DOMANDA Raid E Ssd

Deety

Utente Attivo
692
41
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith cooler
Scheda Madre
X370 gaming pro carbon
HDD
Toshiba 2TB
RAM
Vengeance rgb 3000mhz cl15
GPU
Gtx 1080TI
Monitor
Pg348q
PSU
Cs650m
Case
Phanteks p400s tempere glass
Periferiche
Mionix avior 7000, prossimamente ikbc f87 e superlux hd681evo
OS
Windows 10 pro
Ragazzi è possibile tenere 2 hdd in raid e un ssd escluso dal raid? Ci sarebbero effetti collaterali o svantaggi? È possibile? Se si come si puó fare? Grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Vizard

Utente Èlite
4,028
1,312
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
HDD
Corsair Neutron 120Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Green (3Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
PSU
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
OS
Win 10 Pro 64Bit
Ragazzi è possibile tenere 2 hdd in raid e un ssd escluso dal raid? Ci sarebbero effetti collaterali o svantaggi? È possibile? Se si come si puó fare? Grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
In una parola, si. Non importa se le porte SATA non vengono configurate individualmente (le nuove permettono di settare RAID o AHCI per ogni singola porta SATA), infatti impostando il controller come RAID non ci sono particolari problemi (i comandi AHCI sono perfettamente compatibili con controller impostati come RAID).

Il tutto ovviamente con hardware relativamente nuovo (es scheda madre intel serie 6 o successiva).
 

Lucas12

Utente Attivo
170
70
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
HDD
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
PSU
XFX TS 550 W
OS
Windows 7 Professional
Certo e non avrai svantaggi, bisogna però valutare una cosa... cosa cerchi? se cerchi "velocità estreme" forse è meglio pensare all'acquisto di UN SSD PCI-e o M.2 (dipende se la scheda madre li supporta)
Facendo un RAID con due SSD SATA non penso si possa arrivare alle velocità che puoi ottenere con un altro attacco... poi anche la spesa per due SSD SATA potrebbe essere anche maggiore
 

TechArch

Utente Attivo
592
121
Certo e non avrai svantaggi, bisogna però valutare una cosa... cosa cerchi? se cerchi "velocità estreme" forse è meglio pensare all'acquisto di UN SSD PCI-e o M.2 (dipende se la scheda madre li supporta)
Facendo un RAID con due SSD SATA non penso si possa arrivare alle velocità che puoi ottenere con un altro attacco... poi anche la spesa per due SSD SATA potrebbe essere anche maggiore
Mi pare lui intenda un SSD non raid e 2 HDD raid, che per backup andrebbe benissimo.
 
  • Like
Reactions: Deety e Lucas12

Lucas12

Utente Attivo
170
70
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
HDD
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
PSU
XFX TS 550 W
OS
Windows 7 Professional
Accidenti! Chiedo scusa, mi servono occhiali nuovi XD
 
  • Like
Reactions: TechArch

Deety

Utente Attivo
692
41
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith cooler
Scheda Madre
X370 gaming pro carbon
HDD
Toshiba 2TB
RAM
Vengeance rgb 3000mhz cl15
GPU
Gtx 1080TI
Monitor
Pg348q
PSU
Cs650m
Case
Phanteks p400s tempere glass
Periferiche
Mionix avior 7000, prossimamente ikbc f87 e superlux hd681evo
OS
Windows 10 pro

Deety

Utente Attivo
692
41
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith cooler
Scheda Madre
X370 gaming pro carbon
HDD
Toshiba 2TB
RAM
Vengeance rgb 3000mhz cl15
GPU
Gtx 1080TI
Monitor
Pg348q
PSU
Cs650m
Case
Phanteks p400s tempere glass
Periferiche
Mionix avior 7000, prossimamente ikbc f87 e superlux hd681evo
OS
Windows 10 pro
In una parola, si. Non importa se le porte SATA non vengono configurate individualmente (le nuove permettono di settare RAID o AHCI per ogni singola porta SATA), infatti impostando il controller come RAID non ci sono particolari problemi (i comandi AHCI sono perfettamente compatibili con controller impostati come RAID).

Il tutto ovviamente con hardware relativamente nuovo (es scheda madre intel serie 6 o successiva).


Perfetto grazie! Mi spiegeresti un pó più in parol povere? Anche per le procedure perchè Sono un pó ignorante su questo
Grazie!
Comunque i componenti sarebbero tutti nuovissimi, solo che gli hdd sarebbero con 16MB di cache, sia per il raid che in generale la cache di 16MB potrebbe essere un problema?
grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Vizard

Utente Èlite
4,028
1,312
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
HDD
Corsair Neutron 120Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Green (3Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
PSU
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
OS
Win 10 Pro 64Bit
Ogni scheda madre è differente, ma i passaggi sono più o meno gli stessi (almeno concettualmente)
1 ) A pc spento, colleghi SSD alla porta col nr più basso (nelle "vecchie" schede madri con porte SATA II e SATA III, le porte SATA III sono quelle col nr inferiore) e i 2 dischi in qualsiasi altra porta (se hai una scheda vecchia con SATA II e SATA III assicurati di mettere i dischi magnetici entrambi su SATA II o SATA III, evita 1 su SATA II e 1 su SATA III)
2 ) Entri nel bios e vai nell'area dedicata alla configurazione delle periferiche
3 ) Imposti il controller SATA come RAID (o imposti le porte SATA a cui hai collegato i 2 dischi magnetici come RAID e quello con l'SSD come AHCI)
4 ) esci dal bios e installi windows (se hai un controller SATA che imposta tutte le porte come RAID allora potrebbe servirti un disco con i driver RAID, tutto dipende dalla versione di windows che cerchi di installare e dalla scheda madre)

PS se ci fai sapere il modello esatto di scheda madre possiamo essere più precisi...
 

Deety

Utente Attivo
692
41
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith cooler
Scheda Madre
X370 gaming pro carbon
HDD
Toshiba 2TB
RAM
Vengeance rgb 3000mhz cl15
GPU
Gtx 1080TI
Monitor
Pg348q
PSU
Cs650m
Case
Phanteks p400s tempere glass
Periferiche
Mionix avior 7000, prossimamente ikbc f87 e superlux hd681evo
OS
Windows 10 pro
Ogni scheda madre è differente, ma i passaggi sono più o meno gli stessi (almeno concettualmente)
1 ) A pc spento, colleghi SSD alla porta col nr più basso (nelle "vecchie" schede madri con porte SATA II e SATA III, le porte SATA III sono quelle col nr inferiore) e i 2 dischi in qualsiasi altra porta (se hai una scheda vecchia con SATA II e SATA III assicurati di mettere i dischi magnetici entrambi su SATA II o SATA III, evita 1 su SATA II e 1 su SATA III)
2 ) Entri nel bios e vai nell'area dedicata alla configurazione delle periferiche
3 ) Imposti il controller SATA come RAID (o imposti le porte SATA a cui hai collegato i 2 dischi magnetici come RAID e quello con l'SSD come AHCI)
4 ) esci dal bios e installi windows (se hai un controller SATA che imposta tutte le porte come RAID allora potrebbe servirti un disco con i driver RAID, tutto dipende dalla versione di windows che cerchi di installare e dalla scheda madre)

PS se ci fai sapere il modello esatto di scheda madre possiamo essere più precisi...

La scheda madre è una z170 k4, che dovrebbe essere sostituita da una x370 con l uscita fi ryzen(il pc lo acquisterei a breve ma sto valutando il da farsi)
Per fare queste proedure con windows (10)installato che cambierebbe? È poi con il raid perderei i dati degli hdd?(spero di si poichè dovrei formattarli)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Deety

Utente Attivo
692
41
CPU
Ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith cooler
Scheda Madre
X370 gaming pro carbon
HDD
Toshiba 2TB
RAM
Vengeance rgb 3000mhz cl15
GPU
Gtx 1080TI
Monitor
Pg348q
PSU
Cs650m
Case
Phanteks p400s tempere glass
Periferiche
Mionix avior 7000, prossimamente ikbc f87 e superlux hd681evo
OS
Windows 10 pro
Ogni scheda madre è differente, ma i passaggi sono più o meno gli stessi (almeno concettualmente)
1 ) A pc spento, colleghi SSD alla porta col nr più basso (nelle "vecchie" schede madri con porte SATA II e SATA III, le porte SATA III sono quelle col nr inferiore) e i 2 dischi in qualsiasi altra porta (se hai una scheda vecchia con SATA II e SATA III assicurati di mettere i dischi magnetici entrambi su SATA II o SATA III, evita 1 su SATA II e 1 su SATA III)
2 ) Entri nel bios e vai nell'area dedicata alla configurazione delle periferiche
3 ) Imposti il controller SATA come RAID (o imposti le porte SATA a cui hai collegato i 2 dischi magnetici come RAID e quello con l'SSD come AHCI)
4 ) esci dal bios e installi windows (se hai un controller SATA che imposta tutte le porte come RAID allora potrebbe servirti un disco con i driver RAID, tutto dipende dalla versione di windows che cerchi di installare e dalla scheda madre)

PS se ci fai sapere il modello esatto di scheda madre possiamo essere più precisi...

Comunque ti spiego la situazione. Il pc lo comprerei da Taocomputer, con l'opzione di installazione di sistema operativo in prova. Secondo te mi conviene aspettare che la versione di prova scada e poi fare il raid e ahci( e installare windows 10 successivamente) oppure fare il raid e ahci con windows installato? (Con raid e achi, che dati prederei?)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Vizard

Utente Èlite
4,028
1,312
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
HDD
Corsair Neutron 120Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Green (3Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
PSU
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
OS
Win 10 Pro 64Bit
Se il pc con già tutto l'hardware già montato, tanto vale che fai fare il lavoro a loro (sempre che non chiedano extra).
Passare da controller AHCI a RAID potrebbe causare problemi (windows potrebbe non avviarsi) se non si segue la giusta procedura (anche se non sono certo che windows 10 sia schizzinoso come i predecessori)...

Quando si crea un RAID 0 i dati si perdono per forza, quando si creano RAID 1 non è detto che si perdano i dati contenuti (mai fatto, quindi non saprei che dirti). Conviene creare il RAID PRIMA di copiarci sopra dati, così si è certi che non si perda nulla...

PS nella procedura di prima ho dimenticato 1 passaggio, ossia a metà del punto 4 (dopo il riavvio) bisogna entrare nell'utilità di configurazione RAID (su schede madri intel lo si fa generalmente con CTRL+I) e configurare quale dischi sono in RAID ed il tipo di RAID.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.6%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 65.4%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.5%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.3%