Recensione personale cuffie BEYERDYNAMIC DT990 PRO 250 ohm

filmofilo

Nuovo Utente
16
4
Costretto all'acquisto di un paio di cuffie da un trasloco per impedire che familiari e condomini mi rendessero vita dura ho cominciato a cercarle tenendo conto dell'uso che ne avrei fatto quindi 100% film in alta definizione. Mi sono informato sulle varie possibilità rapportate anche al mio impianto HT attuale e sono giunto per ora ad un'ottima soluzione: cuffie Beyerdynamic DT990 PRO, seguendo i consigli di Maurilio86 che è stato più che paziente e disponibile alle mie domande che non sono state poche!
Voglio premettere che sono un neofita in campo audio in generale ma di film in surround ne ho visti veramente moltissimi.
Ho valutato attentamente diverse cuffie wireless multicanale che viaggiano con un processore dedicato da collegare alle varie sorgenti e ho dedotto che il prodotto tecnologicamente più avanzato al momento sembra essere la cuffia Sony HW700DS con una virtualizzazione 9.1 e capace di codificare l'audio HD. Ho appreso in questo viaggio che è meglio una cuffia con driver da 50mm che magari di una con 3-4 driver (5.1 reali) da 30mm ciascuno.
Per quanto riguarda le Sony però ho scoperto che al momento, e credo a lungo, sono commercializzate solo in Giappone e che per averle tra spedizione e dazi doganali si arriva intorno alla cifra di 400 euro che non era proprio il mio budget. Fortunatamente però ho anche scoperto che il mio amplificatore Yamaha Rx-v465 ha un'uscita cuffie in grado di virtualizzare il surround in alta definizione come un processore dedicato e che le Beyerdynamic 990 avrebbero avuto le caratteristiche per riprodurre un buon surround con bassi potenti e alti taglienti.
Convinto quindi della bontà di queste cuffie da Maurilio86 e dal prezzo di 150 euro, molto meno della metà delle Sony, le ho acquistate.

Dunque esprimo le mie opinioni finora sulle Beyerdynamic DT990 Pro da 250 Ohm: per essere una cuffia e non un HT direi che è molto soddisfacente, l'abbinamento con il mio amplificatore Yamaha Rx-v465 è ottimo, bassi molto buoni, potenti, corposi (scusate i termini ma sono un profano!), come i bassi anche gli alti spesso definiti taglienti sono perfetti con i film, i medi non saprei definirli, nella norma direi o medi appunto :). Le voci sono distinte, chiarissime. Direi quindi che tutte le frequenze, almeno per me sono ottimamente riprodotte. L'effetto spazialità infine lo trovo magnifico per un ascolto in cuffia. Stamani mi sono recato ad un negozio specializzato e il commesso gentilissimo che avevo già avvisato della mia futura visita in merito alle cuffie surround mi ha messo a disposizione i suoi amplificatori per testare: la mia cuffia con il suo ampli che era uno Yamaha pure quello, contro un ascolto sempre della mia cuffia attraverso però un processore della Sennheiser chiamato Lucas, sicuramente avrà una tecnologia leggermente datata e virtualizzante fino a 5.1.... ma contro la virtualizzazione dell'amplificatore non c'è stata storia nemmeno per un orecchio poco allenato come il mio, vittoria netta Yamaha! Sia per me che per il negoziante. Forse le nuove Sony potrebbero essere migliori, anche se non penso poi molto visto che con le sole cuffie non si potrà mai ricreare un HT. Mi è dispiaciuto non provare le Sennheiser RS 170 perchè quando le abbiamo collegate all'uscita dell'ampli dedicata alle cuffie hanno cominciato a fare rumore, cosa che poi non accadeva collegandolo nelle uscite posteriori probabilmente perchè l'uscita cuffie era già preamplificata ma a quel punto diventava tardi e dovevo rientrare a casa. Sicuramente un pò più leggere in testa le Sennheiser. C'è anche da dire che abbiamo testato il tutto con DTS e non con True HD o Master. Testerò a breve le Beyerdynamic con la stessa scena (film Hero) in True HD e trarrò altre considerazioni ma sono già più che soddisfatto del prodotto. Se un giorno avrò budget ulteriore magari farò una comparazione acquistando le Sony. Spero che questa recensione torni utile a qualcuno! Ciao!

Aggiornamento: ho potuto finalmente testare con il film "Hero" in True Hd e i risultati sono stati per me a dir poco strepitosi! Per superare tale resa si deve passare all'home theatre reale con un volume discretamente sostenuto perchè usare l'HT come ho dovuto fare negli ultimi periodi con volume basso non fa godere tanto quanto questa combinazione cuffia-ampli che possiedo a volume medio alto! Mi sento inoltre di consigliare questo film (o la demo in Dts che però non sono riuscito a trovare) per testare il proprio impianto, si possono apprezzare scene di combattimento dove si alternano tutte le frequenze spazialità compresa! Dopo qualche ora di ascolto posso criticare queste cuffie solo per il peso ma è anche un accessorio a cui non ero abituato anche se ne ho indossate alcune per poco tempo e che effettivamente risultavano più leggere.
Spero poi di poter testare per finire le 990 pro con una buona colonna sonora ed esprimere un personalissimo giudizio anche sulle musiche. Ciao!
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento