Ryzen 3600 normale o Undervolt needed?

Phill-R6

Utente Attivo
540
174
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
EVGA Supernova 650 G3 80 Plus Gold
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Fastweb 200/30
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Ciao a tutti,

Da qualche mese ormai la configurazione è sempre la stessa...sono indeciso se passare al 3900X o se aspettare i Ryzen 4000...posto che in effetti col 3600 faccio tutto in modo eccellente e non ne sento il "bisogno" ma sarebbe solo Scimmia fine a se stessa...

resta il fatto che da sempre mi pare che questa CPU funzioni a voltaggi elevati...ho tutto "stock" non ho toccato nessun parametro dalla scheda madre, a parte XMP delle RAM e regolazione delle ventole ed amenità varie come boot etc...

ora mi chiedo, visto che non ho MAI fatto undervolt, ma al contrario Overvolt quando overcloccavo la CPU (su questa non ci ho nemmeno provato visto che ho letto che i ryzen, ed il 3600 in particolare non da grandi soddisfazioni in tal senso...) è utile/vantaggioso/necessario Undervoltare? Perderei qualcosa come performance a vantaggio di temperatura e consumo o sarebbe solo migliorativo? oppure non sarebbe affatto migliorativo?

insomma sono completamente "asciutto" in materia di Undervolt e così a spanne mi viene difficile pensare che in AMD non abbiano pensato loro ad impostare voltaggi inferiori...

mi aiutate a capirci qualcosa? allego i file del mio PC...

tutto liscio, di default...Cinebench R20 sotto Win 10 mi da 483 in Single Core e 3567 in MultiCore

la configurazione è tutta in firma...
 
Ultima modifica:

Andreagamer1999

moderTRATTORE RGB
Utente Èlite
6,655
2,424
CPU
Core 2 duo e6600
Dissipatore
CoolerMaster
Scheda Madre
Intel
Hard Disk
240gb Kingston / 240gb hdd maxtor
RAM
4gb DDR2 667mhz
Scheda Video
GTX 660 palit
Scheda Audio
Integrata
Monitor
1080p 60hz
Alimentatore
650w
Sistema Operativo
Windows 7
Temperature?
 

Phill-R6

Utente Attivo
540
174
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
EVGA Supernova 650 G3 80 Plus Gold
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Fastweb 200/30
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
In game dopo ore o dopo benchmark non supero mai i 75° C

in idle sto sui 38-40°

raramente oltre i 55° in uso Lavorativo...
 

Cerberum

Utente Attivo
730
304
CPU
Ryzen 1600 (versione nuova a 12 nm)
Dissipatore
DeepCool GAMMAXX 400
Scheda Madre
Gigabyte GA-A320M-S2H V2 (rev. 1.1)
Hard Disk
SSD KingDian 240 GB + Seagate Barracuda 1 TB 7200 rpm
RAM
Nilox 2400 C16 JEDEC (2x8 GB)
Scheda Video
RX 580 4 GB
Alimentatore
Startech 450W 80 Plus Gold (prodotto da ATNG)
Il voltaggio non influisce sulle prestazioni, ma sulla stabilità e ovviamente sul calore generato.
Quindi se riesci ad abbassarlo mantenendo la stessa frequenza ci guadagni in temperatura senza perdere niente.
Altrimenti ti tocca abbassare anche la frequenza o comprare un dissipatore migliore.
 

Avets

Utente Èlite
2,326
1,443
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
Ciao, in game dovrebbe stare piu fresco che in benchmark.

Le temperature in idle sono normali per essere un 3600.
Io col mio 3600x sto sui 40 in idle e 45-55 in uso moderato, 70 in full load.

Io ti consiglio di impostare manualmente vcore massimo e frequenze, che per tutti i ryzen 3000 hanno "picchi elevati" non tanto per le temperature che fino a 75 gradi sono accettabili, ma per le prestazioni. In cinebench multicore dovresti fare almeno 3800punti.

Se vuoi provare, scaricati ryzen master e ti spiego cosa fare :ok:
 

Phill-R6

Utente Attivo
540
174
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
EVGA Supernova 650 G3 80 Plus Gold
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Fastweb 200/30
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Ciao e grazie,

Ho già Ryzen master installato...

Inviato dal mio Galaxy S10 utilizzando Tapatalk
 

Avets

Utente Èlite
2,326
1,443
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
Allora, apri ryzen master, in creator mode (a sinistra in alto).

Metti controllo mauale. Selezione peack vcore 1.325v (è il massimo consigliato per i ryzen 3000).

Poi metti 4.1 Ghz su tutti i core (c'è un pulsantino da selezionare per bloccare la frequenza uguale su tutti i core).

Premi il tasto apply in basso.

Fai partire cinebench r20 test multicore.

Se vuoi dalla sezione home (sopra a creator mode) puoi monitorare in tempo reale frequenze voltaggi e temperature (e molto altro) durante il test.

Se è stabile sengati il punteggio e ripeti con 4.15Ghz, poi 4.2Ghz poi 4.25Ghz oltre, se non prima dovrebbe crashare, ma se sei stabile continua a salire.

Quando ti crasha in teoria si blocca semplicemente cinebench. Quindi basta che lo chiudi e rifai il test con una frequezna piu bassa.

Raramente capita che ti venga schermata blu e si riavvii il pc. Comunque se capita non spaventarti, non si rompe nulla.
 

Phill-R6

Utente Attivo
540
174
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
EVGA Supernova 650 G3 80 Plus Gold
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Fastweb 200/30
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
ciao...

Grazie mille per la pazienza e disponibilità...

premesso che ho cominciato ad overcloccare col lontano Pentium 166MMX, portato a 266Mhz...
poi sono pasato per il thundetbird 1400 overcloccato sbloccando il moltiplicatore con la matita di grafite sui pin del die...
AthlonXP 2200+ portato a 2200MHz ai tempi si cercava di scegliere il seriale della CPU "giusto" e si faceva via Jumper...poi via Bios...
Ho Overcloccato i Barton, gli X2...X4...fino al FX 6300...

ma il grosso problema è sempre stato avere una scheda madre con buona possibilità di settare di fino i voltaggi...ma io Overvoltavo di solito!

Oggi tra profili XMP (io buttavo ore e ore di memtest86 per timing settati 1 per 1...) e Ryzen Master devo dire che la vita è molto più semplice...ma davvero non sarei proprio andato all'idea del downvolt...

Tornando a noi, ho fatto le prove di cui sopra...

Vcore 1,325

4100 MHz -> Punteggio 3693
4150 MHz -> Punteggio 3724

ho Provato 4200 Mhz, ma ho avuto una finestra di errore...ho provato anche 4175 MHz...ma addirittura mi si è riavviato Windows (nessuna BSOD comunque...)

ora mi chidevo...Visto che Rysen master mi segna i core più veloci per ogni CCX (ed anche i secondi più veloci in effetti...) posso provare a mettere tutti a 4150 ed i 2 più veloci a 4200? o è melgio lasciarli tutti pari velocità...

e poi per uso "daily" è meglio lasciarlo in auto o downvoltare e lasciarli tutti a 4150 tipo?

grazie ancora...
 
  • Mi piace
Reactions: Avets

Avets

Utente Èlite
2,326
1,443
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
Wow! Dopo vado a cercarmi la storia della grafite che mi sembra molto curiosa, io all'epoca mi sa che ero fermo ai preassemblati :patpat:

Comunque peccato non raggiungere i 4.2Ghz all core... Puoi settare frequeze diverse per i due CCX.
Cioè due gruppi di core composti dai primi tre core e dai secondi tre.

Come puoi vedere in firma, io ho impostato il mio così per farti un esempio:
Ryzen 5 3600x (oc 1.325v 4.275Ghz CCX0 - 4.250Ghz CCX1 )
Per la cronaca, se lancio cinebench, 3 volte su 4 mi crasha :D però in daily, non usando mai lontanamente il processore al 100% sono perfettamente stabile, mai un crash in 3 mesi. Quello che mi frega è il vdrop infatti. In full load scendo col vcore a 1.288v se non ricordo male, e non è più stabile, ma con carichi meno intensi, rimango sui 1.30-1.319v e non ho problemi. (la mia mobo purtroppo non ha l'impostazione load line calibration)

Purtroppo non puoi settare core per core, sebbene ryzen master te lo lasci fare.
Puoi provare a farlo, ma vedrai che il core impostato più veloce prenderà i ghz giusti, mentre gli altri due dello stesso ccx resteranno vicini alla frequenza base di 3.6 ghz, indipendentemente dalla frequenza massima che gli assegni.

Su ryzen master per comodità, basta che sblocchi il pulsantino che fissa le frequenze per tutti i core e lasci attivi solo quelli che sincronizzano i due ccx.
 

Phill-R6

Utente Attivo
540
174
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
EVGA Supernova 650 G3 80 Plus Gold
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Fastweb 200/30
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
Il "giochetto" della matita sul thunderbird 1400 che ne sbloccava il motiplicatore è stato un caso più unico che raro...ti allego una foto... andavano "cortocircuitati" con una banale matita B2 i PIN contrassegnati con L1...se osservi alcuni sono connessi, altri hanno i due puntini separati...con la grafite si chiudeva il circuito et voila! info complete qui ad esempio (https://www.hwupgrade.it/articoli/cpu/119/overclocking-delle-cpu_10.html)

ho provato a mettere i 4200 sui 2 core ed in effetti il punteggio di cinebench è sceso vertiginosamente, adesso che mi hai risposto capisco perché
 

Avets

Utente Èlite
2,326
1,443
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Noctua NH-D9L
Scheda Madre
MSI B450I
Hard Disk
SiliconPower NVMe 256Gb
RAM
2x8Gb Ballistix 3600Mhz Cl16
Scheda Video
RX 5500 XT Sapphire pulse
Monitor
Hp 23"
Alimentatore
EVGA Supernova 550 GM
Case
Custom: plexiglass/compensato 8.8Litri
Sistema Operativo
Win 10
Il "giochetto" della matita sul thunderbird 1400 che ne sbloccava il motiplicatore è stato un caso più unico che raro...ti allego una foto... andavano "cortocircuitati" con una banale matita B2 i PIN contrassegnati con L1...se osservi alcuni sono connessi, altri hanno i due puntini separati...con la grafite si chiudeva il circuito et voila! info complete qui ad esempio (https://www.hwupgrade.it/articoli/cpu/119/overclocking-delle-cpu_10.html)

ho provato a mettere i 4200 sui 2 core ed in effetti il punteggio di cinebench è sceso vertiginosamente, adesso che mi hai risposto capisco perché
Pazzesco giugno 2000 ! Ho letto processo produttivo 18. Beh non male mi son detto, dopo tutto ad oggi intel è ferma ad 11. Peccato fossero micron e non nanometri hahah!

Comunque dalla schermata home di ryzen master puoi vedere le frequenze live e puoi osservare come se imposti core per core, uno sale mentre gli altri rimangono bassissimi.
 

Phill-R6

Utente Attivo
540
174
CPU
Ryzen 9 3900X
Dissipatore
DeepCool Gammaxx L240 V2
Scheda Madre
MSI X570 Gaming Plus
Hard Disk
Sabrent Rocket 4.0 NVMe 1TB + Samsung 970 Evo Plus NVMe 250 GB + Samsung 860 Evo SATA 250GB
RAM
32 GB (4x8 GB) Kingstone HyperX Predator 3200 Mhz CL16
Scheda Video
Sapphire RX570 4 GB DDR5
Scheda Audio
Integrata
Monitor
TV Samsung 32 (per necessità)
Alimentatore
EVGA Supernova 650 G3 80 Plus Gold
Case
Cooler Master MasterBox MB511 RGB
Periferiche
TP-Link PCIe AC1200 WiFi
Internet
Fastweb 200/30
Sistema Operativo
Win 10 Pro (2004)
eh si...

io ho 41 anni...pensa che quando studiavo elettronica a scuola si "parlava" dei nanometri...il mondo dell'elettronica ha accelerato in modo davvero repentino...a breve avremo i picometri...
 
  • Mi piace
Reactions: Avets

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili