PROBLEMA Samsung 860 EVO Sata 6Gb/s 500 GB

Roberto800

Utente Attivo
517
30
CPU
AMD Ryzen 5 3600 (6 core - 12 thread - 4,2 GHz Max Boost)
Dissipatore
Gelid Solutions Phantom TDP 200W (n.2 ventole pwm 120x120)
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk Max
HDD
SSD Samsung 860 EVO V-NAND 500GB + HDD Wenstern Digital Blue 1TB 7200 rpm
RAM
2x 8GB Crucial Ballistix Elite BLE2K8G4D40BEEAK 3600 MHz CL16
GPU
Sapphire Nitro+ Radeon RX 5700 XT 8GB GDDR6 PCIe 4.0
Audio
Integrata della MSI B450 Tomahawk Max
Monitor
Asus MX299q 28.75" 21:9 2:351 AH-IPS Ultra-wide QHD 2560x1080 5ms 300cd/m2 1.000:1/80.000.000:1
PSU
XFX TS550 550w - 80 Plus Bronze
Case
Thermaltake Commander MS-I
Periferiche
Mouse Logitech G203 + Tastiera Trust Classicline Multimedia #20600 + Cuffie Sony MDR-XB500 Extra Bass
Net
Tim Connect Gold 100 Mbps (Ricezione Down: 81 Mbps - Up 32 Mbps - Ping: 15)
OS
Windows 10 Pro x64 Version
Ciao a tutti, l'incubo è iniziato quando mi é arrivato il citato SSD nel titolo, ho installato il sistema operativo Windows 10 e dopo appena due giorni avevo questo problema:

https://forum.tomshw.it/threads/rad...on-valida-glu32-dll-errore-0xc000012f.755765/

Non trovando alcuna soluzione per il problema, decido di fare una nuova installazione pulita di Windows 10, scaricando la 1809 Oct.

Il PC funzionava alla perfezione, ma già il giorno dopo, quando avvio il PC, mi appare addirittura la schermata Blu di Windows 10, che mi segnala l'impossibilità di avviare il sistemata operativo e tentando l'avvio in modalità provvisoria, mi esce un errore di lettura dell'SDD.

Veniamo a poco fa che ho reinstallato di nuovo per la terza volta, Windows 10 1809 Oct, adesso non ho ancora installato niente, nemmeno i Driver, visto che come mostrato nell'altra discussione era riportato un problema con l'AMD Software Redeon.

A questo punto, non riesco a capire dove diavolo sia il problema, se é difettato l'SSD, se c'è un incompatibità con il resto dell'Hardware del PC oppure cos'altro, io di certo escluderei come prima cosa l'immagine di Windows 10, in quanto ho avuto problemi con due diverse e in entrambi i casi, l'ha installato alla perfezione e funzionava terminata l'installazione; l'Hardware non saprei in quanto l'HDD è compatibile con SATA 6 gb/s , SATA 3 gb/s e SATA 1,5 gb/s, il cavo SATA che sto utilizzando é un SATA 2 che utilizzo da anni ed ha sempre funzionato fino a 1 settimana fa, con l'HDD WD.

Una cosa che ho trovato strano, se può essere d'aiuto, quando trasferivo alcuni file di grosse dimensioni da HDD a SSD, ad un certo punto la velocità di trasferimento da 150 circa che erano passava a 0 byte/s e se tentavo di annullare il trasferimento il PC andava in freeze e mi costringeva al reset del PC.

Una diagnosi dell'SSD con Crystal Disk Info non riporta alcuna anomalia, dice stato Buono 100% d'altronde l'SSD é nuovo.
 

Ottoore

Utente Èlite
21,058
10,107
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit

Roberto800

Utente Attivo
517
30
CPU
AMD Ryzen 5 3600 (6 core - 12 thread - 4,2 GHz Max Boost)
Dissipatore
Gelid Solutions Phantom TDP 200W (n.2 ventole pwm 120x120)
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk Max
HDD
SSD Samsung 860 EVO V-NAND 500GB + HDD Wenstern Digital Blue 1TB 7200 rpm
RAM
2x 8GB Crucial Ballistix Elite BLE2K8G4D40BEEAK 3600 MHz CL16
GPU
Sapphire Nitro+ Radeon RX 5700 XT 8GB GDDR6 PCIe 4.0
Audio
Integrata della MSI B450 Tomahawk Max
Monitor
Asus MX299q 28.75" 21:9 2:351 AH-IPS Ultra-wide QHD 2560x1080 5ms 300cd/m2 1.000:1/80.000.000:1
PSU
XFX TS550 550w - 80 Plus Bronze
Case
Thermaltake Commander MS-I
Periferiche
Mouse Logitech G203 + Tastiera Trust Classicline Multimedia #20600 + Cuffie Sony MDR-XB500 Extra Bass
Net
Tim Connect Gold 100 Mbps (Ricezione Down: 81 Mbps - Up 32 Mbps - Ping: 15)
OS
Windows 10 Pro x64 Version
Ciao, grazie per la risposta e del consiglio, un memtest86 sarebbe sicuramente utile per la diagnosi del problema, nonostante questo, non ho intenzione di effettuarlo, in quanto il PC ha sempre funzionato alla perfezione da parecchio tempo e questo dannato problema è insorto subito dopo aver fatto un Update a SSD che ho deciso di acquistare.

L'ultima installazione di Windows l'ho effettuata con esclusivamente l'SSD collegato, l'HDD dei Dati l'ho lasciato scollegato.
Visitando il BIOS dando uno sguardo alle configurazioni del RAID, ho notato che era impostato su IDE, provando a metterlo su AHCI, il PC non si avvia e mi riporta nuovamente la schermata BLU di stamane, ci tengo a precisare che questa schermata, per l'esattezza é di colore Azzurro appartenente a Windows 10, non le più critiche pagine BLU Elettrico; tornando a impostare IDE il PC si avvia correttamente, ho effettuato un ciclo di svariati avvii e tutti hanno funzionato, allora ho deciso di provare a collegare anche l'HDD e per il momento funziona.

Questa e la pagina che mi salta fuori, in seguito al riavvio tenta di effettuare un ripristino ma non va a buon fine:
WP_20190105_002.jpg

C'è un opzione nel BIOS che si chiama "Extra RAID/IDE" che é sempre stato enabled, vorrei conoscere di più su questo parametro.

Tornando ai banchi ram dubito fortemente che la loro rottura posso coincidere esattamente con l'aggiunta di un Hard Disk SSD alla configurazione.

Se avete ulteriori idee sul problema, sono ben gradite.
 

michael chiklis

Utente Èlite
5,270
1,828
CPU
Intel i7-3770 @ 3,4 GHz
Dissipatore
CRYORIG M9i
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX16C9T3K2/16X 32 GB (4x8GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Antec EA650G Pro 650W
Case
Montech Air900 Mesh-Nero
OS
Win7 x64
Puoi mostrarci lo stato smart sia della ssd che del hdd?
A volte lo smart registra alcune anomalie che non riguardano direttamente gli hdd, esempio la qualità della comunicazione dati dalla cash di queste memorie e la mobo, se alcuni di questi valori dovessero indicare dei problemi del genere potremmo indirizzare più facilmente la ricerca del guasto.
Ad esempio se sono avvenuti degli errori CRC UltraDMA, potrebbero essere indicativi di un guasto della mobo o dell'alimentatore oppure semplicemente del cavo dati.

Puoi usare CrystalDisk Info per visualizzare gli attributi smart
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.8%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.9%
  • Square Enix

    Voti: 13 8.2%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.5%