Quale NAS per backup casalingo con TrueNAS e NextCloud?

daghene

Utente Attivo
155
14
Ciao a tutti, come da titolo ho bisogno di un consiglio per comprare un NAS a due dischi dato che ci capisco di PC ma di storage ho solo qualche nozione generale.

Sostanzialmente mi serve perché innanzitutto voglio avere tutta la mia "vita digitale"(backup di PC e smartphone dei vari anni, foto/video della fotocamera ecc.) in un posto solo invece che sparpagliati su più hard disk. In secondo luogo voglio hostarmi da solo sia il cloud, sia contatti/calendari da sincronizzare con telefoni e computer invece che averli su account Google/Apple a seconda del telefono che uso.

La mia idea sarebbe di usare TrueNAS e avere:
  • una cartellona con tutti i backup di PC/smartphone
  • una cartellona con foto/video della fotocamera(sui quali lavoro al bisogno)
  • una cartellona con i film visibile dal mio Panasonic GZ950(che guardo e poi cancello, non devo farci un archivio enorme)
  • un'area del NAS impostata con il plugin NextCloud di TrueNAS sia per avere il mio cloud personale e mollare pCloud, sia per tenerci Contatti e Calendari da sincronizzare con smartphone e PC dato che non voglio più né usare i cloud, né contatti e calendari, appoggiandomi ai server dei vari provider cloud o di Apple/Google...in sostanza voglio "self-hostare" tutto
Aggiungo che ho già a disposizione due WD Red da 3TB praticamente nuovi e che vorrei scrivere su uno dei due che poi faccia la copia sull'altro avendo infine un hard disk esterno per il disaster recovery da fare ogni tanto portandolo fisicamente a casa dei miei. Premetto anche che in azienda usiamo già TrueNAS su un serverone quindi ho i colleghi che mi aiuteranno ad impostarlo, ma di norma lavorano con roba decisamente più grossa e non sono aggiornatissimi sui NAS piccoli a due dischi per casa.

Fatte tutte queste premesse quale "scatolotto" potrebbe fare al caso mio?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,235
4,904
Se vuoi un apparato pronto all'uso, prendi un Synology DS220+ (il plus ha anche l'hardware per fare transcode di file multimediali). Ci metti i due dischi in SHR (tipo RAID 1), attivi il quickconnect per poteri connettere sa fuori casa, installi l'app nextcloud, sei a posto
App hyperbackup per backup su disco esterno USB
 

daghene

Utente Attivo
155
14
Se vuoi un apparato pronto all'uso, prendi un Synology DS220+ (il plus ha anche l'hardware per fare transcode di file multimediali). Ci metti i due dischi in SHR (tipo RAID 1), attivi il quickconnect per poteri connettere sa fuori casa, installi l'app nextcloud, sei a posto
App hyperbackup per backup su disco esterno USB

Grazie per il consiglio!

Ho sentito parlare di Synology e dando un'occhiata alle recensioni in effetti di questo modello ne parlano bene. Se però volessi comunque usare TrueNAS(come dicevo avendo i tecnici esperti in ditta, e preferendo il software open source in generale, mi piacerebbe puntare su quello) andrebbe bene comunque per l'uso che voglio farne o non è installabile?

Magari è una domanda stupida e so che prendere una soluzione plug-and-play per reinstallare tutto da zero forse ha poco senso, ma volevo anche approfittarne proprio per farmi spiegare dai colleghi come settare TrueNAS da zero in una realtà piccola come quella casalinga per poi iniziare a smanettarci e pian piano arrivare a capire anche come funziona in realtà più grosse tipo il nostro server dell'ufficio o quelli che abbiamo dai clienti.

Secondo te si può fare o se proprio voglio TrueNAS è meglio puntare su altro hardware?

EDIT: dimenticavo, oltre a Synology in ufficio ho sentito parlare spesso di QNap ma anche lì è software proprietario.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,235
4,904
Intanto ad oggi truenas esiste in due versioni, core basato su freebsd e scale basato su Debian.
Devi vedere quale serve a te.
Inoltre truenas devi installarlo sul tuo hardware, a meno di non prendere uno dei loro sistemi già pronti tipo questi

Tra qnap e synology, preferisco di gran lunga il secondo. Il DSM, sistema operativo synology, è molto user friendly, hai già anche le app per android / ios, integrazione già fatta con varie piattaforme (tipo cloud per storage, emby / plex per multimedia, surveillance station per integrare telecamere, ecc)
Vedi te
 
  • Like
Reactions: daghene

daghene

Utente Attivo
155
14
Intanto ad oggi truenas esiste in due versioni, core basato su freebsd e scale basato su Debian.
Devi vedere quale serve a te.
Inoltre truenas devi installarlo sul tuo hardware, a meno di non prendere uno dei loro sistemi già pronti tipo questi

Tra qnap e synology, preferisco di gran lunga il secondo. Il DSM, sistema operativo synology, è molto user friendly, hai già anche le app per android / ios, integrazione già fatta con varie piattaforme (tipo cloud per storage, emby / plex per multimedia, surveillance station per integrare telecamere, ecc)
Vedi te

Per TrueNAS in azienda abbiamo quello enterprise ma chiaramente a casa userei il Core.

Approfondendo però un po' la cosa, specie dopo il tuo consiglio, effettivamente mi pare di capire che non si possa semplicemente prendere un NAS qualsiasi e installarci TrueNAS(io pensavo stupidamente che fosse come comprare, che so, un Dell XPS con Windows e metteci Linux).

Di costruire PC e smanettare con l'hardware sono capace ma in effetti se con 300€ circa mi prendo quel Synology già pronto, che funziona bene e mi consente anche di hostarmi NextCloud avendo già l'app come dici tu, impuntarmi ad usare TrueNAS sarebbe un po' una perdita di tempo e avrebbe poco senso.

Visto anche che è il mio primo NAS direi che a questo punto prendo il Synology che mi hai indicato così da imparare anche i concetti del NAS e del self-hosting NextCloud su qualcosa di plug-and-play.

Mi resta un unico dubbio: il modello indicato su Amazon ha 2GB di RAM, non sono pochi?

Come ho detto lo userò principalmente per buttarci tutti i backup di PC e smartphone sui miei hard disk(che dovrò aprire ogni tanto ma fondamentalmente resteranno lì come archivio), foto e video della Sony A6000(con cui lavoro ma me li copierò su PC, ci lavorerò e poi li rimetterò lì sopra) e infine per guardare qualche film 4K/HDR sulla TV e far girare NextCloud.

Domando perché vedo che svariati NAS anche piccini arrivano a 8/16GB RAM quindi mi è venuto il dubbio.

EDIT: tra l'altro leggendo ancora un po' di articoli ho visto che il software Synology ha già integrate le app di Contatti e Calendari che usano lo standard CardDAV e CalDAV, che è l'unico motivo per cui volevo usare NetxCloud(questo e appunto il cloud personale)...ma a questo punto forse mi conviene fare direttamente tutto tramite Synology e basta o no? Intendo sia lo spazio cloud, che i contatti che i calendari.
 
Ultima modifica:

r3dl4nce

Utente Èlite
10,235
4,904
Synology ha il suo synology drive, più varie app per contatti, calendari, anche un mail server (io lo uso come archivio mail storico) ecc ecc. Per la RAM il DSM è molto ottimizzato e fa un buon lavoro.
 

daghene

Utente Attivo
155
14
Synology ha il suo synology drive, più varie app per contatti, calendari, anche un mail server (io lo uso come archivio mail storico) ecc ecc. Per la RAM il DSM è molto ottimizzato e fa un buon lavoro.

Perfetto hai fugato ogni mio dubbio. A questo punto userò direttamente le sue app integrate(che ho letto essere basate comunque sugli standard CalDAV e CardDAV, quindi inutile installare anche NextCloud solo per contatti e calendari) e via. Già ordinato su Amazon, attendo che arrivi!

Grazie ancora per l'aiuto!
 

daghene

Utente Attivo
155
14
Avevo fatto un doppio post perché avevo problemi a settare la cartella Cloud e dopo un giorno di smanettamenti fatalità ci sono riuscito appena dopo aver postato qui chiedendo aiuto 😅

Comunque per ora sta andando tutto bene!

Ho solo un'ultima domanda: per quei film che terrei sul mio NAS secondo te meglio VideoStation o Plex?

Vorrei usare la soluzione che già nel NAS(quindi VideoStation) ma leggevo che ha problemi con audio EAC3 e DTS, motivo per cui già la mia TV vedendo alcuni film da hard disk esterno me li fa partire solo in inglese e non in italiano, però non so se magari c'è modo di arginare il problema senza convertire i file...nel qual caso andrei di Plex.
 
Ultima modifica:

daghene

Utente Attivo
155
14

Darò un'occhiata anche a quello e vedrò qual'è il migliore!

Per ora ho comunque escluso VideoStation perché i problemi che ha con i codec sono lo stesso motivo per cui ora alcuni film non posso vederli dall'hard disk esterno sulla mia Panasonic GZ950 dato che, solo in alcuni, mi dà solo l'audio in inglese perché non vede la traccia DTS.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,235
4,904
Su nas synology c'è l'app emby server io mi ci trovo decisamente bene, l'unica cosa è che se devi fare transcode serve di acquistare emby pass
 
  • Like
Reactions: daghene

daghene

Utente Attivo
155
14
Su nas synology c'è l'app emby server io mi ci trovo decisamente bene, l'unica cosa è che se devi fare transcode serve di acquistare emby pass

Adesso ho provato a mettere su Plex e poi provo anche Emby, tanto la cartella MEDIA è sempre quella e posso usare entrambi(volendo potrei provare anche VideoStation anche se so già che non c'è modo di fare transcode).

Provo un po' e vedo quale mi piace di più e quale tenere, grazie ancora per tutto! :)
 
  • Like
Reactions: r3dl4nce

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 453 78.5%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 20 3.5%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 13 2.3%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 16 2.8%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 59 10.2%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 16 2.8%