DOMANDA Scelta Fotocamera

pappagone56

Nuovo Utente
3
0
Buongiorno a tutti.

Sono un neofita e quindi dovrete avere più pazienza.

Attualmente la mia Fotocamera è una vecchia Canon Powershot SX200is......evidentemente troppo vecchia ma che ha onorevolmente lavorato per molti anni.

Ora vorrei sostituirla ma vorrei mi aiutaste nella scelta.....e cercherò per quanto possibile di darvi qualche indizio....

Facendo qualche giro su internet ho approssimativamente selezionato le seguenti fotocamere

Sony DSC RX 100 M5
Sony DSC RX 100 M6
Sony DSC RX 100 M7

Canon G7X M3


Sono però tentato di lasciare il mondo delle compatte pure e di passare ad una Bridge Prosumer che abbia almeno le caratteristiche delle fotocamere citate ad un prezzo abbastanza simile.

Per quale motivo dovrei scegliere una bridge piuttosto che una compatta seppur di alto livello? Quale delle due tipologia offre risultati migliori e perchè?

Voi cosa mi consigliate?

Se ho scritto qualche sciocchezza sono pronto a coprirmi il capo di cenere se voi avrete pazienza con la mia profonda ignoranza.

Grazie a tutti
 

BullClown

Utente Èlite
1,964
877
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao :)
Tranquillo che con calma troverai la macchina che farà per te! Innanzitutto ti faccio un paio di domande per capire meglio su cosa andare, anche se una mezza idea me la sono già fatta da quello che hai scritto.
1) Che budget hai? Presumo intorno agli 800/900 euro dati i modelli che hai elencato
2) Vorresti una macchina per fare foto ricordo quando vai per esempio in viaggio o vorresti qualcosa di più che ti permettea di avvicinarti al mondo della fotografia? (intendo quindi scattare in modo manuale controllando i parametri principali per fare una bella foto e non fare tutto in automatico lasciando la scelta alla macchina fotografica di decidere le impostazioni)

Presumo che tu sia disposto a rinunciare alla portabilità di una compatta se hai in mente di passare ad una bridge. In questo caso ti si apre un mondo di possibilità e di scelte su macchine di qualità decisamente migliore sia delle compatte che delle bridge. Ma ora ti spiego con calma :)

La caratteristica più importante che va guardata in una macchina fotografica è la grandezza del sensore che permette di catturare la foto. Il sensore cattura la luce presente nella scena e salva l'immagine (spiegato proprio a grandi linee, se vuoi entrare nel dettaglio troverai spiegazioni su libri e siti che saranno sicuramente migliori di quelle che ti potrei dare io :asd: ). Più luce riesce a catturare il sensore, meglio è poichè nelle situazioni più buie sarai avvantaggiato e ti permetterà di mantenere determiante impostazioni che non introducono rumore nell'immagine. Il rumore è quel "disturbo" che noti nelle foto che provoca alterazioni di colore. La caratteristica princnipale che permette al sensore di catturare più luce è la sua dimensione. Infatti, più il sensore è grande, più luce riuscirà a catturare. Qui sotto spoiler ti lascio un'immagine che ti permette di vedere le dimensioni più comuni dei sensori:

349829

La Sony RX100M7 per esempio ha un sensore da 1 pollice (quello giallo in figura). Le bridge, come per esempio la Nikon Coolpix p1000, ha un sensore da 1/2.3 pollici, quindi più piccolino. Di conseguenza il sensore della sony riesce a catturare più luce del sensore della Nikon. Il limite della sony però sta nello zoom che puoi effettuare: infatti con la sony hai uno zoom ottico massimo di 8x, mentre la Nikon arriva a 125x (assurdo come zoom tra l'altro ahah).Ovviamente questa ultima differenza si tramuta in una differenza notevole di grandezza delle macchine.

Se vorresti andare su una bridge, potresti andare su soluzioni decisamente migliori e anche più economiche! In quanto a grandezza le bridge sono grandi quanto le mirrorless, ma queste ultime hanno sensori pià grandi (4/3'' o APS-C) che offrono prestazioni decisamente migliori! Inoltre alle mirrorless puoi cambiare anche le ottiche col tempo in modo da averne di diverse a seconda di quello che vuoi fotografare! ovviamente puoi prenderne anche solo una che ti permette di fare un po' tutto :)

Detto questo, ho voluto darti delle informazioni basilari per farti capire le possibilità che hai. Dammi una risposta alle due domande che ti ho fatto, fammi sapere se ti può interessare andare su macchine più belle (ci sono mirrorless APS-C anche sui 600 euro che hanno prestazioni migliori delle bridge eh!) e se hai domande da farmi chiedimi quello che vuoi che cercherò di risponderti nei limiti delle mie conoscenze ahah :asd:
 

pappagone56

Nuovo Utente
3
0
Ciao e grazie per la lunga e dettagliata risposta....

Sul budget sono sulla cifra che hai indicato tu...la macchina mi serve quando vado in vacanza o all'estero e mi consenta di fare qualche bel video oltre che qualche bella foto....registrazioni e foto migliori di quelle che posso fare ora....

Stamattina dopo che ho scritto qui ho guardato qualche bridge (rx10m4 o G3x o p1000)....sono affascinato dalla versatilità delle bridge ma mi preoccupano peso e dimensioni....

Sono dell'idea che per il tipo di foto che faccio e per la comodità e versatilità una macchina con un solo obiettivo per me vada più che bene.... Mio padre aveva una Minolta con il rullino e 4 obiettivi e si perdeva un sacco di tempo per cambiarli e ci si stufava di portarli in giro.....(non voglio offendere nessuno....parlo solo di comodità)....

Sono combattuto....help meeeee
 

BullClown

Utente Èlite
1,964
877
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Sono dell'idea che per il tipo di foto che faccio e per la comodità e versatilità una macchina con un solo obiettivo per me vada più che bene.... Mio padre aveva una Minolta con il rullino e 4 obiettivi e si perdeva un sacco di tempo per cambiarli e ci si stufava di portarli in giro.....(non voglio offendere nessuno....parlo solo di comodità)....
Tranquillo che nessuno si offende, ognuno ha necessità, passioni e punti di vista differenti! La coolpix p1000 è esagerata secondo me, e passare da una macchinetta compatta ad una bridge del genere il salto è troppo grosso. La macchina pesa circa 1,5kg, davvero troppo da portare in giro e di uno zoom del genere non so neanche cosa te ne potresti fare. Ci sono bridge più compatte che per fare viaggi offrono le stesse prestazioni. Secondo me la scelta migliore rimane quella che ti ho citato precedentemente: una mirrorless. Hanno obiettivi intercambiabili, ma non è assolutamente necessario averne 4. Se si tratta di avere una macchina per fare bei video e foto ricordo senza grosse necessità, basta avere un semplice 18-55 o al massimo un 18-135 per avere maggiore zoom (se non sai di cosa sto parlando dimmelo che ti spiego!). Le mirrorless diciamo che sono come le reflex, ma sono più piccole e più leggere, qunidi ottime da portarsi dietro nei viaggi. Per farti capire, ci sono mirrorless da 600 euro (con obiettivo incluso) con sensore APS-C che pesano 300grammi e arrivano a 600 grammi con l'obiettivo! Decisamente più leggere della bridge che hai visto tu :asd:

Ti nomino due mirrorless che secondo me potrebbero andare bene per te, guardale e dimmi cosa ne pensi :)
La prima è la Fuji XT20 + 18-55: ha sensore APS-C, fa ottime foto e ottimi video (per fare video di ricordo ti consiglio di non andare oltre il fullHD in quanto creeresti video troppo pesanti per niente). Si trova a 768 euro (corpo macchina + obiettivo) e fino a gennaio c'è un cashback di 100 euro!
La seconda è la olympus OMD EM10 M3 con obiettivo 14-42. E' una macchina molto piccola con sensore da 4/3", peso di 410 grammi. L'obiettivo si estrae all'accensione della macchina, mentre queando è spensa, l'obiettivo è chiuso e piatto. Si trova a 640 euro.

Ci sono anche altri modelli che potresti prendere in considerazione, alcune sony APS-C e panasonic con sensore 4/3". Tra le due che ti ho descritto la Fuji è migliore, sopratutto la qualità dell'obiettivo per le il sensore che è più grande.
Dimmi se ti possono convincere che nel caso vediamo altri modelli :) Gia con quelli che ti ho nominato comunque faresti un enorme passo in avanti rispetto alla compatta che possiedi e avresti tra le mani macchine che scattano ottime foto in modalità automatica, ma che se un domani volessi cominciare a scattare in manuale ti permettono di farlo!
 

pappagone56

Nuovo Utente
3
0
Scusa se ti rispondo solo oggi, non mi ero affatto dimenticato di questa affascinante discussione, ma sono giorni in cui sono molto preso soprattutto per il lavoro....:suicidio:
Per quanto riguarda il tuo messaggio voglio ancora ringraziarti per la tua disponibilità e pazienza però ti posso assicurare che un pò di breccia nella mia mente la stai assolutamente facendo.....

......infatti......

Diciamo che mi stai convincendo a prendere una mirrorless, sia per il fatto che hanno un sensore di dimensioni sensibilmente più grandi (mi piace assai l'APS-C), sia per la versatilità futura.....

La prima domanda è: mi assicuri che la mirrorless fa anche foto in automatico? (non vorrei sbagliare l'acquisto)
Gli obiettivi si adattano a tutte le macchine? Cioè c'è un attacco standard? Nel senso se cambio marca della macchina l'obiettivo lo posso continuare ad usare?
Come si sceglie un obiettivo?
C'è un obiettivo per tutte le situazioni? Tipo 18-335???
Non mandarmi a quel paese ti prego

Mi proponi anche qualche altra mirrorless? Qualcosa di veramente buono che duri tipo 20 anni :asd::asd::asd::asd:

Tks a lot
 

BullClown

Utente Èlite
1,964
877
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
La prima domanda è: mi assicuri che la mirrorless fa anche foto in automatico? (non vorrei sbagliare l'acquisto)
Assolutamente sì, per esempio la fujifilm xt20 ha un tastino sopra il corpo macchina che puoi spostare in avanti per scattare in manuale e indietro per scattare in modo completamente automatico, non devi fare altro!
Gli obiettivi si adattano a tutte le macchine? Cioè c'è un attacco standard? Nel senso se cambio marca della macchina l'obiettivo lo posso continuare ad usare?
Purtroppo no. Puoi comprare degli adattatori, ma non sempre funzionano benissimo. Questo però non dovrebbe essere un problema per te. I professionisti guardano il parco ottiche (ovvero tutti gli obiettivi) che offre un'azienda per vedere se ci sono obiettivi che fanno al suo caso particolare di fotografia, ma ormai ogni casa produttrice offre un parco ottiche che riesce a soddisfare chiunque. Fuji è la marca che ha meno lenti, ma ne ha abbastanza per accontentare tutti.
Come si sceglie un obiettivo?
In base alle proprie necessità. Per iniziare tutti consigliano di prendere obiettivi fissi, ovvero quelli con cui non puoi zoommare, ma dato che vuoi un qualcosa di comodo e facile da usare, ti consiglio di andare su un obiettivo zoom. Se vuoi fotografare paesaggi ti consiglio di prendere un obiettivo standard 18-55mm, mentre se vuoi fotografare oggetti un po' più lontani dal tuo punto di vista devi andare su un 55-140mm per esempio. Ci sono anche le vie di mezzo, come per esempio 16-80mm. Probabilmente questi numeri ti dicono poco nulla, quindi ti spiego in modo proprio facile facile come interpretarli: più il valore in mm è basso, più ampia sarà la visuale, più il valore in mm è alto, più stretta (e zoommata) sarà l'inquadratura. Per darti un riferimento, dagli 8mm ai 35mm gli obiettivi sono considerati grandangolari e vengono utilizzati per fotografie paesaggistiche, dai 35mm ai 70mm sono obiettivi standard per fare street photography, dai 70mm ai 400mm e più, sono obiettivi tele, con molto zoom che vengono utilizzati per fare foto naturalistiche ad animali o in altre casi in cui serve in quadrare oggetti molto lontani.
Usandola in vacanza, per te andrebbe bene un 18-55 o al massimo un 16-80 (sono misure indicative, a seconda della marca potrebbero cambiare questi valori). Non avrai bisogno di cambiarlo o di averne un altro a meno che col tempo non ti appassioni e vedi di volerne comprare un altro :asd:
Mi proponi anche qualche altra mirrorless? Qualcosa di veramente buono che duri tipo 20 anni :asd::asd::asd::asd:
Quelle che ti ho citato sopra sono tutte molto buone, olympus e fujifilm fanno macchine davvero molto belle e ben costruite. Hanno entrambe corpi leggeri, ma resistenti al contrario di alcune mirrorless canon che sono invece un po' più plasticose. Con la Fuji XT20, che ha sensore APS-C, avrai tra le mani una macchina molto completa. Inoltre viene venduta in kit con un 18-55 che non ha nulla a che vedere coi 18-55 di altre marche (non mi ricordo se te l'avevo già detto, ma nel caso te lo ripeto ahah). Solitamente in kit vengono venduti obiettivi economici e plasticosi, mentre il 18-55 della fuji è molto resistente (lo possiedo quindi ti posso dire con certezza com'è!) e fa ottime foto. Come ti avevo detto c'è un'offerta che prevede un rimborso di 100 euro e te la potresti portare a casa a 663 euro con obiettivo incluso... un affare che secondo me non dovresti lasciarti scappare. Saresti anche molto sotto il tuo budget! Se vuoi sfruttare tutto il budget ci sarebbe il modello nuovo che possiedo io, ovvero la fuji xt30, ma secondo me non ha senso spendere 300 euro in più per quello che offre. Io avevo altre necessità anche lato video che mi ha portato al suo acquisto, ma per fare video ricordo e ottime foto, la xt20 basta e avanza!
Se vuoi qualcosa di ancora più economico potresti andare sulla fuji XT100, più piccolina ancora della fuji xt20. La puoi trovare con obiettivo 16-50 a 507, ma l'obiettivo non è bello quanto il 18-55. Per 100 euro, il rapporto qualità prezzo della xt20 è imbattibile per ora.
Altre possibili soluzioni potrebbero essere la sony a6000/a6100 e canon eos M5 con sensore APS-C, oppure Panasonic G7 o G80 con sensore micro 4/3 oltre alla olympus che ti avevo già nominato :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento