PROBLEMA Qualità audio scadente MSI Z87-G45 Gaming, cuffie Sony MDR-XB700

97derkanadier

Nuovo Utente
15
0
Ciao a tutti,
da un paio di anni possiedo un paio di Sony MDR-XB700 e ne sono pienamente soddisfatto.
Tuttavia quando le utilizzo con il mio PC (scheda madre MSI Z87-G45 Gaming) si presenta un notevole calo di qualità nella riproduzione di un brano rispetto al medesimo brano su un altro dispositivo come, ad esempio, l'iPad.
La scheda madre ha un chip Realtek (codec ALC1150) con Audio Boost e Sound Cinema Blaster. Dopo aver aggiornato i driver appositi non ho notato alcuna differenza.

Possibile che con le stesse cuffie si sente meglio su un dispositivo mobile e non attraverso i chip (teoricamente migliori) della scheda madre sopracitata?

Grazie, attendo risposte :)
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win
Audio BOOST...Cinema BLASTER... sono nomignoli che già da soli indicano una mezza presa in giro
e di sicuro non migliori veramente il suono con dei softwerini quando l'hardware è scadente
ed in ambito audio l'hardware è quasi tutto. certo il fatto che l'integrata suoni peggio dei dac inseriti nei tablet
fa un po' ridere.

Alla fine la soluzione è quella di prendere una scheda audio vera e propria esterna o interna, che ci si può portare
dietro in diverse configurazioni del pc senza troppi problemi. Se è buona risulterà suonare meglio di tutte le integrate future.
 

97derkanadier

Nuovo Utente
15
0
Audio BOOST...Cinema BLASTER... sono nomignoli che già da soli indicano una mezza presa in giro
e di sicuro non migliori veramente il suono con dei softwerini quando l'hardware è scadente
ed in ambito audio l'hardware è quasi tutto. certo il fatto che l'integrata suoni peggio dei dac inseriti nei tablet
fa un po' ridere.

Alla fine la soluzione è quella di prendere una scheda audio vera e propria esterna o interna, che ci si può portare
dietro in diverse configurazioni del pc senza troppi problemi. Se è buona risulterà suonare meglio di tutte le integrate future.
Concordo sui nomiglioli, comunque il reparto audio onboard dovrebbe almeno essere equivalente a quello di un tablet...
Non sto dicendo che è pessimo, semplicemente è come se un brano a 320Kbps suonasse come uno a 128Kbps (o poco più) e la differenza si sente. Penso che si tratti di un problema software...
Leggendo alcuni articoli risulta che per applicazioni semplici non è assolutamente necessaria una scheda supplementare, che per cuffie del genere sarebbe quasi overkill. In ogni caso posso valutare l'idea di acquisto.
 

mentalrey

Utente Èlite
2,805
555
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
Hard Disk
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
Scheda Video
none
Scheda Audio
Scarlett 18i8
Monitor
none
Alimentatore
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Internet
100gigabit
Sistema Operativo
redhat - centos - debian - win
La scheda è necessaria anche per il mero ascolto musicale, per il semplice motivo che se il dac, gli operazionali e i condensatori
non sono all'altezza, il suono si sente male e basta. Poi che sia un dac puro invece di una scheda con i driver poco importa.

Ora 2 possibilità che si tratti di altro ci sono, per esempio il fatto che collegandosi sul frontale del case
tu stia utilizzando il cavettino schifido che fa tutto il giro del case per portare il segnale audio.
Qualche volta i cavetti in questione sono talmente poco schermati da peggiorare sensibilmente la qualità del suono.
Poi c'è un eventuale Overclock con cambiamento dei voltaggi, in quel caso la diminuzione di qualità sonora è quasi assicurata,
in quanto la conversione da digitale ad analogico è fortemente legata alla qualità di erogazione della corrente elettrica.
 

97derkanadier

Nuovo Utente
15
0
Non so quanto tu sia informato ma negli ultimi anni le case produttrici di schede madri hanno migliorato i propri sistemi audio integrati, perciò mi aspetterei, come già detto che la qualità arrivi almeno a quella di un tablet.
Ho provato anche a collegare le cuffie agli altri connettori posteriori scollegando anche il cavo che collega le porte audio frontali alla scheda madre, quest'ultimo è comunque schermato e non fa "tutto il giro del case".
Non ho eseguito l'overclock per il semplice motivo che non ne ho ancora avuto la necessità.
Dovrebbe essere un problema software oppure nel peggiore dei casi un difetto della scheda stessa...
 

fraann_cesca

Nuovo Utente
11
2
CPU
out
scusate se mi inserisco nella discussione...ma nn avendo particolari pretese da una scheda madre stavo valutando il suo acquisto proprio in base al miglior chip audio integrato... tra le mobo sotto i 100 euro ho trovato le msi z97 guard pro e u3 plus e la asrock pro 4.... quale mi consigliate?
 

Sir Frigorifero

Utente Èlite
4,728
840
CPU
i7-4770k
Scheda Madre
ASUS Z87 PRO
Hard Disk
WD Caviar Blue 1TB SSD Kingston V300 120GB
RAM
Corsair Vengeance Pro 2x8GB 1866Mhz
Scheda Video
GTX770 Palit Jetstream 2GB
Monitor
Samsung SyncMaster P2270HD
Alimentatore
Corsair CX750M
Case
Phanteks Enthoo Pro
Sistema Operativo
Win7 Ultimate
chip integrato = feci

in qualsiasi caso, senza eccezioni
 

Entra

oppure Accedi utilizzando