Residui flussante sulla VGA e PCB scolorito

LordSilver

Utente Attivo
1,208
409
CPU
Intel Core i5-2500 @ 3.8 GHz - Cooled by CM 412s
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty P67 Performance
Hard Disk
WD Caviar Blue 500 GB / WD Caviar Green 1.5 TB
RAM
G.Skill Ares 1600MHz CL9-9-9-24 (2x4GB)
Scheda Video
ASUS GTX 780 DirectCU II OC
Scheda Audio
Integrata
Monitor
LG Flatron M237WDP
Alimentatore
Enermax Liberty ECO II 620W
Case
Cooler Master 690 III Windowed
Sistema Operativo
Windows 7 Professional SP1 x64
Oggi ad un mio amico è arrivata la scheda nuova, ma mentre la montava ha notato in controluce come delle macchie oleose/bagnato sul PCB frontale della scheda video lungo i bordi. L'ha montata comunque e non ha avuto nessun problema, tuttavia ha voluto anche il mio parere e l'ha smontata per farmi vedere.

Ho ipotizzato subito potesse del flussante rimasto perché non si sono degnati di lavare il PCB a dovere, però poi ho visto che c'erano anche delle sbavature di colore che ho supposto essere invece dovute all'elevata temperatura dello stagno durante la saldatura che può aver sbiadito la vernice.

La domanda comunque è: può effettivamente creare problemi nel tempo questa cosa? :grat:

Appena l'ho sentito e l'ho visto con i miei occhi ho iniziato a cercare come un pazzo in tutti i forum inglesi di Internet ed ognuno ha un po' la sua teoria a riguardo: c'è chi dice che influisce sulle potenzialità in overclock della scheda, sull'alimentazione a tante altre cose, e chi invece dice che son tutte fandonie.

C'è qualcuno di esperto sull'argomento? Non ho trovato praticamente nulla che ne parlasse qui su Tom's e per curiosità personale ci terrei ad approfondire l'argomento. Chiedo inoltre se convenga l'acquisto di alcol isopropilico per pulire i componenti affetti da questi residui.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento