[DOMANDA] Risultati Cinebench R 20 e domanda sulle frequenze di overclock

ince

Nuovo Utente
#1
questi giorni mi sono divertito a testare (in base a quello che sapevo fare) la mia cpu,soffermandomi su questo test per provare la frequenza massima(in realtà poi mi sono accontentato per non esagerare),sono soddisfatto del risultato ottenuto(poi metto lo screen)ma ho un dubbio e vorrei chiedervi qualche delucidazione e qualche spiegazione più dettagliata sulle voci del bios riguardo all'overclock.
il dubbio riguarda il rapporto frequenza voltaggio...mi spiego: sono riuscito a salire a 5.2 GHz praticamente senza problemi;a piccoli step e senza toccare i voltaggi(a 5.2 sono salito con 1.275v contro 1.270 dello stock) e con temperature tutto sommato decenti(71c° di picco su un unico core)allora ho provato 5.3ghz...praticamente un odissea(sono salito a step di 0.005 fino ad arrivare a 1.395)sono andato leggero perché pensavo di trovare il vcore più consono quasi subito...e il mio dubbio era questo,avendo solamente "ritoccato" il vcore ;è possibile che da 5.2 a 5.3 ci sia uno scarto di 0.120v mentre per arrivare dalla frequenza stock del turbo di 4.30 GHz a 5.2 non l ho dovuto toccare(ho fatto anche dei test a 5.2 con vcore stock)? spero di essere riuscito a mettere solo le miniature...nel caso poi vedrò di sistemare:pulizia:
 

Allegati

Ultima modifica:

Ale3Mac

Utente Attivo
4,919
2,291
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700k
Dissipatore
EKWB Supremacy EVO
Scheda Madre
ASUS Prime Z370-A
Hard Disk
Adata Premier Pro SP920 256GB - Crucial MX300 525GB - WD Red 3TB
RAM
2x8Gb DDR4 3200MHz G.Skill Ripjaws V
Scheda Video
RX VEGA56
Monitor
ASUS MG278Q
Alimentatore
EVGA Supernova G2 650W
Case
Corsair Obsidian 450D
Periferiche
CM QuickFire Ultimate - Razer Naga 2014
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#2
Hai usato solo CB20 per testare la stabilità? Perché onestamente mi sembra troppo basso un vcore di 1,275 V per i 5,2 GHz e spiegherebbe il grosso scarto con quanto necessario per i 5,3 ;)
Hai verificato con test più appropriati tipo aida64 - prime 95 - Linpack Xtreme
Od anche un semplice benchmark con XTU (che già è un po' meglio di CB per testare la stabilità)
 

ince

Nuovo Utente
#3
no no a 5,2 non gli ho fatto molti test ho fatto solo i singoli di aida64 e cinebench20 non quello/i della stabilità.
a 5 GHz (1,270v) sono sicuro che è stabile perchè ho fatto i vari test(prime e aida),chiedevo perchè io praticamente ho toccato solo il vcore e il moltiplicatore e magari ci sono altre impostazioni che non conosco...ma ormai l ho messo a 5 ghz ;non avendo avuto un consiglio su come muovermi ho preferito lasciarlo così per non avventurarmi in qualche impostazione esagerata
 
Mi Piace: Ale3Mac

Ale3Mac

Utente Attivo
4,919
2,291
Hardware Utente
CPU
Intel i7 8700k
Dissipatore
EKWB Supremacy EVO
Scheda Madre
ASUS Prime Z370-A
Hard Disk
Adata Premier Pro SP920 256GB - Crucial MX300 525GB - WD Red 3TB
RAM
2x8Gb DDR4 3200MHz G.Skill Ripjaws V
Scheda Video
RX VEGA56
Monitor
ASUS MG278Q
Alimentatore
EVGA Supernova G2 650W
Case
Corsair Obsidian 450D
Periferiche
CM QuickFire Ultimate - Razer Naga 2014
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
#4
Per i 5 GHz ci può stare (hai comunque un buon chip ;))
Sì, volendo ci sono altri parametri da andare a vedere (dovresti postare gli screen del bios in caso tu abbia voglia di ritentare :)) ma probabilmente il salto enorme di voltaggio che ti serviva tra 5,2 e 5,3 è dovuto ad una non perfetta stabilità a 5,2 con soli 1,275 V, che ti riusciva sì a chiudere un CB20, ma in altri scenari non ce l'avrebbe fatta

Comunque ottimo risultato per il daily 5 GHz @ 1,270 V :)
 
Mi Piace: ince

ince

Nuovo Utente
#5
ti ringrazio...appena ho un po' di tempo se vuoi proviamo giusto per curiosità ...mi farebbe piacere capire qualcosa in più sulle impostazioni,ho anche cercato qualcosa ma non si capisce mai bene cosa si cambia e perchè
 

Discussioni Simili


Entra