Recensione Netgear D6400 - community test by Xfire

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
HDD
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
GPU
R9 390X Strix OC
Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
PSU
HX850
Case
HAF 932
OS
ArchLinux_customx64 - W10x64
banner.png

 
Ultima modifica:

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
HDD
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
GPU
R9 390X Strix OC
Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
PSU
HX850
Case
HAF 932
OS
ArchLinux_customx64 - W10x64
Re: Recensione Netgear D6400 community test

Il Netgear D6400 è un modem-router di "fascia medio-alta" (cit. Priolo89) dell'ultima linea di prodotti Netgear per la casa.
Rispetto alla gamma precente si notano più che altro un nuovo design ed una rivisitazione dell'interfaccia web del firmware.
Il dispositivo si svliuppa verticalmente, con forma squadra e forature geometriche sulla parte posteriore per dissipare il SoC tramite flusso d'aria spontaneo. Sulla parte posteriore troviamo un ingresso telefonico, 1 WAN, 4 LAN ed una porta USB 2.0 (un'altra è presente a lato del dispositivo). Già quì capiamo che il D6400 non può essere appeso a una parete; una gran pecca, a mio giudizio.
Sul frontale sono presenti degli elementi a led, tra cui spicca il logo netgear al centro, mentre sotto sono disposti il simbolo di stato (on/off), quello adsl, quello del collegamento ad internet, quello wifi e quello usb.

L'installazione del dispositivo è semplicissima e consiglio di farla senza l'ausilio di CD-ROM incluso nella confezione una volta effettuati i collegamenti di base potete farvi accompagnare passo passo dalla configurazione guidata accessibile al primo avvio all'ip 192.168.0.1 (se verrà usato come modem-router primario), oppure potete configurare tutto manualmente potendo anche scegliere se usare il dispositivo come modem puro o modem-router.

Il firmware soddisfa l'utente medio con un'interfaccia molto semplice e intuitiva.
Sono presenti tutte le funzioni base che troviamo in tutti i modem router, più qualche altra chicca come un print server proprietario e la condivisione in rete delle memorie USB collegate al D6400 (samba, http, https, ftp), rendendo possibile l'accesso ai propri dati anche da remoto. È presente anche un sistema di backup che non è però di grandissima utilità, oltre al classico QoS netgear che permette di ottimizzare il traffico internet e limitare la congestione della linea (power by OOKLA, quelli di speedtest).
Buona anche l'integrazione di un server minidlna, funzione che rimane comunque limitata da un SoC troppo limitato per ambire di sostituire quello di un nas e dall'uso di porte USB 2.0.


DGND4000 vs D6400
Ora che abbiamo concluso l'infarinatura generale, passiamo ai test sul campo
Ho deciso di confrontare il D6400 con il suo predecessore, il DGND4000, che si trova a circa 50€ in meno e che offre praticamente le stesse funzioni.
Partiamo con la tabella delle specifiche comparate dal sito netgear:


confronto.png


La differenza più rilevante è l'implementazione del protocollo 802.11ac, che permette di ottimizzare la trasmissione wifi ed aumentarne la banda teorica, orientando le emissioni verso il dispositivo collegato.
Spiccano poi i 128MB di flash, rispetto ai 64MB del DGND4000.
Supporto VDSL.
Per completare la comparazione, il protocollo IPv6 è supportato da entrambi.
-----------------------
Per prima cosa ho sbloccato l'accesso telnet tramite telnetenable per ottenere ulteriori informazioni sul SoC.
Come potete vedere, una semplice revisione di quello presente nel DGND4000:
D6400
Codice:
system type             : 963168MBV17A302processor               : 0
cpu model               : Broadcom BMIPS4350 V8.0
BogoMIPS                : 397.31
wait instruction        : yes
microsecond timers      : yes
tlb_entries             : 32
extra interrupt vector  : no
hardware watchpoint     : no
ASEs implemented        :
shadow register sets    : 1
kscratch registers      : 0
core                    : 0
VCED exceptions         : not available
VCEI exceptions         : not available


processor               : 1
cpu model               : Broadcom BMIPS4350 V8.0
BogoMIPS                : 403.45
wait instruction        : yes
microsecond timers      : yes
tlb_entries             : 32
extra interrupt vector  : no
hardware watchpoint     : no
ASEs implemented        :
shadow register sets    : 1
kscratch registers      : 0
core                    : 0
VCED exceptions         : not available
VCEI exceptions         : not available
DGND4000
Codice:
system type             : 96362ADVN2xhprocessor               : 0
cpu model               : Broadcom4350 V7.0
BogoMIPS                : 399.36
wait instruction        : yes
microsecond timers      : yes
tlb_entries             : 32
extra interrupt vector  : no
hardware watchpoint     : no
ASEs implemented        :
shadow register sets    : 1
core                    : 0
VCED exceptions         : not available
VCEI exceptions         : not available


unaligned exceptions            : 74493
processor               : 1
cpu model               : Broadcom4350 V7.0
BogoMIPS                : 402.43
wait instruction        : yes
microsecond timers      : yes
tlb_entries             : 32
extra interrupt vector  : no
hardware watchpoint     : no
ASEs implemented        :
shadow register sets    : 1
core                    : 0
VCED exceptions         : not available
VCEI exceptions         : not available

Per i più curiosi aggiungo la versione del kernel in uso:

D6400
Codice:
Linux D6400 3.4.11-rt19 #1 SMP PREEMPT Thu Jun 25 10:17:10 CST 2015 mips GNU/Linux
DGND4000
Codice:
Linux DGND4000 2.6.30 #80 SMP PREEMPT Sat Oct 17 17:24:04 CEST 2015 mips GNU/Linux


Come testerò i 2 Netgear?
Per prima cosa, nessuno speedtest, ambito già coperto dai miei colleghi, in quanto la mia linea non ha una velocità stabile e il risultato non darebbe alcuna informazione. Per quanto riguarda ADSL2+, il DGN2200vX, il DGND4000 e il D6400 agganciano gli stessi valori.
Per farvi capire, ho una 20mega tiscali che prende 17-18 mega la notte, mentre negli orari comunemente più trafficati vado anche sotto il megabit. :help:
Il mio obiettivo è mettere in difficoltà i due prodotti sugli ambiti in cui vogliono essere superiori al normale router casalingo con i pochi mezzi a mia disposizione: dispositivi wireless n, PC collegati in ethernet, chiavette USB e il sempre utile iperf. A questi aggiungerò i classici test di ricezione, che sono comunque legati alla topologia della singola abitazione e quindi da non prendere per oro colato.

TRASFERIMENTO READYSHARE (Corsair Voyager 32GB - NTFS):
DGND4000D6400
Download (2.4GHz)4 MB/s4 MB/s
Upload (2.4GHz)3.18 MB/s2.15 MB/s
Download (5.0GHz)4.8 MB/s4,5 MB/s
Upload (5.0GHz)3.35 MB/s2,85 MB/s
Download (ethernet)9.5 MB/s15.4 MB/s
Upload (ethernet)9.2 MB/s7.1 MB/s
MEDIA5.67 MB/s6 MB/s

TRASFERIMENTO TRA DISPOSITIVI (Potrebbero essere presenti difetti specifici delle diverse schede di rete usate):
device1 -s -> device2 -c ip_device1
Iperf3DGND4000D6400
WiFi to Eth (2.4GHz)82.6 Mb/s94.7 Mb/s
Eth to WiFi (2.4GHz)12.8 Mb/s9.5 Mb/s
WiFi to Eth (5.0GHz)160 Mb/s113 Mb/s
Eth to WiFi (5.0GHz)28.4 Mb/s36.4 Mb/s
WiFi to WiFi (5 to 2.4)45.8 Mb/s45.4 Mb/s
WiFi to WiFi (2.4 to 5)8.70 Mb/s7.18 Mb/s
WiFi to WiFi (2.4 to 2.4)19.3 Mb/s17.2 Mb/s

RICEZIONE: i MAC e i nomi delle reti sono fake, non provateci neanche :patpat:
Test effettuati in un edificio di due piani a pianta quadrata, più un piano semiinterrato ospitante i garage.
Il dispositivo è collocato al piano più alto in una stanza che sovrasta una terrazzo 7x7 oltre il quale si trova un cortile.

D6400 1mt
64001.png
D6400 punto più distante in casa
64002.png
D6400 cortile
64003.png

DGND4000 1mt
40001.png
DGND4000 punto più distante in casa
40002.png
DGND4000 cortile
40003.png

MiniDLNA:
Il server multimediale funziona egregiamente per quanto riguarda i file audio. Su entrambi i dispositivi sono riuscito a caricare collezioni da svariati gigabyte di musica pagando solo alla prima indicizzazione della libreria.
Dal lato video, invece, file con alto bitrate mettono in crisi la CPU, mentre alcuni mp4 sembrano non supportati. Nel complesso dovreste poter riprodurre tutti i vostri contenuti se rimanete sotto i 5GB/ora.

- - - Updated - - -

Conclusioni:
Escludendo il supporto a 802.11ac, il D6400 non si rivela una grande novità rispetto al suo predecessore, ottimo invece per chi deve sostituire quello stock. Le prestazioni rimangono simili in quasi tutti i test, con variazioni che anche se pesanti sembrano dipendere solo dal firmware, probabilmente dalla versione del kernel utilizzata. Tramite telnet si nota che il firmware occupa molto spazio all'interno della ROM, siamo sui 50MB, dando l'idea che il FW non sia tagliato su misura per l'hw su cui gira, comunque speriamo in un aggiornamento futuro.
I tempi di boot e di reboot sono piuttosto alti, come sul DGND4000.

Un design elegantissimo, ruba posto alla funzionalità: il router non può essere appeso a una parete e accetta solo la posizione verticale, le spie led sono poche rispetto al DGND4000, forse per semplificare.
Il D6400 è però molto più fresco dei vecchi dispositivi Netgear, finalmente si possono prendere in mano senza scottarsi :D.

Mancano funzioni per i più smanettoni. Netgear, con tutta la mia approvazione, rende disponibili i sorgenti dei propri firmware (ovviamente qualche o parte chiusa c'è, ma si possono modificare e ricompilare a piacere), ma modificarli non è cosa da tutti.
Progetti come AMOD, di Alfonso Ranieri, sono un valido esempio di cosa si possa fare con questi dispositivi. Netgear dovrebbe prendere in considerazione l'idea di supportare questi sviluppatori indipendenti magari offrendo le stessa alcune delle funzionalità introdotte da chi ha sudato per sistemare i suoi firmware.
AMOD comprende: dnsmasq, squid, tor, privoxy, transmission (client torrent), cron utilizzabile dall'utente, un limiter comodissimo, la modifica del margine di rumore, diversi firmware ADSL, l'aumento wattaggio delle antenne WiFi, un print server che non necessita di applicazioni particolari per essere utilizzato e molto altro ancora.

Lo consiglio?
, nonostante quelli che a mio avviso sono difetti, è un prodotto valido ed ha il classico tocco magico di Netgear: se col tuo modem ti cade la connessione adsl, prendi un Netgear ed hai risolto. Se avete voglia di smanettare con telnet potete modificare i margini di rumore e provare sulla vostra pelle come questi dispositivi reggano bene anche su linee con SNR ridicoli.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: mr.frizz

otte93

Utente Attivo
499
60
CPU
Intel Core i7 6700k + Noctua NH-U14S
Scheda Madre
Gigabyte Z170X Gaming 5
HDD
Samsung 850 EVO 1TB + Seagate Barracuda 7200.14 1TB+3TB
RAM
2x8Gb Crucial Ballistix Elite 2666mhz
GPU
Palit GTX 980Ti Jetstream (+OC)
Audio
Asus Xonar D2X
Monitor
Dell S2716DG
PSU
Cooler Master V1200
Case
Cooler Master Storm Trooper+ Lamptron FC5 V3
OS
Windows 10 Pro 64bit
questa rece casca a pennello; ho un DGND4000 che mi ha sempre soddisfatto dal lato stabilità/wifi (chip Broadcom obbligatorio nel mio caso, abitando in campagna a ben 2,5km dalla centrale), ma ultimamente dopo 2 anni di funzionamento quasi perfetto, comincia a dare segni di cedimento: in particolare, mi ritrovo a doverlo riavviare più volte al giorno per poter usare il wifi su qualunque telefono di casa (dal mio nexus 5, al lumia 820 di mia sorella all'iphone 4s di mia mamma), oppure basta andare in zone non coperte della casa (280 metri quadri su 4 piani, è facile perdere la connessione) e niente, i telefoni non si riconnettono più se non riavviando appunto..

morale della richiesta, vorrei provare un modem router nuovo, qualunque fascia di prezzo (anche se più di 200€ non li spenderei sinceramente), chip Broadcom vista la mia connessione, possibilmente con possibilità di metterlo in verticale e con tasto per spegnere/accendere il wifi...questo D6400 sembra avere tutto ciò che cerco, in alternativa avevo adocchiato il D7000 sempre Netgear, vale i quasi 50€ in più richiesti o mi butto su questo?
 

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
HDD
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
GPU
R9 390X Strix OC
Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
PSU
HX850
Case
HAF 932
OS
ArchLinux_customx64 - W10x64
Io ti consiglio di prendere un modem che faccia da modem, il 4000 va bene, e comperare un router puro, dove puoi installare il firmware che ti pare e aggiungere i servizi di rete che più ti aggradano.
 

otte93

Utente Attivo
499
60
CPU
Intel Core i7 6700k + Noctua NH-U14S
Scheda Madre
Gigabyte Z170X Gaming 5
HDD
Samsung 850 EVO 1TB + Seagate Barracuda 7200.14 1TB+3TB
RAM
2x8Gb Crucial Ballistix Elite 2666mhz
GPU
Palit GTX 980Ti Jetstream (+OC)
Audio
Asus Xonar D2X
Monitor
Dell S2716DG
PSU
Cooler Master V1200
Case
Cooler Master Storm Trooper+ Lamptron FC5 V3
OS
Windows 10 Pro 64bit
Io ti consiglio di prendere un modem che faccia da modem, il 4000 va bene, e comperare un router puro, dove puoi installare il firmware che ti pare e aggiungere i servizi di rete che più ti aggradano.
alla fine ho preso il D7000 e ho risolto tutti i miei problemi: download e ping migliorati sensibilmente, telefoni che si connettono senza problemi con il modem acceso da settimane, super soddisfatto
 

Nrg

Utente Èlite
3,731
1,172
CPU
Ryzen R9 3900X Cooled by EkWb Supremacy Evo Rgb
Scheda Madre
Asus X570 Crosshair VIII Formula
HDD
Aorus Gen4 1TB Pciex 4.0-Samsung 970 Evo 500Gb-Samsung 840 Pro Series 256Gb
RAM
G.Skill Tridentz Rgb 4x8Gb 3200Mhz Cl14
GPU
Evga RTX 3080 FTW3 Ultra Gaming
Audio
Asus Xonar Dgx
Monitor
Acer Predator CG7 4K 120Hz
PSU
Evga P2 850W Platinum
Case
Phanteks 719 + Sleeving Cablemod Pro
Periferiche
Logitech G910 Orion Spectrum RGB/Logitech Mx Master
Net
Fastweb Vdsl 200/30Mb
OS
Windows 10 Pro 64 Bit
alla fine ho preso il D7000 e ho risolto tutti i miei problemi: download e ping migliorati sensibilmente, telefoni che si connettono senza problemi con il modem acceso da settimane, super soddisfatto

Lo possiedo da circa 3 mesi ed è ottimo,stabile come una roccia.ottimo acquisto
 

Daniele_72

Nuovo Utente
5
0
D6400.PNG

Buonasera a tutti,
mi è arrivata notifica di aggiornamento....qualcuno di voi ha aggiornato? io si...sul sito non si vede ancora nulla...la nuova versione del fw è la "V1.0.0.44_1.0.44"

Grazie,
Daniele
 

vector5

Nuovo Utente
4
0
Ciao Ragazzi ho comprato da poco questo modem, volevo sapere ma ho un problema in wifi si connette sempre a 65.0 Mbps ? col mio vecchio dgn1000 raggiungevo 150 Mbps Mi date una mano HELP !!!!
 

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
HDD
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
GPU
R9 390X Strix OC
Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
PSU
HX850
Case
HAF 932
OS
ArchLinux_customx64 - W10x64
2.4 o 5 GHz? Nelle impostazioni del router che velocità hai impostato?
 

vector5

Nuovo Utente
4
0
2.4 o 5 GHz? Nelle impostazioni del router che velocità hai impostato?

sono attivi entrambi ma sui pc ho il 2.4 ghz mentre sul cell il 5ghz ed i risultati sono gli stessi.
Per la velocità 1300 Mbps per 5ghz e 145Mbps per il 2.4, ma li ha impostati il router da solo io ho fatto la configurazione automatica.
 

vector5

Nuovo Utente
4
0
sono attivi entrambi ma sui pc ho il 2.4 ghz mentre sul cell il 5ghz ed i risultati sono gli stessi.
Per la velocità 1300 Mbps per 5ghz e 145Mbps per il 2.4, ma li ha impostati il router da solo io ho fatto la configurazione automatica.

volevo aggiugnere che ho come line Attenuation 20.5 db e Noise Margin 5.4 db

magari mi potete scrivere i vostri settagi per una linea adsl 20 Mega telecom ( o comunque altro operatore) ?

Please Help :help::help:
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 3 15.0%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 17 85.0%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 3 15.0%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 0 0.0%

Discussioni Simili