[RISOLTO] Crash Windows 10, dopo il pc non si accende

#1
Salve a tutti coloro che leggeranno questo post.
Come scritto nel titolo il mio pc è crashato, mentre giocavo a Hearthstone, non è uscita nessuna schermata di errore, neanche "il programma non risponde", praticamente ero freezato sulla schermata di gioco, all'inizio volevo chiudere il gioco dalla "Gestione attività", ma appena arrivato li si è freeezato tutto.
Dopo 5 minuti che era bloccato così ho staccato l'alimentazione ed ovviamente si è spento, la cosa strana è che appena ho ricollegato lo spinotto alla presa il pc si accende, ma non và a schermo, dopo altri 5 minuti (in cui la mia ansia ha raggiunto le nuove vette più alte della mia vita) ristacco la corrente ed ora non si accende più.
Mi è capitato già 2 volte questo problema, quasi identico.
La prima volta quando ho cambiato gpu, da una gtx645 ad una 1060, ma non so per quale arcano motivo smontando tutto le componenti e rimontandole ripartì, la seconda volta mentro giocavo a Dishonored ed anche in quella occasione smontai tutto e quando rimontai partì il pc
Ora presumo che se smonto tutto e rimonto dovrebbe partire, ma non credo sia una cosa tanto normale da fare, ed inoltre non ciò voglia di smontare il pc una volta a settimana, perchè i crash con relativo smontaggio e rimontaggio mi son capitati a distanza di una settimana circa uno dall'altro.
Le componenti del pc sono:
-CPU : amd ryzen 2600;
-MOBO : MSI x470 gaming pro;
- RAM : 2x8 gb G.Skill Trident Z da 3000 mhz (ma sono clockate a 2133 o giù di lì );
-GPU : 1060 6gb MSI gaming X;
-STORAGE : - ssd samsung 970 pro da 250 gb;
-ssd kingstone "non ricordo il modello" da 240 gb;
- hard disk 1tb wd blue da 1 tb;
-ALIMENTATORE : Seasoni focus+ 650w 80plus gold;

L'alimentatore sono sicuro che funzioni, ho "cortocircuitato" il 24 pin e si accendono le ventole.
Il sistema opertivo dopo l'ultimo "crash" l'ho reinstallato da capo.
Ho tutti i driver Nvidia aggiornati, Bios aggiornato, SO aggiornato.
Temperature nella media (Cpu 36 gradi in idle e 54 in load, Gpu sempre tra i 50 ed i 60 gradi), le ho lette con hwmonitor.
Ho provato ad accendere levando tutte le componenti, o per meglio dire ho provato con 1 banco di ram alternadoli e provando su diversi slot, ho provato con la scheda video, vecchia e nuova, con ssd pcie e senza, e tutte le combinazioni possibili.
Ultimo particolare, dopo che si è freezato in game e sono passato nella gestione attività l'utilizzo del processore ha iniziato a salire vertiginosamente fino al 100% e poi ho avuto il "freeze totale" se così si può dire.
Quindi la temperatura della cpu potrebbe non essere corretta quella che ho detto sopra e mi vien da pensare che il computer non si accendi perché surriscaldato a parte questo non ho altre idee.
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,704
8,365
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
#2
Salve a tutti coloro che leggeranno questo post.
Come scritto nel titolo il mio pc è crashato, mentre giocavo a Hearthstone, non è uscita nessuna schermata di errore, neanche "il programma non risponde", praticamente ero freezato sulla schermata di gioco, all'inizio volevo chiudere il gioco dalla "Gestione attività", ma appena arrivato li si è freeezato tutto.
Dopo 5 minuti che era bloccato così ho staccato l'alimentazione ed ovviamente si è spento, la cosa strana è che appena ho ricollegato lo spinotto alla presa il pc si accende, ma non và a schermo, dopo altri 5 minuti (in cui la mia ansia ha raggiunto le nuove vette più alte della mia vita) ristacco la corrente ed ora non si accende più.
Mi è capitato già 2 volte questo problema, quasi identico.
La prima volta quando ho cambiato gpu, da una gtx645 ad una 1060, ma non so per quale arcano motivo smontando tutto le componenti e rimontandole ripartì, la seconda volta mentro giocavo a Dishonored ed anche in quella occasione smontai tutto e quando rimontai partì il pc
Ora presumo che se smonto tutto e rimonto dovrebbe partire, ma non credo sia una cosa tanto normale da fare, ed inoltre non ciò voglia di smontare il pc una volta a settimana, perchè i crash con relativo smontaggio e rimontaggio mi son capitati a distanza di una settimana circa uno dall'altro.
Le componenti del pc sono:
-CPU : amd ryzen 2600;
-MOBO : MSI x470 gaming pro;
- RAM : 2x8 gb G.Skill Trident Z da 3000 mhz (ma sono clockate a 2133 o giù di lì );
-GPU : 1060 6gb MSI gaming X;
-STORAGE : - ssd samsung 970 pro da 250 gb;
-ssd kingstone "non ricordo il modello" da 240 gb;
- hard disk 1tb wd blue da 1 tb;
-ALIMENTATORE : Seasoni focus+ 650w 80plus gold;

L'alimentatore sono sicuro che funzioni, ho "cortocircuitato" il 24 pin e si accendono le ventole.
Il sistema opertivo dopo l'ultimo "crash" l'ho reinstallato da capo.
Ho tutti i driver Nvidia aggiornati, Bios aggiornato, SO aggiornato.
Temperature nella media (Cpu 36 gradi in idle e 54 in load, Gpu sempre tra i 50 ed i 60 gradi), le ho lette con hwmonitor.
Ho provato ad accendere levando tutte le componenti, o per meglio dire ho provato con 1 banco di ram alternadoli e provando su diversi slot, ho provato con la scheda video, vecchia e nuova, con ssd pcie e senza, e tutte le combinazioni possibili.
Ultimo particolare, dopo che si è freezato in game e sono passato nella gestione attività l'utilizzo del processore ha iniziato a salire vertiginosamente fino al 100% e poi ho avuto il "freeze totale" se così si può dire.
Quindi la temperatura della cpu potrebbe non essere corretta quella che ho detto sopra e mi vien da pensare che il computer non si accendi perché surriscaldato a parte questo non ho altre idee.
Controlla il dissipatore della cpu che sia correttamente montato
 
611
191
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
Arctic Freezer 33 Esport One red
Scheda Madre
Gigabyte AX370 gaming k3 (bios f25)
Hard Disk
SSD Crucial BX300 240 gb + HDD Seagate Barracuda 7200 RPM ST2000DM006
RAM
4x4 Corsair Vengeance LPX DDr4 3000 mhz (2933 Mhz, 16-17-17-35-52)
Scheda Video
MSI GTX 1070 Gaming X 8 gb
Monitor
Acer 23'' 1080p H235HL
Alimentatore
Thermaltake Berlin W0393RE 630W
Case
Sharkoon S25-W + ventola 12 cm Corsair superiore
Periferiche
tastiera ACGAM AG-109R, mouse Logitech G402, controller xbox one
Sistema Operativo
Windows 10 64 bit
#3
Non è che qualcosa del case tocca e fa massa?
Comunque farei dei test con BurnInTest (cpu, gpu, ram..)
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,704
8,365
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
#6
Non è che qualcosa del case tocca e fa massa?
Comunque farei dei test con BurnInTest (cpu, gpu, ram..)
ma se non si accende...poi questa fissa di far partire subito dei test di stress!
 
#7
#8
Scusate lo spam di messaggi, ma volevo dirvi che si è appena riavviato il pc, senza che io toccassi nulla , neanche il pulsante di accensione.
A questo punto mi vien da pensare che sia davvero un problema di temperature, ma se fosse il dissipatore a non funzionare bene non avrei questo problema "una volta a settimana", ma bensì ogni volta che lo accendo.
Comunque per darvi un idea da quando è crashato e non si accendeva più ad ora, sono passati almeno una mezz'ora
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,704
8,365
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
#9
Scusate lo spam di messaggi, ma volevo dirvi che si è appena riavviato il pc, senza che io toccassi nulla , neanche il pulsante di accensione.
A questo punto mi vien da pensare che sia davvero un problema di temperature, ma se fosse il dissipatore a non funzionare bene non avrei questo problema "una volta a settimana", ma bensì ogni volta che lo accendo.
Comunque per darvi un idea da quando è crashato e non si accendeva più ad ora, sono passati almeno una mezz'ora
tocca fisicamente il dissipatore della cpu come ti sembra
 
#10
Ho appena controllato nella gestione dispositivi e la legge normalmente, riconosce modello, clock, ecc (spero intendessi questo @Lollipoppingu ).
Un altro particolare sulla scheda video è che quando gioco a Overwatch (solo ed esclusivamente con questo titolo) mi crasha in continuazione e mi compare l'errore dispositivo di rendering perduto, come se non riconoscesse più la GPU, in quel caso l'assistenza della blizzard mi ha detto che potrebbe essere un problema di compatibilità/malfnzionamento della scheda video o del processore
 
#12
Ho appena controllato nella gestione dispositivi e la legge normalmente, riconosce modello, clock, ecc (spero intendessi questo @Lollipoppingu ).
Un altro particolare sulla scheda video è che quando gioco a Overwatch (solo ed esclusivamente con questo titolo) mi crasha in continuazione e mi compare l'errore dispositivo di rendering perduto, come se non riconoscesse più la GPU, in quel caso l'assistenza della blizzard mi ha detto che potrebbe essere un problema di compatibilità/malfnzionamento della scheda video o del processore
Si si intendevo quello, però se ti legge tutto bene non è un problema simile al mio.
Questo problema con Overwatch te lo dà anche con la vecchia scheda video?
 

Discussioni Simili


Entra