PROBLEMA Recupero Dati HDD esterno (WD Elements)

lostep

Utente Attivo
181
19
Buonasera:), sono diversi mesi, o addirittura un paio d'anni che ho un problema ad un hard disk esterno, di marca WD Elements, del 2011 credo. E' un HDD di 1TB dove tenevo tutti i dati vecchi di qualche anno fa. Alcuni dati che mi servivano, nel corso degli anni li ho copiati qua e la, nelle pennette USB. Il problema è che adesso mi servono dei dati, piu precisamente dei progetti di Laurea che ho fatto 5 anni fa, e che guarda caso sono presenti solo in questo HDD.:cav: Devo recuperare questi dati nel modo piu assoluto.

Fatta questa premessa vi illustro il problema di questo HDD.

Fino ad un anno fa circa, questo HDD funzionava, magari dava qualche errore, pero potevi accedere ai dati benissimo. Incominciava però a dare qualche problema, ad esempio capitava spesso che non partisse su Windows 10, e molto spesso per farlo funzionare serviva Windows 7, nel quale non dava problemi (ho notato che sulla scatola c'è scritto che è compatibile con Windows 7, Windows Vista, Windows XP). Ora, sono 5-6 mesi che ho notato che questo HDD non va da nessuna parte, ne su Windows 10, ne su Windows 7. Sembra come danneggiato.

Il pc fatica nell'aprirlo e alla fine dice che va formattato, con questo messaggio: " E' necessario formattare il disco nell'unita E: per poterlo utilizzare. Formattarlo?"
Chiudendo la finestra e aspettando il caricamento alla fine compare questo altro messaggio:
"Impossibile accedere ad E:\.
Il volume non contiene un file system riconosciuto. Controllare che siano caricati tutti i driver richiesti per il file system e che il volume non sia danneggiato."

Insomma tramite alcun pc riesco ad accedere a questo HDD, però c'è una cosa strana, se io collego l'HDD ad una TV, viene letto.:skept: Mentre i pc non ci riescono, la tv si, e mi fa vedere il contenuto dell'HDD, mi mostra che ovviamente alcune cartelle sono danneggiate, ma questo io gia lo sapevo perche era gia cosi qualche anno fa, però mi mostra anche le altre cartelle non danneggiate, infatti molte foto e video posso aprirle senza problemi, ovviamente tranne alcuni file che sono di un formato non leggibile per la tv, come ad esempio i miei progetti di laurea. Alcuni formati scommetto la tv nemmeno me li mostra dato che so formati impossibili da apri per una tv, es.DWG.

Però tutto questo un po mi consola, se la TV riesce a leggere l'HDD forse vuol dire che non è andato...non so cosa pensare.:boh:
Sono qui per chiedervi aiuto e consiglio, io vorrei fare qualcosa tramite vostro consiglio, tramite qualche programma da voi consigliato per recuperare i dati di questo HDD, l'importante è che non sia troppo pericoloso. Andrebbe bene anche qualche programma piu sicuro giusto per capire come è messo l'HDD. Insomma, vorrei provare dai tentativi quelli piu SICURI e man mano avanzare a quelli MENO SICURI. Però se il tentativo di recupero diventa troppo pericoloso per i dati in questione allora forse preferirei rivolgermi ad un tecnico, anche se in questo periodo di quarantena è un po complicato. Però prima di rivolgermi ad un tecnico avrei voluto almeno provare io tramite vostro consiglio, qualche tentativo semplice e poco rischioso. Cosa mi consigliate?
Vi allego intanto le foto degli errori che mi compaiono, spero siano utili.

In attesa di risposta vi ringrazio in anticipo. ;)
 

Allegati

  • HDD.JPG
    HDD.JPG
    60.1 KB · Visualizzazioni: 53
  • HDD1.JPG
    HDD1.JPG
    64.8 KB · Visualizzazioni: 53

r3dl4nce

Utente Èlite
7,844
3,505
Scarica crystaldiskinfo e avvialo con l'hard disk collegato, vediamo se riesce a vederlo, poi posta lo screenshot.

Da lì vediamo se li SMART registra errori sul disco. In tal caso se i dati sono molto importanti dovrai rivolgerti a una ditta specializzata in data recovery
 
  • Like
Reactions: lostep

lostep

Utente Attivo
181
19
Scarica crystaldiskinfo e avvialo con l'hard disk collegato, vediamo se riesce a vederlo, poi posta lo screenshot.

Da lì vediamo se li SMART registra errori sul disco. In tal caso se i dati sono molto importanti dovrai rivolgerti a una ditta specializzata in data recovery
Ciao :) , ho scaricato crystaldiskinfo, e ho fatto gli screen di cio che compare nella schermata principale legata all'HDD in questione. Io non ci capisco nulla, perciò attendo indicazioni e giudizi sulla situazione. Comunque per te cosa vuol dire che l'HDD viene letto dalla tv? Dovrebbe essere un buon segno, o no?
Grazie comunque per l'aiuto. ;)
 

Allegati

  • Analisi1.JPG
    Analisi1.JPG
    99.2 KB · Visualizzazioni: 52
  • Analisi2.JPG
    Analisi2.JPG
    97 KB · Visualizzazioni: 52

r3dl4nce

Utente Èlite
7,844
3,505
Il disco è danneggiato.
Per tentare un recupero dati hai due strade:
- se i dati sono importantissimi, vai di ditta di data recovery
- se vuoi fare da te (minori chance di recupero) , puoi clonare da Linux il disco su un altro hard disk di pari o superiore capienza usando hddsuperclone o tool simile e poi provare a rileggere le partizione clonata direttamente o se non va con tool tipo R-studio
 
  • Like
Reactions: lostep

lostep

Utente Attivo
181
19
Il disco è danneggiato.
Per tentare un recupero dati hai due strade:
Però come spieghi che la TV lo legga? Se la tv lo legge, non c'è un modo per accedere ai dati e trasferirli? Con uno strumento semplice, se potessi spostare i file attraverso la tv avrei risolto il problema. Poi crystaldiskinfo mi dice A RISCHIO, quindi non è totalmente danneggiato, anche perchè il bollino giallo io lo vedo segnato solo su una voce.
Perciò, da cosa si deduce che la situazione sia grave?
- se i dati sono importantissimi, vai di ditta di data recovery
Dipende quanto mi farebbe pagare per una cosa del genere...
- se vuoi fare da te (minori chance di recupero) , puoi clonare da Linux il disco su un altro hard disk di pari o superiore capienza usando hddsuperclone o tool simile e poi provare a rileggere le partizione clonata direttamente o se non va con tool tipo R-studio
Questo credo di non poterlo fare perchè non ho a disposizione un altro pc dove mettere Linux. Ma cosa ne pensi invece dell'utilizzo di altri programmi di recupero dati che si possono trovare cercando su internet? Tipo Recuva, Disk Drill, Data Recovery Wizard, Power Data Recovery, Datarescue, Photorec. Tra questi ce ne è uno piu consigliabile che non comporti troppi rischi? Nel senso posso anche accettare che abbiano poche possibilità di recupero, ma che almeno non siano troppo rischiosi. Su internet alcuni dei programmi citati vengono indicati come poco rischiosi. Cioè, ci provi, fai il tentativo, e male che va se non recupera nulla, vai dal tecnico. Cosa ne pensi?
 

BaldosArts

Utente Èlite
3,036
898
CPU
Intel Core i5 3570
Dissipatore
Zalman CNPS 9500 Led
Scheda Madre
ASRock z77 Extreme4
HDD
SSD SanDisk Plus 480GB + SSD Samsung 830 128GB + HDD Toshiba P300 1TB
RAM
(2x8) 16GB Corsair Vengeance 1600MHz cl9
GPU
Gigabyte GTX 750ti
Audio
integrata 7.1
Monitor
23" IPS DELL U2312HM
PSU
Corsair CX550M semimodulare
Case
Cooler Master CM690 II USB 3.0
Periferiche
Multifunzione HP OfficeJet 6950
Net
FTTC TIM
OS
Windows 10 Pro 64bit
i servizi delle ditte di recupero dati sono molto cari ed il costo dipende dal tipo di danno e dal tempo necessario al recupero.
Approssimativamente parliamo di diverse centinaia di euro per i casi meno gravi.
Naturalmente , dato il costo, ci si avvale a tali servizi solo se i dati sono veramente importanti.

Per il discorso Linux invece, non c'è bisogno che lo installi: puoi scaricare dal web una ISO tipo Ubuntu e creare un CD o penna USB per far partire il PC con la versione LIVE, ovvero senza installare nulla sul PC.
 
  • Like
Reactions: lostep

lostep

Utente Attivo
181
19
i servizi delle ditte di recupero dati sono molto cari ed il costo dipende dal tipo di danno e dal tempo necessario al recupero.
Approssimativamente parliamo di diverse centinaia di euro per i casi meno gravi.
Naturalmente , dato il costo, ci si avvale a tali servizi solo se i dati sono veramente importanti.

Per il discorso Linux invece, non c'è bisogno che lo installi: puoi scaricare dal web una ISO tipo Ubuntu e creare un CD o penna USB per far partire il PC con la versione LIVE, ovvero senza installare nulla sul PC.
Non essendo dei file di lavoro importanti, ma universitari, credo non mi convenga spendere delle cifre cosi elevate, piuttosto li rifaccio da capo.

Riguardo il discorso Linux, non sono proprio pratico di queste cose, se ci fosse un tutorial da seguire sarebbe meglio. :P
Invece cosa pensi dell'utilizzo dei programmi da me elencati?
Inoltre secondo te il fatto che la televisione legga l'HDD, come posso sfruttarlo a mio favore?
 

BaldosArts

Utente Èlite
3,036
898
CPU
Intel Core i5 3570
Dissipatore
Zalman CNPS 9500 Led
Scheda Madre
ASRock z77 Extreme4
HDD
SSD SanDisk Plus 480GB + SSD Samsung 830 128GB + HDD Toshiba P300 1TB
RAM
(2x8) 16GB Corsair Vengeance 1600MHz cl9
GPU
Gigabyte GTX 750ti
Audio
integrata 7.1
Monitor
23" IPS DELL U2312HM
PSU
Corsair CX550M semimodulare
Case
Cooler Master CM690 II USB 3.0
Periferiche
Multifunzione HP OfficeJet 6950
Net
FTTC TIM
OS
Windows 10 Pro 64bit
in casi del genere occorre innanzitutto utilizzare il meno possibile l'HDD in questione.
Il fatto che la TV te lo vede è buon segno, vuol dire che non ci sono per ora danni seri, ma non riuscirai a salvare i dati tramite tv.
Per linux inizia a scaricarti l'ISO di ubuntu ed il programma gratuito RUFUS (per creare una chiavetta usb avviabile).
 

r3dl4nce

Utente Èlite
7,844
3,505
Il mio consiglio è lavorare su una copia immagine e non direttamente sul disco, più lo usi più si rovina.
R-studio è molto professionale, il recupero richiede l'acquisto ma è per ora quello che mi ha dato più risultati.
Ovvio che una volta fatta l'immagine puoi provare con vari programmi, se i gratuiti testdisk, recuva ecc non ti recuperano, vai di R-studio. Però lavora su un'immagine del disco.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 456 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 263 36.6%

Discussioni Simili