PROBLEMA RAID 5 invisibile?

Tj 21

Nuovo Utente
25
1
CPU
i7 5820k 3.3 Ghz 15Mb
Scheda Madre
ASRock X99M Killer
Hard Disk
Samsung 850 Pro 256 Gb / RAID 5 Seagate Barracuda 2.7 Tb
RAM
G.Skill 16 Gb 2400 Mhz
Scheda Video
Shappire R9 290 Tri-X 4 Gb
Monitor
Samsung S22D390Q
Alimentatore
Corsair AX860 80+ Platinum 860W
Case
iTek Destroyer middle tower
Sistema Operativo
Windows 8.1 x64
Salve a tutti, sono nuovo sul forum, e spero possiate aiutarmi con questo problema.

Ho appena comprato un pc con 4 HDD Seagate Barracuda da 1TB e con una SSD Samsung 850 Pro da 256 GB.

Sono riuscito a installare il SO sulla SSD, però non riesco a far rilevare il RAID dei 4 HHD a windows 8.1, non rileva nemmeno la presenza dei 4 singoli.

il RAID è stato configurato da chi ha assemblato il pc con un RAID 5, quindi penso sia stato configurato a dovere, dato che nella gestione dispositivi compare un elemento denominato RAID 5, ma aprendo "computer", non lo rileva.

La scheda madre è un ASRock X99M Killer.

Spero in un mezzo miracolo per sistemare tutto.
 
Ultima modifica:

Vizard

Utente Èlite
3,955
1,289
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
Hard Disk
Crucial M4 128Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Black (4Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
Alimentatore
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64Bit
?_? hai inizializzato l'unità??? Quando viene creato un raid la nuova unità NON viene "formattata". Usa gestione risorse (o un qualsiasi programma di gestione partizioni) per verificare la cosa (ed eventualmente inizializzarlo)...

Anche perché non credo che chi ha preparato il raid ha fatto altro a parte configurare la cosa nella OROM della scheda madre...
 
  • Mi piace
Reactions: Anatra di Gomma

Tj 21

Nuovo Utente
25
1
CPU
i7 5820k 3.3 Ghz 15Mb
Scheda Madre
ASRock X99M Killer
Hard Disk
Samsung 850 Pro 256 Gb / RAID 5 Seagate Barracuda 2.7 Tb
RAM
G.Skill 16 Gb 2400 Mhz
Scheda Video
Shappire R9 290 Tri-X 4 Gb
Monitor
Samsung S22D390Q
Alimentatore
Corsair AX860 80+ Platinum 860W
Case
iTek Destroyer middle tower
Sistema Operativo
Windows 8.1 x64
L'UEFI mi rileva la presenza di un RAID, però windows mi dice che è diviso in una parte da 2 TB e una da 700 Gb, penso che lo legga come mtb, ho provato a convertirlo da promt dei comandi in gpt, ma mi dice che non è convertibile.

Piccola digressione, con un RAID 5 su 4 HHD da 1 Tb ciascuno, lo spazio disponibile è di 2.7 Tb?
 

Vizard

Utente Èlite
3,955
1,289
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
Hard Disk
Crucial M4 128Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Black (4Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
Alimentatore
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64Bit
L'UEFI mi rileva la presenza di un RAID, però windows mi dice che è diviso in una parte da 2 TB e una da 700 Gb, penso che lo legga come mtb, ho provato a convertirlo da promt dei comandi in gpt, ma mi dice che non è convertibile.

Piccola digressione, con un RAID 5 su 4 HHD da 1 Tb ciascuno, lo spazio disponibile è di 2.7 Tb?
Per la digressione ti dico subito SI, il risultato di un RAID 5 è pari alla capacità del disco minore (in questo caso 1 Tera, visto che sono tutti uguali) moltiplicata per il numero dei dischi meno 1 (4-1=3). Quindi avrai disponibili 3 tera (circa 2.7 Tb visto che i venditori cosiderano le unità di misura come multipli di 1000 e non come multipli di 1024 come fanno tutti i sistemi operativi; dai un'occhiata qui per maggiori delucidazioni).

Per il resto mi sembra strano che la tua scheda madre non digerisca unità di dimensioni maggiori di 2 tera...

Installati un programma di partizionamento (Minitool Partition Wizard o Easeus Partition Manager) e vedi se questi 2 danno lo stesso problema. In questo caso vai sul sito dell'asrock e scaricati l'Asrock 3TB+ unlocker Utility e vedi se così windows ti digerisce il raid come si deve (unità unica da 3 tera)...

EDIT : dimenticavo, ovviamente è possibile avere unità di dimensioni maggiori di 2 tera come unica partizione solo se l'unità viene inizializzata come GPT (no MBR), maggiori info qua

PS Ti ringrazio per aver inserito tutte le specifiche del tuo sistema durante la registrazione del profilo su Tom's Hardware, questo mi ha evitato di farti delle domande "idiote" (es che scheda madre hai, che versione di windows è) facendoci risparmiare tempo ad entrambi. A quanto pare sono in pochi che ultimamente lo fanno.... GRAZIE!!!
 
Ultima modifica:

Tj 21

Nuovo Utente
25
1
CPU
i7 5820k 3.3 Ghz 15Mb
Scheda Madre
ASRock X99M Killer
Hard Disk
Samsung 850 Pro 256 Gb / RAID 5 Seagate Barracuda 2.7 Tb
RAM
G.Skill 16 Gb 2400 Mhz
Scheda Video
Shappire R9 290 Tri-X 4 Gb
Monitor
Samsung S22D390Q
Alimentatore
Corsair AX860 80+ Platinum 860W
Case
iTek Destroyer middle tower
Sistema Operativo
Windows 8.1 x64
Al momento sto cercando inizializzare tutto il sistema in GPT reinstallando il SO tramite UEFI, però mi dice che non posso installare il SO sulla SSD in questo formato, quindi proverò a cambiare il formato della SSD con ubuntu.

In caso non ci riesca, partizionare un RAID dà problemi? Intendo come cali di prestazioni o uno stress maggiore per uno dei dischi.

PS: Sono io che dovrei ringraziare te, dare le specifiche del sistema fa risparmiare tempo ad entrambi.
 

Vizard

Utente Èlite
3,955
1,289
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
Hard Disk
Crucial M4 128Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Black (4Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
Alimentatore
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64Bit
Ah, avevo dimenticato che per installare windows con BIOS UEFI il disco deve essere inizializzato GPT (io, non ho mai impostato il bios così). Non so che benefici possa portare la cosa (intendo il BIOS UEFI)...

Per il partizionamento del RAID credo che sia controproducente perché ha poco senso aver creato un raid di quel tipo e poi partizionarlo (non so se effettivamente la cosa possa dare problemi di qualche tipo)...

Se fossi in te riporterei tutto com'era, visto che puoi installare windows su MBR (sull'SSD) e inizializzare il RAID come GPT anche se il bios non è impostato come UEFI...
 

Tj 21

Nuovo Utente
25
1
CPU
i7 5820k 3.3 Ghz 15Mb
Scheda Madre
ASRock X99M Killer
Hard Disk
Samsung 850 Pro 256 Gb / RAID 5 Seagate Barracuda 2.7 Tb
RAM
G.Skill 16 Gb 2400 Mhz
Scheda Video
Shappire R9 290 Tri-X 4 Gb
Monitor
Samsung S22D390Q
Alimentatore
Corsair AX860 80+ Platinum 860W
Case
iTek Destroyer middle tower
Sistema Operativo
Windows 8.1 x64
Ah, avevo dimenticato che per installare windows con BIOS UEFI il disco deve essere inizializzato GPT (io, non ho mai impostato il bios così). Non so che benefici possa portare la cosa (intendo il BIOS UEFI)...

Per il partizionamento del RAID credo che sia controproducente perché ha poco senso aver creato un raid di quel tipo e poi partizionarlo (non so se effettivamente la cosa possa dare problemi di qualche tipo)...

Se fossi in te riporterei tutto com'era, visto che puoi installare windows su MBR (sull'SSD) e inizializzare il RAID come GPT anche se il bios non è impostato come UEFI...
Alla fine ho fatto come hai detto tu, ho installato il SO sulla SSD in MBR e ho formattato il RAID in GPT. Il software della scheda madre mi è servito a poco o niente, invece mi ha aiutato molto la guida che mi hai passato e un video su youtube che spiega 2 o 3 procedure per farlo passo passo.

Problema risolto! :)
Grazie per l'aiuto.
 
  • Mi piace
Reactions: Vizard

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento