Riflessione personale su App android e iPhone

Bokka

Utente Attivo
40
1
Hardware Utente
CPU
Intel I5 8400
Ciao!

Vorrei creare un id apple con la mail @microsoft e provare a non utilizzare alcun servizio google con iphone.
Però mi risulta difficile solo pensarlo attualmente. Mi spiego:
Browser: safari
Mail: client di default ios + hotmail
Motore di ricerca: duckduck go o Bing sicuramente vanno bene, ma non c'è nulla paragonabile a google (correggimi se sbaglio)
Mappe: utilizzerei maps, ma fino a quando non rilasceranno un aggiornamento importante anche in Europa (che sembra arriverà verso metà 2020 e comunque bisognerà vedere se questo grande passo sarà fatto o meno) non c'è paragone contro google maps. Però c'è waze che funziona benone.
Youtube: qui non c'è storia mi sa.
Notizie: c'è google news, apple news in Italia non c'è e sarebbe comunque a pagamento. Però volendo c'è microsoft news.
Assistente vocale: mi chiedo in quanti ne facciano largo uso, ma è innegabile che se si va oltre all'utilizzo basilare assistant è più avanti di siri (anche se sta migliorando).

Insomma, anche con iphone vivere senza google è sicuramente possibile, ma bisogna almeno secondo me farsi andare bene cose non all'altezza dei servizi google, che nell'uso quotidiano vanno benissimo, senza ombra di dubbio, ma poi si rischia di sentirne la mancanza o averne davvero bisogno in determinate situazioni....

A volte vista la "dipendenza" giornaliera che abbiamo da google mi chiedo se ha senso acquistare un iphone o un telefono android senza servizi google, va bene che si possono sempre aggiungere, ma perché allora a questo punto non prendere uno smartphone qualsiasi (ma di buon livello intendiamoci) con già tutto pronto e "di serie"?


Cosa ne pensate?
 

nxdrd

Utente Èlite
2,541
831
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4690K 4.5GHz
Dissipatore
Corsair H110
Scheda Madre
Asrock Z97 Extreme4
Hard Disk
Crucial MX500 250GB + Seagate Barracuda 1TB
RAM
16GB Kingston HyperX Fury 1866MHz (2x8GB)
Scheda Video
XFX RX 580 GTS XXX Edition
Scheda Audio
Douk DSD1796 + Audio Technica ATH-AD700X
Monitor
LG 29UM69G
Alimentatore
Evga G2 650w
Case
Fractal Define R5
Periferiche
Tesoro Durandal Ultimate + Razer Deathadder 2013
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Considerando che immagino tu voglia fare ciò anche per motivi di privacy, ti sconsiglio di abbandonare Google per passare a Microsoft, sarebbe come passare dalla padella alla brace. Come provider email c'è il mondo (Protonmail, Tutanota, Mailbox.org, ecc...), quindi ti consiglierei a questo punto di fare una scelta più oculata. Io ad esempio mi sono fatto un'email con dominio personalizzato con uno dei servizi che ti ho menzionato, in questo modo sono pure libero di spostarla su un qualunque provider senza rimanere vincolato a vita con Google, Microsoft ecc...
Su Android forse avresti più scelta come app alternative con un occhio alla privacy grazie a FDroid, che è uno store alternativo contenente esclusivamente app opensource. Io ad esempio per la navigazione uso spesso OsmAnd che si basa sulle mappe di Openstreetmap, però non è ai livelli di GMaps. Se vuoi puoi provarla, è disponibile anche per iOS.
In ogni caso, credo che separarsi effettivamente dai servizi Google (o in ogni caso quel genere di servizi che vanno contro la libertà dell'utente) sia piuttosto difficile, basti pensare solo a Whatsapp, di cui purtroppo non posso proprio separarmi considerando che l'80% delle persone che conosco non vuole usare alternative. Per Youtube volendo potresti utilizzarlo semplicemente senza accedere.
Su Android c'è Newpipe che ti permette di usare Youtube nel pieno delle funzionalità (o quasi) senza accedere. E' possibile importare al suo interno la lista dei canali a cui sei iscritto. Per iOS purtroppo non ne ho idea.
 
  • Mi piace
Reactions: Bokka

Bokka

Utente Attivo
40
1
Hardware Utente
CPU
Intel I5 8400
Ma guarda, più che un discorso di privacy (perchè per avere la certezza al 100% che sia rispettata con qualsiasi sistema operativo o applicazione bisgonerebbe andare a controllare ogni singola riga di codice sorgente di essa), mi chiedo se ha senso utilizzare servizi Google su iPhone mentre sono disponibili nativamente su smartphone Android....
 

Unreal6777

Bannato a Vita
Utente Èlite
4,804
701
Hardware Utente
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
Scheda Video
1080ti
Monitor
2k
Sistema Operativo
Windows/macos/Linux
Quando mi è appreso "sei stato qua due anni fa" più Google che sa quanti chilometri ho fatto a piedi, bicicletta auto mezzi pubblici (addirittura distingue tram treno e bus) e aereo, quali città e paesi ho visitato ed i kilometri complessivi ho cercato una via alternativa.

Dovunque tu voglia sbattere la testa sei punto a capo. Se ti liberi di Google ti appoggi a qualcun altro, rischi di frammentare tutto senza avere applicazioni e servizi così stabili e buoni. Per cosa? Tanto chiunque raccoglie informazioni ed in qualche modo le passa in giro. Se di altri servizi senti poche lamentele è solo perché sono più piccoli (infinitamente piccoli comparati a Google) e "insignificanti" per l'attenzione pubblica.

Non credere che qualcuno paga server, professionisti e operai per fornire servizi gratis o a soli 1 2 5 10 euro, pure al mese...
 

Bokka

Utente Attivo
40
1
Hardware Utente
CPU
Intel I5 8400
Quindi in pratica stai dicendo che potrei rimanere con Android, in modo da dare le mie informazioni solo a quel canale (che sicuramente a loro volta rivenderanno a chissà chi), mentre se utilizzo i servizi Google su IOS darò le mie informazioni anche ad un secondo canale (Apple).

Ma a parte il discorso privacy mi chiedo se ha senso utilizzare servizi Google su iPhone mentre sono disponibili nativamente su smartphone Android
 

Kinto

Utente Attivo
406
151
Hardware Utente
CPU
Ryzen 1600
Scheda Madre
MSI B350 Tomahawk
Hard Disk
SSD Samsung 840 EVO 512GB
RAM
Corsair CMK16GX4M2B3200C16 Vengeance LPX 3200 Mhz 2x8GB CL16
Scheda Video
XFX RX580 8GB GTS XXX Edition OC+
Scheda Audio
Scythe SDAR-2100-BK Amp + Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B
Monitor
AOC G2590PX 144Hz Freesync
Alimentatore
Corsair RM750i modulare
Case
HAF 912 plus
Periferiche
Drevo Tyrfing88 V2 + MX Revolution
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Basta togliere le opzioni apposite per non far sapere a google dove sei in quel momento o dove sei stato anni fa.

Chi si fa problemi simili, dovrebbe cominciare a buttare via l'attuale cellulare e ricomprarsi un bel Nokia 3310, che chiama e manda sms SENZA possibilità di essere rintracciato, se non molto spannometricamente, tramite la cella agganciata dal telefono in quel momento (ed è solo possibile per emergenze o tramite Giudice Indagine Preliminari)

:asd:
 
  • Mi piace
Reactions: Bokka

Unreal6777

Bannato a Vita
Utente Èlite
4,804
701
Hardware Utente
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
Scheda Video
1080ti
Monitor
2k
Sistema Operativo
Windows/macos/Linux
Quello che vorrei dire è che si salterebbe da una padella all'altra di male in peggio. Google ha ottimi servizi, gli altri offrono servizi inferiori ed alcuni ancora in beta o comunque non così stabili ed efficienti. (Ciò smanettato mesi, leggi qua leggi la, prova su e giu e sei nella stessa identica barca)

Alla fine uso lo smartphone e ho davvero anche un Nokia 3310 :asd: Tipo in vacanza, niente stress, social, internet e zero pensieri per cavi, caricabatteria, batteria esterna 4g e via dicendo.

Non puoi disattivare ciò che credi, il fatto che non ti dice più "ei sei stato qua ieri" non significa che non ti traccia e vede che cosa fai e dove. Il contratto parla chiaro ed è talmente lungo e complicato da risultare complicato pure per un avocato ingamba.

Resto del idea che tanto vale restare con google e avere tutto perfettamente funzionante.
 
  • Mi piace
Reactions: Bokka

Bokka

Utente Attivo
40
1
Hardware Utente
CPU
Intel I5 8400
Grazie ancora per le risposte. Mi sa che alla fine mi terrò la curiosità di provare un iPhone e il mio prossimo telefono rimarrà con Android in effetti :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando