DOMANDA Realtà lavorative videogiochi in Italia/Europa

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

CesaRhino

Nuovo Utente
Salve, sono uno studente di Informatica Triennale all'Università degli Studi di Torino.
A breve terminerò questo percorso, e ho le idee ben chiare di continuare con studi magistrali.
Qui a Torino c'è un corso interessante e ben fatto di Sistemi Informativi e Intelligenze Artificiali, ma in realtà mi interesserebbe di più lo sviluppo di videogiochi.
A Milano c'è una laurea magistrale di Video Game Development (anche di Video Game Design, ma non mi interessa), ma non ho idea di quali possano essere concretamente gli svincoli in Italia o in generale in Europa.
Ci sono possibilità solide nel settore che sebbene (ovviamente) non ai livelli americani consentano comunque di godere delle conoscenze acquisite tramite una laurea magistrale?
Se sì, quali?
 

1nd33d

Utente Attivo
652
279
Hardware Utente
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
Hard Disk
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
Scheda Video
XFX RX480 GTR Black Edition
Scheda Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
Alimentatore
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
Sistema Operativo
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
Quel corso in videogame development è semplicemente uno dei percorsi della magistrale di informatica, così come a Padova, per esempio, abbiamo Linguaggi, Sistemi, Intelligenza Artificiale. Al 99% troverai lavoro come informatico ma non come game dev. O entri in uno grande studio (difficile) oppure in qualche startup o indie. Il problema è che l'offerta di lavoro è poca, soprattutto in Italia, e di gente che fa informatica con l'idea di sviluppare giochi ce n'e' fin troppa :D
Per farti una idea sulle offerte di lavoro, cerca su monster o linkedin.
 

CesaRhino

Nuovo Utente
Quel corso in videogame development è semplicemente uno dei percorsi della magistrale di informatica, così come a Padova, per esempio, abbiamo Linguaggi, Sistemi, Intelligenza Artificiale. Al 99% troverai lavoro come informatico ma non come game dev. O entri in uno grande studio (difficile) oppure in qualche startup o indie. Il problema è che l'offerta di lavoro è poca, soprattutto in Italia, e di gente che fa informatica con l'idea di sviluppare giochi ce n'e' fin troppa :D
Per farti una idea sulle offerte di lavoro, cerca su monster o linkedin.
Sei uno studente anche tu?
Comunque mi chiedevo se in Europa la situazione fosse la stessa.
Davvero, sebbene una magistrale così settoriale, sarebbe così difficile fare quello che mi piacerebbe?
 

fuffolazzo

Utente Èlite
1,876
634
Hardware Utente
CPU
486 DX 2 66Mhz
Dissipatore
Assente
Scheda Madre
marca sconosciuta
Hard Disk
20 Mb
RAM
16 Mb
Scheda Video
Cirrus Logic CL-GD5429
Scheda Audio
Creative Sound Blaster Pro
Monitor
Hyundai 14"
Alimentatore
marca sconosciuta
Case
marca sconosciuta
Periferiche
Matsushita Cd-Rom 2x
Internet
Cos'è Internet?
Sistema Operativo
Dos 6.2
Guarda sembra che la situazione sia più luminosa di quello che appare!
Proprio qualche settimana fa' una trasmissione sulla Rai trattava dei videogiochi e delle case creatrici in Italia, e ci sono varie Start-up che lavorano su titoli importanti sia su consolles che su PC (ovviamente la piattaforma più vasta ed aperta a tutti)...
Una di queste è stata intervistata... e si trova a Catania
http://www.rimlightstudios.com/ che ha preso vari giovani talentuosi (uno anche dal nord europa)

Ma complessivamente ci sono realtà ben più grandi che rispondono a nomi come UBISOFT (che ha sedi di sviluppo in varie parti di europa e mondo) che non disdegnano di prendere le persone più valide di questo settore!
Quindi l'importante è dare il massimo e provarci!
Ovviamente senza dimenticare e sottovalutare quello che ha scritto @1nd33d
 

1nd33d

Utente Attivo
652
279
Hardware Utente
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
Hard Disk
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
Scheda Video
XFX RX480 GTR Black Edition
Scheda Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
Alimentatore
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
Sistema Operativo
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
Sei uno studente anche tu?
Comunque mi chiedevo se in Europa la situazione fosse la stessa.
Davvero, sebbene una magistrale così settoriale, sarebbe così difficile fare quello che mi piacerebbe?
Lo ero fino a qualche mese fa, ho finito la magistrale.
In Europa la situazione è migliore, ma il problema è sempre lo stesso: c'è un sacco di gente che vuole fare quello che vuoi fare tu. I grandi studios hanno posti vacanti ma probabilmente sono sommersi dalle richieste. Se sei disposto ad andare all'estero, forse più che una laurea italiana con 3-4 esami di gamedev, sarebbe più utile una esperienza all'estero, magari una università estera più specializzata o dei master/tirocini post laurea anche triennale (all'estero il diploma magistrale è pesato meno).
 
  • Mi piace
Reactions: Slaw

CesaRhino

Nuovo Utente
Alla luce di questi suggerimenti e di alcuni colloqui con i miei docenti ho deciso di frequentare il percorso magistrale di Intelligenze Artificiali qui a Torino. Grazie a tutti. :)
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando