Rodaggio cuffie : è solo un rito oppure è un'esigenza?

miguel

Utente Attivo
Ciao a tutti, dopo aver aver avuto diverse cuffie usate sono da poco sulla mia scrivania le Hifiman HE-400i nuove di zecca direttamente dagli USA (amazon.com).

Bellissime esteticamente, molto comode, dopo un'ora di ascolto di musica varia già posso metterle al primo posto tra quelle che ho avuto ( AD700X , Dt990 pro, ecc). Non le ho ancora provate con un gioco, ma essendo il suono molto dettagliato me le aspetto una bomba. Unico difetto riscontrato filo un po' corto. Quindi se qualcuno le vuole usare in salotto ci pensi bene.

Mi chiedevo sul rodaggio come mi devo comportare? Qualcuno ha riscontrato un miglioramento dopo un tot di ore (quante?) di rodaggio? Sempre la stessa canzone?

p.s. per chi era a conoscenza del problema del volume con le DT990 PRO, posso dire che con le Hifiman He-400i non ho più il problema del volume basso. Con l'Atom / topping D10 oscillo tra le seguenti impostazioni: volume massimo ma guadagno al minimo oppure guadagno al massimo e volume al minimo. Oltre mi spacco le orecchie.
 
  • Mi piace
Reactions: Robertob89

nxnje

Moderatore
Staff Forum
3,092
1,137
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
Hard Disk
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
Scheda Video
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Scheda Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
Alimentatore
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
Sistema Operativo
Win 10 PRO x64
Che io ricordi per le he400i la casa raccomandava 150 ore di burn-in ma non avendole non ti so dire.
@filoippo97 magari sa dirti qualcosina di piu' sul burn-in di questo tipo di cuffia.

In ogni caso no, il burn-in non e' un antico mito, e' una cosa che realmente incide su come suona la cuffia e che, in alcune cuffie, e' necessario per far si che la cuffia si esprima al meglio.
 

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,628
6,634
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
per la serie HE, almeno 50 ore servirebbero :sisi:
Con cosa é indifferente, basta lasciarle un po' suonare a volume medio o in alternativa anche usarle, ma tenendo a mente che il suono potrá ancora variare.
Mi fa piacere che finalmente hai trovato il modo di spaccarti le orecchie :asd:
 
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Volume massimo gain minimo?:paurafap:
E io che non riesco a passare metà manopola che ho i timpani in combustione :asd:
 

miguel

Utente Attivo
Ok grazie per gli interventi farò come avete scritto. Rodaggio necessario.

Colgo l occasione per fare un altra considerazione/precisazione rispetto a quanto ho scritto nel primo post. Le he-400i suonano in generale meglio delle ad700x in tutti gli aspetti (alti, medi, dettagli, ecc eccetto forse l ampiezza del palcoscenico) ma non è una differenza che mi cambia la Vita, Anzi..
le hi-400i a prezzo pieno le sconsiglierei. Sono rimasto meravigliato da come le ad700x reggano il confronto con cuffie di una categoria superiore. Alla fine la vera GRANDE differenza tra le ad700x e le he-400i è sui materiali e sulla bellezza estetica (che tra l altro quest ultima è soggettiva)
Ma il rodaggio delle he-400i è appena iniziato, mentre le ad700x sono ampiamente rodate..


Volume massimo gain minimo?:paurafap:
E io che non riesco a passare metà manopola che ho i timpani in combustione :asd:
Noooo... Pensavo di aver risolto il problema del volume! Che brutta notizia. Che configurazione hai però?

Le dt990 pro mi hanno fatto morire! A volume massimo, guadagno Alto sopportavo il suono.
Provate con smsl m3 (e con questo ci può stare), dx3 Pro, e Atom+smsl m3(quest ultimo usato come DAC) ma mai riuscito a spaccarmi le orecchie, neanche lontanamente. Le ho tenute un Mese poi mi sono arreso e l ho date via.

Ora ho la combo D10/Atom.
Con le ad700x, per esempio, se non voglio farmi male devo fermarmi con il volume a 3/4 e Guadagno basso.

Con le he-400i invece volume e guadagno come ho scritto sopra (ma senza aver completato il necessario rodaggio)

Per riprodurre musica utilizzo foobar con driver asio.
 
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Ho le HE-400i e JDS Atom, come te...
Come player uso foobar.
Col gain minimo, se mi impegno arrivo fino a metà, oltre è troppo alto, col gain alto, massimo arrivo a un quarto della manopola.

Potrebbe dipendere dal volume della traccia?
 

nxnje

Moderatore
Staff Forum
3,092
1,137
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
Hard Disk
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
Scheda Video
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Scheda Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
Alimentatore
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
Sistema Operativo
Win 10 PRO x64
Le ad700x sono superbe per la loro fascia di prezzo.
Oserei comunque dire che per il prezzo in genere hifiman non e' granche' in termini di materiali.
 
  • Mi piace
Reactions: filoippo97

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,628
6,634
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
Ho le HE-400i e JDS Atom, come te...
Come player uso foobar.
Col gain minimo, se mi impegno arrivo fino a metà, oltre è troppo alto, col gain alto, massimo arrivo a un quarto della manopola.

Potrebbe dipendere dal volume della traccia?
L'Atom con gain alto e volume a metá fa suonare medioforte sia le 560 che le argon, e ho detto tutto considerata la sensibilitá eccezionalmente bassa di entrambe :asd:
 

miguel

Utente Attivo
Ho le HE-400i e JDS Atom, come te...
Come player uso foobar.
Col gain minimo, se mi impegno arrivo fino a metà, oltre è troppo alto, col gain alto, massimo arrivo a un quarto della manopola.

Potrebbe dipendere dal volume della traccia?
Detta così le differenze sono più contenute. Dovremmo ascoltare la stessa traccia..

Cmq anche il DAC fa la sua parte.. rimpiango di non aver mai provato la combo Atom/dx3 pro (quest'ultimo usato come DAC) nonostante abbia avuto i dispositivi sulla mia scrivania. Ho notato differenze tra usare come DAC il smsl m3 e poi il topping D10
Post automaticamente unito:

L'Atom con gain alto e volume a metá fa suonare medioforte sia le 560 che le argon, e ho detto tutto considerata la sensibilitá eccezionalmente bassa di entrambe :asd:
Ecco io mi ritrovo circa in questa situazione ma con le sorelle minori delle 560..
Post automaticamente unito:

Le ad700x sono superbe per la loro fascia di prezzo.
Oserei comunque dire che per il prezzo in genere hifiman non e' granche' in termini di materiali.
Non ho mai toccato altre cuffie del livello delle he-400i quindi non posso aggiungere altro.
Posso però dire che mia moglie è rimasta esterrefatta dalla bellezza delle hifiman quando ha aperto la scatola e l ha indossate
 
Ultima modifica:
U

Utente cancellato 370558

Ospite
Detta così le differenze sono più contenute. Dovremmo ascoltare la stessa traccia..

Cmq anche il DAC fa la sua parte.. rimpiango di non aver mai provato la combo Atom/dx3 pro (quest'ultimo usato come DAC) nonostante ho avuto i dispositivi sulla mia scrivania. Ho notato differenze tra usare come DAC il smsl m3 e poi il topping D10
Vero, credo che la traccia, conti molto.
Però in generale, conta che a me da proprio fastidio ascoltare a volumi medio alti, quindi, potrebbe anche non esserci alcun problema.

Dopo il rodaggio, non saprei, tre settimane di utilizzo, probabilmente un 70 ore su per giù, le mie sono migliorate moltissimo.

Sui materiali, non saprei, tutte le mie cuffie precedenti facevano pena e le altre che ho provato eran di fascia bassa, in generale, non danno troppo una sensazione di solidità, anche se mi pare che nel caso l'archetto si possa sostituire e poi, trattandole con cura non c'è alcun problema. :ok:
 
  • Mi piace
Reactions: miguel

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,628
6,634
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
per il volume conta sia la traccia che anche il dac, che deve uscire a tensione standard di 2.1V. Se esce piú basso, come nel caso dell'M3, anche il massimo volume ottenibile sará piú basso.

Sui materiali concordo con @nxnje, HiFiman é purtroppo tristemente nota per lo scarso rapporto materiali/prezzo, dato che ha investito tutto nel sonoro. I costruttori nell'olimpo dei materiali pregiati sono indubbiamente Mr.Speakers, ZMF e Audeze, non per niente le loro cuffie partono da un minimo di 1000 euro. Basta provare a tenere in mano una di quelle e una HiFiman di fascia equivalente per comprendere al volo quello di cui sto parlando.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: miguel e nxnje

Andretti60

Utente Èlite
3,470
2,332
Hardware Utente
Il rodaggio è più che altro un mito. Dal punto di vista acustico-meccanico, non esiste nessun fondamento scientifico. Pochissimi hanno cercato di appurare che esistono differenze, con prove empiriche, e tutti con risultati insufficienti. È un fattore prevalentemente psicologico, dopo un po’ di ascolto l’orecchio si “abitua” al suono. Ovviamente i costruttori ci vanno a nozze, perché assicurano che il suono “migliorerà” dopo un po’.
 

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,628
6,634
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
Il rodaggio è più che altro un mito. Dal punto di vista acustico-meccanico, non esiste nessun fondamento scientifico. Pochissimi hanno cercato di appurare che esistono differenze, con prove empiriche, e tutti con risultati insufficienti. È un fattore prevalentemente psicologico, dopo un po’ di ascolto l’orecchio si “abitua” al suono. Ovviamente i costruttori ci vanno a nozze, perché assicurano che il suono “migliorerà” dopo un po’.
assicuro di no. Sai benissimo come io sia il primo a dire di no alle c.zzate, i cavi hifi, le interfacce USB/spdif, i lettori cd di trasporto da migliaia di euro... peró qui la differenza é davvero evidente a tutti, e non c'é alcun fattore psicoacustico perché per come recensisco io le cuffie, le provo appena uscite dalla scatola con due o tre tracce e poi le lascio a rodare da sole con del rumore bianco su uno stand per 24/48 ore, quindi non c'é alcun fattore di abitudine al suono. Quando le si va a riprendere e si ascoltano le stesse tracce, il bilanciamento tonale é cambiato anche radicalmente alle volte, specialmente se le cuffie in questione sono planari.
 

Andretti60

Utente Èlite
3,470
2,332
Hardware Utente
... Quando le si va a riprendere e si ascoltano le stesse tracce, il bilanciamento tonale é cambiato ...
Il problema è questo: se le prove si fanno solo ascoltando, rimangono pur sempre considerazioni soggettive. Non esiste nessuna teoria scientifica dietro. Tu stesso utilizzi termini come “bilanciamento tonale” che non hanno significato tecnico ma solo soggettivo. Linkami uno studio che abbia effettivamente dimostrato che il rodaggio “migliori” il suono, allora ne riparliamo :) magari in un’altra discussione.

Tra l’altro si parla sempre e solo di “miglioramento”. Perché? Se il suono effettivamente cambiasse, non potrebbe anche peggiorare?

Io rimango scettico. In vita mia, e ho appena compiuto 59 anni, non ho mai notato nulla, mai con diffusori, con cuffie solo che con il tempo divengono più confortevoli perché si adattano alla forma della testa. Avendo studiato fisica e ovviamente acustica, essendo il mio pallino, non ho mai trovato nessuna teoria che giustificasse il rodaggio. Ma essere scettico non significa che non sono aperto a parlarne. E, se tu mi dici che “per te” gli altoparlanti suonano “meglio” dopo essere rodati, beh, ti credo in pieno.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando