UFFICIALE Recensione Hp Envy 13 Late 2016 / 2017

Jonny_Lopez

Utente Attivo
122
27
CPU
Intel i5-6600k 4.6Ghz
Scheda Madre
Asus z170-a
HDD
1tb caviar black and samsung 950 pro 256gb
RAM
Hyperx Fury 4x4gb 2666Mhz
GPU
MSI GTX 580 lightning
Audio
Creative sound blaster omni
Monitor
Alienware optx aw2310
PSU
Corsair tx750
Case
Coolermaster haf 932
OS
Windows 10 pro
Recensione HP Envy 13 ab004na


Buonasera oggi vorrei spendere 2 parole su un portatile che ho acquistato da qualche settimana, esponendo la mia esperienza personale che ho avuto.

In seguito elencherò le caratteristiche tecniche
CPUIntel Core i7-7500u (2.7-3.5 Ghz, 4 MB cache, 2 core)
GPUIntel HD graphics 620
RAM8 GB LPDDR3 1866 MHz
SSDSamsung PM951 512 GB, M.2 PCIe
DISPLAY13.3 pollici QHD+ UWVA eDP WLED-backlit edge-to-edge glass (3800x1800)
BATTERIA3 Celle 57.8 Wh
DIMENSIONI32.6 x 22.6 x 1,4 cm
PESO1,34 Kg
PREZZO1200 euro

Ecco qualche foto del portatile
IMG_20170119_224228.jpg

IMG_20170119_224604.jpg

IMG_20170119_224622.jpg

IMG_20170119_224657.jpg

IMG_20170119_224733.jpg

IMG_20170119_224751.jpg

IMG_20170119_224802.jpg

IMG_20170119_225106.jpg

IMG_20170120_154300.jpg

Qualche parola sulle componenti

CPU

Il processore e' un i7-7500u dual core della nuova generazione Kaby Lake lavora dai 2.7 GHz a 3.5GHz in boost.
Architettura a 14nm con un TPD di 15W.
In idle la temperatura del processore si attesta sui 35-40 °C, mentre nel uso multimedia come navigazione su internet, musica, video saliamo facilmente sui 60-65 °C.
Quando invece richiediamo al processore lavori più complessi facendolo lavorare sui 3.5 GHz ad esempio con app abbastanza pesanti in background, Photoshop, video in 4k o comunque si arriva sui 80 °C con facilità, avendo comunque un ottima dissipazione del calore.
cpu.png

SSD

Il disco che è presente sui nuovi Envy 13 è un Samsung PM951 NVMe sulla porta M.2 per avere la massima banda disponibile.
Già dal avvio del computer si fa notare la velocità del ssd, sia della buona implementazione della tecnologia NVMe di HP.
Decisamente un salto in avanti rispetto al passato verso ciò che diventerà uno standard di velocità in futuro.
Ecco in seguito il benchmark del ssd.
disk.png


RUMOROSITÀ

Rimanendo in un luogo silenzioso, se si rimane sei 50 °C la ventola rimane inudibile,
Salendo di temperatura sui 60 °C si inizi ad avvertire ma nulla di drammatico.
Quando invece parliamo di temperature più altre toccando quasi i 90 °C li la ventola di da fare.
Cosa ho notato che iniziando a scaldare il processore portandolo da 40 a 60 °C la ventola non si fa sentire, solo successivamente sui 75-80 °C inizia a partire a una buona velocità per poi calare con il calare della temperatura.
Per cui lavorando sui un range di 40 70 °C non si saranno alcun problema di rumorosità.
Il rumore della ventola credo che rientri negli standard dei portatili, è nelle media considerando comunque che in uno spessore di 1,4 mm vi è montato un i7 u che lavora anche a 3,5GHz, non è male.


DISPLAY

Parliamo di uno dei punti più delicati di questo computer secondo me il display.
Partiamo col dire che non è un display perfetto ha dei difetti che devi accettare.
Molti utenti si erano lamentati nel vecchio modello del light bleeding che affligge lo schermo, purtroppo questo difetto è ancora presente sui nuovi modelli, presumo che siamo dovuto al utilizzo del medesimo pannello. Comunque vi allegherò qualche foto per capire l’entità del difetto.
Parto col dire che questo difetto si nota su uno sfondo completamente nero con una luminosità superiore al 40%.
Per il resto io uso uno sfondo scuro e alzando la luminosità anche al 100% non noto problemi, come nel uso comune.
Una volta superato questo scoglio il display si presenta per quello che è, bellissimo, neri profondi, contrasto elevato, risoluzione altissima, stiamo parlando di un 3800x1800 in un 13,3” lucido come tutta la cornice del display, colori fedeli e naturali, si vede bene anche al sole, la luminosità è buona e omogenea su tutto il pannello.
IMG_20170120_144548.jpg

Conclusioni e pareri personali.

Eccoci giunti quasi alla fine di questa più che recensione direi pareri personali che ho avuto.
Il motivo principale per il qualche ho comprato questo portatile è il design e la sua tastiera.
Il portatile si presenta compatto, solido, costruito veramente molto molto bene, corpo completamente in alluminio un piacere da tenere in mano.
Rispetto al modello precedente si sono fatti notevoli passi aventi come il display e la cornice lucida che danno al portatile quel aspetto premium che prima mancava.
Un aspetto che non ho apprezzato a pieno e la chiusura magnetica, di quando si chiude il portatile, un ottima chiusura ma sinceramente penso faccia troppa presa e che ci voglia troppa forza per aprire lo schermo.
La tastiera è stato il motivo principale che mi ha spinto ha comprare questo portatile, rimane invariata rispetto al modello precedente, è solo un opinione personale ma quando stavo provando le diverse tastiere nei negozi questa mi ha colpito, ti da la sensazione di una tastiera curata, di qualità con un ottima retroilluminazione; Sia al centro come ai lati la tastiera si presenta sempre solida.
Gli altoparlanti anche se li uso molto hanno un buon suono pulito e potente, ottimo lavoro anche sotto questo punto di vista.
Il touchpad, qua ho 2 parole da spendere, non mi ha entusiasmato anzi, essendo secondo me e’ il punto debole di questo portatile, abbastanza piccolo, lo trovo troppo lungo e poco alto, qualche incertezza quando si premono i tasti destro/sinistro sugli angoli, per il resto il movimento e fluido e non ci sono problemi da sottolineare: secondo me c’è ancora qualcosa che può essere migliorato sotto questo punto di vista.
Per quanto riguarda la batteria niente da dire un 58 Wh HP dichiara 15 ore, secondo me irreali, ma facendo un uso misto tra navigazione, video, musica, fotoritocco si fanno tranquillamente da 6 ore in su anche 10 probabilmente, dipende da uso che uno ne fa. Per cui batteria promossa a pieni voti.
Per quanto riguarda la ricezione wifi ottima la ricezione standard 802.11 ac, l’ho testato nelle diverse stanze della casa con diversi muri tra il router e il pc ma nessun problema, ottimo sotto questo punto di vista.

Dimenticavo di dire che il portatile l ho acquistato a 1200 euro ma ancora non è disponibile in Italia.

Non credo che ci sia altro per quanto mi riguarda, se avete domande cercherò di rispondere e di risolvere i vostri dubbi.

Alla domanda "Tu consigli questo portatile?" la mia risposta è se si ha un budget di 1000-1200 euro è si vuole prima di tutto un portatile piccolo e comodo da portare in giro, premium nel aspetto e nei materiali, un ottimo design senza rinunciare alle prestazione e alle caratteristiche tecniche per quanto mi riguarda su questa fascia di prezzo (1000-1300 euro) Envy è realmente un ottimo prodotto, secondo i miei i gusti il migliore.

Spero che questa recensione vi possa essere utile.
Grazie per l'attenzione.
 

Manuel Ferrari

Utente Èlite
37,322
10,408
CPU
Intel® Core™ i7-4712HQ
Scheda Madre
Intel HM87
HDD
Samsung SSD SM841 512GB
RAM
16 GB Dual-channel DDR3L 1600 MHz
GPU
NVIDIA GeForce GT 750M - 2 GB GDDR5
Audio
Intel Lynx Point PCH
Monitor
15.6 pollici 3200x1800 pixel IZGO Led
PSU
130 Watt AC 100-240V, 50-60Hz; DC 19,5V
Case
Dell XPS 15
OS
Windows 10
Fatto diventare Thread Ufficiale :ok:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 436 63.5%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 251 36.5%