DOMANDA Reati su rete wifi condivisa

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,394
"Il punto è che nessun ISP o rivenditore ti farà mai un contratto al condominio e se c'è voglio proprio parlarci."


qui mi pare dicano che si può fare
Sì ma è anche specificato
Peraltro, come specificato sul finire del precedente paragrafo, partecipare a una rete comune non significa perdere la propria privacy: ogni utente avrà le proprie credenziali personali, per cui l’accesso a internet avverrà in tutta sicurezza.

quindi accesso tramite captive portal e io farei anche traffico su VLAN separate e criptato

Questa per me sarebbe proprio la conditio sine qua non per poter pensare di realizzare una cosa del genere
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Stefano Novelli

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
21,420
9,360
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
HDD
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
GPU
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
PSU
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Net
100/50 Ftth Fastweb
OS
Windows 10Pro. 64Bit
Ma una cosa non la capisco...se tu non vuoi usufruire di tale "innovazione" al condominio, sei libero di opporti personalmente dichiarando e facendo mettere a verbale che non intendi usare tale sistema, ti togli dai piedi anche le eventuali spese per la messa in opera di tutto.
 

Stefano Novelli

Amministratore
Staff Forum
4,255
5,157
Ho chiesto ad un reseller e mi ha detto che in linea di massima lo farebbe ma:
- ci vuole un cgnat o ip fissi, pena multa Agcom
- i contratti non sono i personal, ne vanno stipulati di nuovi (es: 15€/condominio)
Quindi si, si può fare, ma a condizioni ben diverse dal farselo da soli o smezzando le spese 👍
Fossi in te alla prossima rdc farei leva sui costi iniziali e sulla messa a norma, non basta un router brand e due ripetitori wifi
 
  • Mi piace
Reazioni: r3dl4nce

Stefano Novelli

Amministratore
Staff Forum
4,255
5,157
C'è qualche azienda che propone internet condominiale.
es: https://www.interfibra.it/condominio-10/
Personalmente le eviterei...
Con il discorso di rivendita libera ora chiunque con un minimo di voglia può venderti una connessione.
Sono gli ISP a fornirti i DB geo per l'attivazione, tu come rivenditore paghi un X e ci rifai sopra la cresta, è chiaro che le formule di contratto te le puoi anche inventare ma sempre che prima o poi arrivi a saturazione di banda
 

Entra

oppure Accedi utilizzando