ripulire ssd da vecchia installazione win 10

luken84

Utente Attivo
365
67
CPU
Ryzen 1600
Dissipatore
Wraith cooler
Scheda Madre
MSI B350 TOMAHAWK ARCTIC
HDD
500 gb SSD crucial
RAM
2x4 gb DDR4 Corsair
GPU
Rx 580 8gb
Monitor
Samsung LC27F390FH
PSU
Corsair cx500
OS
Windows 10
Ciao, ma oltre al ssd di 120 spero che Windows lo hai caricato da un altro hdd/ssd, sennò non ti eliminerà nulla, visto che se usi lo stesso disco che vuoi eliminare il sistema impedisce che venga fatto questo, solo si può fare con un SO live su chiavetta USB.

Inviato da Redmi Note 7 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
  • Like
Reactions: DR. 65

DR. 65

Utente Attivo
538
109
Allora, il computer si avvia da DVD di aomei, ed il disco fisso è il disco....incriminato 120 Gb
Cosa vuol dire il "computer si avvia da DVD di aomei"? È un software per gestire le partizioni....te stai avviando il SO dall'SSD e non puoi eliminarlo così. Te lo stanno dicendo tutti.
 

geronimo1909

Nuovo Utente
60
5
Allora, Abath666, quando le cose vogliono andare strorte, vanno tutte storte. il sito diskpart che mi hai indicato non riesco ad aprirlo con windows sul computer di casa, solo sul telefonino riesco a vederlo. Sul mio cd di avvio la voce "creare media di avvio" non è presente. Ora io sarei disponibile anche all'acquisto di aomei ma vorrei anche essere sicuro di risovere il problema, altrimenti rischio di buttare via soldi per nulla. Grazie della pazienza
Post automatically merged:

Scusa dr 65 le ho provate tutte, sono partito dal portatile con collegato tramite usb il disco da 120 Gb, sono 2 settimane che provo con dikpart, aomei, ultimate boot cd, ed altri programmi open source senza risultato. Ho seguito il consiglio "devi partire da un cd di partizionamento...nessun risultato. Ho levato il disco del sistema operativvo ed ho avviato il computer dal cd di aomei (aomei non è presente sul disco fisso maledetto) ed ho detto a aomei di pulire tutte le partizioni e di resettare l'ssd. Alla fine mi ha detto operazione riuscita ma poi non ha cambiato nulla. Mi è statodetto di cambiare la partizione da MBR a GPT ma il programma non me lo consente. Ora ho provato quest'ultima soluzione consigliata da abbat666, ma la vocecreare media di avvio non è presente nel mio aomei. Non so dove sbattere la testa.
 
Ultima modifica:

DR. 65

Utente Attivo
538
109
Forse IO non capisco bene l'italiano...bho ci riprovo
Da questa immagine capisco che windows è installato su quel disco che vuoi formattare.
Io ti dico: metti entrambi i dischi attaccati al portatile all'accensione, manda a cagare aomei e tutti i programmi inutili, vai su gestione computer -> archiviazione e fammi uno screen shot in cui vedo il nuovo ssd e quello che vuoi formattare. Fammi questo favore.
Allora sono partito dal dvd di installazione di aomei, ho cancellato tutte le partizioni, una alla volta ed in maniera approfondita mi dice operazione eseguita ma poi tutto ritorna come prima. Allora provo a convertire l'ssd in GPT e mi compare la scritta che ti allego. Grazie della pazienza
 

geronimo1909

Nuovo Utente
60
5
Ecco quà dr 65, il disco 0 è il disco di sistema, il disco 1 è il maledetto disco da 120Gb sul quale vi è un secondo sistema e che non riesco a formattare
 

Allegati

  • ritaglio.jpg
    ritaglio.jpg
    969 KB · Visualizzazioni: 18

abbath666

Utente Attivo
354
45
CPU
Intel® Core™ i3-6100 CPU
Scheda Madre
Msi H110i-PRO
HDD
ocz vertex 4
GPU
Msi Aero itx 1050ti 4Gb
Audio
integrato
Monitor
Samsung SyncMaster S27A850D
Case
Cooler Master Elite 110
OS
Windows 10 pro x64
Scaricati un tool avviabile da USB o CD Rom che ti permetta il secure erase,basta che googoli un po' e lo trovi,una volta perparato il supporto lo avvii con solo l'ssd incriminato,e lo brasi. Quando hai fatto sotto Windows lo formatti..

Ce ne sono molti e anche free
 

Painterand87

Utente Èlite
1,773
779
Forse IO non capisco bene l'italiano...bho ci riprovo
Da questa immagine capisco che windows è installato su quel disco che vuoi formattare.
Io ti dico: metti entrambi i dischi attaccati al portatile all'accensione, manda a cagare aomei e tutti i programmi inutili, vai su gestione computer -> archiviazione e fammi uno screen shot in cui vedo il nuovo ssd e quello che vuoi formattare. Fammi questo favore.

Ciao! Scusa @geronimo1909 ma voglio rafforzare l'aiuto con le indicazioni che ti ha dato @DR. 65 il quale ti sta cercando di suggerire una procedura corretta....!

Allora, facciamo finta di partire con il discorso da Zero :
Tu hai un nuovo SSD con installato windows ecc ecc... (nominiamolo "C") e dall'altra parte hai questo "maledetto" SSD da 120GB (nominiamolo "Z") che non riesci a formattare....
Secondo me devi procedere così :

1) lasci collegato al tuo notebook SOLO il nuovo SSD "C" e avvii il portatile....
2) all'avvio schiacciando "F2" oppure "Esc" devi entrare nel BIOS e verificare che l'ordine di boot sia corretto, con l'SSD "C" messo come primario
3) appurato questo, avvii normalmente il notebook....
4) ti procuri un adattatore SATA/USB tipo Questo (se non lo possiedi già) e da computer avviato ci colleghi il maledetto SSD "Z" che vuoi formattare
5) collegato il disco vai in "Questo PC" tasto DX del mouse sull'icona e vai in "gestione" e nella tendina laterale vai su "gestione dischi" e ti compare la situazione dischi...!
6) clicchi sul disco secondario (verifica di selezionare il disco "Z" da 120GB) e da li elimini tutti i volumi con tasto DX "elimina volume"....!
7) eliminati i volumi devi selezionare lo spazio nero (non allocato) e crei una nuova partizione unica...!
8) fai "rimozione sicura dell'hardware" e scolleghi da USB l'SSD....
9) FINE
 

geronimo1909

Nuovo Utente
60
5
Intanto grazie Painterand 87, è una procedura che ormai ho fatto una decina di volte. Ho avviato il notebook dal suo ssd e sono sicuro di questo perchè è l'unico disco presente sul computere. Poi ho collegato tramite usb il disco maledetto da 120 Gb. vado in gestione disco e vedo 2 ssd uno denominato c da 500Gb (disco principale) ed un secondo ssd, il maledetto da 120 GB denominato disco 2. A questo punto elimino dal disco 2 (il maledetto) la partizione "riservato per il sistema", elimino sempre dal maledetto la partizione "Integro partizione primaria" la terza partizione "integro partizione di ripristino" non mi permette di eliminarla, mi compare un punto di domanda e basta. A questo punto non posso fare più nulla. Il disco è formattato in MBR e qualcuno mi ha suggerito di convertirlo in GPT. Nessun programma mi permette l'operazione. non so dove sbattere la testa. Ma mi domando....QUALCUNO E' RIUSCITO A FORMATTARE UN SSD CON WIN 10 INSTALLATO E FORMATTATO MBR E RIPORTARLO VERGINE DI FABBRICA? O sono solo io il rincoglionito?
 

geronimo1909

Nuovo Utente
60
5
Grazie Painterand87, con san gennaro neache ci provo, sò già che è troppo impegnato e neanche mi risponderà,già provata la prima guida.....senza risultato sulla seconda ho dei grossi dubbi in quanto non parla di ssd. Proverò stasera ma sono...pessimista. Ciao e grazie
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,941
4,384
Intanto grazie Painterand 87, è una procedura che ormai ho fatto una decina di volte. Ho avviato il notebook dal suo ssd e sono sicuro di questo perchè è l'unico disco presente sul computere. Poi ho collegato tramite usb il disco maledetto da 120 Gb. vado in gestione disco e vedo 2 ssd uno denominato c da 500Gb (disco principale) ed un secondo ssd, il maledetto da 120 GB denominato disco 2. A questo punto elimino dal disco 2 (il maledetto) la partizione "riservato per il sistema", elimino sempre dal maledetto la partizione "Integro partizione primaria" la terza partizione "integro partizione di ripristino" non mi permette di eliminarla, mi compare un punto di domanda e basta. A questo punto non posso fare più nulla. Il disco è formattato in MBR e qualcuno mi ha suggerito di convertirlo in GPT. Nessun programma mi permette l'operazione. non so dove sbattere la testa. Ma mi domando....QUALCUNO E' RIUSCITO A FORMATTARE UN SSD CON WIN 10 INSTALLATO E FORMATTATO MBR E RIPORTARLO VERGINE DI FABBRICA? O sono solo io il rincoglionito?
La domanda è: ma le 2 partizioni di boot e primaria (la partizione "riservato per il sistema",la partizione "Integro partizione primaria" ), sei riuscito a eliminarle, restando con la sola partizione di ripristino?
Che Windows non elimini partizioni di sistema è normale (come lo è con diskpart); non lo è per AOMEI ad esempio.

Se la risposta è si (ora hai una sola partizione), usa, invece di Windows un tool (a questo punto diverso da AOMEI), come
o

Se invece non riesci proprio a cancellare nulla (presumo allora anche a scrivere su quel ssd), allora l'ssd è in blocco (locked) o proprio rotto.
In questo caso segui il consiglio di @abbath666 procurati un tool per eseguire il Secure Erase.
Ovviamente un ssd "Baititon" potrebbe essere andato..
 

geronimo1909

Nuovo Utente
60
5
Allora ragazzi, aomei mi fa anche i complimenti perchè sono riuscito a eliminare le partizione, poi quando vado a vedere l'ssd non è cambiato nulla. mi prende pure per il culo. Sul fatto che ssd sia andato, ho dei dubbi perchè se avviao il notebook da quell'ssd, tutto funziona perfetto, aspetto un pochino perchè il sistema si adatti ma poi tutto funziona alla grande. Stasera provo ad eliminare solo le prime due partizioni, senza la partizione di ripristino con aomei, è una soluzione che non ho ancora provato questa, e vediamo se funziona. Se qualcuno ha un amico genietto o siete voi genietti, di sicuro meglio di me, ve lo spedisco gratis e regalo il maledetto ssd, mi basta solo che mi spiegate come avete fatto a risolvere l'enigma. Grazie a tutti.
 

fuffolazzo

Utente Èlite
3,123
1,411
CPU
486 DX 2 66Mhz
Dissipatore
Assente
Scheda Madre
marca sconosciuta
HDD
540 Mb
RAM
16 Mb
GPU
Cirrus Logic CL-GD5429
Audio
Creative Sound Blaster Pro
Monitor
Hyundai 14"
PSU
marca sconosciuta
Case
marca sconosciuta
Periferiche
Matsushita Cd-Rom 2x
Net
Cos'è Internet?
OS
Dos 6.2
Allora ragazzi, aomei mi fa anche i complimenti perchè sono riuscito a eliminare le partizione, poi quando vado a vedere l'ssd non è cambiato nulla. mi prende pure per il culo. Sul fatto che ssd sia andato, ho dei dubbi perchè se avviao il notebook da quell'ssd, tutto funziona perfetto, aspetto un pochino perchè il sistema si adatti ma poi tutto funziona alla grande. Stasera provo ad eliminare solo le prime due partizioni, senza la partizione di ripristino con aomei, è una soluzione che non ho ancora provato questa, e vediamo se funziona. Se qualcuno ha un amico genietto o siete voi genietti, di sicuro meglio di me, ve lo spedisco gratis e regalo il maledetto ssd, mi basta solo che mi spiegate come avete fatto a risolvere l'enigma. Grazie a tutti.
Di norma ste cose andrebbero fatte di persona, solitamente si è pratici, con automatismi e ragionamenti che si riesce a risolvere gran parte di questi problemi in silenzio e con rapidi tentativi e/o ragionamenti, per il sottoscritto ad esempio è più semplice dire "togliti" e mettersi li a ragionare, che dire clicca li o clicca li e attendere di elaborare i risultati...
Come hai visto sull'altro post abbiamo provato con vari tentativi ma senza successo, forse manca un particolare che magari , paradossalmente, si è dimenticato perchè dato per scontato nei nostri automatismi

A sto punto sarebbe da provare con un avvio distro linux da chiavetta e poi formattarlo da li, dovresti cancellare pure le incisioni sui sassi...
Non mi chiedere come si fa perchè l'ho fatto secoli fa e non ricordo assolutamente nulla ma al tempo risolsi un problema simile di un disco
 

Aleee

Nuovo Utente
45
0
Allora ragazzi, aomei mi fa anche i complimenti perchè sono riuscito a eliminare le partizione, poi quando vado a vedere l'ssd non è cambiato nulla. mi prende pure per il culo. Sul fatto che ssd sia andato, ho dei dubbi perchè se avviao il notebook da quell'ssd, tutto funziona perfetto, aspetto un pochino perchè il sistema si adatti ma poi tutto funziona alla grande. Stasera provo ad eliminare solo le prime due partizioni, senza la partizione di ripristino con aomei, è una soluzione che non ho ancora provato questa, e vediamo se funziona. Se qualcuno ha un amico genietto o siete voi genietti, di sicuro meglio di me, ve lo spedisco gratis e regalo il maledetto ssd, mi basta solo che mi spiegate come avete fatto a risolvere l'enigma. Grazie a tutti.
Se vuoi io sono disponibile per provare a metterlo apposto e te lo rispedisco anche indietro, tanto ho tempo da perdere e mi piace smanettare
 

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,941
4,384
Stasera provo ad eliminare solo le prime due partizioni, senza la partizione di ripristino con aomei, è una soluzione che non ho ancora provato questa, e vediamo se funziona
Citazione da YODA... No! Provare no! Fare, o non fare! Non c’è provare!”

Non hai neanche provato a cancellare una singola partizione?

Ti posto un video che magari è più semplice da seguire:


Sul fatto che ssd sia andato, ho dei dubbi perchè se avviao il notebook da quell'ssd, tutto funziona perfetto, aspetto un pochino perchè il sistema si adatti ma poi tutto funziona alla grande.
Un SSD locked è in sola lettura, va, ma non puoi farci più niente, a parte leggerlo e usarlo così com'è
anche questo è da verificare. Come?
Non ci sono magie, ma azioni e conseguenze.
Quindi se con il gestore di windows non riesci a eliminare i volumi presenti può essere perchè serve un tool esterno. Se messo su MiniToolPartition o Easeus non riesci (si fa come con Windows...paro paro), allora la causa è nell'SSD bloccato.
Se è bloccato puoi tentare un secure erase.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 68 48.9%
  • Ethereum

    Voti: 53 38.1%
  • Cardano

    Voti: 17 12.2%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.3%
  • Monero

    Voti: 12 8.6%
  • XRP

    Voti: 12 8.6%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.9%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.2%
  • Stellar

    Voti: 8 5.8%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 20 14.4%

Discussioni Simili