Recensione EZ Audio D4 IEMs

nxnje

Moderatore
Staff Forum
3,092
1,138
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
Hard Disk
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
Scheda Video
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Scheda Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
Alimentatore
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
Sistema Operativo
Win 10 PRO x64
Ciao a tutti!
Dopo aver discusso con Jim di NiceHCK riguardo alcune problematiche riscontrate con un campione delle EP10, ho avuto anche modo di parlargli del fatto che da un po’ ho cominciato a scrivere recensioni e ha deciso di inviarmi un paio di EZ Audio D4 da testare.
Ho avuto un forte sconto sul prodotto a patto di scrivere una recensione onesta e veritiera, per cui ho detto a Jim che avrei fatto una recensione anche in Italiano sul forum di Tom’s Hardware Italia.

pic generica overall.jpg


Il prodotto in questione può essere acquistato dal seguente link:
https://it.aliexpress.com/item/2018-Nuovo-NICEHCK-EZAUDIO-D4-In-Trasduttore-Auricolare-Dell-orecchio-10mm-Titanizing-Unit-Diaframma-Dinamico-HIFI/32934835750.html?spm=a2g0y.search0104.3.3.73ed4c0bkcv39a&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_10_10065_10068_319_317_10696_10084_453_10083_454_10618_10304_10307_10820_10821_537_10302_536_10902_10843_10059_10884_10887_321_322_10103,searchweb201603_45,ppcSwitch_0&algo_pvid=d4714201-aacc-471d-807c-aeeb78d6b979&algo_expid=d4714201-aacc-471d-807c-aeeb78d6b979-0

Il link postato non è in nessun modo correlato ad un guadagno personale, in quanto si tratta del semplice link di acquisto dal negozio di Aliexpress di NiceHCK.
Ricordo che le mie impressioni, come già detto in altre occasioni, sono soggettive, e che l’esperienza di ascolto e la percezione di determinate frequenze varia in base all’orecchio, ai tips usati, alla sorgente e così via.

I test da cui derivano le mie impressioni sono stati effettuati da 3 sorgenti diverse tra cui:
- uno smartphone Samsung Galaxy S7 Edge, sia con Neutron Music Player che con Neutralizer
- un DAP economico: AGPTEK m20 (versione europea del Benjie S5)
- una scheda audio esterna collegata al PC (Presonus Audiobox iONE) e nessun anhancement attivo dal pannello di controllo.

CARATTERISTICHE DELL’AURICOLARE
Drivers: 1 singolo driver DD in titanio da 10mm
Sensitività: 99db
Impedenza: 32ohm
Risposta in frequenza: 20-20000Hz
Lunghezza del cavo: 1.2m
Connettore jack 3.5mm tipo L (90°)
Microfono incorporato nel cavo dell’auricolare, cavo non staccabile
Disponibilità colori: viola e argento (in questo caso recensisco la versione viola)

PACKAGING
Il prodotto arriva all’interno di una scatolina di cartone, dentro la quale è presente un case rigido per gli auricolari.
All’interno del case troviamo appunto le cuffie in-ear con 3 paia di tips (a mio avviso più che buoni) e un gancio da attaccare al case per poterlo attaccare alle chiavi o ad un borsello. Diciamo una clip tipo “portachiavi”.

packaging.jpg

carry case.jpg

packaging 2.jpg
tips.jpg


CAVO
Il cavo è avvolto da “corda” ed è fantastico al tatto, praticamente pure a prova di attorcigliamento e nodi.
E’ presente anche un chin slider che ci permette di regolare la V dei cavi, cosa molto apprezzata.
Il microfono è discreto, per le chiamate nessun problema, l’interlocutore vi sentirà bene.
Il cavo termina con un plug a L placcato in oro.

cable.jpg
cable plug.jpg


QUALITA’ COSTRUTTIVA E INTERNO
Gli auricolari si presentano in una scocca in metallo, con un design minimalistico che però non deve assolutamente far pensare ad un prodotto studiato poco. Sono presenti due vents: una vicino al nozzle, una nella parte posteriore. Quella vicino al nozzle previene il driver flex, mentre quella sul retro della scocca (dove è impresso il logo) serve per “dare aria” al driver dinamico in maniera che possa avere maggiore spinta soprattutto sulla gamma bassa (ed in effetti devo dire ne valga la pena).
All’interno vibra un driver da 10mm in titanio, dalle prestazioni più che buone come vedremo nella parte dedicata al suono della cuffia.
Il nozzle presenta poi la solita ed apprezzatissima griglia “anti-intrusione” che previene l’ingresso di polvere e cerume.

Shell backside.jpg
Nozzle.jpg


COMFORT E ISOLAMENTO
Dato il design semplice e minimale con classico cavo a discesa, non si hanno particolari problemi con la comodità all’interno dell’orecchio considerando anche la leggerezza dell’auricolare.
Certo i tips sono una cosa soggettiva e potreste dovere (come nel mio caso) cambiare i tips per cercarne di più adatti alle vostre esigenze.

SUONO
Passiamo ora alla parte fondamentale.
Ascolto prevalentemente EDM e sottogeneri, con preferenze verso Dubstep e Future Bass, Euphoric Hardstyle, Bass House, Midtempo e downtempo, darkwave e drum'n bass, ma ascolto anche tantissima roba cantata soprattutto da voci femminili. La gamma bassa è per me fondamentale e cerco sempre una leggera enfasi, e la parte alta dello spettro deve essere brillante ma non fastidiosa. Le medie possono essere arretrate ma devono suonare comunque naturali. La sound signature a V è quindi la mia favorita.

Gamma bassa: sorprendente. Il sub-bass ha buona estensione, e riesce anche a produrre un buon rumble. Non al livello delle ZS7, ma questo microdriver è decisamente capace di far divertire.
I kicks suonano più veloci e con un buon decay, mi aspettavo una resa peggiore. Personalmente migliore delle MEMT X5 in questa zona. I bassi non sono gonfi e suonano pieni senza dare un senso gommoso al tutto, sono solidi e hanno buon corpo. Tutto sommato una gamma bassa accentuata ma che non va a perdersi come altre sulla stessa fascia di prezzo. Il sub-bass è più marcato nelle KZ EDR1 ma la risoluzione dello stesso è migliore in queste D4. I bassi e kicks hanno una risoluzione maggiore in queste D4 rispetto alle EDR1. Non siamo di certo in presenza di un prodotto con una low end super marcata per puri bassheads, infatti credo sia molto adatta per chi apprezza una gamma bassa profonda e precisa senza esagerazione ma con una buona estensione e risoluzione.

Gamma media: la signature V-shaped è evidente, i vocals suonano distanti e tante volte per me sono un pelo troppo distanti. Fortunatamente si riesce a mantenere naturalezza e seppur arretrata la gamma media suona comunque con un timbro bilanciato e non fastidioso.

Gamma alta: l’enfasi sulla gamma alta è maggiormente concentrata sulla parte alta del treble (upper treble) dove il roll-off sembra essere parecchio alto. Il lower treble è invece abbastanza morbido, senza nessun picco tagliaorecchie. Il dettaglio è buono, meglio di altri prodotti su questa fascia di prezzo.

Il soundstage è sopra la le aspettative con una buona profondità, buona ampiezza e altezza nella media, l’imaging è ottimo, e la separazione strumentale è sorprendentemente buona (cosa rara a questo prezzo) anche in alcune tracce abbastanza complesse e con più layers strumentali.
La sensazione di tridimensionalità regalata da queste bestioline è stupefacente.
Il timbro è particolare e suona molto più vicina ad una cuffia più bilanciata o comunque con un suono più "maturo" rispetto alla concorrenza molto più young & wild.
Sarebbero anche da provare con un amp, per verificare se migliora qualcosa.

CONCLUSIONI
NiceHCK propone un prodotto davvero interessante nella fascia super economica, costruito bene, leggero e con un design minimale difficile da disprezzare.
Le EZ Audio D4 sono certamente un prodotto da prendere in considerazione se si vuole un prodotto con qualità di gran lunga superiore al prezzo a cui vengono proposte, che a mio avviso non farebbe fatica neanche a competere con prodotti verso i 30-40 euro. Parliamo di un paio di auricolari che copre molto bene qualsiasi range di frequenza al di là del tipo di signature (a V) e che è capace di divertire davvero e di suonare senza troppe mancanze ad un prezzo irrisorio.
Se volete spendere poco ed avere davvero tanto, il mio consiglio è di dare un’occasione alle EZ Audio D4: le avessi provate ad occhi chiusi avrei certamente pensato costassero almeno il triplo.
Grazie NiceHCK per il test sample!
 
  • Mi piace
Reactions: filoippo97

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,641
6,642
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
ottima recensione :ok:
 
  • Mi piace
Reactions: nxnje

nxnje

Moderatore
Staff Forum
3,092
1,138
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
Hard Disk
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
Scheda Video
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Scheda Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
Alimentatore
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
Sistema Operativo
Win 10 PRO x64

Entra

oppure Accedi utilizzando