Scelta NAS

antisgamo

Utente Attivo
249
0
CPU
Core™2 Quad Extreme QX9650 @ 3,00 GHz + CNPS 9700NT
Scheda Madre
Maximus Formula (in cm690)
HDD
WD Raptor 150Gb [OS] + Barracuda 7200.11 32Mb 500Gb [Download] + 3x WD Caviar RE2 500Gb [Archivio]
RAM
4x1Gb Dominator XMS2 DDR2 PC2-8500 C5 + Airflow AF1
GPU
BFG 8800GTS 512Mb OC
Audio
Supreme FX II
Monitor
HP w2408h
PSU
Antec Truepower Quattro 850W
OS
Windows XP/Vista/Linux
Ciao a tutti!
la ditta per cui lavoro ha bisogno di un NAS.
L'utilizzo primario è quello di archiviare una grossa quantità di video, con l'idea di poterli visionare in rete, e magari scaricare su locale per rielaborarli.
Inoltre il NAS sarà usato come archivio generale di tutta la documentazione della ditta, così da centralizzare tutto.

Come quantità di video siamo sull'ordine di 500GB conpossibilità di espansione futura.

Ho dato un occhio in giro alla ricerca di un prodotto, e ho potuto vedere che c'è davvero di tutto e di piu!
Ma cerchiamo di mettere dei requisiti in modo da limitare!

Per prima cosa che tipo di RAID mi consigliate?? Io ho visto in giro che anche nas molto costosi implementano il 5 e il 6 (oltre allo 0,1 che ce l'hanno tutti), mentre pochi usato il 10. Cosa mi dite a riguardo?
Il RAID 6 è utilizzabile oppure rallenta nettamente le prestazioni?
Pensavo appunto al 6 perchè permette la rottura di 2 HD contemporaneamente.
Per decidere questo, aggiungo dati:
i video una volta posizionati sul nas andranno visionati non molto spesso, al massimo 1 volta al mese (ma l'idea è di lasciarli e usarli solo in caso ci sia la necessità di montarli per delle conferenze o simili), ma quando servono, è possibile che sia necessario scaricarne anche 6-7 per prendere pezzi qua e la e montarli!
I video sono avi con codifica DivX ed hanno dimensioni tra i 500MB e 1.6GB.
Secondo voi è possibile far partire la visualizzazione dei video direttamente sul nas senza copiarli in locale??
lo chiedo perchè sono nuovo in questo campo, e non ho ben capito le velocità di trasmissione dati di questi dispositivi!

altra questione, dopo aver scelto in RAID, volevo sapere cosa mi consigliate fra le versioni gia comprendenti gli hd (tipo i netgear) oppure quelli senza hd, da aggiungere dopo.
Ci sono differenze? o meglio, puo essere un vantaggio il poterci mettere io gli hd che voglio? sono piu seri e professionali?

Come marche, ho guardato: Netgear, Qnap, Synology, Thecus, Seagate, WD

I Qnap sono molto ricchi di funzionalità...poi devo ancora fare i confronti per bene...
Voi che esperienze avete avuto? mi potete indicare i pro e i contro delle varie case?

Qualsiasi consiglio, suggerimento, esperienza è ben accetta!!:ok:
Grazie mille!
 

antisgamo

Utente Attivo
249
0
CPU
Core™2 Quad Extreme QX9650 @ 3,00 GHz + CNPS 9700NT
Scheda Madre
Maximus Formula (in cm690)
HDD
WD Raptor 150Gb [OS] + Barracuda 7200.11 32Mb 500Gb [Download] + 3x WD Caviar RE2 500Gb [Archivio]
RAM
4x1Gb Dominator XMS2 DDR2 PC2-8500 C5 + Airflow AF1
GPU
BFG 8800GTS 512Mb OC
Audio
Supreme FX II
Monitor
HP w2408h
PSU
Antec Truepower Quattro 850W
OS
Windows XP/Vista/Linux
nessuno mi sa dare qualche consiglio???
.....:(
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.7%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 86 65.2%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.6%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.6%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.3%