DOMANDA Ryzen 5 2600 morto da sostituire.....

Dumah Brazorf

Utente cAttivo
Utente Èlite
4,194
1,656
Sono supportati con bios > tot, se no potrebbero anche non partire.
Ricontrolla i collegamenti con l'alimentatore, sia lato mobo che alimentatore (se cavi modulari). Che siano inseriti a fondo. L'ATX24poli è bello duro, metti una mano sotto mentre spingi.
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
38,707
22,403
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
Kingston A2000 256GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @4000mhz 17-19-19-42
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Io mi unisco a skill. Non ha senso alcuno prendere un 5600g o un 5700g, si paga in più una cosa che non si sfrutta minimamente e si perdono prestazioni in game!!
 

abdujaparov

Utente Attivo
194
1
Le connessioni dell'alimentatore sono corrette, ricontrollato. Ho staccato e riattaccato tutti i componenti. Ho flashato una versione precedente del bios (avevo flashato quella beta per il supporto a windows 11).
Cercando sul sito di MSI qualcuno suggerisce che il problema possa essere l'alimentatore, non c'è un led specifico e il mio è vecchio di almeno 8 anni, non so. Purtroppo altri alimentatori o CPU o schede madri con lo stesso socket si trovano a 1600Km di distanza quindi provare non è semplicissimo.
Per quanto riguarda la CPU, le prestazione in game non sono molto rilevanti, gioco si ma a tempo perso, la maggior parte del mio tempo è editing di fotografie o prove con docker e K8S e lì qualche thread in più fa comodo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili