PROBLEMA Recupero file da HDD danneggiato

Riccardolos

Nuovo Utente
1
0
HELP ME GUYS!!! Sto avendo problemi con il mio hard-disk (con windows al suo interno) in quanto non risulta visibile per via di qualche settore danneggiato (non danni fisici). Se collego l'hdd col cavo SATA alla scheda madre, il BIOS non lo riconosce. L'unico modo per farlo riconoscere è eseguire tramite adattatore su windows, soltanto che allo stesso tempo non mi permette di accedere alle cartelle della partizione in cui è contenuto windows. Ho provato vari programmi per ripristinare i settori danneggiati, per fare dei backup o creare immagini dell'hdd senza avere successo. Ho usato anche varie distribuzioni linux tra cui Ntsfix, Ntfsck e gparted live ma nulla.
Ho utilizzato anche Hdd generator e Sprinrite, ma durante la lettura si disconnette l’hdd dopo pochi secondi. Conoscete un'altra soluzione a questo caso?
 

michael chiklis

Utente Èlite
5,315
1,852
CPU
Intel i7-3770 @ 3,4 GHz
Dissipatore
CRYORIG M9i
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX16C9T3K2/16X 32 GB (4x8GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Antec EA650G Pro 650W
Case
Montech Air900 Mesh-Nero
OS
Win7 x64
Ciao,
qual è il modello del tuo hdd?
Scusa se ti contraddico, ma di solito se ci sono settori danneggiati significa che le superfici dei piatti hanno dei difetti fisici (micro-graffi o semplice aging).
E' raro che i settori vengano danneggiati solo a livello logico, dal comportamento del tuo disco si evince che si tratta di un danno fisico.

Tu come fai a sapere che ci sono settori danneggiati?
Per il tipo di problema che hai esposto è quasi certo che ci sono, ma tu prima che smettesse di essere identificato dal bios, avevi verificato il suo stato smart?
Se l'hai fatto allora forse avrai notato che c'erano segnalati settori pendenti e/o riallocati.


Ho utilizzato anche Hdd generator e Sprinrite, ma durante la lettura si disconnette l’hdd dopo pochi secondi.
Meno male che si disconnette, non hai idea che danni fanno questi due tools quando riescono a "rigenerare" i settori!
In realtà non rigenerano niente, non fanno altro che formattare i settori che trovano danneggiati... o meglio dire quelli che non sono troppo danneggiati. Le testine non riescono ad accedere sui settori eccessivamente danneggiati, quindi non riescono a formattarli, però purtroppo di solito le testine s'inchiodano su quelli e insistono nel tentativo di formattarli finchè non si guastano anche loro.
Nel tuo caso sembra che l'hdd smetta di rispondere (loss of readiness) perchè forse ci sono altri problemi (probabilmente di firmware) quindi apparentemente è stata scongiurata la formattazione di quei settori... oppure qualche testina si è già guastata per cui sarebbe normale che l'hdd smette di rispondere.

Se hai dati da recuperare non insistere più con quei programmi o qualsiasi altro, se le testine sono ancora vive non farai altro che danneggiarle definitivamente e allora per recuperarli bisognerà far sostituire il gruppo testine in camera bianca con costi piuttosto alti.
Se le testine non sono ancora morte del tutto, un tecnico specializzato potrà recuperarli senza passare per la camera bianca (a disco chiuso) con costi decisamente più abbordabili.
A questo punto via software è molto difficile recuperare qualcosa, ma con clonatori hardware potrebbe ancora essere possibile senza aprire il disco nella camera bianca. Ma questo non sarà possibile se le testine vengono massacrate da un'inutile e difficoltosa lettura dei settori via software.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: r3dl4nce

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 498 78.2%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 21 3.3%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 12 1.9%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 16 2.5%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 68 10.7%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 22 3.5%