[Recensione] Kolink Observatory RGB (Bianco)

Sasquatch

Utente Èlite
4,148
289
CPU
i7 8086k
Dissipatore
H150i pro rgb
Scheda Madre
z370 Maximus X hero
HDD
2 SSD M.2 NVME: Samsung 970 pro 512gb+ sata Curcial mx500 1tb m.2
RAM
2x8GB Team delta 3000 cl16 rgb white
GPU
EVGA 2080TI FTW3
Audio
AUDIO INTEGRATO
Monitor
HP 27XQ
PSU
Seagate 1000w titanium
Case
Phanteks P600s
OS
Win 10
Il Kolink Observatory RGB è un elegante Midi Tower che supporta schede madri con formato da Mini-ITX fino ad E-ATX, con il pannello frontale ed il pannello laterale in vetro temperato, e con 4 ventole LED RGB preinstallate.
E' presente un controller in dotazione al quale possono essere collegate fino a 6 ventole e, a quanto sembra guardando la centralina, 2 strisce led, tutto controllabile tramite telecomando.
L'interno è minimale, sono presenti 2 filtri antipolvere, uno magnetico sul top (dove possono essere montate fino a 2 ventole da 140mm, anche se non ho potuto verificarlo) e uno a incastro sul fondo (per l'alimentatore).
Personalmente l'ho acquistato ad un prezzo di 74,90 euro, in quanto cercavo un case economico e completo di ventole rgb che mi permettesse di avere un pc dal design semplice ed elegante, accompagnato da un buon airflow già di serie (dell'airflow ne parlerò piu' avanti).

CONFEZIONE E BUNDLE:
La confezione si presenta di cartone semplice, con del polistirolo ai lati e un sacchetto a coprire il case.
Il Bundle prevede la centralina per le ventole con relativo telecomando e un sacchettino contenente un copri slot pci ex nero, 3 fascette per i fili e viteria mista, non si capisce bene a cosa possano servire tutte le viti incluse (vedere foto), personalmente non avendo hard disk nel mio pc (ho solo m.2) non ho usato particolari viti, tranne quelle per completare la predisposizione per scheda madre ATX e una vite "classica" per fissare la scheda video.
IMG_20180927_174229.jpg IMG_20180927_174244.jpg IMG_20180927_174247.jpg IMG_20180927_185531.jpg
IL CASE:
Il case appare esteticamente ben fatto senza imperfezioni particolarmente evidenti come ci si potrebbe aspettare da un case cinese a questo prezzo.
Le dimensioni sono compatte, l'altezza misura 455mm, la lunghezza 450mm e la larghezza 210mm.
Il case risulta leggero, e i materiali sono abbastanza economici, la lamiera è veramente fine e si piega con leggera pressione, ma alla fine una volta montato poco importa no?
Oltre alle 4 ventole incluse, in case prevede la possibilità di montare altre 2 ventole (da 120 o 140mm) sul top.
Le ventole sono preinstallate e sembrano di discreta fattura, con 9 pale, con il classico RING LED e una leggera copertura di gomma morbida anti vibrante attorno ai 4 fori per il fissaggio. La velocità delle ventole dovrebbe attestarsi attorno ai 1300 rpm (non c'è alcun manuale che lo specifichi ma tutti i kit cinesi di ventole sono cosi') e NON e' regolabile in quanto la centralina si connette all'alimentatore via Molex.
I pannelli in vetro sono leggermente scuri e danno un bell'effetto visivo.
Nella parte alta del pannello frontale sono presenti i tasti accensione e reset, i led power e hard disk, i jack aux e microfono, 2 porte usb 2.0 e una porta USB 3.0.
Unico appunto da fare è che la parte interna del pannello frontale risulta antiestetica in quanto i cavi e la scheda sono tutti in vista.

UTILIZZO DI DISSIPATORI E AIO: Per quanto riguarda l'utilizzo di AIO nel case, c'è da dire che nel top lo spazio è minimo, ma con un po' di astuzia si riesce a montare un AIO che non sia piu' spesso di 50mm (ventola inclusa). Nel frontale non dovrebbero esserci problemi per l'utilizzo di AIO fino a 280mm, anche se volendo se non si hanno hard disk da 3,5'' di riesce ad equipaggiare anche un AIO da 360mm.
Kolink dichiara supporto AIO fino a 240mm sia anteriormente sia sul top, le mie dichiarazioni sono fatte in base a quello che vedo concretamente.

Per quanto riguarda i dissipatori ad aria, l'altezza massima dichiarata è di 160mm.

Per quanto riguarda la GPU, la lunghezza massima dichiarata è di 380mm.
IMG_20180927_172906.jpg IMG_20180927_172911.jpg IMG_20180927_172921.jpg IMG_20180927_172925.jpg IMG_20180927_172929.jpg IMG_20180927_172933.jpg IMG_20180927_172949.jpg IMG_20180927_173015.jpg IMG_20180927_173752.jpg IMG_20180927_173801.jpg IMG_20180927_173811.jpg IMG_20180927_173816.jpg IMG_20180927_173821.jpg IMG_20180927_173836.jpg
ASSEMBLAGGIO:
Premesso che la qualità del case è medio bassa, l'assemblaggio è stato un po' macchinoso nella parte iniziale, ovvero al momento di fissare le basi filettate femmine dove poi appoggiare la scheda madre, questo perché nei fori dove non erano preinstallate le basi filettate, non c'èra nemmeno il filetto!!!! ho dovuto tramite l'ausilio di una di quelle basi filettate e relative vite, avvitare con forza per creare il filetto in ogni singolo foro, ed oltretutto, con l'aiuto di una pinza, raddrizzare le basi filettate in quanto in certi buchi sono entrate storte (o lo erano già quelle pre montate). Dunque in questa fase bisogna armarsi di pazienza.
Il resto è proceduto in maniera semplice grazie ai molti fori che permettono il passaggio comodo di tutti i cavi.
Il mio consiglio è di far passare tutti i cavi del pannello frontale nel buco li affianco, in modo da nasconderli il piu' possibile dietro la parete interna del case.
Le ventole vanno connesse in ordine nella centralina, partendo dalla prima in alto frontale (n.1), fino all'ultima in fondo (n.4). La centralina va connessa al molex. E' presente un altro cavo nella centralina, dove c'è scritto power led, non so a cosa serva, personalmente lo ho rimosso in quanto inutile.
Per quanto riguarda la scheda grafica ed eventuali schede pci express, CONSIGLIO VIVAMENTE di eliminare i copri slot PRIMA DI MONTARE LA SCHEDA MADRE. Infatti questi ultimi devono essere STRAPPATI e non potranno piu' essere riutilizzati. Il problema è che strappandoli con la scheda madre inserita si rischia di DANNEGGIARLA.
IMG_20180927_185614.jpg IMG_20180927_180840.jpg IMG_20180927_200317.jpg IMG_20180927_200328.jpg IMG_20180927_200332.jpg
TEST DELLE TEMPERATURE E RUMOROSITA':
I componenti installati nel case sono i seguenti:
CPU: Intel I5 8600k 4.8ghz DELID
DISSIPATORE: SCYTHE MUGEN 5
MB: Asrock Z370 Extreme 4
RAM: G.Skill Trident Z 3200mhz
VGA: Aorus GTX 1080TI 11GB
SSD M.2: Samsung SM951 e Adata Gammix S10
ALI: EVGA Supernova GQ 650W

Lo scopo principale di un case dovrebbe essere quello di permettere un buon airflow, soprattutto in un pc da gioco. La mia paura piu' grande era che il ventro anteriore potesse ostruire le ventole rendendole inefficaci. Per testare ho eseguito un Unigine Heaven in 2k extreme con scheda grafica overcloccata e ventole al 100%.
RISULTATI:
-Case aperto sia lateralmente che anteriormente (senza pareti di vetro): la scheda grafica ha raggiunto una temperatura di 59°C.
-Case chiuso lateralmente ma aperto anteriormente: la scheda grafica ha raggiunto una temperatura di 63°C.
-Case chiuso: la scheda grafica ha raggiunto una temperatura di 71°C.

Come previsto, il vetro ostruisce irrimediabilmente il passaggio d'aria. Guardando il case che gli assomiglia di piu' in commercio, ovvero il Corsair 460X, possiamo notare come Corsair abbia montato le ventole frontali posteriormente alla griglia di sostegno, ottenendo una camera d'aria anteriore che permette alle ventole di aspirare aria senza intoppi. Inoltre il 460x non presenta le griglie laterali che ostruiscono l'entrata di aria da tutti i lati.

Volendo copiare il Corsair, ho notato che Kolink è possibile rimuovere le griglie laterali ottenendo risultati irrisori, ma che volendo muovere le ventole posteriormente, oltre a perdere la possibilità di montare hard disk, si perderebbe la visione parziale del RING RGB delle ventole (le Corsair hanno led centrali) ed inoltre la ventola in basso sarebbe ostruita parzialmente. Dunque ha poco senso.

Per quanto riguarda la rumorosità, le ventole del case FANNO RUMORE, in quanto girano a 1300 giri ed è normale che ne facciano. Considerando che ero abituato ad un pc inudibile con ventole che in idle viaggiavano a 5-600 rpm in media, la cosa mi ha infastidito molto.

LA SOLUZIONE AI NOSTRI PROBLEMI PARTE 1: RUMOROSITA'
Purtroppo io ODIO i pc rumorosi, fa parte di me. Dunque ho subito cercato di trovare una soluzione al problema.
La prima cosa da fare era capire se il circuito led fosse collegato al circuito ventole, dunque ho aperto il coperchio presente nel molex della centralina (In foto) e ho rimosso la linea 12V, poi ho acceso il pc e ho notato che la circuiteria LED era in funzione mentre le ventole erano SPENTE.
Da li ho provato a collegare il pin 12V del molex allo stesso molex ma sulla linea 5V, ottenendo delle ventole silenziose, con velocità di rotazione ad occhio e croce attorno ai 500 rpm. Ovviamente l'airflow è irrisorio, ma almeno il pc è silenzioso.
Certamente la soluzione è efficace contro il rumore ma non è intelligente in termini di airflow, dunque poi ho preferito crearmi un cavetto che dal positivo e negativo del molex arrivasse al connettore della scheda madre regolato con la temperatura della cpu, dunque ho 4 ventole controllate in DC MODE dalla scheda madre, in base alla temperatura della CPU, il che mi ha soddisfatto dato che è stato semplice.
IMG-20180927-WA0074.jpeg
LA SOLUZIONE AI NOSTRI PROBLEMI PARTE 2: AIRFLOW
La soluzione piu' semplice per ottenere un buon airflow è quella di togliere il vetro frontale, ma non mi piaceva il fatto di non avere nulla in sostituzione ad esso.
Fortunatamente ero in possesso di un pezzo di rete da filtro in acciaio, che ho modellato tramite forbice taglia lamiera e ho inserito al posto del vetro, ottenendo un pannello frontale carino e con un buon passaggio d'aria. Ora si che si ragiona!
IMG-20180929-WA0004.jpeg IMG-20180929-WA0021.jpeg IMG-20180929-WA0026.jpeg IMG-20180929-WA0023.jpeg
Post automatically merged:

Altre foto: IMG_20180929_173632.jpg IMG_20180929_173641.jpg IMG-20180927-WA0050.jpeg
 
Ultima modifica:

bubino

Utente Attivo
29
3
CPU
Intel Core i5 4690K
Scheda Madre
MSI Z87-G43
HDD
1TB Sata3 WD
RAM
4x2GB DDR3HyperX Fury
GPU
Nvidia GeForce GTX660
Case
XPredator X1
OS
Windows 10
Grazie mille per la recensione ed il lavoro svolto!!! Mi sa che mi hai convinto per la soluzione 460x (quando avrò i soldi), rumorosità ed airflow per la scelta di un case sono due fattori molto importanti a mio parere e da come ne hai parlato nella tua recensione, sono due difetti notevoli che hai saputo risolvere egregiamente! Complimenti oltre che per la recensione anche per le soluzioni e per come è venuto il risultato!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Toms Hardware Italia Forum
 
  • Like
Reactions: Sasquatch

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 597 64.1%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 335 35.9%

Discussioni Simili