RAID 0 (striping) in Vista Ultimate

Fionda

Nuovo Utente
3
0
Salve a tutti.
Anticipo subito che non so se ho postato nel posto giusto, se cosi' non fosse sarei grato se la discussione venisse spostata e non cancellata. Grazie.
Sono appena passato dall'oramai arcinoto windows XP al nuovo ed affascinante Windows Vista versione Ultimate.
La scheda madre in mio possesso è una Asus P5B DeLuxe WiFi AP edition e permette di generare sulle sue porte SATA un RAID hardware a scelta tra 0, 1 e 5 utilizzando il chipset INTEL ICH8 (quindi scartate le ipotesi di RAID Jmicron sebbene la scheda lo possa fare).
Avendo già XP installato su due dischi Seagate da 250 GB ciascuno in modalità RAID 0 in risorse del computer vedevo un'unica unità e cioè la C: , di capienza totale pari a 465 GB che è la capienza corretta ottenibile formando un RAID 0.
Fin qui niente di anormale.
Acquisto e installo Win Vista Ultimate (ex novo, intendo che formatto tutto, per chi dovesse erroneamente capire che ho installato 2 sistemi operativi o che effettuo un upgrade) e lo installo sempre utilizzando la configurazione RAID 0 e tutto ok.
Il problema che ho è che cliccando su computer mi viene elencata l'unità C: da 465 GB più altre 2 unità con rispettive lettere E: ed F: (il DVD±RW è la D: ).
E: ed F: sono classificati come "dispositivi con archivi removibili" con spazio disponibile e spazio utilizzato pari a zero. Inutile dirvi che se tento di accedere ad una delle 2 unità mi viene chiesto di "inserire un disco"
19.gif

Ma da dove saltano fuori queste unità??
Io credo che per qualche motivo Vista mi riporti oltre all'unità C: che è composta dai 2 dischi Seagate di cui sopra anche ogni singolo HDD assegnando automaticamente le lettere E: ed F: solo che sono giustamente inaccessibili data la configurazione RAID.
Preciso che non si tratta di altre perferiche tipo card reader installati sulla stampante o altro collegato via USB perchè è mia buona abitudine installare ogni sistema operativo partendo da una macchina "pulita" inteso che scollego qualsiasi periferica collegata per poi installarla una per volta a termine installazione del S.O.
Ho notato questa strana situazione non appena ho terminato di installare Vista e la stessa non è cambiata nonostante abbia fatto gli aggiornamenti e scaricato gli ultimi driver direttamente dal sito della Asus.
Qualcuno si è trovato nella mia stessa situazione o sa come poter correggere questa cosa o (meglio ancora) sa dirmi se il mio è tutto un abbaglio e il problema è tutt'altro?
Ringrazio in anticipo tutti coloro che potranno darmi una mano e non.
Un salutone per il momento.
 

Kamicia

Utente Èlite
2,042
7
CPU
E8400 @ 4055 MHz 1.20V
Scheda Madre
Gigabyte DS3 P965 Rev 2.00
HDD
2x Raptor 36Gb + 1380Gb Storage
RAM
4x 1Gb Team Elite ddr 667 @ 800 4 4 4 8
GPU
Manli 8800Gtx @ 680/2250
Audio
Creative Fatal1ty Professional Edition
Monitor
20"+17"
PSU
Thermaltake Toughpower 750W Modulare
Case
Thermaltake Shark
OS
Win Vista Ultimate + Win XP SP3
Da quello ke riporti (molto preciso, complimenti, fossero tutti come te il forum avrebbe qualke milione di posto in meno), il problema è semplicemente a livello drivers, xkè io tutte le mobo ke ho fatto passare a vista ho dovuto semplicemente cambiare i drivers del floppy, niente altro, ed ha sempre funzionato tutto ECCETTO ke con una a8n sli deluxe ke non hanno fatto drivers decenti, ma li il problema era a livello prestazionale, tu hai un problema a livello di compatibilità... aggiornato bios?
 

Fionda

Nuovo Utente
3
0
Ho appena finito di aggiornare il BIOS, operazione che riservo sempre come ultima spiaggia per limitare i rischi di una potenziale "frittura".
In ogni caso ora il BIOS è all'ultima versione ma il problema persiste.
Qualche altra dritta? :inchino:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili