Quale soluzione GPS scegliere?

Ghigo

Nuovo Utente
1
0
Ciao a tutti,
ho un problema che mi sempbra piuttosto comune:
sto cercando un soluzione GPS (per auto e moto) con palmare e ricevitore, mi sono documentato andando in giro alla ricerca di recensioni, etc...
Il tutto però ha solo aumentato la mia confusione:
ho trovato 4 soluzioni che per prestazioni e costi mi sembrano piutosto soddisfacenti, ma mi piacerebbe il parere spassionato di chi le ha già sperimentate:
Asus MyPal 620 BT con Destinator,
Ipaq 1940 con TOM TOM
Ipaq 2210 con Navman
Mitac MIO 168 con navigatore integrato.

Come ho detto mi sembrano tutte sullo stesso livello ma quale scegliere? :boh:

Bye e grazie
 

Stueuo

Nuovo Utente
12
0
Ciao ... io ho avuto il MyPal 620 con antenna BT e (con Tom Tom 3) devo dire che la navigazione era strepitosa, così come la ricezione. Il MyPal 620 ha di reale utilizzo circa 4,30 ore di autonomia. L'antenna esterna ha un' autonomia di 6-8 ore. Il Mio è una buona soluzione anche se il livello di definizione dello schermo è inferiore e la antenna è piu' piccola (meno superficie, meno "acchiappa" il segnale).
Secondo me, avere l'antenna Bluetooth ti permette anche di cercare il palmare con più autonomia in assoluto. Io ho tuttora un'antenna a filo alimentata da accendisigari(per Asus A730) perchè la durata batteria è scandalosa, almeno carico anche il palmare. Ma ovviamente in moto, questo sistema non è possibile (volendo si puo', ma bisogna modificare il cavo per fargli prendere tensione dalla batteria).
Spero di averti chiarito un po' le idee.
Saluti
 

CapOne

Nuovo Utente
7
0
Ciao , da oltre due mesi io utilizzo Mio168 con TT3 , devo dire che è forse in assoluto leggendo anche altri forum sul settore il miglior compromesso circolante momentaneamente . Discordo con Stueuo sul fatto meno superficie , meno acchiappa , ho provato a comparare i segnali dei satelliti ricevuti con altri palmari con bluetooth ed il Mio è sempre stato quello che aveva maggior segnali , antenna incorporata quindi ne fili ne problemi collegamenti . Per la definizione dello schermo anche qui non a parere mio discordo , il display del Mio168 da addetti del settore è definito (LCD NEC ) come uno tra i migliori in fatto di contrasto e luminisità . Ho anch'io un Mypal 620 , niente da dire come palmare , però come navigatore gps , è forse forzato . Concordo con Stueuo su una cosa dello schermo , l'Asus ha un touch screen più sensibile , su questo concordo , sul mio bisogna esercitare una pressione leggermente superiore .
Una cosa per Stueuo , non volevo ne polemizzare ne tantomeno discutere su quanto hai detto , ho espresso una comparazione personale tra i due palmari che posseggo .
In questi giorni poi stanno circolando alcuni kit di Mio168 con TomTom 3 versione 3.03 e Sd da 256,512 ed 1 Gb a prezzi interessanti .
In ogni caso devi vedere se per tè è più importante la funzione di palmare o di Navigatore .Se è quella di palmare , avvicinati di più alle configurazioni dette da Stueuo , se vuoi un Navigatore che sia un mulo e non vuoi avere problemi di ricezioni , vai sul Mio168 .In ogni caso come software di Navigazione gps , rimani su TT3 .
Ciao
 

Stueuo

Nuovo Utente
12
0
Concordo anche io , Tom Tom 3 rimane il migliore.

PER CapOne:
"Una cosa per Stueuo , non volevo ne polemizzare ne tantomeno discutere su quanto hai detto , ho espresso una comparazione personale tra i due palmari che posseggo . "

Non c'è problema, un' opinione piu' che giusta la tua. Per quanto mi riguarda,il Mio168 l'ho provato e non mi era sembrato ottimo come ricezione... forse la zona, ma ti assicuro che un'antenna alimentata esternamente ha sempre la meglio !
Comunque, è utile scambiare opinioni con persone che hanno provato + palmari.
Io ho comperato recentemente il MyPal A730 , ne sono estremamente soddisfatto ma ha un'autonomia ridicola : 1 ora!!!! La casa dichiara 9 ore di utilizzo !!!!!
 

CapOne

Nuovo Utente
7
0
Ciao Stueuo , in effetti sembra strana un'autonamia cosi bassa ,a proposito del Mio , quando hai avuto modo di provarlo ?
Ti faccio questa domanda perchè , fino a due tre mesi fà circolavano due versioni di Mio 168 , una aggiornata con software SirfXtrackII che permette di utilizzarlo anche su autoveicoli con vetri schermati senza utilizzare antenne esterne ed altre versioni vendute dai soliti furboni che erano fondi di magazzino non aggiornate che avevano problemi i ricezione .
Hai mai avuto problemi con antenne gps bluetooth .Le mie poche esperienze mi hanno lasciato perplesso , forse anche per questo motivo preferisco il Mio , alcuni mi hanno dato problemi sulla ricarica , altri in alcuni casi dopo la perdita di segnale mi impallavano il software .
Sento che molti per questi tipi di antenne parlano bene dei prodotti navman , come ti trovi e quali utilizzi .
Ciao
 

Stueuo

Nuovo Utente
12
0
Ho provato un'antenna BT Haicom e devo dire che ha funzionato bene .... Anche se io ne continuo ad usare una a filo... secondo me è sempre meglio! Il Mio l' ho provato circa 6-8 mesi fa , e forse era una di quelle versioni con il vecchio firmware. Io un ricevitore Navman l'ho provato a suo tempo per l'IPAQ 3660 (jacket) e la ricezione era assolutamente insufficiente. Di recente ho avuto modo di provare un'antenna BT(non so quale modello) e funzionava alla grande. L'unico problema delle antenne BT è che succhiano energia a manetta !!!!! Ho installato anche Smart ST come software di navigazione, ma per me , Tom Tom 3 rimane siruramente piu' completo.
 

CapOne

Nuovo Utente
7
0
Ciao,
concordo sull'antenna a filo in alternativa ad alcuni ricevitori bluetooth , se hai provato il Mio 6 od 8 mesi fà aveva ancora il software del ricevitore che era un mulo , ho provato ieri con un Nokia 6600 TT3 con ricevitore bluetooth della TomTom e devo dire che l'acoppiata è molto funzionale e carina . Preferisco sempre il Mio168 perchè reputo troppo ingombrante il Nokia6600 come cellulare , ma avendo provato il kit completo , mi sono ricreduto sul ricevitore bluetooth . In questo caso hanno fatto un buon prodotto con una buona sensibilità. Daccordo con autonomia , il ricevitore della TT è dato per un'autonomia di 5/6 ore.
Per i software una mia classifica personale di quelli provati mette TT3 al primo posto , Navigon4 al secondo Smart St versioni 1 e 2 molto indietro , SST v3 non ho ancora avuto modo di provarlo e vedere se è migliorato .Un ottimo software che credo supererà tutti per la demo che ho provato credo sia Alturion6 (alturion5 ha troppi buchi) attendo l'arrivo in italia per provarlo.
 

marco_70

Nuovo Utente
1
0
aus mypal firmware

Salve a tutti,
per caso qualcumo è in grado di spiegarmi la procedura per sostituire il sistema op. di un Mypal A730W ??
perchè ne ho per le mani uno in il FW tedesco, ma mi piacerebbe testalo in IT !
Grazie in anticipo
Marco
 

totobobo

Utente Attivo
58
0
Ghigo ha detto:
Ciao a tutti,
ho un problema che mi sempbra piuttosto comune:
sto cercando un soluzione GPS (per auto e moto) con palmare e ricevitore, mi sono documentato andando in giro alla ricerca di recensioni, etc...
Il tutto però ha solo aumentato la mia confusione:
ho trovato 4 soluzioni che per prestazioni e costi mi sembrano piutosto soddisfacenti, ma mi piacerebbe il parere spassionato di chi le ha già sperimentate:
Asus MyPal 620 BT con Destinator,
Ipaq 1940 con TOM TOM
Ipaq 2210 con Navman
Mitac MIO 168 con navigatore integrato.

Come ho detto mi sembrano tutte sullo stesso livello ma quale scegliere? :boh:

Bye e grazie

asus..... 8+ con gps seriale e destinator3 (che mi trovo benssimo)
hp 2210..... 9 per il palmare, 6+ per il programma di navigazione
lascia perdere il 1940, troppo lento per la navi
Mitac.... sembra un ottimo prodotto , e tra l'altro i prezzi sono scesi, pero' non so dirti null'altro, solo che all'inizio nei primi modelli dava un po' di problemi , ma adesso è molto maturato! e poi con Tom Tom 3 ha preso punti. Prendi il pacco con l'antenna esterna anche, ti serve in alcune auto tipo mercedes, che hanno la schermatura. (ho già constatato io).
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento