanto per telefonare se sono in casa ma perché l'allarme di casa in caso di effrazione chiama X numeri per dare l'allarme oltre che segnalare sull'apposita app via rete. L'allarme ha la sua "batteria" ma ha bisogno di avere il modem funzionante. In alternativa potrei installare una SIM nell'allarme ma a conti fatti mantenere una SIM mi costa più dell'UPS essendo la SIM un costo ricorrente tra l'altro gli servirebbe una SIM con anche dati quindi anche ipotizzando un profilo minimo 7/8€ al mese ti costa.

Per quanto riguarda il PC lo spegnimento automatico mi interessa relativamente anche perché se il PC è acceso al 99% ci sono io in casa. Semmai potrebbe essere utile per il NAS in casi estremi.

Per quanto riguarda il modem hai sbagliato di pochissimo infatti da specifiche tecniche:

Power Supply Corrente Max 3, 42 A
Power Supply Potenza Assorbita 19 W
 

peg87

Utente Attivo
909
70
CPU
AMD 2600x
Dissipatore
Corsari h150i pro
Scheda Madre
Gigabyte Aourus ultra Gaming x470
Hard Disk
SSD samsung 850 500GB+ 4TB WD Red
RAM
G.skill trident Z RGB 3200 16GB
Scheda Video
Shapphire Nitro+ 580 GB
Monitor
C27JG52
Alimentatore
Corsair 650HXEU
Case
Cooler master h500m
Sistema Operativo
Windows 10 pro 64bit
La sim per allarmi della vodafone costa 2€ al mese ed include 500Mb di traffico, Sono 24€ all'anno, dubito sia più di un ups!
I tecnici dell'allarme la consigliano sempre di mettere una sim. In ogni caso anche gli UPS sono un costo ricorrente perchè ogni 2-3 anni le batterie sono da cambiare.
Ma sei sicuro che l'allarme riesca a telefonare tramite un modem Voip? Io sapevo che avevano problemi!
Non so che allarme tu abbia (non me ne intendo), mail il mio (molto economico) le telefonate le fa anche tramite la sim.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento