Raid 0 con 2 hdd wd blue

MoraBit

Utente Attivo
156
5
CPU
Intel i5 3570k
Dissipatore
Zalman 9900MAX Blu
Scheda Madre
Gigabyte Z77-UD3H
HDD
WD 1TB + 128GB SSD
RAM
Corsair Vengeance LP 2X4 GB 1600Mhz
GPU
Gtx 970 G1 Gaming
Audio
Integrata
Monitor
lg 24mp77hm
PSU
Enermax Triathlor 550w
Case
Zalman Z11 Neo
OS
Windows 10 Pro
Mi sono informato un pò in rete ma non ci ho capito molto e quindi chiedo a voi esperti del forum come fare per eseguire un raid 0 . Ho due dischi da 1TB ognuno un WD Blue e un Caviar Blue praticamente identici con lo stesso codice WD10EZEX . Ho eseguito una bella formattazione a basso livello ad entrambi per essere sicuro di non avere problemi come procedo ora ?? Volevo anche chiedervi è una pratica consigliabile quella del raid 0 o conviene averli separati ?
 

aesseservice

Nuovo Utente
29
19
La configurazione RAID0 ha come vantaggio la velocità e il fatto che la capacità complessiva ottenuta è il doppio della capacità del disco più piccolo (se diversi), ma noi la sconsigliamo vivamente in quanto se anche si dovesse guastare uno solo dei due Hdd, perderesti tutti i dati. Si consiglia o un RAID1 o se i dati sono veramente importanti un RAID5 meglio se con Hot Spare.
 

dirklive

Utente Èlite
2,537
884
HDD
troppi
i tuoi dischi sono tutti e due WD BLU e con quella sigla non hanno più il suffisso "caviar" sono monopiatto e sono ottimi da mettere in raid 0.
Se decidi di procedere con quella configurazione, devi solo premunirti con un disco di backup, è noto che lo stripe non offre alcuna ridondanza o fail tolerance.
 
  • Like
Reactions: Vizard

Niemand

Utente Èlite
6,535
1,682
il RAID 0 con l'avvento degli SSD ha perso ogni significato reale: un SSD va enormemente più veloce ed è nettamente più sicuro di un RAID 0 con WD Blue.
se i dati sono importanti vai in mirroring (RAID 1) altrimenti lascia perdere
 

dirklive

Utente Èlite
2,537
884
HDD
troppi
aggiungo: con l'avvento degli SSD il RAD 0 (una volta il raid più ambito)ha avuto un interesse sempre meno costante, ma vi sono casi ove ha un senso ed un applicazione mirata, ad esempio, se maneggio file grandi da rendering video, ho bisogno di discreta velocità e capienza, un SSD da 1 tera, prova a vedere quanto costa e poi ne riparliamo.
Ho PC con Array di "ottimi dischi" quali gli RE4 e in quasi 10 anni non hanno mai perso un bit, importante è partire con il piede giusto.
 
  • Like
Reactions: Vizard

Niemand

Utente Èlite
6,535
1,682
Ammirevole come ci si affeziona ad una tecnologia collaudata e che si conosce bene, perdendo di vista il mondo che se ne è già andato da un'altra parte...
 

dirklive

Utente Èlite
2,537
884
HDD
troppi
Ammirevole come ci si affeziona ad una tecnologia collaudata e che si conosce bene, perdendo di vista il mondo che se ne è già andato da un'altra parte...
Mi rincresce che è stata presa una mia precisazione, come un innamoramento all'antico, non voglio accendere nessun flame anche perché non è nelle mie corde, in ogni caso considero che il sano scambio di opinioni aiuti a far crescere sia gli artefici di tale scambio che i lettori.
Da vecchio assemblatore di sistemi RAID specie in ambito entreprise, sono conscio che SSD rappresenta un altro pianeta in termini velocistici (anche se mi piacerebbe ritrovare per gli amanti dei numeri il bench dei 4dischi sas in performace su contoller LSI ) In informatica non sono mai stato per le scelte assolute, ma ho sempre cercato il giusto compromesso fra affidabilità e velocità con un occhio alle dimensioni dei volumi di storage, so bene che nella stragrande maggioranza dei casi con un SSD risolvo problemi inerenti al calore alla velocità ed oggigiorno ci metto pure l'affidabilità, ma esistono ancora nicchie di utenti ove è consigliato diversificare il comparto dischi usando ancora i vecchi metodi. Quando arriveremo, e sono certo che sarà così, ad avere 1 o due Tera di SSD senza vendere un rene per comprarlo, allora potremo veramente affermare che il raid 0 ha perso ogni significato reale, d'altra parte se esistono ancora in ambito storage vecchie unità a nastro che rappresentano l'archeologia un motivo ci sarà bene. Henry Ford soleva affermare che il vero progresso si ha quando la tecnologia è alla portata di TUTTI.
 
  • Like
Reactions: Vizard

MoraBit

Utente Attivo
156
5
CPU
Intel i5 3570k
Dissipatore
Zalman 9900MAX Blu
Scheda Madre
Gigabyte Z77-UD3H
HDD
WD 1TB + 128GB SSD
RAM
Corsair Vengeance LP 2X4 GB 1600Mhz
GPU
Gtx 970 G1 Gaming
Audio
Integrata
Monitor
lg 24mp77hm
PSU
Enermax Triathlor 550w
Case
Zalman Z11 Neo
OS
Windows 10 Pro
ragazzi la sfortuna ha voluto che uno dei due hdd si rompesse proprio in questi giorni.. sono riuscito a recuperare i dati ma non ne vuole sapere di funzionare. Per ora mi sa che non effettuerò proprio niente :cav: . Nel frattempo però vi vorrei chiedere ho un ssd abbinato al wd blue sul ssd ho il s.o. e nell'altro metto dati come giochi foto video musica ecc.. andando io a creare le cartelle manualmente. Non c'è un modo per dire a windows di usare come storage principale l'hhd e non l'ssd ? quindi anche i file che scarico da chrome per esempio?? Devo per forza andare a modificare le impostazioni di ogni programma ?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.8%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.9%
  • Square Enix

    Voti: 13 8.2%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.3%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.5%

Discussioni Simili