Scelta reflex entry level

ciaciava

Nuovo Utente
2
0
Ciao a tutti
Chiedo il vostro aiuta come neofita nel settore: per la mia laurea ho ricevuto un "buono" acquisto per una macchina fotografica, e la mia scelta è già orientata su una reflex. Tuttavia, non essendo esperta, non so che modello scegliere, o anche solo se puntare su un buon corpo macchina e poi migliorare gli obiettivi o viceversa. Inoltre, mi è stato consigliato l'acquisto separato corpo-obiettivo iniziale, pensate sia giusto? Come case produttrici sarei divisa tra Canon e Nikon, ma vorrei qualche consiglio sul modello più appropriato! Le mie intenzioni sono di fotografare paesaggi, soggetti all'aperto e ritratti, anche con scarsa luminosità, con anche delle buone prestazioni in termini di video. Il budget si aggira sui 600/700€.
Ci tengo a precisare che il mio non sarà un utilizzo professionale, ma un hobby, che comunque intendo portare avanti con serietà e margini di miglioramento e ricerca.
Grazie in anticipo!
 

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,182
418
Ciao, penso che al momento l'opzione più allettante sia la Canon 250D come corpo
Come obiettivi ti suggerisco il 18-55 venduto in kit con la macchina che non è abbastanza buio ma ha comunque buone prestazioni ottiche e un AF molto silenzioso, ottimo per i video (in più te lo tirano dietro se lo acquisti con un corpo, per meno di 50€ fa comodo a mio avviso) e un 50mm f/1.8 STM per i ritratti, quest'ultimo costa un centinaio di euro
In futuro senza dubbio da considerare un 24mm STM, molto compatto e adatto per la street e fotografia di viaggio in generale

In più ti posso consigliare di valutare invece una mirrorless, soprattutto per le prestazioni in ambito video ma anche per le foto. Le reflex entry level poi hanno dei mirini che fanno pietà mentre nelle mirrorless anche di fascia bassa hanno iniziato a mettere cose decenti.
Ti dico così perché anche io ero partito puntando diretto a una reflex e prendendo la Canon 200D, ma poi ho deciso di venderla per una mirrorless Olympus e ho trovato solo vantaggi.
Se ti va di dare un'occhiata, ti consiglio il sistema micro 4/3 (Olympus e Panasonic) che ha un parco ottiche ampio e in futuro ti permetterà di espandere il corredo senza svenarti. Un buon punto di partenza può essere una Panasonic gx80 (che tra le altre cose permette di filmare in 4k) o una Olympus e-m10 mark II (secondo me molto carina, se vorresti avere anche uno strumento che non sfiguri quando lo porti a tracolla). Come obiettivi quelli venduti in kit possono andar bene per lo stesso motivo del Canon (costano poco, qualità non male anche se bui, range focale comodo), e magari un Lumix 25mm f/1.7 per i ritratti. In futuro puoi aggiungere un Panasonic 20mm f/1.7 per la street e il viaggio in generale, che tra l'altro renderebbe la fotocamera letteralmente tascabile
 
  • Mi piace
Reactions: ciaciava

ciaciava

Nuovo Utente
2
0
Grazie, magari farò un giro per negozi per sentire anche fisicamente la portabilità dei vari modelli!
 

FranzC

Nuovo Utente
3
3
Oggi come oggi mi comprerei la Canon EOS 2000D. Grande reflex, molto meglio della 250D soprattutto per qualità prezzo, su Amazon si trova a meno di 400€.
Il sensore è quello della 200D da 24megapixel, il processore d'immagine è il nuovo della canon (DIgic4+), ha il Wi-Fi e NFC per collegarlo agli accessori wireless Canon.
Se vuoi avere più info leggi le caratteristiche qui, che ci sono anche un po' di informazioni.
Con 600€ oltre alla 2000D ci compri anche uno zoom 70-300, così hai praticamente tutto per iniziare l'hobby della fotografia.

Più economica della 2000D c'è la 4000D ma per 50€ di risparmio non vale la pena, la 4000D è veramente molto più scarsa della 2000D.
 
  • Mi piace
Reactions: ciaciava

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,182
418
Oggi come oggi mi comprerei la Canon EOS 2000D. Grande reflex, molto meglio della 250D soprattutto per qualità prezzo, su Amazon si trova a meno di 400€.
Il sensore è quello della 200D da 24megapixel, il processore d'immagine è il nuovo della canon (DIgic4+), ha il Wi-Fi e NFC per collegarlo agli accessori wireless Canon.
Se vuoi avere più info leggi le caratteristiche qui, che ci sono anche un po' di informazioni.
Con 600€ oltre alla 2000D ci compri anche uno zoom 70-300, così hai praticamente tutto per iniziare l'hobby della fotografia.

