RISOLTO Rimanere connessi in LAN ma non a internet Fibra Fastweb

Gerard494

Nuovo Utente
124
6
OS
Windows
Buongiorno,

la rete aziendale Fibra che abbiamo sottoscritto in ufficio è associata a Fastweb, ci è stato dato il nuovo modem NeXXt Internet Box (link).

Avremmo la necessità di avere alcuni pc connessi nella rete aziendale tramite LAN, ma non connessi ad internet, in modo da poter anche senza internet accedere a cartelle condivise e le stampanti.

Precedentemente con TIM semplicemente toglievamo il Gateway Predefinito e il DNS dalle impostazioni del Pc (IPv4) come in figura.
Ma da quando siamo passati a questo nuovo modem Fastweb nonostante la situazione si a la medesima i pc si connettono lo stesso ad internet.
Sembra quasi che il modem Fastweb associ da solo il suo Gateway.

Smanettando un po' nelle varie impostazioni del modem non mi sembra di aver trovato nulla di utile, qualcuno saprebbe darmi una mano, se bisogna agire sul pc o sul modem?

Per chi non conoscesse il modem queste sono le pagine di configurazione che è possibile settare: link

Grazie a tutti in anticipo.

Cordiali Saluti.


1639819491255.png
 

Gerard494

Nuovo Utente
124
6
OS
Windows
prova a pingare google con IPv4:

Codice:
ping -4 8.8.8.8
Ciao,

se pingo google mi da trasmissione non riuscita, ma effettivamente se apro Chrome navigo, anche se alcune pagine non le apre. Ma posso scaricare aggiornamenti di windows, posso cercare su google ecc. quindi per me non sono effettivamente offline.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,393
Togliere il gateway non è un sistema sicuro.
La migliore soluzione sarebbe avere un firewall tra il router e la rete LAN così da impostare regole di blocco in base a parametri tipo IP, MAC address ecc
 

Dumah Brazorf

Utente cAttivo
Utente Èlite
4,186
1,653
E' sufficiente. Al limite riavvia.
Ipv6 è l'evoluzione di ipv4 per superare il limite dei "soli" 4miliardi di ip disponibili al mondo ma in una rete lan serve a niente.
 
  • Mi piace
Reazioni: Gerard494

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,393
Se un utilizzatore del PC vuole accedere a internet, rimette il gateway e bye bye sicurezza. Un blocco del genere non può essere messo sui client, lasciando l'utente libero di aggirarlo. Deve avvenire a livello di gestione sistemistica della rete
 

Gerard494

Nuovo Utente
124
6
OS
Windows
E' sufficiente. Al limite riavvia.
Ipv6 è l'evoluzione di ipv4 per superare il limite dei "soli" 4miliardi di ip disponibili al mondo ma in una rete lan serve a niente.
Lunedì provo a disattivare l’IPv6 e lasciare l’IPv4, sperando funzioni.

Se un utilizzatore del PC vuole accedere a internet, rimette il gateway e bye bye sicurezza. Un blocco del genere non può essere messo sui client, lasciando l'utente libero di aggirarlo. Deve avvenire a livello di gestione sistemistica della rete
Per l’uso che ne dobbiamo fare diciamo che l’utilizzatore è consapevole di dover tenere internet “chiuso”.
Nel caso questo firmware come può essere aggiunto?

Grazie ad entrambi
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,393
Serve un router con funzioni di firewall tra il router dell'operatore e la LAN, poi chiaramente va impostato correttamente. Ci sono sia apparati fisici (io uso i mikrotik) sia distribuzioni apposite da far girare su pc dedicato con due schede ethernet (io uso pfsense)
 
  • Mi piace
Reazioni: Gerard494

Gerard494

Nuovo Utente
124
6
OS
Windows
Serve un router con funzioni di firewall tra il router dell'operatore e la LAN, poi chiaramente va impostato correttamente. Ci sono sia apparati fisici (io uso i mikrotik) sia distribuzioni apposite da far girare su pc dedicato con due schede ethernet (io uso pfsense)
Perfetto grazie
 

Entra

oppure Accedi utilizzando