UFFICIALE Recensione OBSIDIAN 450D, il nuovo Mid Tower CORSAIR

FazzoMetal

Utente Attivo
1,273
85
CPU
FX6300@4700MHz-Noctua U14S
Scheda Madre
Asus M5A99FX PRO R2
HDD
Barracuda 1TB + Barracuda 500GB
RAM
Corsair 2x4Gb 2133MHz CL9
GPU
R9 270X 2GB
PSU
Corsair HX650W
Case
CM690 II
OS
Windows 8.1 Pro x64
1.JPG

INTRO
È sempre molto difficile portare innovazione ai giorni nostri, indipendentemente dal campo interessato. Non fa eccezione, quindi, il campo dei case, nel quale è spesso molto difficile aggiungere nuovi ed interessanti elementi. Sarà quindi molto interessante andare a capire cosa può offrire il case in esame.
Stiamo parlando dell’Obsidian 450D, il nuovo Mid-Tower nato in casa Corsair, che sembra capace di accogliere il “poker vincente”, avendo un look piuttosto sobrio, dimensioni contenute, promettendo un’elevata espandibilità ed alte capacità di raffreddamento.
Il case si posiziona come variante di tipo HAF (High AirFlow) rispetto all’Obsidian 550D, il quale punta tutto sulla riduzione delle emissioni acustiche; al confronto, le dimensioni del 450D risultano simili ma tuttavia più contenute rispetto al 550D; inoltre differente risulta anche il look.

2.JPG

ESTERNO
Parlando di estetica, alcuni di voi noteranno la grande somiglianza con l’Obsidian 750D, il Full-Tower di casa Corsair, che, come vedremo più avanti, condivide, con il 450D, anche altro oltre al look.
Una delle differenze che risalta immediatamente dal confronto è la presenza della griglia sul frontale con filtro antipolvere, il biglietto da visita per far capire che il focus del 450D è sicuramente l’elevato flusso d’aria; la griglia è removibile in maniera tool-free tramite “click and release”.
3.JPG
A parte quello, notiamo la stessa rifinitura stile alluminio satinato, stesso tasto di accensione e stessa disposizione di connettori cuffie e microfono e porte USB. Sui lati possiamo notare lo stile pulito e sobrio, oltre alla presenza della finestra di plexiglass che permette di ammirare l’hardware installato e spinge, inoltre, a tenere il cablaggio più ordinato possibile.
4.JPG
Sul TOP possiamo notare un tocco di qualità, in quanto Corsair ha optato per un filtro antipolvere con banda magnetica per tenerlo “attaccato” al case; risulta davvero molto comodo per la manutenzione. Notiamo inoltre che la griglia per la ventilazione è a sbalzo per far rientrare il filtro, che risulterà quindi a livello rispetto alla struttura del case.
5.JPG

La storia si ripete sul fondo del case, dove troviamo un filtro sorretto in una struttura di plastica ed anch’essa ricorre a punti magnetici.
6.JPG
Nella parte posteriore troviamo l’alloggiamento per gli I/O della scheda madre, la griglia di ventilazione e, subito sotto, ben tre fori per alloggiare tubi di un eventuale impianto di raffreddamento a liquido. Visibili inoltre i 7 slot di espansione e l’alloggiamento per l’alimentatore.
7.JPG


INTERNI
Riguardo il sistema di ventilazione, il 450D, come già detto, si distingue per la sua ottimizzazione tesa ad elevate capacità di raffreddamento: anche se il case è equipaggiato con praticamente tutti i filtri antipolvere desiderabili, la loro trama è intrecciata in modo tale da non costituire un significativo ostacolo per i flussi d’aria. Di serie il nuovo Mid-Tower Corsair è equipaggiato con 3 ventole della stessa casa americana, due da 140mm nella parte frontale, in immissione, ed una da 120mm, al posteriore, in estrazione.

8.JPG 9.JPG
Sono inoltre installabili altre ventole sul fondo (fino a due rimuovendo tutti gli eventuali dischi meccanici) ed altre tre sul tetto (eventualmente anche in immissione, essendo filtrato anch’esso). Sempre sul top vi è la possibilità di installare eventuali radiatori per configurazioni liquid cooled, fino ad 360 single slot non utilizzando l’alloggiamento superiore per i drive ottici. Un ulteriore da 240 si può installare sul fondo (sempre facendo a meno dei bay per hard disk meccanici) portando il totale di radiatori installabili a 4 (max 280 sul frontale, max 240 sul fondo, max 360 sul tetto e max 120 posteriormente). Ci si può lamentare solo dell’impossibilità di montare ventole sulla paratia laterale da deputare al raffreddamento diretto del comparto video anche se, personalmente, ho sempre evitato di ricorrere a tali scelte per non andare a “sporcare” i flussi.

Nel leggere quest’ultima parte, potrebbe sorgere una domanda: se si rimuove l’unico cestello degli Hard Disk, dove sarebbero gli altri bay?
10.jpg
Ebbene, come potete notare in questa foto del lato, il 450D prende in prestito una soluzione già vista su altri Obsidian (ad esempio, il 750D), inserendo degli alloggiamenti per dischi SSD sul lato posteriore del backplate della scheda madre. Nel nostro caso, ci sono 2 alloggiamenti, che sono di tipo “Toolsless” (potremo installare e rimuovere i nostri SSD senza bisogno di utensili) e posso essere anche rimossi (sono fissati ciascuno tramite una singola vite), nell’eventualità non si utilizzino.
11.jpg


MONTAGGIO DEL SISTEMA
Il sistema assemblato all’interno del nuovissimo Corsair 450D è stato il seguente:

CPU
AMD FX 8320 @ 4500MHz 1.440V cooled by Noctua U14S
MotherBoard
ASUS M5A99FX PRO R2, BIOS 2201
RAM
Corsair Vengeance LP, @2000MHz CL11, 1.65V
VGA
MSI AMD R9 290 Reference
HD1
Seagate Barracuda 7002.14 1TB
HD2
Maxtor 300GB
Optical Drive
Combo DVD Drive
Power Supply
XFX 750W Black Edition
Audio Card
Asus XONAR DX
Other Cards
IDE Controller, WiFi module

12.jpg
Si tratta di una configurazione piuttosto esigente, sia in termini di spazio (oltre al dissipatore utilizzato per la CPU, uno dei single tower più grossi in circolazione, sono stati anche occupati ben 5 slot di espansione) sia in termini di air flow (è stata installata praticamente la VGA a singola GPU con TDP più elevato presente sul mercato insieme ad un processore da 125W di TDP overclockato del 28%).
13.jpg
Nonostante queste osservazioni il montaggio è stato effettuato senza particolari problemi ed in tempo piuttosto breve (sia gli HD che i drive ottici sono dotati di alloggiamenti tool less): il cable management offerto da questo 450D è sicuramente notevole se confrontato con i suoi ingombri, tutto sommato contenuti. Tutti i cavi di alimentazione (della motherboard, l’8 pin per la CPU, quelli per la VGA e per i drive installati) sono stati fatti passare dietro il pannello di sostegno della scheda madre. Sono numerosi i fori (tutti dotati di guarnizioni anti taglio) presenti sul main plate riservati al cablaggio e sul retro vi sono sufficienti punti di aggancio per poter, all’occorrenza, fissare il tutto con delle fascette. Anche con l’alimentatore collocalo nella parte bassa del case non ci sono stati inconvenienti a sbrogliare tutti i cavi dello stesso. Una delle poche cose desiderabili ma che non si trovano in questo nuovo Corsair sono delle guide dedicate per i cavi del drive DVD o alla struttura per gli hard disk, ma parliamo di dettagli. Per quanto possibile si riesce a nascondere alla vista la maggior parte dei cavi ottenendo una resa estetica notevole grazie all’ampia paratia laterale in plexiglass.
14.jpg 15.jpg 16.jpg 17.jpg
NOTA: grazie all'ampio spazio lasciato libero nella zona posteriore del socket è stato possibile inserire un dissipatore anche sui MOSFET montati sul lato posteriore della motherboard.

Lo spazio dedicato ai dischi di sistema permette di installare 3 hard disk e la loro ubicazione non interferisce con il montaggio di VGA molto lunghe come la R9 290 utilizzata per la review (sono disponibili anche delle foto con installata una VGA di fascia media, una HD 7850).
18.jpg

Forse potrebbero sorgere alcuni problemi con l’installazione di più schede video dual GPU in configurazione SLI/CF: va comunque detto che, chi assembla sistemi tanto potenti, spesso ricorre all’utilizzo di unità SSD come disco di sistema: qualora si utilizzino esclusivamente i due alloggiamenti SSD presenti dietro la scheda madre il cestello per gli HD può essere totalmente rimosso. In tal caso lo spazio a disposizione è moltissimo permettendo l’installazione di qualsiasi configurazione video oltre che di radiatori da 280 nella parte frontale del case.
Un’altra piccola limitazione potrebbe sorgere data l’impossibilità di montare schede video molto voluminose nell’ultimo PCI-e di molte schede madri dato che in questo 450D il lato inferiore della motherboard risulta praticamente attaccato all’alimentatore.
Concludendo, seppur non sia stato incontrato alcun problema durante l’installazione del sistema, è doveroso notare come il dissipatore della CPU alloggia nel case millimetricamente: va detto, tuttavia, che il Noctua U14S utilizzato, con la sua configurazione a singola torre con ventola da 150mm, è uno dei sistemi di raffreddamento ad aria più ingombranti (per quanto riguarda l’altezza, di ben 165mm) presenti in commercio.
Nota: le ventole installate per questa review e le prove successive sono state le tre fornite di serie al fine di non alterare i valori relativi alla bontà del raffreddamento offerto così com’è col case appena uscito dalla sua scatola.

CARATTARIZZAZIONE TERMICA DEL SISTEMA UTILIZZATO
Al fine di sottolineare quanto gravoso sia in termini termici il sistema utilizzato per la review sono stati raccolti alcuni eloquenti dati con l’ausilio di una termocamera. Come si può notare dalle immagini seguenti le temperature raggiunte dalla CPU e dalla VGA sono davvero notevoli ed il calore da essi dissipato non risulta gestibile per molti case.
NOTA: la data riportata nelle immagini sottostanti è falsata a causa di un errato setting della stessa.
1r.png 2r.png 3r.png

CONFRONTO CON LA VECCHIA GUARDIA: CORSAIR 450D VS CM HAF922
19.jpg 20.jpg
Non nascondendo un pizzico di cattiveria, durante la fase di realizzazione di questa review è stato scelto un Cooler Master HAF 922 come soluzione comparativa per quanto riguarda le performance dell’ultimo nato di casa Corsair. Il buon vecchio HAF è un avversario difficile, parlando di performance, per il 450D: il 922, per quanto ormai attempato, si difende molto bene offrendo due ventole da 200mm di serie (oltre alla 120mm posteriore), un volume interno più elevato del case Corsair e dei filtri anti polvere quasi del tutto assenti (soltanto il pannello anteriore ne è dotato).
Detto questo, la comparativa è stata svolta con entrambi i case nella loro configurazione ventilante standard e con installato il medesimo sistema. I test sono stati effettuati con tutte le ventole controllate dalla scheda madre (impostate in Silent Mode) e con una temperatura ambiente pari a 25°C. I software utilizzati sono stati CineBench (al fine di simulare un carico intenso ma realistico su CPU e GPU), Prime95 (in modalità small FFT per stressare il più possibile la logica del processore) ed infine il più recente 3DMark.
Nota: la temperatura massima della R9 290 è stata impostata, in entrambi i casi, a 89°C via software.
450D_Temp_Ultimate.png

I risultati ottenuti sono stati sorprendenti: nonostante le dimensioni più contenute rispetto all’HAF e nonostante il 450D sia dotato di un minore flusso d’aria (almeno sulla carta) il case Corsair ha dato del filo da torcere al 922 risultando in 17 casi su 20 più performance del più grosso Cooler Master. Bisogna riconoscere che gli sforzi fatti da Corsair al fine di massimizzare l’efficienza del raffreddamento sono stati ripagati da ottime performance. Tutti i componenti hanno registrato un abbassamento delle temperature nell’ordine di 1-2°C mentre il northbridge è risultato essere, mediamente, quasi 5°C più freddo nel 450D: 5°C, in un sistema spinto al massimo in overclock, possono fare la differenza.
Si può concludere che, nonostante gli onnipresenti filtri anti polvere e nonostante la dotazione di serie non comprenda ventole “esagerate”, la dissipazione offerta di fabbrica è ottima. Non ci sono dubbi che, equipaggiando il già ottimo 450D con ulteriori ventole (sarebbe consigliabile installarne un’altra sulla parte posteriore del tetto in estrazione) le performance potrebbero ancora migliorare. Per essere estremamente sintetici ci troviamo davanti ad un “piccolo” case con grandi capacità di raffreddamento. Chissà come si comporterebbe con installato un impianto a liquido…

PRO


  • Il Corsair Obsidian 450D si è dimostrato pienamente in grado raffreddare un sistema con un elevato impatto termico, performando meglio di case più ampi e ventilati, come l’HAF922.
  • Ventole in dotazione mai eccessivamente rumorose, nemmeno a massimo regime, pur garantendo un buon flusso d’aria.
  • Presenza di filtri anti-polvere in ogni possibile intake, ciascuno di facile rimozione per la pulizia di routine.
  • Presenza di 2 alloggiamenti per SSD (eventualmente removibili) dietro il backplate della scheda madre, con possibilità di rimozione del cestello HDD per non rubare spazio extra all’interno del case.
  • Capacità di ospitare dissipatori a torre alti fino a 165mm.
  • Possibilità di alloggiare fino a 4 radiatori (pur con qualche sacrificio).
  • Design curato e apprezzabile per chi ama un look pulito e sobrio.
CONTRO


  • Agganci della griglia frontale piuttosto deboli (2 rotture su 2 agganci in un mese).





CONCLUSIONI
Volendo tirare le somme, questo Obsidian 450D è un case davvero ben equilibrato. Dimensioni contenute, performace pienamente soddisfacenti, presenza di vari tocchi di qualità (vedi vani SSD, filtri a bande magnetiche, etc.) e grande espandibilità. È un case che consiglierei a chi vuole realizzare una piattaforma performante con singola o doppia scheda video (non è possibile installare 4 schede video dual-slot e si potrebbero avere problemi di raffreddamento con 3).
Il 450D sarà venduto negli USA a 119$, quindi possiamo aspettarci un prezzo, in Europa, superiore ai 100€.
Si ringrazia Corsair per aver fornito il sample in oggetto.


21.jpg

Review scritta da Shelby92 & FazzoMetal
 

Shelby92

Utente Attivo
167
9
CPU
AMD FX8320 @ 4.6GHz
Scheda Madre
ASUS M5A99FX-PRO r2
HDD
Seagate Barrracuda 7200.14 1TB
RAM
Corsair Vengeance 2X4GB LP1600C9 @ 2005MHz CL11
GPU
MSI R9 290 Reference
Audio
Asus Xonar DX-> NAD3020E-> 2XMission 70Wrms
Monitor
Samsung SyncMaster P2270HD
PSU
XFX 750W black edition
Case
HAF922
OS
Windows 8.1 Pro-N
Reserved
 
  • Like
Reactions: prinzy92

Maci00782

Utente Attivo
813
199
CPU
Intel Core i7 8700k
Dissipatore
Corsair H110i GTX
Scheda Madre
ASUS ROG Strix z390-f Gaming
HDD
SSD Samsung 850 PRO 128 GB + Western Digital Black 1TB WD1003FZEX
RAM
Corsair Vengeance LPX DDR4 2133 MHz CL13 16GB
Audio
Integrata + 2.1 Logitech z533
Monitor
ASUS mg279q 1440p 144 Hz
PSU
EVGA Supernova 650W G3 Full modular 80+ Gold
Case
Corsair Graphite 760t nero
Periferiche
Tastiera CM storm Quickfire TK + Mouse Logitech G502
Net
TIM FTTH 1000 con Router FRITZ!Box 7590
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Si sa più o meno quando uscirà in Italia? Meglio questo nuovo case o il 500r? Cmq ottima release! Precisa ed accurata!
 

FazzoMetal

Utente Attivo
1,273
85
CPU
FX6300@4700MHz-Noctua U14S
Scheda Madre
Asus M5A99FX PRO R2
HDD
Barracuda 1TB + Barracuda 500GB
RAM
Corsair 2x4Gb 2133MHz CL9
GPU
R9 270X 2GB
PSU
Corsair HX650W
Case
CM690 II
OS
Windows 8.1 Pro x64
Si sa più o meno quando uscirà in Italia? Meglio questo nuovo case o il 500r? Cmq ottima release! Precisa ed accurata!

Grazie ;)
Purtroppo riguardo la disponibilità non posso aiutarti.
Il paragone con il 500R è abbastanza difficile, sono due case abbastanza diversi. Il 450D punta di più sull'estetica, sull'air-flow e sull'ottimizzazione degli ingombri. Il 500R offre la possibilità di installare più hard disk e forse è un pò più "flessibile" riguardo il raffreddamento ad aria integrabile avendo la possibilità di installare ventole anche lateralmente.
 

Gardo

Utente Èlite
2,450
374
CPU
i7 860 @ 3.7 ghz con silver arrow ib-e extreme
Scheda Madre
asus p7p55d premium
HDD
samsung pro 128gb + hdd 500gb
RAM
2x4gb ballistix tactical
GPU
asus gtx770 dc2oc
Case
corsair vengeance c70 white
OS
win 7 64bit
ottima recensione :ok:
ho visto in alcuni video che il castello degli hdd dondola un po', o almeno dai video sembra cosi quindi vorrei sapere se è veramente così o è una mia impressione
 

Maci00782

Utente Attivo
813
199
CPU
Intel Core i7 8700k
Dissipatore
Corsair H110i GTX
Scheda Madre
ASUS ROG Strix z390-f Gaming
HDD
SSD Samsung 850 PRO 128 GB + Western Digital Black 1TB WD1003FZEX
RAM
Corsair Vengeance LPX DDR4 2133 MHz CL13 16GB
Audio
Integrata + 2.1 Logitech z533
Monitor
ASUS mg279q 1440p 144 Hz
PSU
EVGA Supernova 650W G3 Full modular 80+ Gold
Case
Corsair Graphite 760t nero
Periferiche
Tastiera CM storm Quickfire TK + Mouse Logitech G502
Net
TIM FTTH 1000 con Router FRITZ!Box 7590
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Grazie ;)
Purtroppo riguardo la disponibilità non posso aiutarti.
Il paragone con il 500R è abbastanza difficile, sono due case abbastanza diversi. Il 450D punta di più sull'estetica, sull'air-flow e sull'ottimizzazione degli ingombri. Il 500R offre la possibilità di installare più hard disk e forse è un pò più "flessibile" riguardo il raffreddamento ad aria integrabile avendo la possibilità di installare ventole anche lateralmente.

Pensa che stavo per acquistare il 500r vista anche la bontà del raffreddamento che ha di serie! però vedendo la vostra recensione sul nuovo obsidian mi sa che lo aspetto e lo prenderò! In più esteticamente mi piace di più del 500r! Grazie ancora!
 

Shelby92

Utente Attivo
167
9
CPU
AMD FX8320 @ 4.6GHz
Scheda Madre
ASUS M5A99FX-PRO r2
HDD
Seagate Barrracuda 7200.14 1TB
RAM
Corsair Vengeance 2X4GB LP1600C9 @ 2005MHz CL11
GPU
MSI R9 290 Reference
Audio
Asus Xonar DX-> NAD3020E-> 2XMission 70Wrms
Monitor
Samsung SyncMaster P2270HD
PSU
XFX 750W black edition
Case
HAF922
OS
Windows 8.1 Pro-N
Grazie a tutti pwe i complimenti :vv:

ottima recensione :ok:
ho visto in alcuni video che il castello degli hdd dondola un po', o almeno dai video sembra cosi quindi vorrei sapere se è veramente così o è una mia impressione

Di sicuro non è rigido come il cemento, flette abbastanza visivamente. Tutto sta nel capire se è abbastanza rigido o meno e, secondo me, lo è a sufficienza. Il castello degli HDD non è un elemento portante del case o qualcosa del genere; piuttosto lo vedo come una struttura che al cui interno deve ospitare degli HDD, quindi non ha necessità di essere extra rigido; anche perchè, essendo un po' più flessibile, potrebbe assorbire vibrazioni non volute provenienti dall'HDD stesso.
Da come la vedo io, hanno assottigliato il metallo dove si poteva e lì, a mio avviso, si può (entro certi limiti).
 

Gardo

Utente Èlite
2,450
374
CPU
i7 860 @ 3.7 ghz con silver arrow ib-e extreme
Scheda Madre
asus p7p55d premium
HDD
samsung pro 128gb + hdd 500gb
RAM
2x4gb ballistix tactical
GPU
asus gtx770 dc2oc
Case
corsair vengeance c70 white
OS
win 7 64bit
ma se si muove le vibrazioni in teoria sarebbero maggiori non credo che sia stato concepito come un ammortizzatore :asd:
è più uno scrupolo il mio più che altro siccome non l'ho provato di persona mi interessava il feeling che dava realmente al tatto rispetto a quello che si puo estrapolare da un video di youtube
 

FazzoMetal

Utente Attivo
1,273
85
CPU
FX6300@4700MHz-Noctua U14S
Scheda Madre
Asus M5A99FX PRO R2
HDD
Barracuda 1TB + Barracuda 500GB
RAM
Corsair 2x4Gb 2133MHz CL9
GPU
R9 270X 2GB
PSU
Corsair HX650W
Case
CM690 II
OS
Windows 8.1 Pro x64
Pensa che stavo per acquistare il 500r vista anche la bontà del raffreddamento che ha di serie! però vedendo la vostra recensione sul nuovo obsidian mi sa che lo aspetto e lo prenderò! In più esteticamente mi piace di più del 500r! Grazie ancora!

Di nulla! Se alla fine sceglierai il 450D magari lascia un feedback nel thread così da avere anche un secondo parere ;)
 
  • Like
Reactions: Maci00782

LordSilver

Utente Attivo
1,213
410
CPU
Intel Core i5-2500 @ 3.8 GHz - Cooled by CM 412s
Scheda Madre
ASRock Fatal1ty P67 Performance
HDD
WD Caviar Blue 500 GB / WD Caviar Green 1.5 TB
RAM
G.Skill Ares 1600MHz CL9-9-9-24 (2x4GB)
GPU
ASUS GTX 780 DirectCU II OC
Audio
Integrata
Monitor
LG Flatron M237WDP
PSU
Enermax Liberty ECO II 620W
Case
Cooler Master 690 III Windowed
OS
Windows 7 Professional SP1 x64
Corsair ha fatto davvero un capolavoro questa volta. Tendo a preferire sempre Cooler Master in genere per via del design più elegante e semplice, ma questo case mi ha davvero stupito. Frontale in alluminio molto bello come sempre, ma finalmente le ventole hanno i buchi d'aerazione, e inoltre le usb frontali sono finalmente girate in orizzontale (perché fare i bastian contrari mettendole in verticale quando c'è tutto lo spazio del mondo?). Pure il pannello laterale semplice senza alcun buco per ventole e tutto il resto, davvero ottime scelte per i miei gusti almeno. :sisilui:

P.S. Complimenti per la recensione molto più che esauriente. :ok:
 

FazzoMetal

Utente Attivo
1,273
85
CPU
FX6300@4700MHz-Noctua U14S
Scheda Madre
Asus M5A99FX PRO R2
HDD
Barracuda 1TB + Barracuda 500GB
RAM
Corsair 2x4Gb 2133MHz CL9
GPU
R9 270X 2GB
PSU
Corsair HX650W
Case
CM690 II
OS
Windows 8.1 Pro x64
Corsair ha fatto davvero un capolavoro questa volta. Tendo a preferire sempre Cooler Master in genere per via del design più elegante e semplice, ma questo case mi ha davvero stupito. Frontale in alluminio molto bello come sempre, ma finalmente le ventole hanno i buchi d'aerazione, e inoltre le usb frontali sono finalmente girate in orizzontale (perché fare i bastian contrari mettendole in verticale quando c'è tutto lo spazio del mondo?). Pure il pannello laterale semplice senza alcun buco per ventole e tutto il resto, davvero ottime scelte per i miei gusti almeno. :sisilui:

P.S. Complimenti per la recensione molto più che esauriente. :ok:

Grazie mille!
Comunque si, hanno fatto un ottimo lavoro: il case è davvero ben progettato e, considerate le dimensioni, raggiunge risultati notevoli senza scendere a compromessi su nessuna feature importante.
Ora sono solo curioso di vedere quanto si presta all'integrazione di impianti a liquido custom (tralasciando i numeri che, sulla carta, promettono molto bene anche qui): sarebbe bello avere un feedback da qualche modder su un 450D integrante magari una bella coppia di radiatori da 280.
 

Shelby92

Utente Attivo
167
9
CPU
AMD FX8320 @ 4.6GHz
Scheda Madre
ASUS M5A99FX-PRO r2
HDD
Seagate Barrracuda 7200.14 1TB
RAM
Corsair Vengeance 2X4GB LP1600C9 @ 2005MHz CL11
GPU
MSI R9 290 Reference
Audio
Asus Xonar DX-> NAD3020E-> 2XMission 70Wrms
Monitor
Samsung SyncMaster P2270HD
PSU
XFX 750W black edition
Case
HAF922
OS
Windows 8.1 Pro-N
ma se si muove le vibrazioni in teoria sarebbero maggiori non credo che sia stato concepito come un ammortizzatore :asd:
è più uno scrupolo il mio più che altro siccome non l'ho provato di persona mi interessava il feeling che dava realmente al tatto rispetto a quello che si puo estrapolare da un video di youtube

Forse mi sono espresso male; non volevo far pesare questa cosa, erano solo mie deduzioni e non erano riferite alle vibrazioni percepite all'esterno, intendevo eventuali vibrazioni dell'interno dell'HDD che si andrebbero a "dissipare" sul cestello. Ripeto che sono solo miei pensieri che, molto probabilmente, non erano nelle intenzioni di Corsair :asd:.
Detto ciò, a mio avviso ci sono 2 modi di vedere la cosa:
--> sposti di continuo il case con dentro tutta la componentistica: credo che l'ultimo problema siano gli HDD o il cestello;
--> il computer è sempre lì e ti chiedi se sarà duraturo o meno: il cestello non sarà duro come una roccia, ma è più che sufficiente a reggere e tenere fermi 3 HDD :)

- - - Updated - - -

P.S. Complimenti per la recensione molto più che esauriente. :ok:

Grazie mille :)
 
  • Like
Reactions: Gardo

Maci00782

Utente Attivo
813
199
CPU
Intel Core i7 8700k
Dissipatore
Corsair H110i GTX
Scheda Madre
ASUS ROG Strix z390-f Gaming
HDD
SSD Samsung 850 PRO 128 GB + Western Digital Black 1TB WD1003FZEX
RAM
Corsair Vengeance LPX DDR4 2133 MHz CL13 16GB
Audio
Integrata + 2.1 Logitech z533
Monitor
ASUS mg279q 1440p 144 Hz
PSU
EVGA Supernova 650W G3 Full modular 80+ Gold
Case
Corsair Graphite 760t nero
Periferiche
Tastiera CM storm Quickfire TK + Mouse Logitech G502
Net
TIM FTTH 1000 con Router FRITZ!Box 7590
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Di nulla! Se alla fine sceglierai il 450D magari lascia un feedback nel thread così da avere anche un secondo parere ;)

Certo! Guarda, sono sicuro che prenderò il 450d! Lascerò volentieri un feedback! Grazie ancora dell'ottima recensione! :)
 

FazzoMetal

Utente Attivo
1,273
85
CPU
FX6300@4700MHz-Noctua U14S
Scheda Madre
Asus M5A99FX PRO R2
HDD
Barracuda 1TB + Barracuda 500GB
RAM
Corsair 2x4Gb 2133MHz CL9
GPU
R9 270X 2GB
PSU
Corsair HX650W
Case
CM690 II
OS
Windows 8.1 Pro x64
Certo! Guarda, sono sicuro che prenderò il 450d! Lascerò volentieri un feedback! Grazie ancora dell'ottima recensione! :)

Sono sicuro che non ti deluderà!
Grazie! Speriamo di poter pubblicare a breve un'altra piccola review ;)
 

zedd

Utente Attivo
388
38
CPU
Ivy Bridge I7 3770k corsair gt 110 @4,4
Dissipatore
NZXT Kraken x62
Scheda Madre
Scheda Madre Asus Maximus V Formula
HDD
WD Caviar Black 1tb, SSD Samsung Pro 840 256 Gb/ SSD Samsung Evo 850 512 GB
RAM
16 gb Corsair Dominator @1600 mhz
GPU
EVGA 1080TI FTW3
Audio
Asus Xonar Essence Stx + Sennheiser hd6xx
Monitor
asus rog swift pg279q
PSU
Corsair hx1050w
Case
Corsair Graphite 760t
Periferiche
Logitech G pro // Blackwidow v2
Net
Tim 20mega
OS
Windows 10 64 bit
Davvero un ottima recensione!

Off topic: avete intenzione di fare una recensione anche sul graphite 760t che uscirà fra poco?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.0%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 102 63.4%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.7%
  • Capcom

    Voti: 7 4.3%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.0%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.3%

Discussioni Simili