Più economica della 2000D c'è la 4000D ma per 50€ di risparmio non vale la pena, la 4000D è veramente molto più scarsa della 2000D.
Per favore non diffondiamo informazioni sbagliate, il sensore della 2000D NON è assolutamente lo stesso della 200D, quest'ultimo gli è una spanna sopra
La 2000D poi viene venduta in kit con il 18-55 Is II che si può tranquillamente cestinare, non ha davvero nulla a che vedere con il 18-55 STM se non la lunghezza focale
La 2000D ha il digic 4+ è vero, ma 200D e 250D hanno rispettivamente il digic 7 e il digic 8 che gli sono superiori
La 2000D poi non ha display snodato, dual pixel AF e un sacco di altre funzioni che hanno le altre due.
In più sinceramente non ho ben capito il consiglio di prendere un 70-300 (per fare paesaggi?), piuttosto avrei consigliato un buon Canon 10-18 oppure un 24mm STM
 
  • Mi piace
Reactions: ciaciava

FranzC

Nuovo Utente
3
3
Per favore non diffondiamo informazioni sbagliate, il sensore della 2000D NON è assolutamente lo stesso della 200D, quest'ultimo gli è una spanna sopra
La 2000D poi viene venduta in kit con il 18-55 Is II che si può tranquillamente cestinare, non ha davvero nulla a che vedere con il 18-55 STM se non la lunghezza focale
La 2000D ha il digic 4+ è vero, ma 200D e 250D hanno rispettivamente il digic 7 e il digic 8 che gli sono superiori
La 2000D poi non ha display snodato, dual pixel AF e un sacco di altre funzioni che hanno le altre due.
In più sinceramente non ho ben capito il consiglio di prendere un 70-300 (per fare paesaggi?), piuttosto avrei consigliato un buon Canon 10-18 oppure un 24mm STM
Verissimo, ho sbagliato io ho messo la 200D invece è il sensore da 24.7 usato sulla 250D, per fortuna ho messo il link dove ci sono le specifiche tecniche, anche perché la 200D è uscita di produzione l'anno scorso mi pare.
Riguardo la differenza tra le reflex ovviamente la 250D ha caratteristiche migliori della 2000D, anche perché costa più di 600€ in kit, resiste anche a sporco e pioggia, cosa che invece la 2000D non fa.

Ma lei chiede una entry level.
Caciava cerca una reflex per iniziare con un budget di 600€, e secondo me acquistando la 2000D ha un'ottima reflex e può comprarsi anche uno zaino per portarla, un obiettivo secondario ed un cavalletto.
Il kit standard Canon prevede il 18-55mm, con un 70-300mm può spaziare dal 18mm al 300mm e avere con 2 obiettivi soli una vasta ampiezza di focali. Calcola che un Tamron 70-300mm sta sui 110€.
 
  • Mi piace
Reactions: ciaciava

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,182
418
Verissimo, ho sbagliato io ho messo la 200D invece è il sensore da 24.7 usato sulla 250D, per fortuna ho messo il link dove ci sono le specifiche tecniche, anche perché la 200D è uscita di produzione l'anno scorso mi pare.
Riguardo la differenza tra le reflex ovviamente la 250D ha caratteristiche migliori della 2000D, anche perché costa più di 600€ in kit, resiste anche a sporco e pioggia, cosa che invece la 2000D non fa.

Ma lei chiede una entry level.
Caciava cerca una reflex per iniziare con un budget di 600€, e secondo me acquistando la 2000D ha un'ottima reflex e può comprarsi anche uno zaino per portarla, un obiettivo secondario ed un cavalletto.
Il kit standard Canon prevede il 18-55mm, con un 70-300mm può spaziare dal 18mm al 300mm e avere con 2 obiettivi soli una vasta ampiezza di focali. Calcola che un Tamron 70-300mm sta sui 110€.
No il sensore della 2000D è diverso rispetto a quello di 200D e 250D. Queste ultime due usano un sensore da 25.8 MP totali con Dual Pixel che è lo stesso della 80D (o comunque derivato strettamente da esso), ma leggermente limitato a livello di prestazioni per non far concorrenza alla fascia più alta del mercato. La 2000D ha un nuovo 24 MP senza Dual Pixel con prestazioni inferiori e non di poco rispetto a quello di 200D e compagnia.
La 250D poi non ha caratteristiche di resistenza a sporco e pioggia, così come 2000D e 200D.
Il 70-300 Tamron da 110€ è uno dei modi migliori per sprecare dei soldi che potresti spendere in altri modo, per avere un minimo di nitidezza va chiuso almeno a f/7.1 e l'AF è lento e ruoroso, il minimo da comprare per avere una qualità decente è il 70-300 VC USD che però costa parecchio di più. Comunque il mio appunto era riferito al fatto che un 70-300 mi sembra inutile per chi ha intenzione di "fotografare paesaggi, soggetti all'aperto e ritratti, anche con scarsa luminosità, con anche delle buone prestazioni in termini di video"
 
  • Mi piace
Reactions: ciaciava

FranzC

Nuovo Utente
3
3
Non sono d'accordo a spendere così tanto per una prima reflex, le qualità che dici tu sono tutte giuste, ma sei sicuro che servano ad una persona che non ha mai avuto una reflex?
Io sceglierei una reflex semplice da usare, che faccia ottime foto, con accessori versatili.
Alla fine di reflex entry level ce ne sono 3, la nikon D5300, la Canon 2000D e la Sony alpha 68K.
Tra le tre la Canon mi sembra la migliore ad oggi, con 600€ ti porti a casa reflex, secondo obiettivo e borsa.
Poi se la passione aumenta allora inizierei a cercare obiettivi più buoni, per il tipo di foto che mi interessa fare.
Se invece tra qualche mese la reflex non interessa più, o la utilizzerà poco pazienza, potrà sempre usarla per fare le foto in casa durante le feste.
Con la 250D con quei soldi si e no ci scappa la reflex in kit...
 
  • Mi piace
Reactions: ciaciava

BullClown

Utente Èlite
1,958
877
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao a tutti
Chiedo il vostro aiuta come neofita nel settore: per la mia laurea ho ricevuto un "buono" acquisto per una macchina fotografica, e la mia scelta è già orientata su una reflex. Tuttavia, non essendo esperta, non so che modello scegliere, o anche solo se puntare su un buon corpo macchina e poi migliorare gli obiettivi o viceversa. Inoltre, mi è stato consigliato l'acquisto separato corpo-obiettivo iniziale, pensate sia giusto? Come case produttrici sarei divisa tra Canon e Nikon, ma vorrei qualche consiglio sul modello più appropriato! Le mie intenzioni sono di fotografare paesaggi, soggetti all'aperto e ritratti, anche con scarsa luminosità, con anche delle buone prestazioni in termini di video. Il budget si aggira sui 600/700€.
Ci tengo a precisare che il mio non sarà un utilizzo professionale, ma un hobby, che comunque intendo portare avanti con serietà e margini di miglioramento e ricerca.
Grazie in anticipo!
Ciao :)

Con 600/700 euro purtroppo non si riescono a trovare macchine che ti permettano di fare miracoli con i video, dovresti salire almeno a 1300 euro. Mi pare di capire però che i video non sono il tuo interesse principale, quindi anche se vai su una fotocamera che ti fa video in fullHD senza poter gestire varie opzioni, ti va comunque bene. Ti posso dire che ormai qualsiasi corpo macchina (purchè recente) ti permette di fare belle foto, quindi l'importante è puntare sugli obiettivi. Soprattutto per un amatore. Essendo agli inizi ti consiglio anche di puntare su mirrorless in quanto più piccole e più trasportabili. In questo modo non sarai vincolata dalle dimensioni e dal peso e ti porterai dietro la macchina fotografica con più facilità e ti verrà più voglia di fare foto con la macchina che col telefono. Detto questo concordo con il suggerimento che ti hanno dato precedentemente riguardo la olympus OMD EM10 Mark ii. L'unica cosa è che la Olympus ha un sensore micro 4/3, che in molte situzioni è limitante. Ti consiglio quindi altre macchine come per esempio la Fujifilm XT100 o (ancora meglio) la XT20. La XT30 che è uscita da pochi mesi è fuori budget, ma la XT20 pur essendo di una generazione precedente fa foto davvero ottime. Inoltre se riesci ad aggiundere altri 100 euro potresti prendere la XT20 con in kit il 18-55mm 2.8-4. Se non puoi proprio sforare il budget allora secondo me la XT20 con in kit il 15-45 è un'ottima scelta! Se vuoi spendere ancora meno potresti andare sulla XT100 + 15-45 :)
 
  • Mi piace
Reactions: ciaciava

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento