PROBLEMA Ram bloccata a 2666 mhz

FiammaElettrica

Nuovo Utente
80
2
Salve,
Ormai è passato un anno da quando ho acquistato il pc nuovo (Cambiando tutto tranne la scheda video). Dopo qualche settimane dall'acquisto, sono venuto a sapere che le ram le devo "sbloccare" per farle andare alla velocità 'giusta'. Dato che sono ignorante in materia, feci un post qui chiedendo il procedimento. Mi è stato gentilmente spiegato tutto ma una volta settato tutto nella bios e aver fatto salva e riavvia, il pc non aveva nessuna intenzioni di avviarsi, fino a quando non torno a mettere le vecchie impostazioni nel bios. Dato che la vecchia scheda video era partita di brutto, pensavo che il problema derivasse da quest'ultima e ho lasciato perdere. Fino a quando è da circa una settimana che ho montato la scheda video, ieri, ricordandomi delle ram ho provato nuovamente ma senza risultato, mi esce sempre lo stesso problema. Vi allego la foto dell'errore che esce. Se sapete come risolvere, vi prego di spiegarmi il tutto. Vi ringrazio in anticipo.
Build:
Rtx 3060
Ryzen 5 3600
Crucial ballistix 3600mhz
Asus tuf gaming b550-plus
Artic freezer 34 esports duo
Sharkoon WPM gold zero 650w 80 plus gold.
255812387_274638804591273_1939670927569359640_n.jpg
 

leonardo6e56

Utente Attivo
1,568
219
CPU
12600k 5GHz 20MB cache
Dissipatore
Il bro della doccia
Scheda Madre
Z690 PRIME ASUS
HDD
Samsung evo 970+ 512 gb
RAM
Ballistix 16 gb 3200
GPU
FE RTX 3060ti 8 gb GDDR6
Audio
HD audio della scheda madre
Monitor
AOC 75 hz 20 pollici
PSU
Corsair CX650m (semimodulare)
Case
Bho
Periferiche
Tastiera ROG, mouse di mer*a, altre cose comuni
Net
Eth gigabit integrato
OS
Windows 10 (perchè si)
vai nel setup, quella è una schermata di POST (poweron self test) e vuol dire che il pc non si è avviato, prova a pigiare il tasto per resettare le impostazioni del bios
 

FiammaElettrica

Nuovo Utente
80
2
vai nel setup, quella è una schermata di POST (poweron self test) e vuol dire che il pc non si è avviato, prova a pigiare il tasto per resettare le impostazioni del bios
Il pc ora funziona, ma è un errore che continua a uscire qualora io vada a cambiare la frequenza delle ram provando a metterla a 3600mhz. Tornando alle impostazioni base, il pc si accende tranquillamente. Io vorrei capire solo il perchè fa così quando provo ad alzare la frequenza delle ram.
 

leonardo6e56

Utente Attivo
1,568
219
CPU
12600k 5GHz 20MB cache
Dissipatore
Il bro della doccia
Scheda Madre
Z690 PRIME ASUS
HDD
Samsung evo 970+ 512 gb
RAM
Ballistix 16 gb 3200
GPU
FE RTX 3060ti 8 gb GDDR6
Audio
HD audio della scheda madre
Monitor
AOC 75 hz 20 pollici
PSU
Corsair CX650m (semimodulare)
Case
Bho
Periferiche
Tastiera ROG, mouse di mer*a, altre cose comuni
Net
Eth gigabit integrato
OS
Windows 10 (perchè si)
forse le ram o i bus delle ram non sono a 3600MHz, quell'errore vuol dire che non riesce ad accendere le ram
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,738
7,642
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
io quello che vedo è che hai una versione del BIOS vecchissima (giugno 2020), una delle prime uscite.
Intanto aggiorna subito il BIOS, lasciando la RAM a frequenza standard, e poi riprova.

In praticamente TUTTE le versioni di BIOS dopo la tua, Asus ha riportato tra i fix "improved DRAM compatibility".
 

FiammaElettrica

Nuovo Utente
80
2
io quello che vedo è che hai una versione del BIOS vecchissima (giugno 2020), una delle prime uscite.
Intanto aggiorna subito il BIOS, lasciando la RAM a frequenza standard, e poi riprova.

In praticamente TUTTE le versioni di BIOS dopo la tua, Asus ha riportato tra i fix "improved DRAM compatibility".
Ciao, grazie per la risposta.
Se non ti è di disturbo, mi potresti spiegare i passaggi per aggiornare il bios? Non l ho mai fatto prima d'ora come si può vedere.
Una cosa che ho dimenticato di dire è che le ram le ho montate nello slot 1 e 3. Può essere un problema questo? Non so se è vero, ma in giro ho letto che alcune MB richiedono l'installazione delle ram nello slot 2 e 4 invece che 1 e 3.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,738
7,642
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Ciao, grazie per la risposta.
Se non ti è di disturbo, mi potresti spiegare i passaggi per aggiornare il bios?


Non l ho mai fatto prima d'ora come si può vedere.
Una cosa che ho dimenticato di dire è che le ram le ho montate nello slot 1 e 3. Può essere un problema questo? Non so se è vero, ma in giro ho letto che alcune MB richiedono l'installazione delle ram nello slot 2 e 4 invece che 1 e 3.

hai le RAM montate negli slot sbagliati !
Ecco il motivo.

Nel 99.99% dei casi vanno messe negli slot 2 e 4.
Aggiorna il BIOS e monta le RAM negli slot corretti
 
  • Mi piace
Reazioni: massimo64

massimo64

Nuovo Utente
1,411
241
se spostando le ram risolvi lascia il bios così , certo è la prima versione e se ne hanno fatte altre è proprio per risolvere i problemi di compatibilità della piastra madre con le varie periferiche. Non è difficile aggiornare il bios ma ci sono delle accortezze da seguire .
Scarica la versione giusta e ultima del file di aggiornamento del bios relativo a quel modello di piastra madre , mettilo in una pennetta usb vuota ,assicurati che nella pennetta quando la apri leggi solo il file di aggiornamento, lascia la pennetta nella presa usb , riavvia il pc e con il tasto ( di solito è il canc, alcune tastiere hanno scritto del ) entra nel bios . Alcune piastre madri vogliono il tasto F2. vai nella sezione bios e cerca aggiornamento bios: te lo consiglio da la perché è un utility creata apposta per non farlo da windows o per emergenze , in quanto altri programmi potrebbero bloccare l'esecuzione in quanto li considerano potenzialmente dannosi tipo windows defender che di solito lavora in automatico e quando ha bloccato il processo è tardi e non ti fa andare avanti . Avvia l'aggiornamento del bios scegliendo di salvare e poi aggiornare, dopo il programma ti chiede dove salvare e seleziona la pennetta , salvalo chiamandolo ad esempio bios2020.rom ( rom di solito è l'estensione del file di aggiornamento ma potrebbe essere anche diverso ) ; poi una volta effettuato il salvataggio del bios, il programma si riferma e ti chiede il file di aggiornamento del bios e ad esempio nella pennetta trovi il file bios2020.rom e il file bios2021.rom ) seleziona quest'ultimo e se è quello giusto il bios si aggiorna altrimenti il programma si ferma e ti segnala che il file è incompatibile per l'hardware e devi riandare su internet e verificare se il file scaricato era per quella piastra madre perché le sigle delle piastre madri sembrano uguali ma hanno una lettera in più a seconda dei vari modelli e ti traggono in inganno .Mi raccomando non scollegare la corrente o spegnere il pc durante l'aggiornamento ma te to scrive il programma di aggiornamento stesso. Il pc si riavvia e ti chiede quale versione del bios scegliere, DI solito con F1 si mette la versione standard quindi rientra nel bios e se non hai modificato alcuni parametri schiaccia F10, salva e con il tasto Y, confermi altrimenti , prima di aggiornare il bios dovresti ricordarti le modifiche fatte nel bios precedentemente e riportarle nel nuovo anche se ti ripeto potrebbero non servire più perché la nuova versione ha risolto alcuni problemi .,,,Come vedi non è difficile ma mi raccomando , quando aggiornate il bios state concentrati e fate solo quello
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili